Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Vizi e Peccati rendono più Felici

Condividere 

In quale peccato ti riconosci?

17% 17% [ 3 ]
28% 28% [ 5 ]
0% 0% [ 0 ]
22% 22% [ 4 ]
6% 6% [ 1 ]
6% 6% [ 1 ]
21% 21% [ 4 ]
Totale dei voti : 18

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Shri_Radha
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Secondo una recente ricerca dello psicologo Simon Laham dell’Universita’di Melbourne autore del libro The Joy of sin, quelli che ci hanno educato a ritenere peccati capitali ci farebbero in realtà bene, se li usiamo saggiamente.

Lussuria -> ci rende piu’ intelligenti e creativi, piu’ inclini ad aiutare gli altri
Gola -> rende più altruisti ed è caratteristica di chi è abile nella risoluzione di problemi
Avidità -> rende piu’ felice, motivato e anche piu’ resistente al dolore
Accidia -> fa bene, dormire migliora memoria e creativita’, essere inattivi mentre la mente vaga foraggia intuito e perspicacia, rallentare ci dispone all’altruismo.
Invidia -> è fonte di motivazione, ci aiuta a crescere e divenire migliori
Orgoglio -> fa bene se non scade in arroganza e narcisismo, perchè è giusto essere fieri dei propri successi
Ira -> ci aiuta a lottare per raggiungere i nostri obiettivi, ci aiuta renderci conto delle ingiustizie intorno a noi e motiva ad agire su di esse




Cerco altro e ve lo posto.

Voi in credete sia vero?
Vizi e peccati fanno davvero bene?
In che vizio vi riconoscete, o in quali peccati vi riconoscete?
Vi fanno stare bene o male?
Quali sono i lati positivi e quali i negativi?





Fonte

Vedi il profilo dell'utente
2
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Gola.
Risoluzione dei problemi? si forse si

Vedi il profilo dell'utente
3
crigri
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
La gola.
L'assunzione di dolci o cmq di qualcosa che ci piace, stimola la produzione di endorfine che sono gli ormoni della felicità, sono antistress, ci rendono più resistenti alle malattie e più inclini alla comunicazione.
Questo é il lato positivo.
Il lato negativo é dovuto all'abuso, ma questo, si sa, é negativo in ogni situazione.
L'equilibrio quindi rende positivo qualsiasi vizio o peccatuccio.

E ora mi vado a mangiare un cioccolatino. :§§:

Vedi il profilo dell'utente
4
xmarcox
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
L'ira.

Mi fa fare cose stupide quando le do' sfogo.

Mi mette contro le persone.

Nei giorni passati ogni tanto mi sentivo come un blocco nel petto e dovevo fare un per respiro profondo (o ringhiare, a preferenza) per rilassarmi.

Oggi ho passato quasi tutto il giorno a letto, un po' per riprendermi dall'influenza che mi sta prendendo, un po' per cercare di scaricare la rabbia senza far danni.

Spero di liberarmi presto sia dell'influenza che dell'ira perché avrei delle questioni da portare avanti con tanta pazienza, calma, lucidità, mitezza ecc... in questo stato non combinerò niente di buono posso solo cercare di limitare i danni.

Vedi il profilo dell'utente
5
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cool
Peccato = la rivoluzione dello schiavo psicologico.

scratch

Vedi il profilo dell'utente
6
Kleana
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Malgrado i primi due mi piacciano assai temo che quello che prevale in me sia il più brutto di tutti sad ... l'accidia nascondersi

Per memoria e creatività posso ampiamente smentire pietra

Per intuito, perspicacia ed altruismo dipende.. sadness



Vedi il profilo dell'utente
7
beautiful stranger
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
In effetti quando peccavo ero molto più spensierata Suspect
A volte i cosiddetti "peccati" esprimono semplicemente la nostra parte più autentica e vitale, non mediata da esigenze sociali. E' qualcosa che facciamo per noi stessi, senza preoccuparci del resto del mondo. In questo c'è qualcosa di positivo, se non altro il liberarci di tutta una serie di frustrazioni da adattamento.

Vedi il profilo dell'utente
8
^Sick_Boy
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Nella Lussuria, perché sono profondamente convinto che lo scopo principale della vita sia il perseguimento del piacere, anche all'eccesso, in ogni sua possibile forma.

Nella Gola, perchè mangiare è un piacere e sono tra quei fortunati bastardi che ingrassa poco pur buttando dentro quantità vergognose di grassi e carboidrati.

Nell'Accidia, perchè -a dirla in francese- mi pesa il culo a fare qualsiasi cosa non sia strettamente legata alle mie passioni e ai miei interessi, passioni e interessi che sono in molti casi di genere "sedentario" (letture, film ecc.)

Nell'Ira perché mi incazzo facilmente, e mi piace pure incazzarmi, almeno quando riesco ad incanalare quell'energia, quella furia, verso il raggiungimento di uno scopo

Nell'Orgoglio perché sono conscio di quello che valgo, trovo che l'umiltà sia tra i peggiori torti che si possono fare a sè stessi (e agli altri) e trovo che rimorsi e rimpianti siano sostanzialmente inutili dunque, anche quando mi capita di fare errori sono capace di riconoscere anche il fatto che contribuiscono comunque a fare di me la persona che sono.

Di rado mi capita di provare invidia e per quel che concerne l'avidità non sono una persona particolarmente possessiva, né in senso materiale né in quello sentimentale.

In alcuni degli "effetti positivi" che sarebbero ingenerati da questi peccati tendo a riconoscermi, in altri meno, ma immagino sia ovvio. Piuttosto mi viene da notare che ho sempre considerato queste caratteristiche decisamente più delle virtù.

Vedi il profilo dell'utente
9
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@beautiful stranger ha scritto:In effetti quando peccavo ero molto più spensierata Suspect

E allora che aspetti ?
Infondo è per il tuo bene gattina

@crigri ha scritto:
E ora mi vado a mangiare un cioccolatino. :§§:


Non offri? Sorriso Scemo

@xmarcox ha scritto:L'ira.

Mi fa fare cose stupide quando le do' sfogo.

Mi mette contro le persone.

Nei giorni passati ogni tanto mi sentivo come un blocco nel petto e dovevo fare un per respiro profondo (o ringhiare, a preferenza) per rilassarmi.

Oggi ho passato quasi tutto il giorno a letto, un po' per riprendermi dall'influenza che mi sta prendendo, un po' per cercare di scaricare la rabbia senza far danni.

Spero di liberarmi presto sia dell'influenza che dell'ira perché avrei delle questioni da portare avanti con tanta pazienza, calma, lucidità, mitezza ecc... in questo stato non combinerò niente di buono posso solo cercare di limitare i danni.


Mai capito gli iracondi sadness

Vedi il profilo dell'utente
10
crigri
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@NinfaEco ha scritto:
@crigri ha scritto:
E ora mi vado a mangiare un cioccolatino. :§§:


Non offri? Sorriso Scemo

Io avrei anche offerto, ma alle 22 eravate già tutti a letto...

che lussuriosi! gattina

Vedi il profilo dell'utente
11
crigri
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
[quote="^Sick_Boy"
Nella Gola, perchè mangiare è un piacere e sono tra quei fortunati bastardi che ingrassa poco pur buttando dentro quantità vergognose di grassi e carboidrati.

[/quote]
che INVIDIA! Mad2

Vedi il profilo dell'utente
12
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@NinfaEco ha scritto:
@beautiful stranger ha scritto:In effetti quando peccavo ero molto più spensierata Suspect

E allora che aspetti ?
Infondo è per il tuo bene

@crigri ha scritto:
E ora mi vado a mangiare un cioccolatino.


Non offri?

@xmarcox ha scritto:L'ira.

Mi fa fare cose stupide quando le do' sfogo.

Mi mette contro le persone.

Nei giorni passati ogni tanto mi sentivo come un blocco nel petto e dovevo fare un per respiro profondo (o ringhiare, a preferenza) per rilassarmi.

Oggi ho passato quasi tutto il giorno a letto, un po' per riprendermi dall'influenza che mi sta prendendo, un po' per cercare di scaricare la rabbia senza far danni.

Spero di liberarmi presto sia dell'influenza che dell'ira perché avrei delle questioni da portare avanti con tanta pazienza, calma, lucidità, mitezza ecc... in questo stato non combinerò niente di buono posso solo cercare di limitare i danni.


Mai capito gli iracondi

Perché non mi ha ancora studiato abbastanza. Che bella cosa l'ra! Non avrò mai l'ulcera!

Vedi il profilo dell'utente
13
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum