Libero forum di discussione, attualità e dibattiti, cultura, sentimenti, arte, psicologia, giochi, hobbies e tanto spazio per i tuoi pensieri

Le Iniziative in corso nella Valle dell'Eco forum



Nella Valle dell'Eco nasce Fake Collettivo, figlio di un audace esperimento di procreazione virtuale.
Per informazioni cliccate Qui


È in corso il I° Gioco di Ruolo della Valle Dell'Eco
Ambientazione: Il Medioevo -
Iniziativa proposta da Diego - Narratore: Zievatron
Per partecipare clicca Qui



Babel's Land opened.
Click here to visit it.
To register, please use the button "Registrati".

"Nome utente" means user name and "parola chiave" means password.


L'idea di Lucio Musto diventa ebook !
Se vuoi contribuire ad illustrarlo posta Qui la tua creazione grafica.

Gelosia tra donne

Condividere

Ika
Viandante Residente
Viandante Residente

Gelosia tra donne

Messaggio Da Ika il 24.04.12 16:30

Donne, siete gelose delle altre donne?
Come? Perché? Che combinate?




lolpc Psicologi-Ika

Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Cenere79 il 24.04.12 20:17

Finalmente hai cambiato l'avatar!


Per rispondere alla domanda: sì, sono gelosa.
Per scarsa autostima. Me la tengo per me e non combino niente.

Coraline
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Coraline il 24.04.12 22:03

Ma s'intende "gelose" nei confronti del proprio uomo o "invidiose" delle altre donne?

Nel primo caso sono gelosa solo di una categoria di donne: quelle che, nonostante un uomo sia accompagnato, non disdegnano, se "esso" rientra nelle proprie preferenze, di fargllielo appurare. Avete presente quelle che dal tavolo accanto al vostro al ristorante lanciano sguardi di fuoco a colui che vi accompagna? Ecco, quelle le ucciderei Mad2
Per il resto non sono invidiosa delle sapientone nè delle bellone. Solo delle tettone

NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


Gioco di Ruolo - MEDIOEVO
NOME:: Ermengarda (Femina Stressa Catzum)
SQUADRA:: Maleficiorum Maleficiensis

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da NinfaEco il 24.04.12 22:52

Coraline ha scritto:

Nel primo caso sono gelosa solo di una categoria di donne: quelle che, nonostante un uomo sia accompagnato, non disdegnano, se "esso" rientra nelle proprie preferenze, di fargllielo appurare. Avete presente quelle che dal tavolo accanto al vostro al ristorante lanciano sguardi di fuoco a colui che vi accompagna? Ecco, quelle le ucciderei Mad2


Tu scrivi "nonostante un uomo sia accompagnato"... ma che nonostante! Hai un animo troppo candido!
Quell'uomo è intrigante proprio per questo. Quale conquista gratifica di più la vanità di quella attraverso cui si ottiene l'oggetto perchè si ha la meglio su qualcun altro? Queste donne si sentono delle grandi perchè pensano che se lui pur essendo impegnato è andato con loro è perchè sono "meglio" della compagna. Errore cocche. Succederà anche a voi perchè l'ommo pur aggirandosi per il globo con l'aria abbacinata di chi non sa perchè è al mondo non disdegna una patata bollente che gli cade in mano. E la vostra non è speciale.


Comunque in questo caso non parlerei di gelosia,
ma di spinta a praticare una epurazione necessaria,
anche se cruenta.

Stai agendo per il bene della collettività.
Continua così.
E conta su di me. evil bat



Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Cenere79 il 24.04.12 23:01

come siete cattive però

crigri
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da crigri il 24.04.12 23:16

Ma comunque questa é la prova del nove per sapere se il vostro compagno vi é fedele... o se sa fingere molto bene.
Ehm, la prova del 4 e mezzo, diciamo.

Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Cenere79 il 24.04.12 23:39

Ma infatti! Non trovate misero stare con un uomo pensando (come mi pare pensiate) che la base della sua fedeltà sia solo mancanza di occasioni e di profferte e dover quindi confidare nella solidarietà femminile?
Io le ringrazierei queste maliarde.

Unachi
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Unachi il 25.04.12 0:05

cenere79 ha scritto:Ma infatti! Non trovate misero stare con un uomo pensando (come mi pare pensiate) che la base della sua fedeltà sia solo mancanza di occasioni e di profferte e dover quindi confidare nella solidarietà femminile?
Io le ringrazierei queste maliarde.

Mi associo incondizionatamente.

Ciò non toglie che ne abbia combinate, per rispondere alle domande di Ika.

Quando mi è capitata la maliarda che aveva effettivamente ammaliato...ragionandoci un attimo...ho appunto concluso che mi avesse fatto una cortesia ( dopo , infatti, è anch capitato di poterla compatire ).
Ma non sono mai stata "reattiva" verso lei: troppissimo convinta che , come disse qualcuno, "non si conquista nessuno che non sia lì pronto per essere conquistato".

Invece ne ho combinate parecchie (divertenti, giuro!) con le penose maliarde che non avevano ammaliato proprio niente e nessuno, ma restavano convintissime di essere maliarde. Ecco, sì, con quelle mi sono proprio divertita , tanto. lolpc Quando non ci sono ..quasi mi mancano... gattina

NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


Gioco di Ruolo - MEDIOEVO
NOME:: Ermengarda (Femina Stressa Catzum)
SQUADRA:: Maleficiorum Maleficiensis

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da NinfaEco il 25.04.12 7:05

cenere79 ha scritto:come siete cattive però

E' un lavoro duro, ma qualcuno dovrà pur farlo cool


cenere79 ha scritto: Non trovate misero stare con un uomo pensando (come mi pare pensiate) che la base della sua fedeltà sia solo mancanza di occasioni e di profferte e dover quindi confidare nella solidarietà femminile?
Io le ringrazierei queste maliarde.


O se lo trovo misero... ma pure realistico.

Non esiste quello che tu credi.
Un uomo può essere anche fedele per molto tempo, ma lo fa sacrificandosi e ne è perfettamente consapevole.
Siamo diversi. Molto diversi.


Ultima modifica di NinfaEco il 25.04.12 7:08, modificato 1 volta

tulip
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da tulip il 25.04.12 7:07

Mi capita a volte di pensare tra me e me..se avessi il fisico di quella, oppure se avessi il lavoro di quella...ma dura solo qualche istante e poi il pensiero svanisce, non riesco a portare risentimento per queste piccolezze. In fondo è una catena, io sono invidiosa di qualcuno, qualche altra è invidiosa di me...è solo un gioco stupido

NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


Gioco di Ruolo - MEDIOEVO
NOME:: Ermengarda (Femina Stressa Catzum)
SQUADRA:: Maleficiorum Maleficiensis

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da NinfaEco il 25.04.12 7:27

Aspetta... un conto è la gelosia e un conto è il risentimento.
Magari sei gelosa perchè ti senti da meno, ma fai del male a te stessa, non all'altra.


Poi dici gelosia in generale o gelosia se c'è di mezzo un uomo?
Nel topic più o meno tutti si sono orientati sulla seconda.
tu cosa intendevi?
E ... perchè quasi tutti si sono orientati così?
Noi donne non saremmo gelose delle altre donne se non ci fossero di mezzo gli uomini forse? Suspect

Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Magonzo il 25.04.12 8:24

tutti sono un po' gelosi, donne e uomini;

in misura proporzionale a quento il partner è un oggetto, bambolotto feticcio della cui luce riflessa si brilla;

molto più dialettica sarebbe una gelosia della relazione, perchè una relazione è qualcosa che cresce, ed eventualmente scema, lentamente:
se ad un certo momento vedi che il tipo/la tipa preferisce passare del tempo con altra persona, ti può dispiacere, anche moltissimo, ma si tratta di un lutto che può essere mediato e anche evitato;

il 90% dei guai che si creano nelle coppie sta all'origine della scelta, nel pessimo assortimento delle coppie stesse, in cui ci si sceglie sostanzialmente per non stare da soli e non vestire scomodi panni da single.


NinfaEco
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


Gioco di Ruolo - MEDIOEVO
NOME:: Ermengarda (Femina Stressa Catzum)
SQUADRA:: Maleficiorum Maleficiensis

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da NinfaEco il 25.04.12 8:31

Magonzo ha scritto:tutti sono un po' gelosi, donne e uomini;

in misura proporzionale a quento il partner è un oggetto, bambolotto feticcio della cui luce riflessa si brilla;



Non sono d'accordo. Può essere così, ma non si è gelosi solo per questo.
Si è gelosi perchè non si possiede autostima e quindi giudichiamo qualsiasi persona meglio di noi e la nostra compagnia appetibile solo per poco, per ripiego o per un errore di giudizio.

Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Magonzo il 25.04.12 8:43

NinfaEco ha scritto:
Magonzo ha scritto:tutti sono un po' gelosi, donne e uomini;

in misura proporzionale a quento il partner è un oggetto, bambolotto feticcio della cui luce riflessa si brilla;



Non sono d'accordo. Può essere così, ma non si è gelosi solo per questo.
Si è gelosi perchè non si possiede autostima e quindi giudichiamo qualsiasi persona meglio di noi e la nostra compagnia appetibile solo per poco, per ripiego o per un errore di giudizio.

e certo ! ma se ci pensi bene, una persona con cui hai un buon rapporto accresce per forza la tua autostima, perché ti offre naturalmente conferme quotidiane del tuo valore; ha fiducia in te, ride delle stesse cose, condivide intimità in un modo che è ogni giorno più esclusivo, perchè fondato su condivisione e comunicazione impossibili con altre...

ovviamente, a meno che una natura patologica non abbia indotto a scegliere un partner che maltratta, e che pertanto diventa un garante di quel livello peculiarmente "ideale" di scarsa autostima;

l'errore di giudizio si crea perché ci si fissa su una persona per il suo valore di feticcio, per poi ritrovarsi a constatare che si tratta esattamente di un carburante dell'insicurezza.

Stardust
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Stardust il 25.04.12 8:46

cenere79 ha scritto:come siete cattive però

sono realiste non son cattive Sorriso Scemo

tulip
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da tulip il 25.04.12 9:13

NinfaEco ha scritto:Aspetta... un conto è la gelosia e un conto è il risentimento.
Magari sei gelosa perchè ti senti da meno, ma fai del male a te stessa, non all'altra.


Poi dici gelosia in generale o gelosia se c'è di mezzo un uomo?
Nel topic più o meno tutti si sono orientati sulla seconda.
tu cosa intendevi?
E ... perchè quasi tutti si sono orientati così?
Noi donne non saremmo gelose delle altre donne se non ci fossero di mezzo gli uomini forse? Suspect


Onestamente non sono mai stata invidiosa di una donna per il suo uomo
Certo capita di vedere quello figo ma non subisco il loro fascino, cioè magari dico che è figo ma da qui ad essere invidiosa della sua donna ce ne passa. Del figo non me ne faccio nulla se dietro non c'è la sostanza, e di solito quelli che si atteggiano troppo sono superficiali, quindi non fanno per me.

Parlavo di invidia relativa solo alla persona, posso invidiare una donna perchè è molto intelligente, carismatica, empatica, affascinante, femminile, ma non per l'uomo che ha accanto


Uhm ho messo di mezzo il risentimento perchè credo che la gelosia, l'invidia porti al risentimento. Avevo un'amica-collega a cui volevo bene ma che piano piano era diventata fredda nei miei confronti e non capivo il motivo. Poi una volta, all'improvviso mi vomitò addosso tutto il suo risentimento nei miei confronti che in realtà era invidia del mio carattere, del mio comportamento..in pratica pensava che io fossi serena e paziente( coi bambini a scuola ad esempio) solo per macchinazione,per un mio tonaconto, che le cose mi scivolassero addosso perchè non volevo avere problemi...non concepiva che io potessi essere solo serena ,solo paziente...la cosa mi ha stranita non poco.

Stardust
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Stardust il 25.04.12 9:31

la gelosia quando è esagerata, rivela una personalità complessata, una mancanza di autostima e un'insicurezza di fondo. Infatti essa nasce sempre quando noi pensiamo che qualcun'altro sia migliore di noi e che sia in grado di assoggettarsi la nostra/o compagna/o.
Più ci autostimiamo , più ci piacciamo e meno persone al mondo potranno farci ingelosire e destabilizzarci.
Una gelosia morbosa si genera dunque da paure e sfocia in aggressività e possessività diventando caso patologico fin quando non risolviamo i problemi con noi stessi.
In realtà non siamo gelosi del soggetto che ci interessa o con cui siamo insieme, ma la nostra gelosia varia in relazione alle terze persone presenti o che sono in gioco.
In senso assoluto e a prescindere non siamo gelosi del nostro partner ma di chi può minare la stabilità del nostro rapporto diventando quindi a tutti gli effetti rivale da combattere e sconfiggere.
quindi tutto dipende dalla nostra visione relativa e dalla nostra valutazione personale... mi spiego: Se una terza persona corteggia la nostra compagna/o, ma noi riteniamo che sia fisicamente meno bella di noi, meno affascinante o meno interessante psicologicamente e mentalmente, non saremo mai gelosi! Certo... staremo sempre all'occhio, ma non la riterremo mai una rivale e quindi una minaccia. Siamo convinti che comunque vada noi non rischieremo e che qualsiasi sforzo del corteggiante sia inutile. ( ma attenzione!...questo è quello che accade a noi ed è la nostra visione delle cose e non è detto che il pericolo non ci sia)
Se al contrario abbiamo la convinzione di essere inferiori in alcune cose o in tutto ad una persona che viene in interazione col soggetto con cui siamo legati allora scatta di brutto questa "bestia", ma ripeto! ancora una volta può essere solo una nostra valutazione e laddove vediamo il pericolo in realtà non c'è.
Son del parere comunque che un pò di sana gelosia anche "controllata" all'interno della coppia ci deve essere....il nostro partner deve comunque percepire che ci siamo e non siamo indifferenti a lei/lui: a ognuno di noi sotto sotto piace sentirsi un pò di qualcuno e questo fa parte di una delle cose irrazionali della nostra mente.



Stardust
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Stardust il 25.04.12 9:35

oh!! ma non confondete invidia e gelosia però...son sentimenti diversi!

Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Cenere79 il 25.04.12 10:11

NinfaEco ha scritto:

Non esiste quello che tu credi.
Un uomo può essere anche fedele per molto tempo, ma lo fa sacrificandosi e ne è perfettamente consapevole.
Siamo diversi. Molto diversi.

Io non credo niente Ninfa.
Non credo che l'uomo che non tradisce
non lo fa perché davvero non ha occhi che per
la sua donna. Penso che scelga di non tradire.
Allora piuttosto che guardare in cagnesco la donna
che lanciando occhiatine a lui lancia una sfida
a me per rubarmi l'osso, preferisco guardare lui e confidare
nella forza di un rapporto che non ha bisogno di negare
limiti e debolezze reciproci.

Coraline
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Coraline il 25.04.12 10:36

cenere79 ha scritto:Ma infatti! Non trovate misero stare con un uomo pensando (come mi pare pensiate) che la base della sua fedeltà sia solo mancanza di occasioni e di profferte e dover quindi confidare nella solidarietà femminile?
Io le ringrazierei queste maliarde.


Se pensassi che la fedeltà non sia un "modo" di vivere la coppia, ma solo il risultato dell'assenza di occasioni, troverei misera la cosa anch'io e preferirei mille volte stare sola. Dunque, pur essendo d'accordo con Ninfa quando sostiene che siamo diversi, molto diversi, non credo che tutti gli uomini fedeli s'immolino con sacrificio per la causa. Spesso non è così, complici scenari di vissuto personale che orientano la propria posizione nella coppia e che vanno ad assumere un ruolo importante nell'impostazione (bruttissima parola) della fedeltà reciproca.

cenere79 ha scritto:come siete cattive però



A "uccidere" le maliarde in realtà devono essere gli stessi uomini che puntano inappropriatamente, non filandole per nulla. Come facciamo noi, abbracciando e baciando il nostro uomo, quando qualcuno tenta spudoratamente l'inserimento in qualcosa che non conosce.


Magari sei gelosa perchè ti senti da meno, ma fai del male a te stessa, non all'altra.

In teoria si dovrebbe essere gelose di chi percepiamo come "più" di noi, in realtà, per esempio, io sono stata tradita in passato, ripetutamente, con donne che oggettivamente erano delle mezze calzette: fisicamente dei cessi imperiali e del tipo che non dice mai di no. Avete presente l'accondiscenza allo stato puro che fa sentire un uomo al centro dell'universo?
Proprio per il fatto che chi non ha in dotazione molte armi genetiche, e ne è consapevole mettendo in atto strategie di conquista subdole e astute, le donne di cui sono più gelosa sono assolutamente le bruttine. Ecco, l'ho detto.



Magonzo ha scritto:tutti sono un po' gelosi, donne e uomini;


molto più dialettica sarebbe una gelosia della relazione, perchè una relazione è qualcosa che cresce, ed eventualmente scema, lentamente:
se ad un certo momento vedi che il tipo/la tipa preferisce passare del tempo con altra persona, ti può dispiacere, anche moltissimo, ma si tratta di un lutto che può essere mediato e anche evitato;

il 90% dei guai che si creano nelle coppie sta all'origine della scelta, nel pessimo assortimento delle coppie stesse, in cui ci si sceglie sostanzialmente per non stare da soli e non vestire scomodi panni da single.


Bellissimo quanto hai scritto; non sempre si coglie la differenza tra la gelosia nei confronti del compagno/a e quella per la relazione. Se si appartiene al 10% delle coppie, la seconda ha ragione d'essere ed è l'unica per la quale vale la pena combattere. Contro un'"avversaria" in realtà non mi scaglierei mai più di tanto. La metterei a posto di sicuro, ma il fulcro è il mio uomo, e la relazione, dunque sempre un posto a margine le tocca (anche perchè con le gambine spezzate non potrebbe agitarsi più di tanto )



Stardust
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Stardust il 25.04.12 10:41

nessuno ha paura finchè la paura non lo coglie, nessuno uomo è fedele finchè l'infedeltà non lo coglie! uguale per le donne...

Cenere79
Viandante Mitico
Viandante Mitico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Cenere79 il 25.04.12 10:48

Coraline ha scritto:

A "uccidere" le maliarde in realtà devono essere gli stessi uomini che puntano inappropriatamente, non filandole per nulla. Come facciamo noi, abbracciando e baciando il nostro uomo, quando qualcuno tenta spudoratamente l'inserimento in qualcosa che non conosce.


è la logica del possesso che non condivido (che vorrei non condividere).

Silentis
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Silentis il 25.04.12 11:04

cenere79 ha scritto:Ma infatti! Non trovate misero stare con un uomo pensando (come mi pare pensiate) che la base della sua fedeltà sia solo mancanza di occasioni e di profferte e dover quindi confidare nella solidarietà femminile?
Io le ringrazierei queste maliarde.

Giusto.

E per dare una dimostrazione pratica, mi offro personalmente, per il bene della scienza. Facciamo che la più gnocca di voi mi si concede e poi ci provano tutte le altre, e vediamo se cedo a qualcuna.
È uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo.

Magonzo
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Magonzo il 25.04.12 11:11

io credo che la maggior quota delle sofferenze (e relativi pipponi) sulle storie di coppia dipendano dal cattivo assortimento delle coppie stesse:

a) ci piace un bel culo, o un bel paio di occhi verdi, e non capiamo più niente;

b) spendiamo tutte le nostre forze per "conquistare" e arriviamo alla meta come i salmoni che risalgono la corrente;

c) comprensibilmente, ci si sbraca, e magari si comincia a realizzare che con quella data persona in fondo si ha poco da condividere;

d) a quel punto, chi è più sicuro di sé si guarda attorno e l'altro cerca di trattenerlo, e questo è il campo di battaglia della gelosia terminale;

non va forse così, il più delle volte ?
magari nel frattempo si è pure fatto in modo di complicarsi la vita con carte bollate varie, bambini, ecc... fight

Stardust
Viandante Storico
Viandante Storico

Re: Gelosia tra donne

Messaggio Da Stardust il 25.04.12 11:29

Silentis ha scritto:
cenere79 ha scritto:Ma infatti! Non trovate misero stare con un uomo pensando (come mi pare pensiate) che la base della sua fedeltà sia solo mancanza di occasioni e di profferte e dover quindi confidare nella solidarietà femminile?
Io le ringrazierei queste maliarde.

Giusto.

E per dare una dimostrazione pratica, mi offro personalmente, per il bene della scienza. Facciamo che la più gnocca di voi mi si concede e poi ci provano tutte le altre, e vediamo se cedo a qualcuna.
È uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo.

Sorriso Scemo tu sei un volpone! che sacrificio per il bene della scienza...

    La data/ora di oggi è 20.09.14 0:53