Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

IL CORRIERE DELLA PERA - Terza edizione

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 10 ... 19  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 19]

26
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

IL MONDO CAMBIA
Ecco la scritta che campeggiava sul sacro prato di Pontida mesi fa



Ed ecco le correzioni che ignoti profanatori hanno apportato ultimamente:




_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
27
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera


Ci scrive Nichi da Bari:
Caro direttore-direttrice (per par condicio intersessuale), qui tutti mi scherzano perchè ho l'orecchino e per questo mi chiamano ricchione. Sarà magari anche perchè vivo con un uomo, ma che posso farci? Prego tutti i giorni padre Pio perchè li faccia smettere. Cosa mi consiglia?





Caro Nichi da Bari. Abbi fede in Padre Pio che se è riuscito a far carriera lui spacciando sangue di gallina come se provenisse dalle sue stimmate, certo anche tu un giorno farai carriera. Prova nella politica, non si sa mai.
Spacciati per rosso e bigotto, così prendi i voti dei rossi, dei bigotti, dei rossi bigotti e dei bigotti rossi. Garantito. Chissà, forse un giorno potrai diventare consigliere, assessore, magari governatore... Auguri vivissimi.



Ultima modifica di marimba il Gio 22 Mar 2012 - 14:38, modificato 1 volta


_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
28
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

Ci scrive un membro dell'associazione dopolavoristica "Picciotti d'onore": Ma che Stato e Stato. Ma come lo volete capire? LO STATO NON ESISTE. Baciamo le mani.





Caro picciotto anonimo. Capisco la tua indignazione, in effetti sono anni che un sedicente "Stato", organizzazione condannata decine di volte dalla Corte Europea in quanto criminale abituale, cerca di infiltrarsi nella Vostra organizzazione usurpandone i ruoli. Ma non abbiate timore, si tratta di una finta. Nella sostanza, i vostri valori ed i vostri metodi sono ormai patrimonio comune dei cittadini di questo paese.



_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
29
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera


Ci scrive monsignor Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la nuova evangelizzazione.
Stimato (si fa per dire) Direttore. Mi rivolgo a lei per stigmatizzare la ricorrente parodia dei valori cattolici che si fa sul vostro rispettabile (si rifà per dire) quotidiano. So che qualcuno avrà da ridire perchè in occasione di un'esternazione del compianto ex Presidente del Consiglio ho ritenuto che l'espressione "xxxxxddio" fosse da contestualizzare, in quanto riferita all'improvvisa apparizione dell'on. Bindi (ed è quindi comprensibile che possa scapparci una bestemmia), ma quando è troppo è troppo.




Eminenza. Ha perfettamente ragione. Quando è troppo è troppo.




_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
30
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

DIFFIDATE DELLE IMITAZIONI!


terzine dantesche: ABA BCB CDC

Canto Decimo - Il Sesso


Saffica io non son: ma sol nell'atto,
che' qualche assai indecente fantasia
ebbi sovente intorno a questo fatto

con una conturbante amica mia.
Con qualche uomo spesso ebbi diletto
e d'uno porto a volte nostalgia.

Certo non mi ripugna andare a letto
anche se con chi ora son confusa,
contagiata ancora son da quell'effetto

per cui non ne restai granche' delusa.
Giunsi quindi da voi, qui, amiche care
capir volli se mia emozion fu illusa.

Suggestioni sia dolci, sia un po' amare
ne trassi, ma soprattutto un'amicizia
che mi trattenne un di' dal rinunciare.

Pur se non come voi, ebbi dovizia
di tale si' amorevole accoglienza
che il cuore mi riempi' assai di letizia.

Forse saro' bisex, fo penitenza
non la vedrei cosi' cosa reietta
se cio' avvenisse con pura coscienza...





_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
31
Finalitario
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente


Incredibile ma vero: donna dà alla luce due gemelli figli di padri diversi



Ci sono pochissime probabilità che un evento del genere possa verificarsi, ma Mia Washington, una neo-mamma americana,è stata se vogliamo, sfortunata.

La donna infatti ha partorito due gemelli concepiti però con due padri diversi: dopo un esame del dna è stato scoperto che i due bambini hanno diverse caratteristiche e messa alle strette Mia ha ammesso di essere stata infedele. Insomma, i due ovuli sono stati fecondati dallo sperma di entrambi gli uomini. I medici del laboratorio hanno dichiarato di non aver mai visto una cosa del genere, anche perchè in tutto il mondo sono stati registrati pochissimi casi simili.

Per lo meno il fidanzato di Mia l'ha perdonata e crescerà entrambi i bambini.

Visualizza il profilo dell'utente
32
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
Grazie all'amico Finalitario per il contributo. Se desidera contribuire ancora passi in Redazione che definiamo le modalità.


_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
33
Finalitario
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@marimba ha scritto:
Grazie all'amico Finalitario per il contributo. Se desidera contribuire ancora passi in Redazione che definiamo le modalità.

Certamente, non trovo il link della Redazione, grazie

Visualizza il profilo dell'utente
34
scatto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Finalitario ha scritto:
@marimba ha scritto:
Grazie all'amico Finalitario per il contributo. Se desidera contribuire ancora passi in Redazione che definiamo le modalità.

Certamente, non trovo il link della Redazione, grazie


http://www.lavalledelleco.net/t1000-redazione-del-corriere-della-pera

Visualizza il profilo dell'utente
35
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@marimba ha scritto:

INTERVISTA A LUCIO MUSTO



Il nostro viandante del biennio ha cortesemente acconsentito a rilasciare un'invervista al nostro giornale di cui, cosa che non tutti sanno e che anche lui non ama ricordare, è stato socio fondatore. Per poi passare a definirlo, una volta accortosi della sua vera natura, come "una macchina spargiletame" in un'operazione di "apoteosi del nulla". A maggior ragione lo ringraziamo della temeraria gentilezza mostrata nel voler offrirsi alle nostre domande non inginocchiate.

LA SCHEDA

Lucio Musto, secondo la leggenda, nacque a Betlemme secoli or sono. In lui persona reale e personaggio mitico si confondono, in quanto è uno dei pochi utenti di questo forum che si presenti con nome e cognome, oltre al famigerato MV e all'incosciente FP. E' apparso fra noi mortali in uno storico viaggio a Siena in cui, a detta di qualcuno partecipanti da noi intervistato, pur esprimendo idee del tutto impresentabili sapeva dialogare con gusto e simpatia. Dotato di buon carattere e di un linguaggio amichevolmente curiale, è solito accogliere i viandanti stabilendo subito con essi un dialogo empatico. Ha partecipato a cento discussioni raggiungendo il traguardo di 7500 interventi, è stato animatore delle dotte conversazioni che avvengono nel Diagramma, interviene volentieri nella chat senza mai far mancare il suo paterno e paternalistico contributo. Ha la caratteristica di comporre i suoi interventi più pregnanti usando il carattere Comic (?), magari colorato di rosso, forse per ragioni mimetiche. Non è tuttavia esente da slanci emotivi, come nelle amabili discussioni con MV o nelle eleganti esternazioni già ricordate.
In sostanza, una delle colonne del nostro Forum. Forse la principale. Per questo tutti gli auguriamo di tenersi riguardato e di stare attento ai raffreddori primaverili.

LE DOMANDE

1 - Buongiorno Lucio e benvenuto in partibus infidelium (per automaalox: non è bergamasco, è latino). Ti riconosci nella scheda? Come la modificheresti?

2 - Ti senti a tuo agio nel frequentare luoghi malfamati come giornalini satirici o congressi eucaristici?

3 - Ti ha soddisfatto (parrebbe di sì) essere nominato Viandante del Biennio con una schiacciante percentuale dell'1,27% degli utenti?

4 - Ti sei poi reso conto che far cancellare tutti i tuoi interventi dal Diagramma, come hai minacciato, avrebbe distrutto e vanificato il lavoro biennale dell'amico Royal?

5 - Non ritieni che nelle discussioni con MV fare appello alla maestra perchè lo mettesse dietro la lavagna sia stato un po' infantile e poco cristiano?

6 - Che opinione hai della gestione complessiva di questo Forum?

7 - Quanto conta nel tuo impegno nel Forum il fatto che tu abbia un sacco di tempo da perdere?

8 - Ritieni che le discussioni del forum siano utili, e in che senso?

9 - Esprimi tutti i tuoi motivi di dissenso con questo "giornale" (sarebbe in realtà solo un thread ma fai finta)

10 - Trova almeno un motivo per lodarlo.



Per non esaurire la pazienza dei lettori per ora le domande si fermano qui. Se le condizioni lo permetteranno, il dialogo potrà continuare e svilupparsi con altre domande, possibilmente anche dei lettori o degli altri redattori.







Un mio antico superiore (oggi buonanima, mi dicono) ci ripeteva all’infinito : “Conservate l’ordine, che l’ordine conserverà voi!”; evidentemente per lui l’essere conservato era una cosa buona… crediamogli!
Forse solo questo ci ha insegnato, ma è già qualcosa. C’è gente che non ti insegna niente in tutta la vita, ed anzi bada solo a scarruparti (per chi ne ha bisogno: non è latino ma napoletano).
Per questo cercherò di rispondere ordinatamente alle domande poste dall’egregio Direttore di questo giornale, pur sembrandomi le stesse (domande) alquanto “spettinate”.

Ma prima contesterò il Prologo.
Sissignore, all’inizio c’ero anch’io, con gioia ed interesse, anche se naturalmente senza alcun merito. Fui graziosamente invitato e me ne inorgoglii, sentendomi onorato, aperto come sempre ad una franca e fattiva collaborazione, ossequioso alle linee guida proposte, orgogliosamente e presuntuosamente libero di mollare tutto, senza se e senza ma, ove la cosa perdesse per me interesse e gradimento.
E questo accadde subitissimo, credo!.
Immediatamente la testata assunse un taglio di sarcasmo aspro ed acido che non mi garbò, con l’assoluta prevalenza di derisioni sbeffeggiamenti, canzonature, caricature, frizzi, dileggi, irrisioni, schermi, lazzi di ogni genere, molti dei quali, s’intende secondo il mio personale parere, denigratori e di dubbio gusto.
Mi fu sufficiente e me ne andai. Tale stile di giornalismo non è nelle mie corde. Punto.

Sul “Corriere della Pera”, non ho altro da aggiungere.

Sulla Scheda invece sono sostanzialmente d’accordo, e ne apprezzo lo stile brioso e leggiadro.

Per quanto immagino superfluo preciserò che non sono io quello nato a Betlemme (io sono nato in provincia di Ancona ma nemmeno a Loreto), bensì un certo tizio, agli insegnamenti del quale faccio riferimento più o meno fedele nella scelta del mio stile di vita. Avendo accettato di rispondere a questa intervista trovo doveroso aggiungere, per amor di completezza e sincerità, che sarei assai più contento di me se se quelle indicazioni riuscissi a seguirle con maggiore aderenza.

Sempre per amor di completezza (in questo caso forse superflua) dirò che quella grafica particolarmente “mimetica” (grazie Direttore, in quest’ottica non l’avevo mai vista!) ha una ragion d’essere. Riservo quella combinazione di colori, tipi di caratteri ecc. (a volte c’è anche il n° di parole!) agli scritti che colleziono a stampa in appositi “fascicoli”… molto banalmente, null’altro che degli standard editoriali.

Ancora sulla scheda, ed ho finito, non so chi intenda il nostro Direttore con MV e quindi non azzardo alcun commento.

E passiamo alle domande, che sono numerate; farò quindi un riferimento puntuale.

1) oltre hai dettagli che ho già detto, non modificherei nulla della scheda. Ringrazio della premura per la mia salute.

2) Non particolarmente, ma nella mia ormai lunga vita ho dovuto adattarmi a molti ambienti diversi, impegnativi come i congressi eucaristici, o sgradevoli come i luoghi malfamati. C’è un trucco semplice per poter sopravvivere: basta ricordarsi sempre di essere sé stessi e non lasciarsi travolgere dall’ambiente. Per me, fin ora, ha funzionato.

3) Molto. Indipendentemente da quale sia la maggioranza e come sia stata ponderata la percentuale. E’ mio principio, e lo dico ora per mio comodo dopo averlo ripetuto innumerevoli volte anche su questo forum, che chi non vota, chi si astiene, chi se ne va al mare, non ha “diritto di parola”: chi tace quando dovrebbe parlare (secondo il mio principio) farebbe bene ad avere il buon gusto di tacere sempre. Come corollario non richiesto aggiungerò che la cosa, molto piacevole, non mi ha stupito; a me capita spesso di essere promosso sul campo, senza bisogno di alcuna sollecitazione, raccomandazione o campagna elettorale.

4) Perfettamente!... ma non me ne sarei sentito responsabile, nemmeno un pochetto.
Immagini tu se ad un certo punto “Il Corriere della Pera” cambiasse il suo titolo, ma non da una certa data in poi, bensì ab origine?.... per esempio se tu decidessi (non chiedermi perché!) che (sempre ab origine) il suo vero nome fosse “Avanguardia Fascista”?... Daresti la colpa a qualche tuo redattore se ti dicesse: «io non ci sto!». Nulla di strano che si cambi idea o orientamento, ma non è corretto cambiare le carte sul tavolo di ieri!

5) Ancora MV che non so cosa sia. Comunque non mi risulta di aver mai fatto appello a nessuna maestra, in vita mia. E’ possibile che abbia denunciato delle irregolarità, delle violazioni (anche il caso trattato al n° 4 è una forma di violazione, alla trasparenza ed alla libertà dei miei interventi, e l’ho pubblicamente fatto rilevare all’autorità del Forum, come chiunque può vedere). E se ci sono infrazioni lo faccio presente, perché (credo mi sia ampiamente riconosciuto, questo) io sono uno che “non le mando a dire”!... Aggiungerò, sempre per completezza, che una volta (forse addirittura in questo stesso forum al suo inizio, ma potrei sbagliare!) salii addirittura di livello, minacciando (o forse attuando, non ricordo) ricorso ai responsabili della piattaforma. In nuce, io ritengo che le autorità debbano esserci, e quando ci sono, si guadagnassero pure il loro pane!

6) Attualmente, ottima. Forse ricorderai (non so se già eri fra noi) che a suo tempo lagnai per la difficoltà dei moderatori nell’essere anche utenti attivi delle discussioni; è impensabile riuscire a “moderare” là stesso dove si è appassionatamente partigiani. Ritengo che il forum adesso abbia bisogno solo di una “manutenzione straordinaria” dal punto di vista tecnico. E’ un forum grande, adesso, e certe imperfezioni o limitazioni non sono più tollerabili. Ma credo che lo staff ci stia già lavorando.

7) Questa domanda l’ho letta e riletta, ma non l’ho capita; rispondo perciò alla cieca. Io il mio l’ho già dato, ed ormai, a 73 anni quasi, sono padrone del mio tempo, e ne faccio quello che voglio, compatibilmente (purtroppo) con le capacità e le possibilità. Scrivo sul forum o per conto mio, gioco o studio, sto in cucina, in giardino, in Chiesa, in biblioteca, al cinema, al teatro, in viaggio, in visita, al mare o a letto… Io non “ho un sacco di tempo da perdere”, come recita la domanda. Io ho tutto il mio tempo, e me lo gestisco come meglio mi pare… augurando a tutti una vecchiezza serena come la mia ed il più lontano possibile negli anni.

8) Si, ritengo che siano utili. Utili agli utenti che le portano avanti. E’ un forum variegato, questo, ed ognuno di noi segue i filoni che crede, rendendolo interessante per sé stesso e per chi ha interessi simili. Personalmente mi manca qualche settore, che mi piacerebbe ci fosse, a livello di social forum. Invecchio, ed i forum specialistici diventano troppo impegnativi, per me.


9) Parla troppo spesso male, e di troppa gente, ed a mio avviso gratuitamente. A me non piace dir male di nessuno.

10) C’è, e mi dicono sia seguito, quindi è utile a qualcuno.


Ringrazio delle cortesi domande cui mi sono sforzato di rispondere per quanto possibile esaurientemente. Prolisso come mio solito?...
Pazienza… La castagna è buona, ma ci vuole pazienza a sbucciarla!


Cordialità a tutti

Lucio Musto 22 marzo 2012
--------------------------------------



PS - Significativamente, quando fumavo, ed ho fumato tanto!... amavo le STOP lunghe senza filtro… per i noti motivi che tutti sapete!

Visualizza il profilo dell'utente
36
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

Continuando a far finta che questo sia un giornale e che io ne sia il Direttore con la D maiuscola e che quindi parla al plurale, ringraziamo l'amico Lucio per la cortesia e la pazienza che ha avuto nel sottoporsi alla nostra scartellata intervista in un ambiente per lui poco congeniale. Non essendoci però chiaro se il nostro interlocutore desideri o meno proseguire il dialogo non eserciteremo il diritto di replica nè porremo altre domande, a meno che lo stesso non ce ne conceda la facoltà. Non manchiamo però di apprezzare la serenità mostrata anche di fronte a sollecitazioni dichiaratamente poco gradite, e per questo speriamo di averlo di nuovo tra noi. Se non altro per alzare il livello del thread che le nostre facezie denigratorie (altri la chiamano satira) inevitabilmente deprimono.


_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
37
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@marimba ha scritto:

Continuando a far finta che questo sia un giornale e che io ne sia il Direttore con la D maiuscola e che quindi parla al plurale, ringraziamo l'amico Lucio per la cortesia e la pazienza che ha avuto nel sottoporsi alla nostra scartellata intervista in un ambiente per lui poco congeniale. Non essendoci però chiaro se il nostro interlocutore desideri o meno proseguire il dialogo non eserciteremo il diritto di replica nè porremo altre domande, a meno che lo stesso non ce ne conceda la facoltà. Non manchiamo però di apprezzare la serenità mostrata anche di fronte a sollecitazioni dichiaratamente poco gradite, e per questo speriamo di averlo di nuovo tra noi. Se non altro per alzare il livello del thread che le nostre facezie denigratorie (altri la chiamano satira) inevitabilmente deprimono.

Ma, Dolcissima Donzella Direttrice,

io non sono mai andato via, "da voi"!...
Infatti non considero affatto i vostri giornali (mi riferisco al "Corriere" ed al "Diagramma")
come separati dalla "Valle dell'Eco", ma al contrario parti integranti e di notevole importanza!

Non ci scrivo e raramente li leggo?... vero!... ma perché normalmente trattano argomenti fuori dai miei normali
interessi, non perché io abbia qualche forma di pregiudizio!... non me lo permetterei!

Nello specifico di oggi, direttamente chiamato in causa, mi sono sentito in dovere, oltre che lusingato di intervenire,
ed interverrò ancora con piacere, ove ne ravvisassi l'utilità e l'opportunità!

profitto di questo momento di chiarificazione per ringraziarti personalmente per il lustro che dai alla "Valle",
della cui collettività mi sento partecipe!

Cordialità

Lucio Musto

Visualizza il profilo dell'utente
38
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
*

Sì, sì, però fra tante manfrine non mi hai detto se, qualora noi (anzi IO) volessi fare uso del diritto di replica, tu intenderesti rispondervi, in quanto riterrei scorretto rispondere a quanto hai detto senza una tua successiva controreplica.


_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
39
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
bella mia... e dipende da quello che replichi.... ci sono cose alle quali si può rispondere, altre su cui è meglio glissare ed altre infine.... non hai sentito BIGbossSTIGAZZI?... luciomustizzare!

Che Lucio Musto sarei, se non luciomustizzassi, almeno qualche volta?....

Facciamo così: tu provaci, azzardando di persona... io valuto, poi decido.
Se non rispondo.... è come se mi fossi astenuto!

Visualizza il profilo dell'utente
40
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

REPLICA A LUCIO
Prendiamo atto con soddisfazione della risposta di Lucio (scusate il plurale ma continuiamo a fare finta che...). Torniamo dunque ai punti delle prime domande e alle successive risposte, che richiamiamo in modo sintetico solo per evidenziare i punti di discussione.

CDP: 3 - Ti ha soddisfatto (parrebbe di sì) essere nominato Viandante del Biennio con una schiacciante percentuale dell'1,27% degli utenti?

LUCIO: - chi non vota, chi si astiene, chi se ne va al mare, non ha “diritto di parola”

CDP: - Con questo criterio la Chiesa, che ha invitato all'astensione al referendum per l'abrogazione della famigerata legge 40 sulla fecondazione assistita, non avrebbe diritto di parola. Fa piacere notare in Lucio questa presa di distanza dalla politica di quell'organizzazione. Ci chiediamo però cosa abbia votato Lucio in quell'occasione.



CDP: 5 - Non ritieni che nelle discussioni con MV fare appello alla maestra perchè lo mettesse dietro la lavagna sia stato un po' infantile e poco cristiano?

LUCIO: - Ancora MV che non so cosa sia.

CDP: - Il fatto che tu non riconosca nella sigla MV il nome di un utente con cui ti sei RIPETUTAMENTE scontrato in modo acceso sia in questo forum che in altri, è da ritenersi:
1) frutto di amnesia?
2) un procedimento di rimozione?
3) una balla?



CDP: 9 - Esprimi tutti i tuoi motivi di dissenso con questo "giornale"


LUCIO: - Parla troppo spesso male, e di troppa gente, ed a mio avviso gratuitamente. A me non piace dir male di nessuno.

CDP: - Facciamo garbatamente notare che mentre noi prendiamo di mira personaggi pubblici, che per ciò stesso diventano riconosciuti oggetti di critica e di satira, i commenti di Lucio sul fatto che questo "giornale" sparga letame costituiscono un insulto a chi vi collabora e alla totalità degli utenti che lo leggono, e che Lucio poco cristianamente accomuna nella denigrazione che qui sopra dice di non praticare.

Ma che noi cristianamente gli perdoniamo.



_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
41
crigri
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
CrigriOffTopic
Se Lucio Musto si disluciomustizzasse
vi disluciomustizzereste voi
perché si é disluciomustizzato lui?

(non preoccupatevi, non c'é nessun significato recondito, é solo un'associazione di idee)
fine CrigriOffTopic

Visualizza il profilo dell'utente
42
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@marimba ha scritto:

REPLICA A LUCIO
Prendiamo atto con soddisfazione della risposta di Lucio (scusate il plurale ma continuiamo a fare finta che...). Torniamo dunque ai punti delle prime domande e alle successive risposte, che richiamiamo in modo sintetico solo per evidenziare i punti di discussione.

CDP: 3 - Ti ha soddisfatto (parrebbe di sì) essere nominato Viandante del Biennio con una schiacciante percentuale dell'1,27% degli utenti?

LUCIO: - chi non vota, chi si astiene, chi se ne va al mare, non ha “diritto di parola”

CDP: - Con questo criterio la Chiesa, che ha invitato all'astensione al referendum per l'abrogazione della famigerata legge 40 sulla fecondazione assistita, non avrebbe diritto di parola. Fa piacere notare in Lucio questa presa di distanza dalla politica di quell'organizzazione. Ci chiediamo però cosa abbia votato Lucio in quell'occasione.



CDP: 5 - Non ritieni che nelle discussioni con MV fare appello alla maestra perchè lo mettesse dietro la lavagna sia stato un po' infantile e poco cristiano?

LUCIO: - Ancora MV che non so cosa sia.

CDP: - Il fatto che tu non riconosca nella sigla MV il nome di un utente con cui ti sei RIPETUTAMENTE scontrato in modo acceso sia in questo forum che in altri, è da ritenersi:
1) frutto di amnesia?
2) un procedimento di rimozione?
3) una balla?



CDP: 9 - Esprimi tutti i tuoi motivi di dissenso con questo "giornale"


LUCIO: - Parla troppo spesso male, e di troppa gente, ed a mio avviso gratuitamente. A me non piace dir male di nessuno.

CDP: - Facciamo garbatamente notare che mentre noi prendiamo di mira personaggi pubblici, che per ciò stesso diventano riconosciuti oggetti di critica e di satira, i commenti di Lucio sul fatto che questo "giornale" sparga letame costituiscono un insulto a chi vi collabora e alla totalità degli utenti che lo leggono, e che Lucio poco cristianamente accomuna nella denigrazione che qui sopra dice di non praticare.

Ma che noi cristianamente gli perdoniamo.



CDP 3 - La Chiesa, con la "C" maiuscola, è l'insieme dei credenti, tutti inclusi e nessuno escluso, secondo pari dignità di fronte a Dio perché, almeno davanti a Lui siamo tutti uguali. Esistono poi delle gerarchie, nella Chiesa come negli Stati, come nei Forum, deputati a prendere certe decisioni ed a dare delle linee guida secondo il proprio parere (per cortesia, ricordiamoci che qui non c'entra nulla la "infallibilità del Papa"). Gli appartenenti poi a quella Chiesa, a quello Stato, a quel Forum, presa coscienza di quelle linee guida, si comportano come più ritengono opportuno, allineandosi più o meno compiutamente o dissociandosene, fatta esclusione in alcuni regimi o partiti autocratici (o che amerebbero essere tali) dove il dissenso è vietato.
E' lecito chiedersi come abbia votato Lucio, ma dovreste anche sapervi rispondere, conoscendolo. Lucio ha votato secondo la sua coscienza non delegando a nessun altro la responsabilità delle sue azioni.

CDP 5 - MV ai miei tempi era una prestigiosa marca di motociclette.
Io non sono tenuto a riconoscere niente che di criptico questo giornale proponga. Se ci son o nomi da fare, si abbia il coraggio di farli; i giochini di parole non sono nelle mie corde, come sapete.

CDP 9 - Prendere "garbatamente" di mira è una cosa, "spargere merda" un'altra. Io ritengo (ma naturalmente posso sbagliare) che questo giornale sparga merda e non prenda garbatamente di mira. Forse ho trascurato di dire che trattasi di merda virtuale e non materialmente sterco animale, ma ritenevo i miei lettori abbastanza svegli da rendere superflua la precisazione.
Convinzione che ribadisco puntualmente: Si, a mio avviso l'attività principale di questo giornale è denigrare, offendere, vilipendere eccetera nella certezza (fra l'altro) che i destinatari di tanti insulti non avranno modo di rispondere e probabilmente nemmeno avranno contezza di qulle sconcezze. In una parola: Spargere merda. Si, lo ribadisco.

Per quanto superfluo, ma sempre per amor di completezza, significherò al "Corriere della Pera" e per lui al suo Direttore che per grazia di Dio la mia cristianità non è soggetta al suo giudizio, anche se immagino che con la tracotanza che infarcisce lo stile di queste pagine se ne potrà fare ampio dileggio e gratuita satira, della quale naturalmente non me ne adombrerei; qui ci sono venuto invitato si, ma di mia volontà.

Tanto dovevo per puntuale reciprocità.

Porgo i miei saluti

Lucio Musto

Visualizza il profilo dell'utente
43
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Signora Marimba, dobbiamo replicare! A me quello "spaegere merda" mica va giù. Non sonoa vevzza a sguazzare nel letame. Prepari l'intervista per me, che ne ho tante da dire sul Corriere della pera!

Visualizza il profilo dell'utente
44
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Vi state Troyalizzando.
Sapevatelo.

Visualizza il profilo dell'utente
45
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Mavalà, eccone qua un altro di criticone!

Visualizza il profilo dell'utente
46
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
lei no, signor Pazza: mi riferivo a Marimbina e a zio Lucio.

Visualizza il profilo dell'utente
47
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
A proposito del signor Royal, non ho potuto esimermi dall'intervenire sul suo,ehm, foglio, perché ieri l'ha sparata troppo grossa. Speriamo torni presto a Peron... Sorriso Scemo

Visualizza il profilo dell'utente
48
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

@Pazza_di_Acerra ha scritto:Signora Marimba, dobbiamo replicare! A me quello "spaegere merda" mica va giù. Non sonoa vevzza a sguazzare nel letame. Prepari l'intervista per me, che ne ho tante da dire sul Corriere della pera!
Intanto sei liberissima di rispondere già da subito. Per l'intervista mandami un pvt. Pregherei però tutti, per accontentare i nostri esigenti lettori (e soprattutto me), di mantenere negli interventi un taglio "giornalistico". Magari usando pure la testata pubblica, che qui ripeto:




oppure la testata assegnata ai redattori. Nel caso specifico:




oppure





Se no che le ho fatte a fare?


_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
49
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera

PRECISAZIONE


Circa l'ultimo intervento di Lucio, rispondo solo riguardo alla sigla MV, che lui insiste nel dire di ignorare. Non si tratta di un giochino criptico, ma del semplice rispetto della riservatezza di un utente ora non presente e che quindi non può replicare. Le regolina deontologica è semplice: noi critichiamo, deridiamo, dileggiamo, insultiamo i personaggi pubblici. C'è invece chi insulta gli utenti stessi del forum. Cosa che, per quanto possibile, se non provocati noi cerchiamo di evitare astenendoci persino dal citarne i nomi. Specialmente se si tratta di assenti.


_________________
***
Visualizza il profilo dell'utente
50
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


LA REPLICA DELLA PAZZA
Con riferimento all’intervista del signor Lucio Musto, in qualità di redattrice del Corriere della Pera mi vedo costretta a segnalare il mio profondo rammarico per quello “spargere merda” che, secondo l’amico Lucio, sarebbe la prerogativa di questa testata. Viene da chiedersi, e me lo chiedo, che cosa intenda il signor Lucio per satira. Magari, rileggendo Aristofane o Orazio, troverà che i due “spargessero merda”. Non posso nascondere che, dietro la mal camuffata pretesa di “neutralità sempre e comunque”, qui dentro sbandierata da non allineati convertiti che siano o no al peronismo, ho la forte impressione che il cuore del signor Lucio, come di altri, batta inesorabilmente a destra. Una scelta ineccepibile, intendiamoci, ma allora si abbia almeno in buon gusto di non nascondersi dietro l’ipocrisia di una pretesa equidistanza. Sia come sia, nei prossimi giorni mi propongo di pubblicare un paio di esempi di quello che è sì “spandere merda”; chissà che peronisti, qualunquisti e simil neutrali non arrivino a coglierne la differenza con quello che è lo spirito del nostro giornale.
Grazie dell’attenzione

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 19]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 10 ... 19  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum