Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Moderazione Anonima

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Admin@
avatar
Admin Founder
Admin Founder


Come sapete, la Valle dell'Eco non è una realtà statica,
e molte cose sono cambiate dai suoi primi mesi di vita.
Uno di questi cambiamenti è stato l'introduzione della Moderazione Anonima il 15 Dicembre 2010.

Moderazione Anonima significa che il Nick insignito del titolo di Moderatore è utilizzato solo per moderare.
Tale Nick, creato ad hoc viene poi ceduto ogni volta che il Moderatore abbandona quel ruolo, ritornando a scrivere come utente insieme alla casella mail corrispondete e all'intero account. Il utente che impersona il ruolo di moderatore eredita il tutto, modificando se lo ritiene opportuno il nick e la password. Il ricambio è costante in modo da favorire attraverso l'alternanza delle persone la minor monoliticità possibile nella linea della moderazione. Il ricambio porta nuovi punti di vista, nuove idee e ci aiuta così a crescere e migliorare.
Il ricambio poi, insieme all'anonimato del nick, ci aiuta anche ad aggirare un altro problema legato al moderare: quello connesso al binomio ruolo/persona. E' molto facile che una sanzione venga recepita come un'ostilità personale, e altrettanto lo è il confondere le proprie opinioni con il proprio compito di agevolatori del dialogo.
La moderazione Anonima evita il primo pericolo e libera il Moderatore, quando scrive da utente dal vincolo di non poter pronunciare qualche improperio a titolo personale. La Moderazione Anonima, congiunta al continuo ricambio e al Vincolo della Decisione a Maggioranza, scongiura il secondo rischio.

Chiaramente, nessuna strategia di moderazione è perfetta. Ma riteniamo questa efficace per le ragioni dette sopra. Inoltre, la sua applicazione è sottoposta a costante monitoraggio. Quanto osservato viene discusso in moderazione e sottoposto all'approvazione collettiva, in modo che all'interno di una linea definita sia possibile trasformarsi in modo critico, in vista di un'efficienza sempre maggiore.


_________________
Quanto più già si sa,
tanto più bisogna ancora imparare.
Con il sapere cresce nello stesso grado il non sapere,
o meglio il sapere del non sapere
Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum