Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Guccini: canzoni, testi e parole

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
massimo
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
So che non è in linea con lo spirito del post, ma volevo offrirvi un altro punto di vista. E cioè la particolare metrica di molte canzoni di Guccini, che oltre ad usare le classiche rime a fine strofa, introduce una quantità impressionante di rime ed assonanze interne che la rendono più musicale. Ma non si tratta di un marinismo, nè tantomeno di un marinettismo, perchè la qualità del contenuto e l'effetto poetico ed emotivo che ne deriva ne vengono accresciuti, e non sminuiti. Un piccolo esempio:

piccola città vetrate viola primi giorni della scuola la parola e il mesto odore di religione
vecchie suore /nere con che fede in quelle sere avete dato a noi il senso del peccato e di espiazione
gli occhi guardavano/ voi ma sognavano gli eroi le armi e la bilia
correva la fantasia lungo la prateria fra la via Emilia e il West...

Le rime ricorrono dunque all'interno di uno stesso verso e alla fine, ma anche da un verso all'interno di un altro. Un capolavoro di equilibrio e di maestria.
La stessa cosa si ripete in altre canzoni con anche maggiore ricchezza. Se vi interessa ne parliamo.

Visualizza il profilo
27
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@massimo ha scritto:Allora l'avvelenata la metto io.
Scusate, non ho il video ma solo l'mp3. Però non saprei come inserirlo...
Comunque per chi è interessato ho gli accordi.

L'AVVELENATA
Ma se io avessi previsto tutto questo: (dati, causa e pretesto), e attali conclusioni
credete che per questi quattro soldi, questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni:
va be', lo ammetto che mi son sbagliato e accetto il "crucifige" e così sia:
chiedo tempo, son della razza mia. per quanto grande sia, il primo che ha studiato.

Mio padre in fondo aveva anche ragione, a dir che !a pensione è davvero importante,
mia madre non aveva poi sbagliato, a dir che un laureato conta più di un cantante.
Giovane e ingenuo io ho perso la testa sian stati i libri, o il mio provincialismo;
e un cazzo in culo, e accuse d'arrivismo, dubbi di qualunquismo son quello che mi resta.

Voi critici, voi personaggi austeri, militanti severi, chiedo scusa a "vossia"
però non ho mai detto che a canzoni si fan rivoluzioni si possa far poesia
lo canto quando posso e come posso; quando ne ho voglia, senza applausi o fischi.
Vendere o no "non passa" tra i miei rischi, non comprate i miei dischi e sputatemi addosso.

Secondo voi, ma a me cosa mi frega di assumermi la bega di star quassù a cantare;
godo molto di più nell'ubriacarrni, oppure a masturbarmi, o al limite a scopare.
Se son d'umore nero allora scrivo frugando dentro alle nostre miserie;
di solito ho da far cose più serie, costruir su macerie, o mantenermi vivo.

lo tutto, io niente, io stronzo ed io ubriacone, io poeta, io buffone, io anarchico, io fascista
io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale negro, ebreo, comunista,
io frocio, io perché canto so imbarcare io falso, io vero, io genio e io cretino
io solo, qui alle quattro del mattino, l'angoscia e un po' di vino e voglia di bestemmiare.

Secondo voi, ma chi me lo fa fare, di stare ad ascoltare chiunque ha un tiramento
ovvio il medico dice "sei depresso", nemmeno dentro al cesso possiedo un mio momento;
ed io che ho sempre detto che era un gioco sapere usare o no d'un certo metro
compagni il gioco si fa peso e tetro, comprate il mio didietro io lo vendo per poco.

Colleghi cantautori, eletta schiera, che si vende alla sera per un po' di milioni,
voi che siete capaci, fate bene, ad aver le tasche piene, e non solo i coglioni,
che cosa posso dirvi? Andate e fate, tanto ci sarà sempre, lo sapete;
un musico fallito, un pio, un teoreta un Bertoncelli o un prete a sparare cazzate.

Ma se io avessi previsto tutto questo dati causa e pretesto, forse farei lo stesso;
mi piace far canzoni e bere vino; mi piace far casino, poi sono nato fesso
e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare.
Ho tante cose ancor da raccontare per chi vuole ascoltare e a culo tutto il resto.




Ecco.

E' stata la "mia canzone" a lungo.

Ora no.
Con il cavolo che rifarei lo stesso.

Voglio bene Q.B. alla mia vita.
Mi è servita e poteva solo andare così senza il senno di poi.
Ma non avevo ragione.
Anche se pensandoci bene nemmeno ho mai voluto averne.

Ho sempre voluto solo essere felice.
Cazzate eh?




Suoni Massimo?
Gli accordi possono servire a qualcuno magari.
Postali vah

Visualizza il profilo
28
massimo
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Suono alcuni strumenti a corda di cui ho una collezione; chitarra, banjo 6 corde, ukulele, sitar, tambur, sarong, charango e altri con nomi impronunciabili. Tutti però in modo discutibile. A parte il banjo, che suono benino.
Gli accordi dell'avvelenata, molto facili, sono questi:

Mi Si Do#m Sol#7 Do#m Si7 Mi Si7
Mi Si Do#m Sol#7 Do#m Si7 Mi
La Mi La Mi Si 7
Mi Si Do#m Sol#7 Do#m Si7 Mi

Questo in teoria. Per chi interessa, al secondo Dodm io sostituisco il La, perchè sta meglio e la sequenza è in linea con altre due canzoni di guccini, in morte di SF e la locomotiva.

Visualizza il profilo
29
Yale
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Lo confesso, non amo molto Guccini; ma la sua Cyrano è una delle mie canzoni preferite in assoluto.

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum