Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Mar Ligure e Mar Tirreno invasi da meduse e pseudo meduse

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Mago_Merlino
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Arriva l'estate e tutti abbiamo voglia di andare al mare. La natura però non sempre corrisponde i nostri desideri.
Il Mar Ligure e il Tirreno si sono in questo mese popolati di pseudo meduse in modo impressionante.
Non si tratta delle meduse viola che hanno invaso il mediterraneo negli ultimi 10 anni, ovvero la Pelagia noctiluca, appena dieci centimetri di gelatina punteggiata di porpora con tentacoli lunghissimi , sottili come capelli.




Si tratta delle Velella velella, idrozoi coloniali della famiglia delle Porpitidae simili a meduse e di colore azzurro. Cos'è in parole povere?
E' una colonia galleggiante di polipi e da questi polipi vengono prodotte piccole meduse di pochi millimetri che nessuno nota. Quindi è non improprio parlare di invasione di meduse anchese meno urticanti delle precedenti.



Ma perchè questa invasione?
Si sa che le Velella si cibano di ciò che trovano subito sotto la superficie del mare, in particolare piccoli crostacei e le uova galleggianti di specie di pesci. Ma non per questo la loro presenza è sinononimo di "mre pulito". Anzi. Un mare inquinato ha meno ossigeno e il minor ossigeno fa proliferare i microorganismi di cui si cibano. A ciò vanno aggiunti i mutamenti climatici e la scomparsa dei nemici naturali.

La loro presenza vi disturba? Pensate danneggerà il turismo? Come comportarsi?

Visualizza il profilo
2
victorinox
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Oltre a preoccuparci di tale proliferazione, dovremmo chiederci se tali creature siano utili o meno, e se quindi tale allarme sia motivato o vada smorzato.
Le meduse sono tra i primi organismi multicellulari che hanno popolato il nostro pianeta e il loro ruolo ecologico è molto importante. Hanno infatti una funzione di filtro dell’oceano, partecipano alla biodiversità marina e contribuiscono a bilanciare le catene alimentari. Dopo aver mangiato alghe, fitoplancton, copepodi e gamberetti, le meduse producono deiezioni che cadono verso il fondo. Inoltre trasformano tutti gli elementi nutritivi in una massa gelatinosa ma che diventano nutrimento per vari organismi.

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum