Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

partenze intelligenti

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
otttoz
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente


e stare a casa?

Visualizza il profilo dell'utente
2
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Ottozzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
.... articola il tuo pensiero!
dai ce la puoi fare!
Siamo tutti con te!

Visualizza il profilo dell'utente
3
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@otttoz ha scritto:

e stare a casa?


Veramente significativo questo intervento, poiche ' mi sembra di capire che Otttoz in realta' e' come se ci stesse dicendo:

Se ce ne stessimo tutti a casa cercando di rilassarci con spunti ricreativi costruttivi invece di partire intelligentemente, eviteremmo soffocanti ingorghi sotto il sole.

E mi pare che sarebbe una soluzione piu' che valida.
Io stesso ne sono attuatore.

Ma potrebbe esserci anche un'altro modo per partire intelligentemente (termine scontato) e cioe' partire quando la nostra sensibilita' vacanziera ce lo suggerisse, senza cadere in pericolosi schemi "di massa".

Allora probabilmente la fluidita' del traffico si autoequlibrerebbe, poiche' difficilmente tutti penseremmo di partire nello stesso momento od in quegli stessi momenti in cui ci sarebbe stato intelligentemente suggerito di partire, con la conseguenza di creare ingorghi anche notturni.

Se ognuno ascoltasse i propri segnali interni troverebbe sempre una via piu' o meno accessibile, poiche' l'altro probabilmente non avrebbe la sua stessa idea.

Io per esempio, partirei nell'ora del solleone e con l'aria condizionata accesa: se avessi un'auto che non ho.

Solo che non pubblicizzerei il messaggio: altrimenti saremmo di nuovo al punto di prima.

Visualizza il profilo dell'utente
4
^Sick_Boy
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Mah, le considerazioni sono giuste, specialmente quella sui pericolosi schemi di massa (che, purtroppo, non colpiscono certo le sole partenze vacanziere).

Però, non so...a me questo thread fa venire in mente quei servizi che usano i telegiornali o i quotidiani per riempire gli spazi :-P

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum