Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

I due dei della Bibbia.

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@freeweb ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:
@freeweb ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto: KleanaStupore
E,negli anni 80 sono stati scoperti i geroglifici di Tell el-Amarna,nei quali sta scritto che,nell'antico Egitto gli schiavi venivano chiamati "Hebrahè" da cui
deriva il termine:Ebrei.E pertanto gli Ebrei erano Egiziani e non un popolo a sè stante.

Vedi:"I segreti dell'Esodo"di Roger e Shabbah Messod.

PS: cosa pensano gli Ebrei di serie A delle ricerche dei fratelli Messod?
Dicono che bisognerà approfondire e forse rifare tutta la storia del popolo ebraico.
E cosa dicono gli Ebrei di serie G? Dicono che sono tutte cazzate inventate dagli occidentali per distruggere il popolo di Israele.
rotolarsi dal ridere
Non capisco: se erano schiavi, come potevano essere egizi?


scratch
Ma si tratta di semplici traduzioni geroglifico-italiano.

Hebrahè significa: "Schiavo"

Jehudà significa: "Gran Sacerdote"

Da cui: Ebrei e Giudei.

Fin qui ho capito, quello che non capisco è come degli Egizi possano essere schiavi di altri Egizi. Se erano schiavi, suppongo non fossero Egizi ma altri popoli.
scratch
Come possono 60 milioni di Italiani essere schiavi di 300 famiglie italiane?
Come al tempo dei Faraoni così oggi: in ogni nazione la stragrande maggioranza
degli abitanti è schiava di una minoranza.
E riguardo il pianeta terra?
Sulla terra 250 famiglie come i Rotschild,i Rockefeller,i Morgan,i Reynolds ecc.
possiedono lo stesso reddito di 3 miliardi di poveri.

Comunque tu non hai forse ancora capito che io sto parlando di TRADUZIONI
dai geroglifici e non di opinioni di qualcuno.

scratch

Vedi il profilo dell'utente
27
freeweb
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Mi spiace ma io non sono schiavo di nessuno e se lo fossi mi ribellerei fino a morire. Me ne sbatto dei soldi, mangio una sola volta al giorno e sono in grado di fare qualsiasi lavoro per scelta.
A volte hakim le cose sono più semplici di quello che sembrano: SCHIAVI è un termine preciso e indica i prigionieri di guerra.
L'India dove esistono ancora le caste non contempla questo termine; il termine più basso è intoccabili, ma nessuno di loro lavora gratis frustato e maltrattato dai militari. Inoltre considera anche il termine Jehudà, gran sacerdote, l'unica casta a poter parlare al faraone.
O è sbagliato il termine schiavi, o gli ebrei provengono da altre popolazioni non egizie.
Peraltro è vero che molti concetti dell'ebraismo derivano dagli antichi concetti egizi.

EGIZI, non EGIZIANI. Ostregheta ghe s'è una diferensa enorme, como da un spriss a tre spriss; uno va ben, tre i te ciava.

Vedi il profilo dell'utente
28
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@freeweb ha scritto:Mi spiace ma io non sono schiavo di nessuno e se lo fossi mi ribellerei fino a morire. Me ne sbatto dei soldi, mangio una sola volta al giorno e sono in grado di fare qualsiasi lavoro per scelta.
A volte hakim le cose sono più semplici di quello che sembrano: SCHIAVI è un termine preciso e indica i prigionieri di guerra.
L'India dove esistono ancora le caste non contempla questo termine; il termine più basso è intoccabili, ma nessuno di loro lavora gratis frustato e maltrattato dai militari. Inoltre considera anche il termine Jehudà, gran sacerdote, l'unica casta a poter parlare al faraone.
O è sbagliato il termine schiavi, o gli ebrei provengono da altre popolazioni non egizie.
Peraltro è vero che molti concetti dell'ebraismo derivano dagli antichi concetti egizi.

EGIZI, non EGIZIANI. Ostregheta ghe s'è una diferensa enorme, como da un spriss a tre spriss; uno va ben, tre i te ciava.
scratch
Te xe Venessian o Triestin?
ma,se te me parle de spriss te xe Triestin o Bisiac come mi.

Viva là e po' bon!

scratch

Vedi il profilo dell'utente
29
freeweb
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@hakimsanai43 ha scritto:
@freeweb ha scritto:
EGIZI, non EGIZIANI. Ostregheta ghe s'è una diferensa enorme, como da un spriss a tre spriss; uno va ben, tre i te ciava.
scratch
Te xe Venessian o Triestin?
ma,se te me parle de spriss te xe Triestin o Bisiac come mi.

Viva là e po' bon!

scratch
Nonno de Bassan...
...un partisan
W LA RESISTENSA!!!

Vedi il profilo dell'utente
30
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
scratch
Leggiamo cosa dice la Bibbia tradotta direttamente in Italiano,riguardo
il cosiddetto "Peccato originale":

Genesi 2,16-17:

E YHWH diede un ordine all'adam dicendo:
"Di ogni diramarsi che vi è in questa cinta ti puoi nutrire,
ma del diramarsi della conoscenza del bene e del male
non nutrirti
perchè il giorno che te ne nutri è la morte;morirai."

Dov'è Adamo? Dov'è Eva ? Dov'è la mela?

Mah,forse li vedremo nella prossima puntata.

scratch

Vedi il profilo dell'utente
31
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Già.

Vedi il profilo dell'utente
32
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cool
Quanti testi sacri esistono in questo mondo?
Solo quelli buddhisti sono circa 40.000.
E quanti testi sacri conosce oggi la maggioranza degli Italiani?
Solo la Bibbia ma non tutta,solamente una decina di pagine.
Allora sorge la domanda:come mai il potere politico occidentale ha tanto insistito
nel divulgare al popolo quelle 10 righe di Bibbia e cioè Eva che mangia la mela
e Mosè che attraversa il mar Rosso?
Tanto importanti questi due fatti?
Come mai?
Io direi che Eva che mangia la mela crea i partiti di centrodestra mentre Mosè crea i partiti di centro-sinistra.
Altra domanda: come mai nessuno sa ,e i più testardi neppure ci credono, che nel 1917
fra i 53 membri del Soviet Supremo c'era un solo personaggio non ebreo:V.I.Lenin?
Perchè il PCUS è figlio di Mosè!!......e il NSDAP è figlio di Adamo ed Eva!

commosso

Vedi il profilo dell'utente
33
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@hakimsanai43 ha scritto: cool
Quanti testi sacri esistono in questo mondo?
Solo quelli buddhisti sono circa 40.000.
E quanti testi sacri conosce oggi la maggioranza degli Italiani?
Solo la Bibbia ma non tutta,solamente una decina di pagine.
Allora sorge la domanda:come mai il potere politico occidentale ha tanto insistito
nel divulgare al popolo quelle 10 righe di Bibbia e cioè Eva che mangia la mela
e Mosè che attraversa il mar Rosso?
Tanto importanti questi due fatti?
Come mai?
riporto questa tua parte e segnalo solo che hai detto poco più sopra che hai studiato le religioni.
Visto che sei un apersona evidentemente colta e immagino ( non ho le conoscenze per affermarer il conrario) esperta in quello che hai studiato.
Io mi chiedo solo come si fa a porsi in un forum generalista domandando quello che chiedi.
Come se un ingegnere civile ponesse di colpo la domanda : ma quanti Italiani sanno quanto calcestruzzo serve al pilone di un polte alto 100 metri per reggere una carreggiata lunga 50 metri?
Mi scuso per l'osservazione e non voglio certo criticare la possibilità di incontro fra specialisti, vedi le risposte di Top Man.
Mi chiedevo solo se un incipit più aperto , una apertura al dialogo anche a chi non ha studiato la materia, non potrebbe, almeno in fase di apertura, dare appunto spazio a tante domande legittimamente curiose con relative interessanti risposte.
Mi scuso per l'interruzione . Buon proseguimento.

Vedi il profilo dell'utente
34
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Steiner ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto: cool
Quanti testi sacri esistono in questo mondo?
Solo quelli buddhisti sono circa 40.000.
E quanti testi sacri conosce oggi la maggioranza degli Italiani?
Solo la Bibbia ma non tutta,solamente una decina di pagine.
Allora sorge la domanda:come mai il potere politico occidentale ha tanto insistito
nel divulgare al popolo quelle 10 righe di Bibbia e cioè Eva che mangia la mela
e Mosè che attraversa il mar Rosso?
Tanto importanti questi due fatti?
Come mai?
riporto questa tua parte e segnalo solo che hai detto poco più sopra che hai studiato le religioni.
Visto che sei un apersona evidentemente colta e immagino ( non ho le conoscenze per affermarer il conrario) esperta in quello che hai studiato.
Io mi chiedo solo come si fa a porsi in un forum generalista domandando quello che chiedi.
Come se un ingegnere civile ponesse di colpo la domanda : ma quanti Italiani sanno quanto calcestruzzo serve al pilone di un polte alto 100 metri per reggere una carreggiata lunga 50 metri?
Mi scuso per l'osservazione e non voglio certo criticare la possibilità di incontro fra specialisti, vedi le risposte di Top Man.
Mi chiedevo solo se un incipit più aperto , una apertura al dialogo anche a chi non ha studiato la materia, non potrebbe, almeno in fase di apertura, dare appunto spazio a tante domande legittimamente curiose con relative interessanti risposte.
Mi scuso per l'interruzione . Buon proseguimento.
cool
Benedetta anima!
hai mai sentito parlare di mente inconscia e di inconscio collettivo?
La mente inconscia ,se sente la Verità,la carica immediatamente nei"preferiti" e lì rimane,anche se la mente conscia non ha capito niente.

Parola di J.Krishnamurti.

scratch

Vedi il profilo dell'utente
35
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
[quote="hakimsanai43]hai mai sentito parlare di mente inconscia e di inconscio collettivo?
La mente inconscia ,se sente la Verità,la carica immediatamente nei"preferiti" e lì rimane,anche se la mente conscia non ha capito niente.

Parola di J.Krishnamurti.

scratch [/quote]

bene, ho conosciuto un altro pensatore
http://it.wikipedia.org/wiki/Jiddu_Krishnamurti

"La mente inconscia ,se sente la Verità,la carica immediatamente nei"preferiti" e lì rimane,anche se la mente conscia non ha capito niente"

Che la mente inconscia carichi ciò che crede, è probabilmente un fatto ,così come consapevolmente, carichiamo ciò che ci aggrada.
Che ciò che viene caricato sia una verità maiuscula, cioè oggettiva,veramente vera, come farebbe intendere , salvo successivi distinguo, l'enunciazione da te citata,mi sembra criticabile .
Come si è discusso in molti thread e nella Filosofia, il concetto di Verità è alquanto complesso. ( sicuramente lontano anni luce dalle mie possibilità di analisi, sia ben chiaro. Si fa per parlare. Ma non nego che l'argomento mi interessa, da profano però.

Vedi il profilo dell'utente
36
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cool
Quando tu hai fame,freddo o sonno,vai chiedere a qualcuno se è vero o TU SAI se hai fame?
E,come la sensazione della fame non ammette dubbi,così è la verità:è una sensazione,una visione completa in se stessa e non serve nessuno che la confermi.

Diceva Bayazid al-Bistami:

"Chiunque prvenga alla conoscenza dell'Altissimo,riceve da lui il dono della scienza infusa,per cui non ha bisogno di ricorrere ad alcuno per apprendere alcunchè."

E una cosa simile è semplice da leggere o no?
E' semplice da leggere ma impossibile da accettare in quanto è in totale contrasto
con la mentalità comune.
E Bayazid ha ragione mentre la mentalità comune ha torto marcio.
E questo è ciò che disturba te e altri due in questo forum.
scratch

Vedi il profilo dell'utente
37
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E ancora conosco un altro pensatore
http://it.wikipedia.org/wiki/Al-Bistami

Pur col massimo rispetto verso il sapiente in questione, mi permetto di farti osservare che fame e sete sono necessità non inconscie.
ma comuni a ogni essere vivente.

Detto questo, non voglio certo impiccarmi alle parole, cosa che sarebbe disonesta intellettualmente.
Ci tengo però a precisare , da laico,che il concetto di scienza infusa è altamente mistico.
E da qui, da questo concetto, travisarne l'alto contenuto filosofico,per oltraggiare la mentalità comune, del comune sentire,il consesso umano arrivando oltretutto a specificarne l'indirizzo su due o tre degli users qui presenti, mi pare una vera picchiata del discorso.

Vedi il profilo dell'utente
38
Top-man
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il sufismo come tante altre realtà mistiche non sono l'ultima parola in questo campo, sono considerati degli estremismi. La via per arrivare in quella direzione che loro indicano non è mistica, quanto meno, non mistica al 100% e chi dice che
"Chiunque prvenga alla conoscenza dell'Altissimo,riceve da lui il dono della scienza infusa,per cui non ha bisogno di ricorrere ad alcuno per apprendere alcunchè."
forse non sa di dire qualcosa di impreciso, prima di tutto sulla modalità e poi sul dono stesso.
Non si arriva all'Altissimo (che tra l'altro non coincide neppure con il concetto di Prima Fonte) mediante un salvataggio tra i preferiti ma dentro una "strada", con migliaia di "preferiti" salvati e inutili, e dove soltanto uno è quello "buono". Certo, una volta arrivati a capire quale tra queste migliaia è quello giusto si avrebbe la scienza infusa ma non con significato che normalmente si da al termine "magia" ma semplicemente di aver capito tutto quello che c'è da capire nel mondo.

Vedi il profilo dell'utente
39
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
KleanaStupore
Ma tu hai letto"Conoscenza" dell'Altissimo o hai letto:"Fede nell'Altissimo"?

Perchè se hai letto"Conoscenza dell'Altissimo" la frase viene immediatamente caricata nella memoria RAM.

scratch

Vedi il profilo dell'utente
40
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Steiner ha scritto:E ancora conosco un altro pensatore
http://it.wikipedia.org/wiki/Al-Bistami

Pur col massimo rispetto verso il sapiente in questione, mi permetto di farti osservare che fame e sete sono necessità non inconscie.
ma comuni a ogni essere vivente.

Detto questo, non voglio certo impiccarmi alle parole, cosa che sarebbe disonesta intellettualmente.
Ci tengo però a precisare , da laico,che il concetto di scienza infusa è altamente mistico.
E da qui, da questo concetto, travisarne l'alto contenuto filosofico,per oltraggiare la mentalità comune, del comune sentire,il consesso umano arrivando oltretutto a specificarne l'indirizzo su due o tre degli users qui presenti, mi pare una vera picchiata del discorso.

"Specificarne l'indirizzo????"

Il comune sentire della plebaglia umana è un programma caricato nella memoria ROM dalla nascita dell'individuo alla sua morte.
Il"comune sentire" degli Italiani e dei Tedeschi di 70 anni fa diceva che gli Ebrei appartengono a una razza inferiore.

E nessuno ha mai cancellato quel programma.

evil bat

Vedi il profilo dell'utente
41
Top-man
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Starei attendo ad indicare plebaglia o a sparare nel mucchio e se non sei un ET forse sei un Bot ma se non fossi neppure un Bot allora dovresti includere in questa plebaglia (dato che non fai distinzione) anche i tuoi genitori o fratelli, moglie e figli, con tanto di programma annesso. Capisci cosa scrivi o lo fai come passatempo al posto di cruciverba?

Vedi il profilo dell'utente
42
Steiner

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Top-man ha scritto:Starei attendo ad indicare plebaglia o a sparare nel mucchio e se non sei un ET forse sei un Bot ma se non fossi neppure un Bot allora dovresti includere in questa plebaglia (dato che non fai distinzione) anche i tuoi genitori o fratelli, moglie e figli, con tanto di programma annesso. Capisci cosa scrivi o lo fai come passatempo al posto di cruciverba?

E' orami chiara , la seconda che hai detto. sorriso

Vedi il profilo dell'utente
43
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Steiner ha scritto:
@Top-man ha scritto:Starei attendo ad indicare plebaglia o a sparare nel mucchio e se non sei un ET forse sei un Bot ma se non fossi neppure un Bot allora dovresti includere in questa plebaglia (dato che non fai distinzione) anche i tuoi genitori o fratelli, moglie e figli, con tanto di programma annesso. Capisci cosa scrivi o lo fai come passatempo al posto di cruciverba?

E' orami chiara , la seconda che hai detto. sorriso
KleanaStupore
Esatto!
Infatti la nostra religione proibisce di fare proseliti:
quando Rabbi Idel stava partendo per gli Stati Uniti il suo Maestro gli
diede l'ultimo consiglio:

"Quando nel tuo vagabondare ti troverai una cinquantina di discepoli che crederanno in te,siediti e pensa:

" ma in che cosa ho sbagliato??"

scratch

Vedi il profilo dell'utente
44
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum