Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

!f...1968

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
mentre i film postati prima di questo li avevo già viati, questo lo vedrò insieme a voi per la prima volta qui in valle...

la scheda tecnica da mymovies:

Se...
Un film di Lindsay Anderson . Con Malcolm McDowell , David Wood , Richard Warwick , Robert Swann , Christine Noonan, Rupert Webster , Hugh Thomas , Michael Cadman , Peter Sproule , Peter Jeffrey , Anthony Nicholls , Arthur Lowe , Mona Washbourne , Mary MacLeod , Geoffrey Chater , Lloyd Pack , Robin Askwith , Sean Bury , John Garrie , Tommy Godfrey , Guy Ross , Richard Everitt , Brian Pettifer , Michael Newport , Charles Surridge
Titolo originale If.... Drammatico , durata 111 min. - Gran Bretagna 1968 .




Malcolm McDowell (68 anni) 13 Giugno 1943 Interpreta Mick Trevis
David Wood Interpreta Johnny
Richard Warwick Interpreta Wallace
Robert Swann Interpreta Rowtree
Christine Noonan Interpreta La ragazza del bar
Rupert Webster Interpreta Bobby Phillips







di Laura, Luisa e Morando Morandini

In una public school inglese (che, come si sa, sono scuole private assai costose), uno degli allievi, Mick Travis (McDowell) e due suoi compagni (Wood e Warwick) si ribellano ai riti e alle ingiustizie e, nel giorno della cerimonia di fine anno, sparano su professori e compagni. Diviso in 8 capitoli, pieno di cartelli, di scritte e di immagini simboliche, costruito con la libertà di fantasiose associazioni che era tipica degli anni '60 e nella quale il colore s'alterna con la monocromia, l'opus n. 2 di L. Anderson – Palma d'oro a Cannes – è un film sull'Inghilterra, concentrata nel microcosmo del college, una ricca, confusa e ribollente metafora sul malessere del nostro tempo e sul desiderio di rivolta della gioventù, pervasa da una struggente nostalgia per un mondo diverso. Dopo un avvio descrittivo, tutto il film è, con calcolata progressione, un'alternanza della dimensione realistica con quella fantastica e onirica che concerne anche il tema del sesso e il viluppo inestricabile tra omosessualità e sadismo, descritto con una lucidità che non esclude la tenerezza. Scritto da David Sherwin.


Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum