Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Sindrome del Pigmalione e Sindrome della Crocerossina

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


Nel celebre mito greco uno scultore chiamato Pigmalione creò una statua che chiamò Galatea e non contento della sua bellezza già notevole continuò a migliorarla incessantemente. Nel farlo ne innamorò. O forse già lo era, ma voleva che Galatea fosse ciò che era meglio per lui.
Così in amore è chi ama il suo compagno e continua ad amarlo forgiandolo secondo ciò che per lui è bello e buono. L'amore dura nell'aspettativa di ciò che l'altro diventerà.
Se ci pensate è bello tenere in considerazione chi amiamo tanto da aiutarlo per come possiamo a “schiudersi”. Ma al di sotto delle apparenze, questa è tutt'altra cosa.
Pigmalione non sostiene Galatea nel cammino che la porta a diventare se stessa. Crea la sua Galatea.
Ma Galatea era una statua. Non aveva idee, progetti, sentimenti e intenzioni. Non aveva un'individualità. Le persone invece ne hanno.
E quale persona può accettare di rinunciare ad esse? Chi non ha stima di se e chi trova la sua realizzazione prendendosi cura dell'altro perchè così trova amore di cui ha bisogno e la fiducia in se stesso che gli manca.
Ecco che Pigmalione incontra così la Crocerossina. Egli le dice cosa essere, e lei, impegnandosi a diventarlo regala a lui il mondo che vorrebbe.

C'è una canzone che fa capire questo molto bene






E lasciamo perdere altre cose che ho scoperto leggendo...
... e lasciamo perdere anche tante altre cose... qui almeno.
Comunque sia, si dice che sono amori che possono durare.
Ma a che prezzo?

Cosa pensate di un rapporto di questo tipo?
Lo avete mai vissuto?
Cosa spinge il pigmalione ad essere tale? E la crocerossina?


Vedi il profilo dell'utente
2
lupo

Viandante Storico
Viandante Storico
credo sia sbagliato, si dovrebbe amare una persona, non quello che si vorrebbe che fosse.
poi può anche essere che qualcuno sia così neutro e plasmabile da lasciarsi modellare ma a me non piacerebbe

secondo me

Vedi il profilo dell'utente
3
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Anche secondo me.
Ma credo che siano cose che si capiscono dopo.

Se ti capita di viverle è perchè allora funzionavi così.

Vedi il profilo dell'utente
4
lupo

Viandante Storico
Viandante Storico
@NinfaEco ha scritto:Anche secondo me.
Ma credo che siano cose che si capiscono dopo.

Se ti capita di viverle è perchè allora funzionavi così.

e infatti io per età sono bastantemente "dopo"

Vedi il profilo dell'utente
5
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum