Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Cupio dissolvi

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
massimo
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Premessa: quanto segue non vuole essere una critica per nessuno. Tantomeno per chi dirige questo forum, persona che giudico di rara umanità. Sono solo considerazioni che mi sorgono spontanee, e che vorrei sottoporre a con chi legge come una riflessione senza alcun recondito fine.

Come ho già detto è solo da una decina di giorni che intervengo attivamente in questo forum, anche se lo leggo praticamente da quando è nato. E in questo poco tempo ho visto succedere di tutto: un moderatore che viene degradato perchè interviene a sproposito, un altro che viene degradato perchè non interviene, utenti bannati per un'inezia ed altri che sopravvivono pur insultando metodicamente il prossimo, una sezione che viene chiusa, poi riaperta, un'altra che viene chiusa proprio mentre stava rianimandosi dopo mesi di stasi, utenti veterani che perdono la brocca facendosi bannare, dissidi interni anche fra chi la pensa allo stesso modo... Nel frattempo il dato per morto Corriere della Pera ha avuto uno scatto di vitalità, per ora limitato ad un redattore. Ma nessuno si è accorto che al suo titolo qualcuno ha aggiunto un numerino "3". Forse solo una speranza...

Si dirà che in effetti il forum è perlomeno vivo, se succedono tutte queste cose. A me sembra invece che stia avvenendo un lento fenomeno di disgregazione, che forse ha origine nella società esterna e propaga anche qui la sua influenza. O forse c'è una certa stanchezza nei più anziani del forum, che magari andrebbero rottamati. Spero che i nuovi arrivati portino un po' d'aria fresca, e magari qualche idea che non sia solo lo scambio di stati d'animo intimisti o cazzeggio fine a sè stesso.

PS
Il motto sulla mia chitarra dice: THIS MACHINE KILLS FASCISTS. Il chè significa che per sconfiggere i prepotenti occorre soprattutto l'arma della cultura, dell'arte, dell'informazione. Ma se necessario quella chitarra va anche afferrata per il manico, come la croce di Don Camillo quando gli avversari gli impedivano il passaggio.



Ultima modifica di massimo il Dom 7 Ott 2012 - 14:10, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
2
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
La tua è un'analisi abbastanza lucida che tuttavia non tiene conto di un paio di elementi. Il forum non sta patendo una forma di degradazione, il forum è morto da tempo e la "vita" che viene percepita è un'eco di ciò che è stato (se mai è stato), un effetto ottico, la luce di una stella ormai spenta. E' poi interessante che il titolo del topic sia "Cupio dissolvi" che sottolinea non solo la dissoluzione ma il desiderio di essa. Perchè è questo il punto nodale: il problema non è quello dell'anzianità o meno degli utenti (probabilmente molti "nuovi" sono riciclati ed in ogni caso gli apporti sono cascami da cerebrolesi), il numero delle bannazioni o se siano meritate o meno. Tutto questo è fenomeno di superficie. In fondo il motivo, inammissibile, rimosso, censurato con trucchetti per risuscitare una salma, è appunto il desiderio di smetterla, il richiamo della morte, del riposo, della cessazione di questa estenuante corsa sulla ruota per criceti degli utenti, sempre meno enti. La volontà di mollare, il riconoscimento intelligente della vanità del tutto che filtra tra le fibre di valle e valligiani. E' emersa, è percepibile, perchè lottare contro quello che forse è un bene?

Vedi il profilo dell'utente
3
stephanie plum
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@massimo ha scritto:Premessa: quanto segue non vuole essere una critica per nessuno. Tantomeno per chi dirige questo forum, persona che giudico di rara umanità. Sono solo considerazioni che mi sorgono spontanee, e che vorrei sottoporre a con chi legge come una riflessione senza alcun recondito fine.

Come ho già detto è solo da una decina di giorni che intervengo attivamente in questo forum, anche se lo leggo praticamente da quando è nato. E in questo poco tempo ho visto succedere di tutto: un moderatore che viene degradato perchè interviene a sproposito, un altro che viene degradato perchè non interviene, utenti bannati per un'inezia ed altri che sopravvivono pur insultando metodicamente il prossimo, una sezione che viene chiusa, poi riaperta, un'altra che viene chiusa proprio mentre stava rianimandosi dopo mesi di stasi, utenti veterani che perdono la brocca facendosi bannare, dissidi interni anche fra chi la pensa allo stesso modo... Nel frattempo il dato per morto Corriere della Pera ha avuto uno scatto di vitalità, per ora limitato ad un redattore. Ma nessuno si è accorto che al suo titolo qualcuno ha aggiunto un numerino "3". Forse solo una speranza...

Si dirà che in effetti il forum è perlomeno vivo, se succedono tutte queste cose. A me sembra invece che stia avvenendo un lento fenomeno di disgregazione, che forse ha origine nella società esterna e propaga anche qui la sua influenza. O forse c'è una certa stanchezza nei più anziani del forum, che magari andrebbero rottamati. Spero che i nuovi arrivati portino un po' d'aria fresca, e magari qualche idea che non sia solo lo scambio di stati d'animo intimisti o cazzeggio fine a sè stesso.

PS
Il motto sulla mia chitarra dice: THIS MACHINE KILLS FASCISTS. Il chè significa che per sconfiggere i prepotenti occorre soprattutto l'arma della cultura, dell'arte, dell'informazione. Ma se necessario quella chitarra va anche afferrata per il manico, come la croce di Don Camillo quando gli avversari gli impedivano il passaggio.


..o forse ed è più probabile, le parole e la musica non bastano più,
forse sarebbe arrivato il momento non di suonare la chitarra ma di
brandirla..
Forse..

Vedi il profilo dell'utente
4
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Guarda, io anni fa all'Amministratore glielo dissi:

"La moderazione nei forum crea più problemi di quanti ne risolva e Tiziano Ferro è chiaramente gay".

Ma non mi ha voluto dare retta!
Anzi, ha elaborato, rielaborato, ririelaborato un sistema di moderazione sempre più bizzarro; oltre a essere convinto che Tiziano Ferro sia attivo, ma è chiaramente passivo e ce lo farà sapere per l'uscita del prossimo album "Rosso ricettivo".

La cosa migliore da fare sarebbe far capire agli utenti che non è il caso di creare questioni personali in un forum. Cioé, se Manlio1924 dice a Repetto883 "Tu puzzi", Repetto883 non ha motivo di piagnucolare o farsi prendere da crisi isteriche perché puzza veramente e si ritiene per questo motivo vilipeso. Non ha neanche da preoccuparsi di difendere il proprio onore davanti agli occhi degli utenti Marcotulliogiordana e ♥Bieberforever♥, che avranno opinioni e pregiudizi nei confornti degli altri utenti, indipendentemente dalle osservazioni personali fatte.

Per il resto se qualcuno scrive qualcosa che non si vuole leggere basta non leggere e di spazio ce n'è tanto e in abbondanza per tutti.

Vedi il profilo dell'utente
5
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
il forum è vivo, il forum è morto il forum si disgrega...1,2 o x???

Noto un qualcosa di cui parlare qui, perfino un tentativo da parte di Al che di solito butta tutto in caciara, ma mi sembra che si stia facendo un pò di confusione... un forum è un luogo, un forum virtuale è un luogo virtuale, un posto non - fisico (non un non-posto!) in cui alcuni aspetti di diverse persone si incontrano o si scontrano per dire cazzate o parlare seriamente...ecco la vita non è nel forum come non è in rete, la vita è in ciascuno nella propria vita ed in quella che ci può trovare tutti insieme, c'è anche chi dice che questo è una fuga, bene se lo è è meglio che chiudiamo tutto, per me è un aspetto della mia vita sociale, è uno dei modi che ho per parlare con qualcun altro, per me è importante, ma DIVENTA VITALE se le persone che lo compongono sono vive, lottano per l'istinto di vita, se lottano per morire...c'è il cimitero degli elefanti, ognuno vada un pò a morire dove cazzo gli pare, io sono sempre in biblico sul baratro ma non mi sono ancora arreso e quando mi arrenderò...ve lo farò sapere... vista la citazione da Woody Guthrie ti posso dire che, per quel che mi riguarda, là fuori ci sono persone (proprio nel senso di maschere), esseri divenuti per scelta disumani che lottano per distruggere tutti, persone che hanno messo la loro fede, il denaro ed il potere al primo posto ed invece la vita degli altri è sacrificabile, è una perdita accettabile, io penso che possiamo vivere senza i mercati, senza dei, senza i cambi, senza i soldi ma non possiamo vivere senza gli altri esseri umani, le vignette e tutto quello che faccio è in questa direzione, aldilà di Guthrie non mi interessa "uccidere i fascisti" mi interessa "cancellare il fascismo" ed ogni altro -ismo che ponga la sua realizzazione al di sopra della vita (eroismo, culturismo, stalinismo) il comunismo no perchè come ho avuto già modo di dire "non c'è stato nessuno governo che sia rimasto comunista dopo la rivoluzione, son rimaste solo le dittature della burocrazia" (come Marx e Lenin sapevano bene)...........

Vedi il profilo dell'utente
6
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BigBossStigazzi ha scritto:il forum è vivo, il forum è morto il forum si disgrega...1,2 o x???

Noto un qualcosa di cui parlare qui, perfino un tentativo da parte di Al che di solito butta tutto in caciara, ma mi sembra che si stia facendo un pò di confusione... un forum è un luogo, un forum virtuale è un luogo virtuale, un posto non - fisico (non un non-posto!) in cui alcuni aspetti di diverse persone si incontrano o si scontrano per dire cazzate o parlare seriamente...ecco la vita non è nel forum come non è in rete, la vita è in ciascuno nella propria vita ed in quella che ci può trovare tutti insieme, c'è anche chi dice che questo è una fuga, bene se lo è è meglio che chiudiamo tutto, per me è un aspetto della mia vita sociale, è uno dei modi che ho per parlare con qualcun altro, per me è importante, ma DIVENTA VITALE se le persone che lo compongono sono vive, lottano per l'istinto di vita, se lottano per morire...c'è il cimitero degli elefanti, ognuno vada un pò a morire dove cazzo gli pare, io sono sempre in biblico sul baratro ma non mi sono ancora arreso e quando mi arrenderò...ve lo farò sapere... vista la citazione da Woody Guthrie ti posso dire che, per quel che mi riguarda, là fuori ci sono persone (proprio nel senso di maschere), esseri divenuti per scelta disumani che lottano per distruggere tutti, persone che hanno messo la loro fede, il denaro ed il potere al primo posto ed invece la vita degli altri è sacrificabile, è una perdita accettabile, io penso che possiamo vivere senza i mercati, senza dei, senza i cambi, senza i soldi ma non possiamo vivere senza gli altri esseri umani, le vignette e tutto quello che faccio è in questa direzione, aldilà di Guthrie non mi interessa "uccidere i fascisti" mi interessa "cancellare il fascismo" ed ogni altro -ismo che ponga la sua realizzazione al di sopra della vita (eroismo, culturismo, stalinismo) il comunismo no perchè come ho avuto già modo di dire "non c'è stato nessuno governo che sia rimasto comunista dopo la rivoluzione, son rimaste solo le dittature della burocrazia" (come Marx e Lenin sapevano bene)...........

Questa sagra della banalità è un esempio chiarissimo della dinamica mortifera che pervade il forum. Ma ripetitelo spesso, magari ti con-vinci...

Vedi il profilo dell'utente
7
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
che tu etichetti quel che dico io come sagra della banalità definisce te stesso...sei troppo elevato per confrontarti...allora cosa ci stai a fare qua? O ti trovi perfettamente a tuo agio nella banalità e nelle dinamiche mortifere (da morto saresti anche coerente) oppure vuoi dimostrare la tua presunta superiorità, questo è veramente banale anche perchè non è questo il posto per fare a chi ce l'ha più lungo, ed anche nella realtà sono giochetti che ho smesso con la maggiore età: beato te che ancora ti diverti con così poco...invece serve molto lavoro per trovare ciò che c'è di vero anche in quello che sembra banale....

Vedi il profilo dell'utente
8
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BigBossStigazzi ha scritto:che tu etichetti quel che dico io come sagra della banalità definisce te stesso...sei troppo elevato per confrontarti...allora cosa ci stai a fare qua? O ti trovi perfettamente a tuo agio nella banalità e nelle dinamiche mortifere (da morto saresti anche coerente) oppure vuoi dimostrare la tua presunta superiorità, questo è veramente banale anche perchè non è questo il posto per fare a chi ce l'ha più lungo, ed anche nella realtà sono giochetti che ho smesso con la maggiore età: beato te che ancora ti diverti con così poco...invece serve molto lavoro per trovare ciò che c'è di vero anche in quello che sembra banale....

No Big, davvero nessuna presunzione di superiorità, sono niente, non l'ho nè lungo, nè corto, non l'ho proprio, l'ho dismesso con ogni volontà di cui pure quello è protesi. Continui a proiettare sul (mio) schermo vuoto i tuoi filmini personali o i filmini del personale. Ovviamente non capisci - senza confronti con nessuno, sei costitutivamente, ontologicamente fesso - ma ricorda che serve anche molto lavoro per trovare la banalità in quello che sembra "vero"....

Vedi il profilo dell'utente
9
stephanie plum
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
vabbeh torniamo al topic.. io non ho capito cosa pensate sia la causa della 'stanchezza' del forum ..

quindi ?

Vedi il profilo dell'utente
10
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cool
Mio nipote diceva:"Lascia che i morti seppelliscano i loro morti."
E nessuno ha mai capito ciò che significa nè tanto meno si sa attualizzare la cosa.
Ma dopo i messaggi di questa discussione si dovrebbe sia capire sia
attualizzare.

O ancora no?

cool

Vedi il profilo dell'utente
11
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
infatti non capisco perchè tu ed aleister non vi seppelliate a vicenda

Vedi il profilo dell'utente
12
Admin@
avatar
Admin Founder
Admin Founder
Bene. Vedo che qui si gioca in modo sottile e raffinato.

Trovo curioso che un utente che non postava da quasi due anni si mostri così informato su un forum da cui è stato assente e in cui ha postato così poco.
Trovo molto curioso si rifaccia vivo di punto in bianco imbastendo polemiche volte a destabilizzare il buon andamento del forum.
Trovo ancor più interessante il fatto che i suoi bersagli coincidano con gli screzi avuti da un’altra nostra conoscenza, che torna a farsi viva dopo mesi negli stessi giorni.
Interessantissimo è infine scoprire che il loro I.P. coincide.

Essendo ormai disambiguate le ragioni della tua permanenza qui, come prevede il regolamento, provvedo al ban definitivo dell’account doppio riservandomi di valutare con calma la richiesta di ban semestrale fattami in altra sede.

Esprimo il mio apprezzamento per l'onestà di BigBoss e per l'analisi di Automaalox che condivido pienamente.
Aggiungo ad essa un'osservazione personale: quando persone adulte e vaccinate cesseranno di creare questioni personali in un forum o di intravederne al suo interno vedremo stormi di asini rosa in volo.

Più volte è stata sapientemente ribadita la mia grande umanità e/o la mia eccessiva bontà.
Ma a quanto pare essa ha alimentato in più persone l'erronea convinzione che qui sia lecito usare qualsiasi mezzo per perseguire i propri interessi.
Sfato una volta per tutte questo mito.


Admin@


_________________
Quanto più già si sa,
tanto più bisogna ancora imparare.
Con il sapere cresce nello stesso grado il non sapere,
o meglio il sapere del non sapere
Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum