Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Delibere dello Staff in merito al Diagramma

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Admin@
avatar
Admin Founder
Admin Founder
I recenti avvenimenti all'interno del quotidiano web "Il Diagramma di Opposizione Globale dei non Allineati" hanno rese necessarie alcune modifiche. Lunghi e profiqui scambi tra me e il Direttore The Royal ci hanno consentito di arrivare ad un punto di accordo, capace di chiarire i termini di fruibilità del Diagramma e la sua linea editoriale.
Il Diagramma è un quotidiano con una personalità specifica, strettamente legata a quella del suo autore e alle sue convinzioni di "non allineato". Qualora questo legame venisse a mancare, l'essenza del Diagramma ne verrebbe snaturata.
Tale quotidiano però è fruibile all'interno di un forum che si orienta secondo determinate regole, finalizzate ad agevolare lo scambio e il confronto. Fare parte dello Staff che fa valere tali regole per tutelare questo spazio di confronto signnifica inevitabilmente "allinearsi", ovvero attenerso ad una norma condivisa abbandonando nel farlo in parte i propri convincimenti personali.
Ma può un "non allineato" "allinearsi" e restare tale? Sarebbe un controsenso, che imbriglierebbe la creatività del Direttore del Diagramma generando confusione.
Pertanto, The Royal continuerà ad occuparsi del quotidiano da lui creato e portato avanti in qualità di Direttore quadagnando così la massima libertà di esprimersi all'interno del Diagramma che prende forma proprio a partire dal suo personale sguardo sul mondo.
Il compito di moderare tale sezione sarà scisso da tale ruolo e lo condurrò io in prima persona, attendendendomi nel farlo alle regole del forum e a quelle concordate con il Direttore.
Queste ultime appariranno sotto il post in scrittura, e nel momento in cui posterete in tale sezione significa che le avrete accettate implicitamente. Non dimenticate che il Diagramma si configura, in quanto opera di un singolo utente, come qualcosa di diverso da una sezione classica. E' un quotidiano da noi ospitato e come già avvenne per il pregevole Corriere della Pera, ideato dallo stimato Direttore Marimba, va trattato in modo particolore.

Ogni trascorsa polemica non ha più ragione di sussistere.
Evitate di soffiare sulle ceneri e collaborate costruttivamente a questo nuovo inizio.

Admin@




Regole Integrative


Questa non è un sub forum generico, ma un Quotidiano virtuale con un taglio specifico. Per questo, se volete partecipare ad esso accettate di partecipare ad un quotidiano d'opinione con una linea editoriale ben precisa. Per collaborare attivamente e partecipare alle discussioni attenetevi alle sue regole.


1 - Astenetevi dall'intervenire solo allo scopo di provocare, condurre battaglie ad personam, alimentare flame e simili.

2 - Ponete domande o chiedete spiegazioni a scopo costruttivo e non per condurre guerre d'opinione

3 - Formulate con educazione le vostre richieste di spiegazione ed accettate le risposte ricevute

4 - Astenetevi dal turpiloquio e postate solo ciò che è attinente alla discussione ed utile ad un suo sviluppo


_________________
Quanto più già si sa,
tanto più bisogna ancora imparare.
Con il sapere cresce nello stesso grado il non sapere,
o meglio il sapere del non sapere
Vedi il profilo dell'utente
2
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
The Royal ha scritto:Certamente qui hai messo il dito sulla piaga, poiche' questo governo disastroso per la nostra nazione ha letteralmente prodotto una tassazione cosi' micidiale da mandare l' Italia in recessione.


L'Italia non era già in recessione prima dell'avvento di Monti ?

Vedi il profilo dell'utente
3
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Steiner ha scritto:
The Royal ha scritto:Certamente qui hai messo il dito sulla piaga, poiche' questo governo disastroso per la nostra nazione ha letteralmente prodotto una tassazione cosi' micidiale da mandare l' Italia in recessione.


L'Italia non era già in recessione prima dell'avvento di Monti ?

Devo premettere che rispondo a questa tua domanda, ma rispondo un poco malvolentieri, non per il tipo di domanda ma per il fatto che se ben ricordi, io te ed il Diagramma abbiamo avuto vicende ed attriti non tanto accomodanti. In ogni caso, dal momento che questo quotidiano e' stato indicato polemicamente da qualcuno come "liberissimo", sottintendendo che non lo e', mentre io tranquillamente ribadisco il contrario, da' infatti fastidio a tutta quella schiera di buonisti-regimisti che sono il piffero di accompagnamento di un certo partito, ebbene, ti dico che l'Italia, prima dell'avvento di Monti era in una fase non proprio di recessione ma di possibile ripresa. Sarebbe stato sufficente deviare le masse di denaro dei Bot verso fondi altamente redditizi, diminuire il carico fiscale sugli stipendi medio bassi e calmierare i generi di prima necessita' per favorire la ripresa di un malato ancora recuperabile. Ma questi provvedimenti avrebbero a sua volta dovuto essere presi subito poco dopo l'immediata uscita dell'Italia dall'Euro, moneta voluta da qualche illunimato per rapportare tutte le economie a quella tedesca, e commettendo cosi' l'errore di pretendere di unificare un' Europa a due velocita' in una velocita' sola, e cioe' quella tedesca, con risultati disastrosi. Allora c'e' voluta la maschera del Governo Monti, che aumentando in modo iperbolico la tassazione, tentasse di avvicinare le finanze Italiane a quelle tedesche. Ed il Pd e' stato zitto perche' anche lui era nella maggioranza che sosteneva Monti. Adesso che il danno e' compiuto si manda via Monti per rimetterci quel Berlusconi che c'era prima, cosa da vedersi perche' forse a febbraio si votera'. Ed il mio quotidiano prendera' posizione anche su questo fatto. Tieni inoltre presente che secondo un certo settarismo di fondo tipico di talune mentalita', tutto cio' che proviene dal Cavaliere e' sempre sbagliato, mentre tutto cio' che proviene da altri e' sempre giusto. E chi vuol intendere intende. Credo di aver risposto. Desidererei passare ora nuovamente al caso Calvi che e' il vero oggetto di questi post. Saluti. b

Vedi il profilo dell'utente
4
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
SENTI, X, UN'ALTRA DOMANDA
Ora io comprendo perfettamente che la domanda che sto' per porti sembrera' quasi ingenua e forse di portata elementare. Quando Calvi era ai vertici dell'Ambrosiano


era ben consapevole dei rischi e delle esposizioni debitorie e finanziarie cui il suo istituto era sottoposto nel momento in cui si occupava, come tu hai detto di finanza internazionale sporca, vedi il caso traffico di armi ed Inoltre aveva continui interscambi con lo Ior, che secondo me, poi fu quello che lo avrebbe portato nella fossa. Ora io domando, non solo a te ma anche a me stesso: Ma in fondo, il Banco Ambrosiano, per poter tranquillamente continuare la propria esistenza, non avrebbe potuto seguire tranquillamente la strategia di molti altri istituti di credito, ovvero depositi, transizioni, tassazione delle operazioni compiute, senza andare ad invischiarsi in oscure operazioni di pirateria bancaria che poi avrebbero messo in forse la sua stessa esistenza? Ma forse era lo stesso ambito socio politico ed economico ad indurlo ad agire cosi'......... scappare

CHE COSA MI DICI IN PROPOSITO?

Vedi il profilo dell'utente
5
Rupa Lauste
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
xmanx ha scritto:

Calvi era iscritto, non alla P2, ma alla massoneria;

Roberto Calvi iscritto alla P2, tessera 1624. Ma si sa...certi particolari qui non contano.



Ultima modifica di Rupa Lauste il Sab 29 Dic 2012 - 19:50, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
6
Bumble-bee
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Rupa Lauste ha scritto:
xmanx ha scritto:

Calvi era iscritto, non alla P2, ma alla massoneria;

Roberto Calvi iscritto alla P2, tessera 1624. Ma si sa...certi particolari qui non contano.

boh.... ogni tanto non ce la faccio a reprimere e tendo a dire la mia... solo che mi è apparso questo messaggio :

-------------------------

Questa non è un sub forum generico, ma un Quotidiano virtuale con un taglio specifico. Per questo, se volete partecipare ad esso accettate di partecipare ad un quotidiano d'opinione con una linea editoriale ben precisa. Per collaborare attivamente e partecipare alle discussioni attenetevi alle sue regole.


1 - Astenetevi dall'intervenire solo allo scopo di provocare, condurre battaglie ad personam, alimentare flame e simili.

2 - Ponete domande o chiedete spiegazioni a scopo costruttivo e non per condurre guerre d'opinione

3 - Formulate con educazione le vostre richieste di spiegazione ed accettate le risposte ricevute

4 - Astenetevi dal turpiloquio e postate solo ciò che è attinente alla discussione ed utile ad un suo sviluppo

-------------------------------

cadono le braccia.... è vero.... comunque... premesso che non è mia intenzione adottare alcun atteggiamento descritto al punto uno, pertanto passo avanti e formulo la domanda costruttiva in maniera educata, così da ottemperare ai punti due e tre di questo avviso :

Dando per scontata la risposta di Rupa Lauste, che smentisce xmanx indicando numero di tessera P2 del compianto Roberto Calvi, la mia domanda, che altro non è che una richiesta di spiegazione, è questa :

"Qual'è il taglio specifico di questo quotidiano virtuale, quello di dare spazio a commentatori che pubblicano notizie inverosimili secondo convenienza? No perchè un vero quotidiano d'opinione dovrebbe formulare opinioni citando fatti e non bubbole, altrimenti è propaganda. O sbaglio?"

E la propaganda suscita sempre un sentimento ostile, un disgusto perenne... qualcosa che fa scappare lontano... solo solo per far riposare gli occhi e non avvelenarsi l'animo....

ad ogni modo concludo violando il punto quattro, non nella parte riguardante il turpiloquio, che non mi ha mai attratto in verità, piuttosto la seconda parte, quella riguardante il postare solo ciò che è attinente e utile allo sviluppo della discussione, non se ne può fare proprio a meno :

"Non che mi interessi particolarmente oramai, visto che mi definisco un ex viandante... quasi un barbone, aggiungerei, che vagando nel web, ogni tanto ripercorre i vecchi sentieri e riappare per vedere se quel posto, quella valle, una volta splendida e rigogliosa, conservi quel prato fiorito pieno di Gigli, Orchidee, Pansè e naturalmente Girasoli....ma immancabilmente invece, nota solo le ortiche, le spine e i numerosi fiori appassiti.... Forse è problema di prospettiva, ma nel dubbio.... riprendo la mia strada."

Saluti assortiti a tutti, perdonate l'impudenza e buona continuazione.

Vedi il profilo dell'utente
7
Rupa Lauste
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Grazie xmanx per la sua "inchiesta" o copia incolla di wiki-luca cipriani-l'oro di mosca ecc..
In attesa del suo ritorno avrei qualche domanda da porle, e confido in una sua risposta, avendo lei sufficiente tempo da dedicare ai quesiti che sto per porle.

-Come mai in un'inchiesta su Calvi si omette il ruolo di Flavio Carboni, sì assolto per insuffucienza di prove, ma comunque importante per comprendere la vicenda...soprattutto per i rapporti intrattenuti con politici che lei ben conosce.
-Come mai si omettono le azioni del terrorismo nero volte sicuramente a salvaguardare la libertà di stampo occidentale che ci contraddistingue?
-Giustifichiamo anche quest'ultime?
-Quindi lei è d'accordo con quanto detto dal cardinale ruini "Bisogna riuscire a coniugare l'assolutezza morale con il realismo storico, questa è la sfida"?

Grazie

Vedi il profilo dell'utente
8
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
The Royal ha scritto:Devo premettere che rispondo a questa tua domanda, ma rispondo un poco malvolentieri, non per il tipo di domanda ma per il fatto che se ben ricordi, io te ed il Diagramma abbiamo avuto vicende ed attriti non tanto accomodanti.
Come sarebbe a dire, non tanto accomodanti?
Avevo espresso opinioni in contrasto con le tue.
Senza offendere.E ho dovuto recedere solo per evitare ban.E a tal proposito, rispetto molto di più la posizione di xmanx, che dibatte e controbatte le proprie posizioni con quelle altrui,sul campo, rischiando il ban, peraltro più dovuto al suo modo caratteriale di esprimersi che non alla sostanza delle sue opinioni.
The Royal ha scritto:


In ogni caso, dal momento che questo quotidiano e' stato indicato polemicamente da qualcuno come "liberissimo", sottintendendo che non lo e', mentre io tranquillamente ribadisco il contrario, da' infatti fastidio a tutta quella schiera di buonisti-regimisti che sono il piffero di accompagnamento di un certo partito, ebbene, ti dico che l'Italia, prima dell'avvento di Monti era in una fase non proprio di recessione ma di possibile ripresa. Sarebbe stato sufficente deviare le masse di denaro dei Bot verso fondi altamente redditizi, diminuire il carico fiscale sugli stipendi medio bassi e calmierare i generi di prima necessita' per favorire la ripresa di un malato ancora recuperabile. Ma questi provvedimenti avrebbero a sua volta dovuto essere presi subito poco dopo l'immediata uscita dell'Italia dall'Euro, moneta voluta da qualche illunimato per rapportare tutte le economie a quella tedesca, e commettendo cosi' l'errore di pretendere di unificare un' Europa a due velocita' in una velocita' sola, e cioe' quella tedesca, con risultati disastrosi.
L'uscita unilaterale dall'euro non è prevista ,da parte di ognuno degli stati membri della UE ,mi pare , se sbaglio correggimi.
E' sempre possibile il default. Ma questo avrebbe scardinato l'intera situazione economica della UE.
Ci sarebbe poi da discutere su quali siano i fondi altamente redditizi sui quali deviare i miliardi di euro di titoli di stato che servono per rifinanziare il debito di stato ogni 3-6 mesi e quli garanzie essi avrebbero nei confronti del mercato globale.

The Royal ha scritto:
Allora c'e' voluta la maschera del Governo Monti, che aumentando in modo iperbolico la tassazione, tentasse di avvicinare le finanze Italiane a quelle tedesche. Ed il Pd e' stato zitto perche' anche lui era nella maggioranza che sosteneva Monti. Adesso che il danno e' compiuto si manda via Monti per rimetterci quel Berlusconi che c'era prima, cosa da vedersi perche' forse a febbraio si votera'. Ed il mio quotidiano prendera' posizione anche su questo fatto. Credo di aver risposto.
A mio avviso non hai risposto a niente.


The Royal ha scritto:
Tieni inoltre presente che secondo un certo settarismo di fondo tipico di talune mentalita', tutto cio' che proviene dal Cavaliere e' sempre sbagliato, mentre tutto cio' che proviene da altri e' sempre giusto. E chi vuol intendere intende.
Questo strano vizio potrebbe essere ribaltato in eguale modo.
E non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire

The Royal ha scritto:
Desidererei passare ora nuovamente al caso Calvi che e' il vero oggetto di questi post. Saluti. b [/justify]
Ne hai facoltà.ma essendo questo thread infinito, un'infinita sequela di argomenti tutti subordinati al Diagramma, è difficile interloquire , ammesso e non concesso che lo si possa fare.
In ogni caso , se all'interno dell'argomento Calvi, emergono posizioni ed opinioni fonte di digressioni e interlocuzione, o è lecito poter intervenire oppure no.
Se non è lecito intervenire, ciò è un monologo, di volta in volta appaltato a chi ne condivide la linea e solo a quelli.

Saluti.

Vedi il profilo dell'utente
9
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Bumble-bee ha scritto:
-------------------------

Questa non è un sub forum generico, ma un Quotidiano virtuale con un taglio specifico. Per questo, se volete partecipare ad esso accettate di partecipare ad un quotidiano d'opinione con una linea editoriale ben precisa. Per collaborare attivamente e partecipare alle discussioni attenetevi alle sue regole.


1 - Astenetevi dall'intervenire solo allo scopo di provocare, condurre battaglie ad personam, alimentare flame e simili.

2 - Ponete domande o chiedete spiegazioni a scopo costruttivo e non per condurre guerre d'opinione

3 - Formulate con educazione le vostre richieste di spiegazione ed accettate le risposte ricevute

4 - Astenetevi dal turpiloquio e postate solo ciò che è attinente alla discussione ed utile ad un suo sviluppo

-------------------------------

cadono le braccia.... è vero....

Guarda, Bumble, se ti cadono le braccia hai due modi ben precise per rialzarle: o le alzi in segno di resa, dal momento che ti sarai accorto che questo quotidiano, e mi diaspiace del tuo dissenso, non intende omologarsi alla compagnoneria di fondo tipica di qualcun altro, oppure le alzi in segno di vittoria: ma se mi permetti ti indicherei di andarle ad alzare presso qualche altro quotidiano qui nel forum . Forse e' quello l'ambito che fa per te.

Bumble-bee ha scritto:

"Qual'è il taglio specifico di questo quotidiano virtuale, quello di dare spazio a commentatori che pubblicano notizie inverosimili secondo convenienza? No perchè un vero quotidiano d'opinione dovrebbe formulare opinioni citando fatti e non bubbole, altrimenti è propaganda. O sbaglio?"


Direi proprio che stai sbagliando di grosso ed in maniera titanica. Tanto per incominciare, dovresti esserti reso conto che il taglio specifico di questo quotidiano e quello di trovarsi su una linea nazionalista direi alquanto eretica- Se per combinazione non sai che cosa sia il nazionalismo unito al progressismo, che sarebbe appunto la specificita' di questo quotidiano, invece che farmi scrivere tre o quattro pagine per spiegare che cosa sia la sintesi nazionalismo progressismo, ti invito a rivolgerti ad un carissimo amico che si chiama Lucio Musto: lui mi conosce molto bene e sapra' darti tutte le spiegazioni che vuoi. Per quanto riguarda poi il concetto di convenienza direi proprio che sei fuori strada: quella che tu chiami convenienza e' soltanto lo stile operativo degli attuali governi. Qui non c'e' convenienza, c'e' semplicemente una linea postativa libera adottata dal direttore . Solo che questa linea libera, essendo completamente in disaccordo con tutto il resto del coro politico appare come una nota stonata.Ma non e' una nota stonata: e' solo la forza dell'alternanza, ovvero la capacita 'di uscire fuori dall'omologazione pretesa e scontata. Per quanto riguarda poi la prerogativa di assumere il titolo di quotidiano d'opinione, mi pare che questa sia una tua interpretazione stereotiopa: vai un'po' a controllare quante bubbole ci sta' ammanendo l'attuale governo il quale massacrando l'italia di tasse ha detto che adesso questa nazione sarebbe credibile.

Bumble-bee ha scritto:
E la propaganda suscita sempre un sentimento ostile, un disgusto perenne... qualcosa che fa scappare lontano... solo solo per far riposare gli occhi e non avvelenarsi l'animo....

Sicuramente condivido questa tua opinione: vedi, forse non te ne sarai accorto, ma ci sono due modi di fare propaganda: uno e' quello di satirizzare in continuazione su qualunque argomento, secondo un certo stile ben noto a certe parti politiche, se vuoi vedere al microscopio. L'altro, e' invece quello di fare apertamente propaganda come ha fatto un certo qualcheduno che per sett'ant'anni ha governato con il manganello colorato di rosso e poi usufruendo degli spazi che la democrazia gli offriva, ha fatto la sua propaganda facendola passare come qualcosa di alternativo al regime democristiano, mentre era proprio lui ad essere figlio legittimo di quello che stava criticando.

Bumble-bee ha scritto:
ad ogni modo concludo violando il punto quattro, non nella parte riguardante il turpiloquio, che non mi ha mai attratto in verità, piuttosto la seconda parte, quella riguardante il postare solo ciò che è attinente e utile allo sviluppo della discussione, non se ne può fare proprio a meno :

Sicuramente per quanto riguarda il fatto di postare cio' che e' utile alla discussione, tu il contributo non l'hai dato di sicuro: diciamo piuttosto che ti sei imbattuto in una linea che il tuo pensiero non condivide. Niente di male per carita', ma permettimi di fare presente che qui esiste anche un altro quotidiano: se lo trovi piu' vicino al tuo pensiero ed al tuo stile puoi tranquillamente accedervi: Sicuramente ti accoglieranno.

Bumble-bee ha scritto:
"Non che mi interessi particolarmente oramai, visto che mi definisco un ex viandante... quasi un barbone, aggiungerei, che vagando nel web, ogni tanto ripercorre i vecchi sentieri e riappare per vedere se quel posto, quella valle, una volta splendida e rigogliosa, conservi quel prato fiorito pieno di Gigli, Orchidee, Pansè e naturalmente Girasoli....ma immancabilmente invece, nota solo le ortiche, le spine e i numerosi fiori appassiti.... Forse è problema di prospettiva, ma nel dubbio.... riprendo la mia strada."

Guarda, per quanto riguarda la presenza di altri fiori non so', ma per quanto riguarda la presenza di fiori appassiti, ti posso assicurare che qui non ce ne sono. Questi fiori appassiti, se vuoi valli acercare presso coloro che pretendono di parlare di liberta' sabotando la liberta': la liberta' di tutti quelli che non hanno accettato di omologarsi agli stili di certi giornali che sotto la pelle hanno poi sempre lo stesso colore
.

Bumble-bee ha scritto:
Saluti assortiti a tutti, perdonate l'impudenza e buona continuazione.

Per quanto riguarda i saluti assortiti, questo quotidiano te li ricambia calorosamente, ed aggiunge che da parte tua non c'e' stata nessuna impudenza: se mai l'impudenza e' una sorta di comune senso della non critica che si manifesta soltanto quando si va' a contraddire qualcuno che ha il sedere di piombo nell'occupazione dei posti ed i testicoli aurei nell'inviolabilita' delle proprie dogmatiche opinioni fatte passare come democratiche. Contraccambiamo anche la buona continuazione, anzi, mi sentirei in grado di aggiungere che la nostra continuazione non sara' buona, sara' sensazionale.

Bene, cari amici lettori, dopo questo doverosissmo e necessario chiarimento, siccome e' sabato, lasciamo magari a domani sera la prospettiva di porre una nuova domanda del Direttore a Mister X e ci rilassiamo con.......ma si', Barry White. A domani e grazie per l'attenzione. cool

Vedi il profilo dell'utente
10
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Steiner ha scritto:

...................Saluti.

Rispondero' domani alla tua lunga prolusione, ma ti faccio notare che non ho intenzione di trasformare lo svolgimento degli argomenti in una continua polemica fatta di batti e ribatti. Se dovesse continuare un andamento di questo genere chiedero' l'intervento dell'Admin. Puoi andare tranquillamente a polemizzare altrove.Contaccambio i saluti. E naturalmente......musica maestro.......


cool



Ultima modifica di The Royal il Sab 29 Dic 2012 - 23:50, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
11
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
The Royal ha scritto:
Steiner ha scritto:

...................Saluti.

Rispondero' domani alla tua lunga prolusione, ma ti faccio notare che non ho intenzione di trasformare lo svolgimento degli argomenti in una continua polemica fatta di batti e ribatti. Se dovesse continuare un andamento di questo genere chiedero' l'intervento dell'Admin. Puoi ad andare tranquillamente a polemizzare altrove.Contaccambio i saluti. E naturalmente......musica maestro.......


cool

Direttore ,non c'è bisogno che mi rispondi.E non c'è bisogno di chiedere l'intervento dell'Admin.
Queste tue parole sono già una risposta. E non c'è bisogno di andare dal Preside.
Io non polemizzavo. Interloquivo . E' una cosa diversa.
Accetto il tuo invito ad andare ad interloquire tranquillamente altrove.

Vedi il profilo dell'utente
12
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Steiner ha scritto:

Accetto il tuo invito ad andare ad interloquire tranquillamente altrove.

Te ne sono infinitamente grato. Mi hai risparmiato un bel po' di quote. Domani sera continueremo con l'inchiesta su Calvi ed i quesiti per Mister X. Ancora un'po di musica......non guasta. Notte. cool

Vedi il profilo dell'utente
13
Admin
avatar
Admin
Admin
anche se non hai richiesto il mio intervento sono qui lo stesso per ricordarti quanto hai scritto nel primo post di questo topic:

The Royal ha scritto:
dove i forumisti e lettori portanno postare liberamente le loro considerazioni ed i loro "fondi"articolistici

Detto questo e considerato che Steiner e Bumble Bee hanno soltanto espresso la loro opinione anche se in contrasto con la tua, trovo fuori luogo il tuo esortarli ad andare a scrivere altrove: non fare ad altri ciò che hanno fatto a te e che non ti è piaciuto. E credo hai capito a cosa mi sto riferendo, senza superflui riferimenti o link.

E questo tuo comportamento ti spiega anche perchè sei stato rimosso dalla moderazione, visto che ogni tanto tiri fuori questo argomento.

Vedi il profilo dell'utente
14
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Admin ha scritto:anche se non hai richiesto il mio intervento sono qui lo stesso per ricordarti quanto hai scritto nel primo post di questo topic:

The Royal ha scritto:
dove i forumisti e lettori portanno postare liberamente le loro considerazioni ed i loro "fondi"articolistici

Detto questo e considerato che Steiner e Bumble Bee hanno soltanto espresso la loro opinione anche se in contrasto con la tua, trovo fuori luogo il tuo esortarli ad andare a scrivere altrove: non fare ad altri ciò che hanno fatto a te e che non ti è piaciuto. E credo hai capito a cosa mi sto riferendo, senza superflui riferimenti o link.

E questo tuo comportamento ti spiega anche perchè sei stato rimosso dalla moderazione, visto che ogni tanto tiri fuori questo argomento.

Dunque. Vedo di tagliare corto e sopratutto di fare un servizio gradito a questo forum levandomi da mezzo. Lo avevo gia' fatto alcuni giorni fa' ma non avendo trovato accoglienza adeguata sono rientrato qui. Credo pero' che questa sia la volta buona per defilarmi una volta per tutte cosi' ci sara' meno ingombro. Non sono assolutamente d'accordo sulle tue valutazioni in merito ai forumisti in questione. Sai e vedi benissimo che erano azioni di disturbo. E tieni presente che quando moderavo io, bannavo dopo aver dato la dovuta spiegazione e nonostante questo si continuava ad oltranza. Pertanto non condividendo neanche una parola delle tue valutazioni, saluto te ed il forum. Se verro' bannato da qui poco importa perche' non faro' neanche piu' la fatica di tornare a vedere. Chi riterra' di seguirmi mi seguira', chi non riterra' non lo fara'. Statemi bene tutti e passate un felice anno nuovo. cool

Vedi il profilo dell'utente
15
Admin
avatar
Admin
Admin
inutile che fai la vittima con me e, soprattutto, con questo forum che ti ha sempre trattato bene.
Tu bannavi ad antipatie, e questo lo Staff non poteva accettarlo.
Ti ha invece dato la possibilità di scrivere quello che volevi e quanto volevi, non a cadenza bisettimanale come altrove.
Ma non puoi pretendere di dettare legge e di cacciare via utenti che, senza infrangere le regole, commentano in modo pertinente ciò che viene scritto in questo topic anche se ne sei il direttore: non ti fa fare una bella figura.

Se tornerai ad essere obiettivo ne sono felice, se hai intenzione di perseverare con questo tuo modo di fare stammi bene e buon anno anche a te.

Vedi il profilo dell'utente
16
Admin@
avatar
Admin Founder
Admin Founder
Viste e considerate le recenti vicende che hanno interessato il Diagramma e l'atteggiamento tenuto dal suo Direttore nei confronti degli utenti di questo forum e dello Staff che per oltre due anni ha dato ospitalità al suo quotidiano destinando addirittura ad esso una sezione apposita e lasciando al suo direttore massima libertà d'espressione, il Diagramma chiude e la sezione che lo ospita verrà soppressa. Lo Staff scelse a suo tempo di dare a Royal, come ad altri utenti, la possibilità di sviluppare il proprio progetto creativo. Una delle idee ispiratrici della Valle dell'Eco infatti è proprio quella di arrivare ad essere una realtà collettiva costruita da chi vi scrive. Accanto a questa idea ce n'è una seconda: che tutte le idee qui abbiano pari diritto di cittadinanza. La pluralità delle idee all'interno di questo forum è intesa come ricchezza e non come minaccia. Purtroppo però con il tempo è diventato sempre più chiaro che questi presupposti non sono condivisi dal Direttore del Diagramma. Ultimamente Royal non ha mancato di farlo presente anche in altri siti, denigrando questo forum che da anni lo ospitava con la massima disponibilità e tentando di aprire lì il suo Quotidiano, ma trovando però tutt'altro tipo di accoglienza.
Per questi motivi che si riassumono nel mancato rispetto nei confronti del sito che con tanta disponibilità lo aveva ospitato, il Diagramma chiude.

Admin@


_________________
Quanto più già si sa,
tanto più bisogna ancora imparare.
Con il sapere cresce nello stesso grado il non sapere,
o meglio il sapere del non sapere
Vedi il profilo dell'utente
17
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Ma come chiude! E adesso chi me lo racconta il potere orfico delle donne nella massoneria?   

Vedi il profilo dell'utente
18
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum