Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Appena arrivata

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

51
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
La tua analisi non contempla la possibilità data dal trattare argomenti che si staccano da quelli usuali a causa della loro prossimità alla centralità dei princìpi universalmente validi. Ognuno fa procedere le proprie affermazioni da un particolare punto di vista che ha, di conseguenza, il limite intrinseco che è proprio a tutti i punti di osservazione. Questo limite è legato a ogni visuale che ha, di fronte a sé, un'altra prospettiva posta su un punto diverso di osservazione.
C'è un punto dal quale è possibile considerare la indefinita molteplicità dei punti che, simbolicamente, poniamo si trovino su una circonferenza, questo punto è il centro al quale questa superficialità deve la propria origine.
Ogni considerazione che non proceda da dei princìpi a carattere di fissità è destinata a perdersi nel labirinto costruito dall'ipotizzare a casaccio.
Ora devo dire che conosco le difficoltà nascoste dietro alla necessità di discorrere attorno alla vastità dell'esistenza, i cui orizzonti sono confini che si allontanano all'avvicinarsi delle intelligenze, ma i vantaggi che un pensiero aderente in modo rigoroso alle leggi, costituenti gli assi attorno ai quali la realtà ruota sono enormi, almeno per coloro che cercano di capire dentro e fuori da sé. Certamente superiori agli svantaggi dati dall'accontentarsi di ipotesi perennemente instabili perché prive di princìpi stabili e certi.

Visualizza il profilo
52
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Massimo Vaj ha scritto:La tua analisi non contempla la possibilità data dal trattare argomenti che si staccano da quelli usuali a causa della loro prossimità alla centralità dei princìpi universalmente validi. Ognuno fa procedere le proprie affermazioni da un particolare punto di vista che ha, di conseguenza, il limite intrinseco che è proprio a tutti i punti di osservazione. Questo limite è legato a ogni visuale che ha, di fronte a sé, un'altra prospettiva posta su un punto diverso di osservazione.
C'è un punto dal quale è possibile considerare la indefinita molteplicità dei punti che, simbolicamente, poniamo si trovino su una circonferenza, questo punto è il centro al quale questa superficialità deve la propria origine.
Ogni considerazione che non proceda da dei princìpi a carattere di fissità è destinata a perdersi nel labirinto costruito dall'ipotizzare a casaccio.
Ora devo dire che conosco le difficoltà nascoste dietro alla necessità di discorrere attorno alla vastità dell'esistenza, i cui orizzonti sono confini che si allontanano all'avvicinarsi delle intelligenze, ma i vantaggi che un pensiero aderente in modo rigoroso alle leggi, costituenti gli assi attorno ai quali la realtà ruota sono enormi, almeno per coloro che cercano di capire dentro e fuori da sé. Certamente superiori agli svantaggi dati dall'accontentarsi di ipotesi perennemente instabili perché prive di princìpi stabili e certi.

hai detto qualcosa o hai scelto a caso parole sul dizionario?...
Ciao, sei proprio incorreggibile!

Visualizza il profilo
53
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
È una disperazione dover sempre ricorrere a esempi elementari. Tu eri una specie di programmatore, dunque non ignorerai che il linguaggio binario è composto da sequenze, in opposizione tra loro, di 0 e di 1. Questo modo di procedere non è solo il frutto di mera convenzione, per quanto anche una convenzione abbia le sue ragioni di essere. Essa si appoggia a una dicotomia naturale che è propria di ogni elemento del reale relativo. Non è un semplice dualismo, perché un dualismo non comporterebbe il rapporto gerarchico necessario a che un'opposizione debba risolversi ciclicamente nel principio dal quale ha preso avvio. Questa da me esposta è la rappresentazione delle conseguenze che l'unità porta con sé quando si divide negli aspetti antagonisti propri alla molteplicità che l'unità contiene in sé in principio, così come nell'uno si trovano contenuti in potenza tutti gli altri numeri.
Quando si cancella un file dal proprio disco rigido (scusa, lo so che questo ultimo attributo urta le persone che hanno passato i settanta anni di età), stavo dicendo che quel file non sparisce, ma è camuffato attraverso una sovrascrittura che inverte gli estremi della sequenza binaria o, nei casi complessi di cancellazioni più sicure, sovrascrive sequenze invertite randomizzandole tra loro in più fasi successive. È quello che il tuo ego attua quando la verità ti guarda chiedendo di essere considerata.

Visualizza il profilo
54
Herr Gespenst

Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Lucio Musto ha scritto:Chi è che ti ha mancato di rispetto, Herr Gespenst?

no no ma io non alludevo a me, figuriamoci.

Visualizza il profilo
55
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Scusa eh.
E' una tanica per l'acqua o per la benzina?
In entrambi i casi la faccenda è seccante...però c'è una bella differenza. pietra
Almeno nell'immaginario.

uhm...posso solo dirti che qui c'è gente che ha fumato di tutto. E lo fa da parecchi lustri.
E si vede.

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 3 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum