Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Storia dei Gioielli

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
galadriel
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
L’uomo ha sempre cercato, fin dai tempi più remoti, di adornarsi con oggetti la cui rarità o la difficile reperibilità conferivano personalità, importanza e prestigio, nell’ambito di una comunità che esigeva l’istituzione di gradi gerarchici o l’attribuzione di incarichi preminenti. Sembra strano, ma l’uomo pensò dapprima ad adornarsi e poi a vestirsi. Nella preistoria, l’attenzione degli ornamenti
era rivolta ad oggetti di difficile reperibilità costituiti da conchiglie, denti .Il gioielliere di quei tempi era prettamente un lapidario (tagliatore o levigatore di pietre). Occorre attendere fino all’Età del bronzo per
vedere l’applicazione di tecniche di lavorazione dei metalli che arricchiscono il continuo uso degli antichi ornamenti. L’abbellire alcune parti del corpo con questi soggetti rispondeva anche al desiderio
di proteggersi dalla malattia e dalle forze del male, vale a dire una funzione apotropaica. Si era in presenza di ornamenti che racchiudevano superstizione, bellezza, magia e potere. Il sacro, il bello e il feticcio si confondono nel gioiello. Poi sembra che prenda il sopravvento la funzione estetica dell’ornamento.

Perchè l'oro?
Per gli egizi l’oro rappresentava la carne di Ra, dio del sole. Per le religioni orientali, come per alcune altre, prevale il carattere votivo dell’oro. Una leggenda indiana narra che il nostromondo ha origine da un uovo d’oro.


Vedi il profilo dell'utente
2
galadriel
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Egitto


Qui nasce la tecnica della fusione a cera persa, realizzata con l’adozione di un modello di cera fornito di un’anima di terra e un getto bronzeo. I gioielli sono per lo più policromi e il repertorio tematico è all'insegna del simbolismo. La policromia è ottenuta tramite l'inserto di pietre e gioielli, e con una tecnica, nota come “fritta egiziana” che consentiva di rendere i gioielli azzurri tramite l'aggiunta di un pigmento artificiale Il repertorio simbolico riguardava per lo più le divinità zoomorfe o il mondo animale. A partire da un certo periodo diventa prevalente la rappresentazione del sole e delle stelle. Il sole e lo scarabeo erano i più diffusi. Accanto a questo soggetti, compare la croce sempre aurea e con il braccio superiore chiuso ad anello.
Curiosamente questo simbolo si evolve e diventa quello con cui si rappresentava Venere e con cui oggi si rappresenta il sesso Femminile . Forse il ponte è stato la civiltà Minoico Micenea.


Rappresentazione policroma dello scarabeo nel corredo funerario di Tutankamon


Alcuni gioielli femminili


Croce Ankh


Evoluzione della croce Ankh

Vedi il profilo dell'utente
3
galadriel
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Etruschi


Si caratterizza per l'utilizzo di forme geometriche e molto stilizzate, ed è influenzata dall'oreficeria Fenicia.
I gioielli sono molto grandi, sfarzosi e vistosi. I bracciali sono spessi e si indossano a gruppi. Gli orecchini sono spesso ad anello, e grandi come bracciali. Le collane coprono tutto, dal collo all'intero petto. La decorazione si arricchisce delle figure umane. I soggetti si dispongono su più file. La tecnica più usata è lo sbalzo. La policromia è abbandonata ed i gioielli si fanno monocromi. L'unico colore è l'oro.

Gioielli femminili


Orecchini


Bracciali


Collane

Vedi il profilo dell'utente
4
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mi sembrano contraffatti. confused

Vedi il profilo dell'utente
5
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Li acquisterei sono attratto dagli oggetti che fanno parte della storia "etrusca". confused

Vedi il profilo dell'utente
6
Mago_Merlino
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Io preferisco quelli Egiziani

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum