Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

PERCHE' TANTO DIFFICILE DA CAPIRE?

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 4]

26
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@marimba ha scritto:
@Kleana ha scritto:Esistono le minoranze religiose dappertutto. Gente che sceglie anche una religione bandita dalla propria nazione.

E questo come lo vedi?
Questa è una scelta consapevole. O meglio una vera scelta. Chi invece adotta la religione che si è trovato a portata di mano è solamente pigro. Purtroppo però la prigrizia non è un antidoto all'integralismo..
cool
Dove era nato Isacco Cantarini,uno dei 10 Grandi dell'Ebraismo?
A Padova.
Dove è nato Moshè Bassani,un altro di quei 10?
A Padova.
E dove è nato il più moderno di quei 10?
A Padova e si chiamava Mosè Luzzatto.
Dove è nato il massimo esponente dell'Islam moderno,Gabriele Mendel?
A Venezia.E oggi vive in Svizzera.

scratch scratch scratch

Vedi il profilo dell'utente
27
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@hakimsanai43 ha scritto:
@PorceDi ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:Ma tu sei nato in Italia e allora dirai che,fra tutti i falsi dei di questo mondo,solo Cristo è l'Unico vero Dio e uno solo è il rappresentante di Cristo,
il Papa e uno solo è il testo sacro: la Sacra Bibbia.
Come mai allora io sono nato in Italia, ma fra tutte le stronzate che dico non c'è nessuna di queste?
scratch Verso i 14 anni di età,o comunque dopo la maturità sessuale,il
caricamento del programma"Christian Death Plus" termina e viene inserito il "pilota automatico" cioè il Cristianesimo Cattolico Romano entra nella mente inconscia e da lì guida tutto il tuo comportamento.
Tutte le tue azioni hanno come causa il Catechismo Cattolico.(chiunque tu sia)
Ma per sapere che è così,ci vuole una gran consapevolezza.
E scopo dell'"educazione" cattolica è toglierti la consapevolezza e renderti un robot.
Chi è la causa della attuale crisi del mondo Occidentale?
I robot occidentali.

hissfit

hai mai pensato che ci sono persone che crescono senza nessun dio e stanno bene lo stesso,senza tutte ste seghe mentali?

Vedi il profilo dell'utente
28
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@luci62 ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:
@PorceDi ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:Ma tu sei nato in Italia e allora dirai che,fra tutti i falsi dei di questo mondo,solo Cristo è l'Unico vero Dio e uno solo è il rappresentante di Cristo,
il Papa e uno solo è il testo sacro: la Sacra Bibbia.
Come mai allora io sono nato in Italia, ma fra tutte le stronzate che dico non c'è nessuna di queste?
scratch Verso i 14 anni di età,o comunque dopo la maturità sessuale,il
caricamento del programma"Christian Death Plus" termina e viene inserito il "pilota automatico" cioè il Cristianesimo Cattolico Romano entra nella mente inconscia e da lì guida tutto il tuo comportamento.
Tutte le tue azioni hanno come causa il Catechismo Cattolico.(chiunque tu sia)
Ma per sapere che è così,ci vuole una gran consapevolezza.
E scopo dell'"educazione" cattolica è toglierti la consapevolezza e renderti un robot.
Chi è la causa della attuale crisi del mondo Occidentale?
I robot occidentali.

hissfit

hai mai pensato che ci sono persone che crescono senza nessun dio e stanno bene lo stesso,senza tutte ste seghe mentali?
scratch
Crescono senza alcun Dio? scratch
E chi sarebbero costoro?
Gli abitanti del pianeta Computron?
Perchè su 60 milioni di Italiani non ne esiste neppure uno che non abbia il cervello con il programma"Catholic Death 3"al primo posto fra i "Preferiti"

Shalom Shabbat.

Vedi il profilo dell'utente
29
PorceDi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@marimba ha scritto:Risponderei ad entrambi in un colpo solo. La realtà non è A o B, ma una certa percentuale di A, e magari anche una certa percentuale di B.
Come dire: Cristo potrebbe rappresentare Dio solo in parte, e il papa potrebbe rappresentare solo in parte Cristo, e ancor meno Dio.
Sento puzza di gnosi.

@hakimsanai43 ha scritto:scratch Verso i 14 anni di età,o comunque dopo la maturità sessuale,il
caricamento del programma"Christian Death Plus" termina e viene inserito il "pilota automatico" cioè il Cristianesimo Cattolico Romano entra nella mente inconscia e da lì guida tutto il tuo comportamento.
Ancor prima, verso i 12 anni, decisi che non mi sarei cresimato, e avrei reciso ogni rapporto con la chiesa.
Il bello è che credevo di cominciare a pensare con la mia testa.

Tutte le tue azioni hanno come causa il Catechismo Cattolico.(chiunque tu sia)
Ma per sapere che è così,ci vuole una gran consapevolezza.
Per assonanza o per contrasto, si può sempre trovare un modo per farcelo entrare.
Questa è la classica profezia che avvera se stessa.

E scopo dell'"educazione" cattolica è toglierti la consapevolezza e renderti un robot.
Chi è la causa della attuale crisi del mondo Occidentale?
I robot occidentali.

hissfit
Te lo dico senza paura: David Icke è informato anni luce più della gran massa dei cospirazionisti.
Allo stesso modo, dopo aver presentato un'enorme mole di dati a supporto dei suoi ragionamenti, a conclusione di ogni suo libro fa di tutto per rendersi ridicolo.
E bada bene, finora nessuno lo ha toccato con un dito.
Temo proprio che anche lui sia un burattino in mano all'élite.

Vedi il profilo dell'utente
30
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
rotolarsi dal ridere
E proprio David Icke è uno dei 5 o 6 esseri umani moderni deprogrammati.
E la tua mente inconscia,cattolico Romana,vede in lui un nemico che tu devi attaccare.
E di tutto questo,il tuo Io cosciente non ne sa nulla.
nascondersi

Vedi il profilo dell'utente
31
PorceDi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma guarda, ci avrei scommesso che avresti risposto così.
Non considero affatto Icke un nemico da attaccare.
Rilevo solo che la sua condotta è funzionale a quegli stessi che lui peraltro smaschera.
Quegli stessi che probabilmente gli forniscono tutta quella gran massa di informazioni che possiede.
Ma quando lascia da parte la paranoia, trovo che in molti casi colpisca nel segno.

Vedi il profilo dell'utente
32
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cool
Icke dice che l'ex presidente Bush Jr. è un rettiliano,cioè può trasformarsi in un coccodrillo o in una iguana.
Poi dice che il Vicepresidente Cheney si nutre di cuori di bambini appena ammazzati.
Li cuoce alla piastra con solo sale e pepe.

Perchè parla così?
Per la stessa ragione per cui il maestro dei Maestri,Osho Rajneesh ha fatto acquistare all'Ashram 99 Rolls Royce.

Il problema del falso maestro è di avere il massimo numero possibile di seguaci.
Il problema del vero Maestro è come allonanarne il 99%.

Altri esempi:appena Sabbetai Zevi è stato riconosciuto come il Messìa d'Israele,cosa ha fatto? Si è fatto Musulmano!
E quando Srì Ramakrishna (Indù) fu riconosciuto come il Signore Maitreya?
Si è fatto anche lui Musulmano.Ma quando migliaia di Musulmani hanno cominciato a seguirlo,si è fatto Cristiano.E quando i Cristiani hanno iniziato a considerarlo la reincarnazione di Cristo,si è fatto Indù ed è vissuto fino alla morte come custode del tempio della dea Kalì.

inchino

Vedi il profilo dell'utente
33
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@hakimsanai43 ha scritto:
@luci62 ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:
@PorceDi ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:Ma tu sei nato in Italia e allora dirai che,fra tutti i falsi dei di questo mondo,solo Cristo è l'Unico vero Dio e uno solo è il rappresentante di Cristo,
il Papa e uno solo è il testo sacro: la Sacra Bibbia.
Come mai allora io sono nato in Italia, ma fra tutte le stronzate che dico non c'è nessuna di queste?
scratch Verso i 14 anni di età,o comunque dopo la maturità sessuale,il
caricamento del programma"Christian Death Plus" termina e viene inserito il "pilota automatico" cioè il Cristianesimo Cattolico Romano entra nella mente inconscia e da lì guida tutto il tuo comportamento.
Tutte le tue azioni hanno come causa il Catechismo Cattolico.(chiunque tu sia)
Ma per sapere che è così,ci vuole una gran consapevolezza.
E scopo dell'"educazione" cattolica è toglierti la consapevolezza e renderti un robot.
Chi è la causa della attuale crisi del mondo Occidentale?
I robot occidentali.

hissfit

hai mai pensato che ci sono persone che crescono senza nessun dio e stanno bene lo stesso,senza tutte ste seghe mentali?



scratch
Crescono senza alcun Dio? scratch
E chi sarebbero costoro?
Gli abitanti del pianeta Computron?
Perchè su 60 milioni di Italiani non ne esiste neppure uno che non abbia il cervello con il programma"Catholic Death 3"al primo posto fra i "Preferiti"

Shalom Shabbat.



dimmi che sostanze usi per farti sti film, che le prendo anch'io......

Vedi il profilo dell'utente
34
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@luci62 ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:
@luci62 ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:
@PorceDi ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto:Ma tu sei nato in Italia e allora dirai che,fra tutti i falsi dei di questo mondo,solo Cristo è l'Unico vero Dio e uno solo è il rappresentante di Cristo,
il Papa e uno solo è il testo sacro: la Sacra Bibbia.
Come mai allora io sono nato in Italia, ma fra tutte le stronzate che dico non c'è nessuna di queste?
scratch Verso i 14 anni di età,o comunque dopo la maturità sessuale,il
caricamento del programma"Christian Death Plus" termina e viene inserito il "pilota automatico" cioè il Cristianesimo Cattolico Romano entra nella mente inconscia e da lì guida tutto il tuo comportamento.
Tutte le tue azioni hanno come causa il Catechismo Cattolico.(chiunque tu sia)
Ma per sapere che è così,ci vuole una gran consapevolezza.
E scopo dell'"educazione" cattolica è toglierti la consapevolezza e renderti un robot.
Chi è la causa della attuale crisi del mondo Occidentale?
I robot occidentali.

hissfit

hai mai pensato che ci sono persone che crescono senza nessun dio e stanno bene lo stesso,senza tutte ste seghe mentali?



scratch
Crescono senza alcun Dio? scratch
E chi sarebbero costoro?
Gli abitanti del pianeta Computron?
Perchè su 60 milioni di Italiani non ne esiste neppure uno che non abbia il cervello con il programma"Catholic Death 3"al primo posto fra i "Preferiti"

Shalom Shabbat.



dimmi che sostanze usi per farti sti film, che le prendo anch'io......
cool
L'Hard Disk è pieno,è tutto occupato.Non c'è posto neppure per una parola in più.Così si dice oggi.mentre 400 anni fa si diceva:
"La coppa del Graal è piena d'acqua e non può entrare neppure una goccia di vino (vino= spiritualità).

Hakim Sanai detto:"Lancillotto"

imbarazzo

Vedi il profilo dell'utente
35
PorceDi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@hakimsanai43 ha scritto: cool
Icke dice che l'ex presidente Bush Jr. è un rettiliano,cioè può trasformarsi in un coccodrillo o in una iguana.
Poi dice che il Vicepresidente Cheney si nutre di cuori di bambini appena ammazzati.
Li cuoce alla piastra con solo sale e pepe.

Perchè parla così?
Per la stessa ragione per cui il maestro dei Maestri,Osho Rajneesh ha fatto acquistare all'Ashram 99 Rolls Royce.
Tipo che la Rolls gli ha dato una percentuale sugli incassi?
Mi sa che al tuo ragionamento (ma più che ragionare, tu lasci intendere a ciascuno quel che vuole) sfugge qualcosa di fondamentale.
E cioè che tutti i grandi maestri dispensano i loro insegnamenti attraverso unità logiche coerenti.
Coerenti, se non alla logica comune, almeno a quella dei loro iniziati.
Icke e Rajneesh, più che grandi maestri, mi sembrano due furbacchioni.
Oppure sono anch'essi dei burattini e non se ne rendono conto.

Il problema del falso maestro è di avere il massimo numero possibile di seguaci.
Il problema del vero Maestro è come allonanarne il 99%.
Don Juan Matus non accettava candidati stregoni.
Secondo lui chi accetta consciamente di diventarlo o è uno scriteriato o è un pazzo.
Ma Don Juan, a differenza di questi due, non ha mai scritto libri, né tenuto conferenze, né fondato movimenti.
Né si è affacciato alle luci della ribalta in alcun modo.

Altri esempi:appena Sabbetai Zevi è stato riconosciuto come il Messìa d'Israele,cosa ha fatto? Si è fatto Musulmano!
E quando Srì Ramakrishna (Indù) fu riconosciuto come il Signore Maitreya?
Si è fatto anche lui Musulmano.Ma quando migliaia di Musulmani hanno cominciato a seguirlo,si è fatto Cristiano.E quando i Cristiani hanno iniziato a considerarlo la reincarnazione di Cristo,si è fatto Indù ed è vissuto fino alla morte come custode del tempio della dea Kalì.

inchino
Gli sarebbe bastato non professare alcuna religione e avrebbe risolto il problema.
Anche Don Juan visse per alcuni anni da perfetto cattolico, ma era solo un esercizio stregonesco.

@luci62 ha scritto:dimmi che sostanze usi per farti sti film, che le prendo anch'io......
E scommetto che i tuoi film riuscirebbero anche meglio.

Vedi il profilo dell'utente
36
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@hakimsanai43 ha scritto: scratch
In 8 anni ho scritto migliaia di messaggi in una ventina di forum di Religione e nessuno è mai riuscito a capire questo semplice fatto:

"Se tu fossi nato in Afganistan,diresti che,fra tanti dei,uno solo è il vero,Unico Dio ed è Allah,mentre tutti gli altri sono falsi dei.
E diresti anche che molti sono gli Inviati di Allah (es:Gesù)ma uno solo
è il Profeta di Allah: Maometto.
E uno solo è il testo sacro: il Corano.
Ma tu sei nato in Italia e allora dirai che,fra tutti i falsi dei di questo mondo,solo Cristo è l'Unico vero Dio e uno solo è il rappresentante di Cristo,
il Papa e uno solo è il testo sacro: la Sacra Bibbia."

E non ho mai conosciuto un essere umano che abbia capito quanto sopra.
Perchè?
perchè capire che le cose stanno proprio così,blocca la scelta e senza scelta,l'uomo non può vivere: la sua mente deve vivere in un eterno stato di contraddizione fra due scelte opposte.

Bismi'llahi ar-Rahman ar-Rahim !

Hakim Sanai al Sufi Naqshbandi. (ma nato in Italia !!)

scratch

La mente umana è costretta a scelte che presuppongono queste evidenti contraddizioni. La mente umana ha paura del vuoto e deve riempirlo illusoriamente. La mente umana, scegliendo, separa e si separa dagli altri. La mente umana costruisce nel tempo infiniti castelli di sabbia. La mente umana è cieca e pretende di vedere, rendersi conto di non poter vedere è proprio di alcuni saggi.

Vedi il profilo dell'utente
37
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Oh finalmente!
Una risposta di un non cattolico!!!
Pensa un pò.....non sei Europeo non sei Americano e non sei Australiano.
Sei al di fuori del territorio di conquista del Dio Cattonazista.

Divertiti un poò :

http://www.cristianesimo.it/cattonazismo.htm

Vedi il profilo dell'utente
38
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@PorceDi ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto: cool
Icke dice che l'ex presidente Bush Jr. è un rettiliano,cioè può trasformarsi in un coccodrillo o in una iguana.
Poi dice che il Vicepresidente Cheney si nutre di cuori di bambini appena ammazzati.
Li cuoce alla piastra con solo sale e pepe.

Perchè parla così?
Per la stessa ragione per cui il maestro dei Maestri,Osho Rajneesh ha fatto acquistare all'Ashram 99 Rolls Royce.
Tipo che la Rolls gli ha dato una percentuale sugli incassi?
Mi sa che al tuo ragionamento (ma più che ragionare, tu lasci intendere a ciascuno quel che vuole) sfugge qualcosa di fondamentale.
E cioè che tutti i grandi maestri dispensano i loro insegnamenti attraverso unità logiche coerenti.
Coerenti, se non alla logica comune, almeno a quella dei loro iniziati.
Icke e Rajneesh, più che grandi maestri, mi sembrano due furbacchioni.
Oppure sono anch'essi dei burattini e non se ne rendono conto.

Il problema del falso maestro è di avere il massimo numero possibile di seguaci.
Il problema del vero Maestro è come allonanarne il 99%.
Don Juan Matus non accettava candidati stregoni.
Secondo lui chi accetta consciamente di diventarlo o è uno scriteriato o è un pazzo.
Ma Don Juan, a differenza di questi due, non ha mai scritto libri, né tenuto conferenze, né fondato movimenti.
Né si è affacciato alle luci della ribalta in alcun modo.

Altri esempi:appena Sabbetai Zevi è stato riconosciuto come il Messìa d'Israele,cosa ha fatto? Si è fatto Musulmano!
E quando Srì Ramakrishna (Indù) fu riconosciuto come il Signore Maitreya?
Si è fatto anche lui Musulmano.Ma quando migliaia di Musulmani hanno cominciato a seguirlo,si è fatto Cristiano.E quando i Cristiani hanno iniziato a considerarlo la reincarnazione di Cristo,si è fatto Indù ed è vissuto fino alla morte come custode del tempio della dea Kalì.

inchino
Gli sarebbe bastato non professare alcuna religione e avrebbe risolto il problema.
Anche Don Juan visse per alcuni anni da perfetto cattolico, ma era solo un esercizio stregonesco.

@luci62 ha scritto:dimmi che sostanze usi per farti sti film, che le prendo anch'io......
E scommetto che i tuoi film riuscirebbero anche meglio.

sicuramente.....divertenti e senza seghe mentali appunto

Vedi il profilo dell'utente
39
dreinbrein
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@hakimsanai43 ha scritto: scratch
In 8 anni ho scritto migliaia di messaggi in una ventina di forum di Religione e nessuno è mai riuscito a capire questo semplice fatto:

"Se tu fossi nato in Afganistan,diresti che,fra tanti dei,uno solo è il vero,Unico Dio ed è Allah,mentre tutti gli altri sono falsi dei.
E diresti anche che molti sono gli Inviati di Allah (es:Gesù)ma uno solo
è il Profeta di Allah: Maometto.
E uno solo è il testo sacro: il Corano.
Ma tu sei nato in Italia e allora dirai che,fra tutti i falsi dei di questo mondo,solo Cristo è l'Unico vero Dio e uno solo è il rappresentante di Cristo,
il Papa e uno solo è il testo sacro: la Sacra Bibbia."

E non ho mai conosciuto un essere umano che abbia capito quanto sopra.
Perchè?
perchè capire che le cose stanno proprio così,blocca la scelta e senza scelta,l'uomo non può vivere: la sua mente deve vivere in un eterno stato di contraddizione fra due scelte opposte.

Bismi'llahi ar-Rahman ar-Rahim !

Hakim Sanai al Sufi Naqshbandi. (ma nato in Italia !!)

scratch

Forse perchè l'uomo è troppo spesso portato a cercare di "comprendere" ciò di cui dovrebbe soltanto "prendere" atto.
Forse perchè l'uomo è troppo spesso portato a cercare la "verità" al posto dell'"evidenza".
Forse perchè l'uomo è troppo spesso portato a cercare di dimenticare di aver creato dio, e di averlo volutamente perso nella speranza di ritrovarlo "fuori di sé".
Forse perchè l'uomo è troppo spesso portato a cercare l'uomo in tutto invece di perdere l'uomo nel tutto.

Non avendo "compreso" niente di quello che ho scritto, credo di aver "preso" tutto quello che c'era da capire.


Vedi il profilo dell'utente
40
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Tutte falsità quelle esposte da hakimsanai. Nell'Islam, che condivide col cristianesimo il vecchio Testamento biblico, Gesù è ritenuto essere un Profeta a pari dignità con Mohammed. Gesù è considerato, come anche Maometto, un Profeta da tutte le dottrine non duali del pianeta. Ib'n Arabi diceva che il suo cuore è di asilo per i monaci cristiani, per i sufi dell'Islam, per i templi buddisti e induisti e anche per le gazzelle.



Ultima modifica di Massimo Vaj il Gio 22 Set 2011 - 16:14, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
41
dreinbrein
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Naa, siete troppo "avanti" per me. Io non ho ancora capito che c'entra dio con la religione.

Vedi il profilo dell'utente
42
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
La parola religione significa legame, e ogni religione tenta di rappresentare un legame col Dio che venera, spessissimo facendolo alla cazzo. È detto che se Dio avesse voluto una sola religione... una sarebbe stata. Un santo induista rispose, alla domanda che chiedeva il perché delle diverse religioni, che dovrebbero esserci tante religioni quanti sono gli esseri. La religione, a differenza della Verità, parla a tutti.

Vedi il profilo dell'utente
43
dreinbrein
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Massimo Vaj ha scritto:La parola religione significa legame, e ogni religione tenta di rappresentare un legame col Dio che venera, spessissimo facendolo alla cazzo. È detto che se Dio avesse voluto una sola religione... una sarebbe stata. Un santo induista rispose, alla domanda che chiedeva il perché delle diverse religioni, che dovrebbero esserci tante religioni quanti sono gli esseri. La religione, a differenza della Verità, parla a tutti.

La parola religione può significare quello che significa nelle diverse lingue, cioè può assumere diverse sfumature di significato.
Ma non mi interessa tanto l'etimologia quanto la sua reificazione. A parlare a tutti, eventualmente, non dovrebbe essere direttamente dio? A che serve l'inteprete, a non farci spaventare nel caso in cui sentissimo delle vocine dentro? Non è che il santo induista intendesse dire proprio questo, in un momento di illuminata volontà di semplificazione?

Vedi il profilo dell'utente
44
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
La verità, quando è espressa, subisce una caduta come la subisce tutto ciò che dalla Non Esistenza diviene Atto nell'Esistenza. L'Assoluto determina sia l'una che l'altra, e da queste realtà non è toccato in quanto causa di entrambe. Persino nella realtà, considerata nel suo lato fisico, che viviamo, per analogia al principio ogni causa non partecipa agli effetti prodotti né da questi può essere modificata. Un esempio chiaro è spesso fatto dicendo che il fuoco non può bruciare il calore dal quale è determinato. L'Assoluto, e nemmeno il Dio impersonale che costituisce la sua prima manifestazione, rientrano nell'Essere perché anche Dio, in quanto causa dell'essere ne sta al di fuori per la ragione di principio espressa prima. Dunque Dio si esprime attraverso la Sua creazione e, in particolare, attraverso i suoi inviati. La verità non può essere donata indiscriminatamente a tutti, perché la Verità ha come essenziale caratteristica quella di essere pietosa con chi non sarebbe in grado di sopportare le conseguenze legate al suo essere conosciuta.

Vedi il profilo dell'utente
45
dreinbrein
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Inoltre.

Cito due periodi che hai scritto in due diversi topic.

@Massimo Vaj ha scritto:
"La religione, a differenza della Verità, parla a tutti."

"Gesù non poteva mentire, al massimo gli era consentito tacere allo stesso modo in cui tace il Mistero assoluto. Gesù si è identificato a Dio, come Mohammed ad Allāh; è questa identificazione che assicura, a entrambi, di essere la Verità universale."

Cosa intendevi dire, unendo le due frasi?
Che la religione semina confusione millantando mandati e meriti che non ha? O che parla a tutti, a differenze della Verita, evitando di diffondere verità, in modo che alla Verità ci arrivino solo gli eletti? E che Gesù ha solo mezzoparlato agli uomini, lasciando poi alla religione il terreno sgombro per riempire i vuoti del non detto dalla Verità assoluta, con il rischio che si potessero creare mille fraintendimenti e mezze verità?
Se così fosse, per trovare dio, bisognerebbe evitare accuratamente di passare attraverso la religione, non trovi?
Sicuramente mi sfugge qualcosa, ma mi sembra che tu stia disegnando l'immagine di un'entità divina che forse "non gioca a dadi con l'universo", come garantiva qualcuno per altri motivi, ma di certo non disdegna qualche partita a "nascondino". Dove sbaglio?

Vedi il profilo dell'utente
46
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
La religione non potrebbe essere, anche se lo volesse, un'istituzione dove tutto è sotto il controllo rigoroso di un'unica interpretazione di sé. Ogni religione ha, al suo interno e pure al suo esterno, individui la cui natura è demoniaca. Ogni religione promette la salvezza, non la Liberazione. Salvezza significa sottrarsi alla dannazione data dall'essere malvagi. Liberazione indica il riuscire a sottrarsi al ciclo dell'esistenza per essere più di quanto non sia un essere, anche quando esso sta al grado più elevato concesso dall'essere caratterizzato dai limiti impressi dal possedere una forma.
Quando si tira un dado esce un risultato che è frutto delle disposizioni di chi l'ha lanciato, delle caratteristiche del dado e del piano sul quale il lancio è avvenuto. Salite e discese pare non diano i risultati attesi. A questo si deve aggiungere il peso delle leggi fisiche nelle quali l'azione è avvenuta e le condizioni meteo. Poi occorre sapere se il giocatore soffre di disturbi psichici o intestinali, se ha il morbo di Parkinson e se ce l'ha più accentuato nella mano che ha tirato il dado. Bisogna conoscere le intenzioni recondite dietro alla speranza del risultato che il dado mostrerà e se esso riuscirà a evitare di finire nel tombino in mezzo alla strada. Sarebbe meglio sapere anche il nome del netturbino che l'avrà recuperato e se si ricorda che numero, la faccia del dado che guarda il Cielo, aveva scritto sopra. Potrei continuare ancora per molto, ma credo tu abbia tutti gli elementi per aver capito che Dio, a causa di tutte queste rogne, detesta amorevolmente il gioco dei dadi, anche se, a volte, pare giocarci con la peggiore cattiveria immaginabile...

Vedi il profilo dell'utente
47
dreinbrein
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Massimo Vaj ha scritto:La verità non può essere donata indiscriminatamente a tutti, perché la Verità ha come essenziale caratteristica quella di essere pietosa con chi non sarebbe in grado di sopportare le conseguenze legate al suo essere conosciuta.

Ok. Quindi chi non capisce, è meglio così, perchè se capisse potrebbe stramazzare al suolo.
Chi capisce, sa che è meglio che chi non capisce non capisca mai, per il suo bene.
Messa così, mi riesce difficile comprendere il senso della evangelizzazione. Risulterebbe come una specie di test di ammissione superabile da una percentuale infinitesimale di partecipanti, condannati poi a non diffondere la verità e a non poter dire che la fede è solo un test e non un punto di arrivo. Capisco anche però che è meglio che mi fermi qui, prima che le mie domande e le mie semplificazioni da agnostico possano urtare la sensibilità e sembrare solo delle "gratuite provocazioni", essendo in effetti delle "provocazioni non gratuite" generate da un senso di estraneità da alcune certezze che non riesco a comprendere.

Vedi il profilo dell'utente
48
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Capisco possa apparire strano, ma l'esistenza non è una competizione sportiva e nemmeno una scuola. Le classificazioni di merito sono solo nei nostri bisogni meno nobili, perché anche in una famiglia di umani può trovarsi la comprensione per il figlio meno dotato, ed è a questo figlio che sarà data più attenzione e amore. La conoscenza è gravata dal peso delle responsabilità e non tutti potrebbero sostenerne lo schiacciamento. Per mia commisurata sorte ciò che conosco fuor da ogni dubbio è molto poco, anche se sufficiente a rendermi la vita insopportabile. Per la stessa sorte il Mistero mi ha dato un computer e la possibilità di prendermela con degli innocenti. Credo l'abbia fatto a buon peso, anche se non mi ha venduto niente.
Sul caso inteso come legge dovresti riflettere sul fatto che lo spruzzetto ingenerato da un'onda, tra le altre onde dell'oceano, sembra casuale, ma quella che appare come frutto del caso deve, per essere, obbedire alle leggi dell'acqua. La stessa cosa vale per la pipì, con in più una complicazione che non sto a dire... Sorriso Scemo

Vedi il profilo dell'utente
49
dreinbrein
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Comunque, mi pare che alla fine (o l'inizio, chissà), il destino di un agnostico che si confronta apertamente con un credente altrettanto aperto al dialogo, sia diventato un esercizio reso complicatissimo dal fatto che ormai non esiste un solo credente che riconosca l'intero sistema rappresentato da una religione specifica, e che quindi si debba affrontare ogni volta una negoziazione per comprendere gli elementi fondanti della fede di ognuno. Come faccio a non pensare che si tratti di una sfera personalissima ed umana che nulla ha a che fare con un trascendente comune? Io non trovo un solo cristiano, per esempio, disposto a sottoscrivere tutti i dogmi e le istituzioni della chiesa. Il che, per me, significa che non trovo un solo "cristiano". Trovo invece una cosa molto simile alla constatazione del santone di massimo, cioè, una religiosità ad hoc per ogni credente, che non ha niente a che fare con la religione così come la conosco quando ogni singolo ne alimenta la forza dichiarando la sua appartenenza attraverso una professione di fede. E alla fine (o all'inizio) torna in me ricorrente la solita domanda: che cos'è, in concreto, la religione? A chi serve? A spiegare cosa dio non sarebbe? O è semplicemente uno strumento potentissimo attraverso cui instaurare e mantenere un potere esclusivamente temporale, che non ha nulla a che fare con il trascendente o come lo si voglia chiamare?

Vedi il profilo dell'utente
50
Massimo Vaj
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io non sono un credente e neppure un non credente. Applico una logica rigorosamente aderente ai princìpi che conosco essere indiscutibili e, dunque, veri perché privi della minima traccia di contraddizione con le loro conseguenze che vivo e vedo. La logica che uso, insieme alla mente che la organizza, deve la sua rigorosità alle leggi universali di cui è figlia. La Verità è incomunicabile nella sua essenza, ma si può sapere qualcosa da ciò che la vita ci mostra. In questo dover capire non c'è competizione, ma soltanto la libertà che ognuno ha di riuscire a farcela da sé. L'aiuto dal Mistero arriva quando meno lo si aspetta e anche quando nemmeno se ne è mai sentito parlare. La libertà relativa di essere è il mezzo che la Libertà assoluta dona a tutti, anche se mi pare che BigBosstigazzi ne sia stato escluso, ma mi pare e basta Sorriso Scemo

Vedi il profilo dell'utente
51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 4]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum