Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Donne più intelligenti. Bionde escluse, ovvio

Condividere 

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 4]

1
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Cioè...anni ed anni, test su test per scoprire cosa? Che le donne sono più intelligenti degli uomini. Ma no! Ma davvero? Madre natura sa il fatto suo: dopotutto che deve fare il maschio? Correre chilometri e chilometri, saltare i fossi, fiutare per trovare una femmina con cui finalmente accoppiarsi. Non serve 'sta grande intelligenza, bastano gambe e naso. Bè, certo, anche le piume colorate non guastano.
E che deve fare la femmina? Deve essere attenta e arguta per scegliere il maschio col miglior patrimonio genetico. Deve possedere resistenza, abnegazione e dedizione per allevare la prole, nonché astuzia per difenderla. E poi deve saper cacciare per sfamare i cuccioli.
Senza contare che ci vuole molta intelligenza per partorire ogni giorno paranoie e pippe mentali sempre diverse no?
L'unica cosa sorprendente in questa notizia è che a fare la scoperta sia stato un uomo.

Vedi il profilo dell'utente
2
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Yale ha scritto:
L'unica cosa sorprendente in questa notizia è che a fare la scoperta sia stato un uomo.
forse è frocio...

Vedi il profilo dell'utente
3
Silentis
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Per sillogismo, chi ha condotto la ricerca era una bionda, il ché ci porta in un loop invalidante.



Ultima modifica di Silentis il Mar 17 Lug 2012 - 9:07, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
4
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Zadig ha scritto:
@Yale ha scritto:
L'unica cosa sorprendente in questa notizia è che a fare la scoperta sia stato un uomo.
forse è frocio...

Psicologo di sicuro KleanaOcchiolino

Vedi il profilo dell'utente
5
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Yale ha scritto:
@Zadig ha scritto:
@Yale ha scritto:
L'unica cosa sorprendente in questa notizia è che a fare la scoperta sia stato un uomo.
forse è frocio...

Psicologo di sicuro KleanaOcchiolino
che è quasi la stessa cosa: chi si fa pippe mentali o è frocio o psicologo.

Vedi il profilo dell'utente
6
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Silentis ha scritto:Per sillogismo, chi ha condotto la ricerca era una bionda, il ché ci porta in un loop invalidante.

A pensarci...la ricerca credo consti in un semplice conteggio di test del QI: potrebbe farcela anche una bionda.

Vedi il profilo dell'utente
7
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Zadig ha scritto:
@Yale ha scritto:
@Zadig ha scritto:
@Yale ha scritto:
L'unica cosa sorprendente in questa notizia è che a fare la scoperta sia stato un uomo.
forse è frocio...

Psicologo di sicuro KleanaOcchiolino
che è quasi la stessa cosa: chi si fa pippe mentali o è frocio o psicologo.

Sì, è quello che intendevo.
Non posso pensare a quale terribile vita-mentale conduca uno psicologo omosessuale. KleanaOcchiolino

Vedi il profilo dell'utente
8
Blasel
avatar
Banned
Banned
Quando il signor "X", tantissimi anni fa (circa 35) fu accolto al M.E.N.S.A., la persona con il valore più alto di Q.I. era una spogliarellista, poco nota, anglosassone.

Queste ricerche del cavolo, a campione, con risultati statistici ed anche approssimativi, possono divertire ed appassionare persone di bocca molto buona in quanto non sono utilizzabili, con metodo, nella quotidianetà.

E' indubbio che fino all'altro ieri, a moltissime persone di sesso femminile, dotate di un'intelligenza superiore, era preclusa la possibilità di emergere in solitario e citerò ad esempio Marie Curie e Mileva Maric (moglie di Albert Einstein), ma oggi, parlando dell'Italia, citerò Rita Levi-Montalcini e Margherita Hack, ma potrei continuare un interminabile elenco.

Attenzione prò a non confondere la scaltrezza con l'intelligenza e le capacità mentali.


bye

Vedi il profilo dell'utente
9
crigri
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Avendo da sempre dovuto occuparsi contemporaneamente di diversi aspetti della vita quotidiana,: l'allevamento dei figli, la cucina, le pulizie, l'abbigliamento, il controllo da parte degli uomini ed altri, la donna ha sottoposto la mente a sforzi di adattamento che ha consentito al proprio cervello di evolversi maggiormente rispetto a quello degli uomini.

Poi, é ovvio che persone con un Q.I. più alto della norma siano presenti in entrambi i sessi.

Vedi il profilo dell'utente
10
Silentis
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@crigri ha scritto:l'abbigliamento

Se dovessi basarmi su quello, avrei la convinzione che la più tarda delle lucertole sia più intelligente della più sveglia delle donne.

Vedi il profilo dell'utente
11
crigri
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
dipende dai gusti, ma ciò non toglie che l'esercizio mentale effettuato dalle donne per scegliersi i vestiti sia di gran lunga più elaborato di quello degli uomini che si comprano il primo che gli capita sottomano.

Vedi il profilo dell'utente
12
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Le donne sono più intelligenti degli uomini. Lo prova il fatto che non hanno moglie.

Vedi il profilo dell'utente
13
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@crigri ha scritto:dipende dai gusti, ma ciò non toglie che l'esercizio mentale effettuato dalle donne per scegliersi i vestiti sia di gran lunga più elaborato di quello degli uomini che si comprano il primo che gli capita sottomano.

Porca vacca! Credo di essere un uomo.

Vedi il profilo dell'utente
14
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Pazza_di_Acerra ha scritto:Le donne sono più intelligenti degli uomini. Lo prova il fatto che non hanno moglie.

Prova inattaccabile! KleanaSaputello

Vedi il profilo dell'utente
15
Silentis
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@crigri ha scritto:l'esercizio mentale

In alcune culture illuminate ha un nome leggermente diverso: pippa mentale.

Chissà se le canoniche "giornate di shopping" si traducono in "rituale psico-orgiastico"...

Vedi il profilo dell'utente
16
crigri
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mi piacerebbe sapere quali sono queste "culture illuminate". Pippa mentale mi pare che sia un nome dato ad altro.

Per il resto non saprei dire: di tali rituali non ne capisco un'acca.

Vedi il profilo dell'utente
17
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@crigri ha scritto:dipende dai gusti, ma ciò non toglie che l'esercizio mentale effettuato dalle donne per scegliersi i vestiti sia di gran lunga più elaborato di quello degli uomini che si comprano il primo che gli capita sottomano.

Gli uomini non hanno idea di che esercizio mentale esagerato comporti la scelta degli abiti da abbinare alle scarpe, alla borsa, alla cintura, agli orecchini, all'orologio, agli anelli, all'intimo, all'umore, a lle circostanze, al clima, alla stagione... Ma che glielo diciamo a fare?? lolpc

Vedi il profilo dell'utente
18
Coraline
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Silentis ha scritto:

Chissà se le canoniche "giornate di shopping" si traducono in "rituale psico-orgiastico"...

Quelle sono equiparabili ai rituali psico-orgiastici degli uomini allo stadio o al bar.

Vedi il profilo dell'utente
19
PaperMoon
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Coraline ha scritto:
@crigri ha scritto:dipende dai gusti, ma ciò non toglie che l'esercizio mentale effettuato dalle donne per scegliersi i vestiti sia di gran lunga più elaborato di quello degli uomini che si comprano il primo che gli capita sottomano.

Gli uomini non hanno idea di che esercizio mentale esagerato comporti la scelta degli abiti da abbinare alle scarpe, alla borsa, alla cintura, agli orecchini, all'orologio, agli anelli, all'intimo, all'umore, a lle circostanze, al clima, alla stagione... Ma che glielo diciamo a fare?? lolpc

Sorriso Scemo è una delle cose, oltre ai libri e al cazzeggio in rete, che mi rilassa di più lolpc

Vedi il profilo dell'utente
20
Blasel
avatar
Banned
Banned
@crigri ha scritto:più elaborato di quello degli uomini che si comprano il primo che gli capita sottomano.



Conosci solo 'strani' uomini?

Ed ecco che riemerge il mio campanilismo... a Napoli il culto dell'abbigliamento maschile è sempre stato primario. Famosissimi i sarti, da Rubinacci a Gaggiula a Blasi e tantissimi altri, per non parlare delle scarpe, esclusivamente su misura e su modello esclusivo. Anche le cravatte venivano e vengono fatte su misura ed infatti, ancora oggi Eduardo Marinella, in piazza Vittoria è meta di pellegrinaggi da 5 continenti


http://www.marinellanapoli.it/it/index.php

http://www.marianorubinacci.net/

http://archivio.denaro.it/VisArticolo.aspx/VisArticolo.aspx?IdArt=399481&KeyW=


Comunque, anche chi veste Armani, Trussardi, Gutteridge, London House etc etc, segue e precorre la moda come e più delle donne.

Vedi il profilo dell'utente
21
Silentis
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@blasel ha scritto:Comunque, anche chi veste Armani, Trussardi, Gutteridge, London House etc etc, segue e precorre la moda come e più delle donne.

Questi sono quelli che andrebbero aiutati, non quei bambinacci del terzo mondo brutti e sporchi che non sanno vestire.

Anche perché magari aiutando gli uni si aiuterebbero pure gli altri.

Vedi il profilo dell'utente
22
Blasel
avatar
Banned
Banned
@Silentis ha scritto:

Questi sono quelli che andrebbero aiutati, non quei bambinacci del terzo mondo brutti e sporchi che non sanno vestire.

Anche perché magari aiutando gli uni si aiuterebbero pure gli altri.


Non giriamo la frittata, la mia era la risposta al fatto che gli uomini non sono eleganti, ne ricercati nell'abbigliamento, ed infatti ho anche chiesto che 'genere' di uomini frequenta l'autrice e con lei, altre.

Vedi il profilo dell'utente
23
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Silentis ha scritto: Anche perché magari aiutando gli uni si aiuterebbero pure gli altri.

Ma questa cosa già viene fatta. Solo che, non si capisce bene come, anziché "beneficenza" viene chiamata "sfruttamento del lavoro minorile". Boh.

Vedi il profilo dell'utente
24
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Yale ha scritto:
@Silentis ha scritto: Anche perché magari aiutando gli uni si aiuterebbero pure gli altri.

Ma questa cosa già viene fatta. Solo che, non si capisce bene come, anziché "beneficenza" viene chiamata "sfruttamento del lavoro minorile". Boh.
quisquilie linguistiche, non farci caso.

Vedi il profilo dell'utente
25
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Zadig ha scritto:
@Yale ha scritto:
@Silentis ha scritto: Anche perché magari aiutando gli uni si aiuterebbero pure gli altri.

Ma questa cosa già viene fatta. Solo che, non si capisce bene come, anziché "beneficenza" viene chiamata "sfruttamento del lavoro minorile". Boh.
quisquilie linguistiche, non farci caso.

Grazie! Tu mi rassicuri.

Vedi il profilo dell'utente
26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 4]

Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum