Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

IL CORRIERE DELLA PERA - Terza edizione

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11 ... 19  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 19]

51
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
Il nostro lavoro di denigrazione intanto prosegue alacremente... aiutato dalle nostre stesse vittime:




ELETTORALE



Cetto Laqualunque ha fatto scuola.





http://nonleggerlo.blogspot.it/


_________________
***
Visualizza il profilo
52
Blasel
avatar
Banned
Banned
Ritorno alle nostre origini











Visualizza il profilo
53
Blasel
avatar
Banned
Banned

Si gira a Napoli il remake del film "Ascensore per il patibolo" con attori presi dalla strada












inaugurando, così, il neorealismo-horror del cinema veritè

Visualizza il profilo
54
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera


DIFFIDATE DELLE IMITAZIONI!


terzine dantesche: ABA BCB CDC

Canto Undecimo - La Televisione

Dir che quest'oggetto io non vedo
poiche' esso e' del Maligno lo strumento
sarebbe troppo, pero' io provvedo

a cessar di pagar l'abbonamento
per non dar a si' immoral volgarita'
modesto ma ulteriore alimento.

E poi ch'e' tutta questa pubblicita'
che infesta ognor qualunque palinsesto
e ne peggiora, ahime', la qualita',

che rincarar fa della spesa il cesto
poiche' dobbiamo pagare la pensione
a chi fu troppo furbo, e presto, e lesto

e della television venne padrone?
E poi, che sara' mai quel gran vociare
di zoccole vestite da battone

che si contendono il don di primeggiare
facendo sfoggio di parlar di niente,
che diventaron regine di caciare?

Or non e' meglio che tutta questa gente
vada all'Inferno, che li' trovera' ascolto
o se ne vada a lavorare onestamente?





_________________
***
Visualizza il profilo
55
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
IL NOME DELLA ROSA
Chissà perchè oggi mi ronzava nella testa questo libro. Come sapete parla dell'indagine compiuta da un monaco francescano sui delitti che avvengono in un'abbazia benedettina. Un bel giallo medievale, ma molti ne dimenticano il significato più profondo. I delitti venivano compiuti dal monaco Jorge da Brugos col solo scopo di nascondere la presenza nella biblioteca del libro sulla Commedia di Aristotele, in cui veniva elogiata la funzione del riso (nel senso dell'umorismo).
E perchè il monaco voleva nascondere quel libro?

Perchè il riso non rispetta l'autorità, libera l'uomo dalla paura e fa venir meno il timor di Dio. Col risultato che il monaco, pur di non diffondere questo disordine morale nel mondo, inghiotte il libro e muore nell'incendio della biblioteca.
Ma perchè oggi mi sia venuto in mente questo libro proprio non saprei.


Avvertenza: ogni riferimento a fatti e persone reali è da considerarsi ipocritamente casuale.


_________________
***
Visualizza il profilo
56
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E' pur vero che i tempi cambiano.
E se nei tempi e luoghi ove regnavano o ancora regnano teocrazie, il timor di Dio era una legge o lo è ancora, più o memo travisata e abusata, è pur vero a mio avviso che anche ove il timore di Dio dovrebbe essere sostituito dal timore delle leggi laiche e repubblicane ciò non è più. E da un pezzo.

Parliamo pure del libero arbitrio, alla faccia del monaco in questione.
Ma che dire del contesto repubblicano e laico, in cui ci si fa beffe delle leggi dello Stato?

Alla fine, stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus
Cosa voglia dire, davvero,io non lo so.

Ciao Mari!


Visualizza il profilo
57
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


VATICANATE

Don Gallo: "La Chiesa paghi le tasse e sia povera". Ma che dice? Per molto meno qualcuno 2000 anni fa e' stato crocifisso!

Privilegi del Vaticano?
Non e' un caso se nessun papa si chiama Francesco.

Non odio la Chiesa. L'amo tanto quanto lei ama i suoi poveri...

I vescovi
: "La manovra doveva essere più equa". Ma allora ve le andate a cercare…

Ratzinger: Oro pro nobis.

Non ho nulla contro Dio
. E' il suo fan club che mi spaventa.

Visualizza il profilo
58
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
@Steiner ha scritto:stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus
Cosa voglia dire, davvero,io non lo so.
E invece lo so che lo sai. Ma diciamolo per i lettori: il verso del monaco benedettino Bernardo era in effetti:

stat Roma pristina nomine, nomina nuda tenemus
Ossia, la grandezza di Roma antica non esiste più, ne rimane solo il nome. Il che si sposa bene con quanto dici. E' vero che non vi è più timor di Dio (e aggiungo per fortuna), ma ad esso non si è sostituito un corrispondente senso dello stato, ossia della collettività. Sarà magari per caso perchè è lo Stato stesso ad infrangere per primo le proprie regole?


_________________
***
Visualizza il profilo
59
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico


ROYAL CI SCRIVE

Domando scusa perche' non e' mia abitudine intervenire qui ed in questo momento devo subito ritornare sul mio giornale per rispondere a doverose e per me onorevolissime questioni che mi sono state poste. Solo un dettaglio: Ma non si era detto che dal letame nascono i fiori? Del resto gli antichi concimavano con i liquami e quindi dovrebbe essere tutta un'armonia di crescendi intellettuali e creativi. Occhio che Lucio e' un'alternanza "tosta" quello vi si mette a fumare le Presidente li' in redazione da voi massicciamente seduto davanti alle vostre scrivanie con aria superiore mentre tutta la redazione continua a dire: Ma qui.........ma qui........". Adesso devo scappare di la' perche' c'e' una faccenda complicata e salutandovi vi faccio vedere un portiere che ha la stessa possanza dialettica di Lucio. Ciao.

Visualizza il profilo
60
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

@The Royal ha scritto:Ma non si era detto che dal letame nascono i fiori?
Ti ringrazio della citazione, che per noi liguri ha un connotato diciamo sentimentale e poetico. Sta di fatto che il termine usato non era proprio letame, ma più prosaicamente "merda". E' curioso che il primo a scrivere questa parola nel vituperato Corriere della Pera riferendosi al nostro lavoro sia stato proprio l'amico Lucio, che peraltro afferma "A me non piace dir male di nessuno." Non è però compito nostro indagare sulla sua coerenza e sulla sua correttezza. E comunque, l'abbiamo cristianamente perdonato.
Sorriso Scemo


_________________
***
Visualizza il profilo
61
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera


TEMPO DI CAMBIAMENTI

Eccoci con il nostro intermittente editoriale di fine settimana. Già. Ma perchè la testata parla di sabato quando tutti dicono che è domenica?
Perchè non si può più essere sicuri di niente, nel mondo delle convenzioni. Ad esempio il mio orologio fa le 12.10, mentre la radio dice che è appena passata l'una. Dicono che sia colpa dell'ora, l'unica cosa legale che ci sia rimasta. Ma se la Rivoluzione d'Ottobre si è svolta in novembre, e se per gran parte dell'umanità Gesù è nato una settimana prima della sua nascita ufficiale senza che nessuno batta ciglio, mentre per altri oggi è il 2 Jumâda Al-Awwal del 1433 avremo ben il diritto di dire che oggi è il 5 germinale del 220.

Da pochi giorni poi è avvenuto un notevole cambiamento: le giornate sono più lunghe delle notti. Un disastro per i nottambuli e per i piccoli rapinatori. Quelli grandi, come si sa, lavorano di giorno alla luce del sole.


Esteri


Tutto regolare. Proseguono le stragi in Siria e la catastrofica guerra in Afghanistan, persa ancora prima di inziare, ma che continua cocciutamente da una decina di anni. Che ridere.

In uno stato confinante si è rinnovato il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci. Però alla rovescia, con la sparizione dei conti e degli ori. Provvidenzialmente (è il caso di dirlo) trasferiti in Germania (toh...) per non incappare nella Guardia di Finanza. Tanto è vero che gli Usa hanno inserito il nostro vicino in una lista nera di stati sospetti di riciclaggio. Dal ciclo liturgico al riciclaggio liturgico.


Un esempio di ciclo liturgico

Interni
Roma. La ministra Fornero, soprannominata "chiagni e fotti" ha decisamente scelto la seconda opzione.
Palermo: il PD fa le primarie con una candidata che non è del PD. La quale, avendo perso, non accetta il risultato. Vince un tal Carneade Ferrandelli che però non era del PD ma dell'IDV. L'esponente dell'IDV Orlando non lo appoggia, e si candida lui stesso. Fioccano le accuse di mafioso e di dopato.
I forconiani nel frattempo hanno deposto gli attrezzi e sono a caccia di voti. Attendiamo speranzosi l'unica via di uscita possibile: un intervento divino.

Ancora più interni
L'evento più notevole della settimana è stata la garbata intervista con Lucio, che non finiamo di ringraziare per la sua cortesia ed la sua unanimemente riconosciuta eleganza di linguaggio. Certo, anche a lui può scappare qualche "merda" di troppo. Consigliamo moderazione nell'uso dei lassativi.


_________________
***
Visualizza il profilo
62
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


veramente esilarante che in questo thread strabocchevole di sgradevolezze d'ogni tipo ci si scandalizzi fino allo stucchevole per un italianissimo "merda" detto assai più che a proposito!... ora sembra di stare in un collegio di Orsoline degli anni trenta!...

Ma naturalmente è tutto giustificato!... non è questo dichiaratamente un "giornale" sarcasto-comic-grottesco di satira sociale?

OPS!... due righe prima di me ho visto, in disinvolta e laida citazione, anche un "chiagni e fotti" bene evidenziato in grassetto!...
Chissà, forse queste Orsoline bigotte ci hanno lo scandalizzamento a pulsantino!

Visualizza il profilo
63
Blasel
avatar
Banned
Banned



D E L



C O N











Visualizza il profilo
64
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

IL RISO ABBONDA
@Lucio Musto ha scritto:
veramente esilarante che in questo thread strabocchevole di sgradevolezze d'ogni tipo ci si scandalizzi fino allo stucchevole per un italianissimo "merda" detto assai più che a proposito!... ora sembra di stare in un collegio di Orsoline degli anni trenta!...

Ma naturalmente è tutto giustificato!... non è questo dichiaratamente un "giornale" sarcasto-comic-grottesco di satira sociale?

OPS!... due righe prima di me ho visto, in disinvolta e laida citazione, anche un "chiagni e fotti" bene evidenziato in grassetto!...
Chissà, forse queste Orsoline bigotte ci hanno lo scandalizzamento a pulsantino!

In effetti si tratta di una nostra forzatura. Come dimostra la vignetta, in realtà la Ministra nell'intimità pare si astenga dalla pratica ricordata.


Comunque, siamo davvero lieti che l'amico Lucio trovi esilarante il nostro lavoro, dal momento che suscitare divertimento è proprio uno degli scopi di questo thread. Ed è altrettanto esilarante che Lucio però trovi strano che altri provino lo stesso divertimento, come mostra in questa frase:
Dunque, che sarebbe successo, dall'altro giornale?... fuochi di artificio, trambusto comico, grottesco drammatico,

tanto da farti esplodere in una valanga di risate???...

Davvero ti invidio, amico!... hai una fantasia strepitosa!...


Evidentemente Lucio vuole essere l'unico a divertirsi alle nostre uscite.
Ma dunque, che ci si rimprovera? Di aver usato l'espressione chiagni e fotti, che ha campeggiato in tutti i giornali nazionali come sarcastico commento all'attitudine della ministra Fornero? Mentre invece l'espressione merda da lui usata per definire la nostra attività sarebbe "italianissimo", e dunque amissibile?

Sarebbe forse il caso che l'amico Lucio chiarisse i propri pensieri sul tema dell'oscenità: o siamo tutti Orsoline, e dunque il lingaggio deve essere probo e castigato, o non lo siamo, per cui le nostra fastidiose sgradevolezze sono ammissibili quanto le sue, e Amen.

Resta il fatto, che il pur attento ed intelligente amico ancora non riesce ad assimilare, e quindi glielo scriviamo bello grosso in modo che possa leggerlo anche senza occhiali:

LE NOSTRE FRECCE SONO RIVOLTE VERSO POTENTI PERSONAGGI PUBBLICI ESTERNI AL FORUM.
I SUOI INSULTI SONO RIVOLTI AD UTENTI DEL FORUM CHE SVOLGONO GRATUITAMENTE IN ESSO LA LORO ATTIVITA'

Se e quando l'amico Lucio arriverà ad intendere questa differenza, forse il dialogo potrà proseguire sui contenuti, e non sulle forme.



Ultima modifica di marimba il Lun 26 Mar 2012 - 13:12, modificato 1 volta


_________________
***
Visualizza il profilo
65
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
trovo una violazione sul mio messaggio originale.

PER ORA CANCELLO,

La prossima volta segnalo l'ABUSO

Visualizza il profilo
66
^Sick_Boy
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato


Seriously?

Visualizza il profilo
67
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
NDD: LA MODIFICA SEGNALATA DA LUCIO RIGUARDAVA L'APPOSIZIONE DI UNA TESTATA, INTERVENTO EDITORIALE CONSUETO IN QUESTE PAGINE, E NON IL TRAVISAMENTO DEL TESTO. FORSE LUCIO NON HA GRADITO LA TESTATA FESSBOOK. CE NE SCUSIAMO, E SPERIAMO CHE QUELLA ORA INSERITA SIA PIU' DI SUO GRADIMENTO rotolarsi dal ridere


_________________
***
Visualizza il profilo
68
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

io ti saluto e vado in abissinia


_________________
***
Visualizza il profilo
69
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera


NDD - APPRENDIAMO IN QUESTO MOMENTO CHE L'AMICO LUCIO, NON SODDISFATTO DELLA TESTATA DA NOI APPOSTA PER OVVIARE ALLA SUA INOSSERVANZA DELLE REGOLETTE DEL CDP, HA INVOCATO L'AUTORITA' SUPREMA CON UNA "RICHIESTA URGENTE" ACCUSANDOCI DI UN INSOPPORTABILE ABUSO..

DI FRONTE AD UN COMPORTAMENTO DEL GENERE NON CI RESTA CHE RISPONDERE ANCHE NOI CON UN INTERVENTO
SERIO E MEDITATO ALLE MASSIME AUTORITA' :



SIGNORA MAESTRAAAA, LUCIO MI HA FATTO LE BOCCACCEEEE!!!


_________________
***
Visualizza il profilo
70
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera



terzine dantesche: ABA BCB CDC

Canto Duodecimo - La Musica
 
Caro John Lennon, spiace tu sia morto
ascoltavo i tuoi versi da bambina
con mio papa', che li' taceva assorto.

Potresti parlarci ancora come prima
con la tua ricca immaginazione
di come immaginavi con la rima

un mondo nuovo fatto di persone
in cui ne' avidita' ne' guerra impera
ne' si fa scudo con la religione.

Tutto un paese sia la terra intera
no hell below us, above only sky                         
di pace solleviamo la bandiera,

"uccidere o morire", mai e poi mai.
Per l'italico canto e i suoi destini
oggi purtroppo siamo un po' nei guai

Pelu' Tiziano Ferro o Cremonini,
a questo per sognare siam ridotti,
il vecchio Zero, o Britti, o Pausini?

Se Pappalardo ormai c'e' l'ha ben rotti,
per ascoltar canzoni di speranza
rassegnarci dovremo a Jovanotti?
 




_________________
***
Visualizza il profilo
71
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

INTERVISTA ALLA PAZZA DI ACERRA
Dopo le gustose ed effervescenti trovate con cui l'amico Lucio ha concluso il dialogo precedente, passiamo ora ad intervistare un'altra colonna del Forum. Un personaggio che già dal nome si caratterizza come figura dissociata, graffiante, evasiva e invadente. Mentre altri viandanti apparentemente sani mostrano preoccupanti devianze, la nostra ospite con la sua dichiarata follia riesce a produrre perle di autentica saggezza marzulliana e di corrosivo umorismo. Signore e signori, questa sera abbiamo qui con noi... TA-TAN!!! La Pazza di Acerra!!!

LA SCHEDA

Dopo la Cieca di Sorrento, la Muta di Portici, la Zoppa di Castellammare e la Falsa Invalida di Casal di Principe, era giusto aspettarsi che da Acerra, patria dell'Atellana, potesse scaturire una Pazza con la P maiuscola come la nostra amica. Campana perchè originaria della Campania, ma anche perchè suonata come solo una campana può essere, ispirò Hemingway che si innamorò di lei nei suoi anni giovanili e le dedicò "Per chi suona la Campana". Dopo questa esperienza però lo scrittore inspiegabilmente si uccise. Fu anche ispiratrice del pornoserial storico "Voi suonerete le vostre trombe e noi tromberemo le nostre campane". A lei è dedicato il proverbio "Suon di Campana non caccia cornacchia". Chi l'ha conosciuta da vicino è rimasto folgorato dalla sua bellezza e inebriato dalla sua conoscenza in campo enologico. Causa forse non ultima della sua pazzia. Attualmente, oltre a rubare lo stipendio in qualche istituto longobardo, è stimata redattrice del Corriere della Pera, in cui conduce (un po' saltuariamente) le rubriche A tu per tu e La Campana fa din don dan. Note particolari: dà del "lei" a tutti, anche al suo gatto.

LE DOMANDE
1 - Buongiorno Pazza e bentornata al CDP. La soddisfa la nostra scheda? (in caso contrario passa a Wind).
2 - Si definisca con tre aggettivi.
3 - Come trova questo forum rispetto a quello in cui maramaldeggiava su Libero?
4 - Ritiene che le discussioni su Internet siano un buon sostituto della camomilla?
5 - Il suo "viandante" (qui ci si chiama così) preferito e perchè.
6 - Come si sente nel ruolo di spargitrice di "letame" (eufemismo)?
7 - Preferisce i Paralipomeni della batracomiomachia o l'Hypnerotomachia Poliphili?
8 - E' vero che la fine di Berlusconi ha depresso la satira?
9 - Si stava meglio quando la pancia era vuota ma la testa piena o oggi?
10 - Le tre cose che ama di più nella vita.


In ragione delle risposte fornite dalla Pazza di Acerra il dialogo potrà continuare in successive sedute. Si invitano i lettori a proporre altre domande, magari più pregnanti delle mie.


_________________
***
Visualizza il profilo
72
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

TERRONI E TERRORISTI TREMATE, E' ARRIVATO CAPITAN PADANIA!!!
Non ci si crede. E poi dicono che la satira è morta... C'è chi pensa dileggiarsi da solo. Ecco un esempio del supereroe padano truzzo e tozzo creato da un disegnatore leghista: Capitan Padania. Notare il look, e soprattutto l'evidenza scultorea dell'organo con cui i leghisti ragionano:



Com'è la storia? Dei terroristi turchi (?) compaiono ad un comizio di Bossi e gli lanciano un missile:



Notare le scritte in arabo, quando sono quasi cento anni che i turchi usano l'alfabeto latino. Ma mica si può pretendere troppo.



Ecco il missile, ma prontamente arriva il supereroe. Arriva però anche il Supereroe turco. Si noti il nome:



Il turco ovviamente finisce male. Mica come i mangiatori di cassoeula.



Ed ecco il glorioso finale:



Si noti accanto a Bossi la sola presenza del fido Calderoli. E Maroni? L'hanno spedito in giro a fare le ronde...



da http://www.laprivatarepubblica.com/


_________________
***
Visualizza il profilo
73
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
Anonimo Padano ci scrive:
Ho leggiuto il fumetto che avete pubblicato. E' ora di finiamola di prendere per il qulo la qultura leghista, che il giorno che ci sarebbe il federalismo vi facessimo vedere noi i sorci verdi, che l'Umberto mica schersa. E poi cosa ciavete contro la cassoeula, che è il simbolo del'unità padana? Si dovrebbino vergognare, gli amici dei negher e dei terun.
Viva il Trota, Padagna libera!
Gentile Anonimo Padano
di verde in quel fumetto c'è solo la pelle a squame di Capitan Padania, che indossa dei graziosi hot pants da velina. Immaginiamo che quel costume verrà prossimamente adottato anche da Bossi e da Calderoli, e non vediamo l'ora di ammirarli in tale tenuta.
Comunque la rassicuriamo: non abbiamo nulla contro la cassoeula, nè contro la pizza napoletana nè contro il kebab che i vostri sindaci proibiscono di vendere. La salutiamo con un'ultima immagine di Capitan Padania a bordo del suo Carroccio:


Ci chiediamo solo come farà il nostro eroe a girare con quel cassone da burino fra le strade di Bergamo alta...


_________________
***
Visualizza il profilo
74
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

Mamma mia, che emossione! Un’intervista dal Direttore in persona! Speriamo di essere all’altezza, come disse Brunetta appena nominato ministro della Repubblica delle banane.

1 - Buongiorno Pazza e bentornata al CDP. La soddisfa la nostra scheda? (in caso contrario passa a Wind).
Perché “bentornata”? Non me ne sono mai andata, anche se mi ero messa in aspettativa. La scheda è soddisfacente. Manca solo un accenno alla mia liaison dangereuse con Dino Campana prima che la Sibilla Aleramo me lo portasse via. Due cuori e una celletta (del manicomio).

2 - Si definisca con tre aggettivi.
Non pedissequa, agglutinante, giuggiolona.

3 - Come trova questo forum rispetto a quello in cui maramaldeggiava su Libero?
Qui la densità di popolazione è molto minore, eppure parmi che la fauna sia ben rappresentata in quasi tutte le sue sfaccettature. C’è il maniaco sessuale, il prete mancato, il narciso con tanto di ritenzione anale incorporata, lo sciovinista, il pazzo da legare, quello da compiangere, il bamboccione, il cretinetti... Insomma, mi sento come a casa mia.

4 - Ritiene che le discussioni su Internet siano un buon sostituto della camomilla?
Credo che per molti siano un ottimo succedaneo del Viagra, e per alcune del vibratore. Così si risparmiano soldi e energia elettrica. Il Monti dovrebbe darci una medaglia.

5 - Il suo "viandante" (qui ci si chiama così) preferito e perchè.
Sono due femminucce (noi donna siamo più in gamba, c’è poco da fare), entrambe della stessa zona geografica, ma non voglio far nomi per non dispiacere a tutti gli altri. Tra gli ometti vorrei citare il desaparecido xmanx, “il mio punching-bag preferito. In nessun altro forum nessuno mi ha mai dato tante soddisfazioni.

6 - Come si sente nel ruolo di spargitrice di "letame" (eufemismo)?
Non so che significhi. Fustigare i potenti è un esercizio che si fa da secoli (anche se è difficile farlo bene). Di solito chi si pone con ostilità di fronte a questa attività, o non capisce le battute, o le capisce sin troppo.

7 - Preferisce i Paralipomeni della batracomiomachia o l'Hypnerotomachia Poliphili?
L’Hypnerotomachia non l’ho mai letta, e quindi do fiducia al conte Giacomo, uno dei miei poeti preferiti, uno che per scrivere aveva bisogno della vena, mentre Vincenzo Monti dell’avena.

8 - E' vero che la fine di Berlusconi ha depresso la satira?
E’ verissimo. Alzarsi la mattina, aprire il giornale e scoprire che Monti (Mario) non ha detto nemmeno una baggianata, fatto una gaffe o insultato qualcuno ha davvero un effetto deprimente. Silvio dovrebbe avere maggior comprensione per i suoi colleghi comici e offrire loro qualche spunto.

9 - Si stava meglio quando la pancia era vuota ma la testa piena o oggi?
Oggi sono vuote entrambe.

10 - Le tre cose che ama di più nella vita.
Mia figlia, le amicizie sincere e la mia capacità di rimanere giovane dentro.


Visualizza il profilo
75
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
Da un nostro redattore in trasferta:

heliandros
Il Papa: "La Chiesa ha il compito di smascherare le false promesse".

"E' giunta l'ora che lo sappiate: gli ultimi, cucù, resteranno ultimi".



http://www.spinoza.it


_________________
***
Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 19]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11 ... 19  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum