Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

ABSENTIA

Condividere 

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 6]

51
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Riponi il tuo ego sull'orlo di un precipizio,
contempli la seduzione e calcoli la presa,
come se risolvessi un facile esercizio
in equilibrio su una ripida discesa.

La tua bella presenza mi ha colpito,
le tue parole mi hanno intrappolato,
hai crocefisso il mio cuore nelle profondità
di una tomba di raso scolpita nell'aldilà.

Nella tua mente, tu sei nella mia mente
Piu’ chiara di una fotografia
Senza mai invecchiare
Mai potersi oscurare
Tu e io in balia della mente
Che luccichiamo come spettri
in un giardino di rose selvagge.

Vedi il profilo dell'utente
52
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Jester ha scritto:eeeeeh, e qualcuno direbbe " e puppano"!!!! rotolarsi dal ridere
quale orribile essere potrebbe mai usare quel termine così volgare? Bah... sono nauseato!

Vedi il profilo dell'utente
53
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
La mia fune pende ancora dall’albero secco
Vicino all'arida pozza dove mi hai bevuto,
riempito di un amore assetato, assoluto
sfiorato i sensi con un delicato tocco.

Mi chiedo se ritornare a pescare ancora
colla schiena rivolta all’aria bruciata
con lo sguardo rivolto all'infinito
sento nell'anima un flebile vagito.

Il tuo sapore è estasi e sangue:
io voglio berti tutta d'un fiato,
le tue parole sono vivide lingue
di fuoco nel buio isolato.

Resta con me ancora, mio dolce ricordo
Bruciami nei fuochi del paradiso selvaggio
aiutami a camminare su questo bordo
di vita che non é piu' un miraggio.




Vedi il profilo dell'utente
54
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Sempre più belle le tue poesie!

Vedi il profilo dell'utente
55
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
in questo periodo sono molto ispirato!!!! rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
56
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Che tempi sono questi!
Tutto cambia e resti
immobile nel parapiglia,
Più veloce di un battito di ciglia
Più veloce del pensiero,
Cosa ci riserva il futuro?

Non ti chiederò di immolarti per me,
Ma dimmi che ci sarai tutte le volte
e se non puoi amarmi stanotte
Ricorda semplicemente quella luce,
tieni la scintilla stretta a te,
tienimi ancora stretto a te.

Vedi il profilo dell'utente
57
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Sei ritornata.
Improvvisamente sei venuta a me
Come la notte che segue l’alba
senza il giorno che scorre.

Sei ritornata.
improvvisamente non posso vedere
Sono immerso nella tua ombra,
una luce viva, un bagliore.

Te ne sei andata, e il cielo piange.
un temporale violento sopraggiunge
Che ti ricaccia negli affanni quotidiani
in un angolo di pensieri lontani.

Te ne sei andata ed io aspetto te
Fino ai rintocchi della mezzanotte,
Due anime che si sfiorano nell’oscurità.


Vedi il profilo dell'utente
58
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Ti penso in queste serate
in cui l'eco delle parole
resta attaccato alla parete
mentre già dorme il sole.

Ti penso e non mi do pace
quando tutto intorno tace,
fare pace col mondo e con me stesso
dicendomi che tanto é lo stesso.

Piu'penso a quello che non ho
piu' penso a quello che mai diro',
piu' mi convinco che vivere istanti
di vita puo' rendere sordi e assenti.

Vedi il profilo dell'utente
59
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Un muro bianco
un mare di paure
respiro stanco
visione incolore.

Una bomba innescata
che aspetta di esplodere
una montagna innevata
che si sta per sciogliere.


Vedi il profilo dell'utente
60
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Il vento rallenta il passo,
spazza via le foglie:
in un attimo si coglie
la potenza del mare mosso.

Il tempo passa svelto
senza fare rumore
senza dare ascolto
ai palpiti del cuore.

Per chi soffre é un abisso
per chi ama dolce paradiso
per chi aspetta é tormento
per chi vive un segno sul viso.

Vedi il profilo dell'utente
61
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Jester ha scritto:Il vento rallenta il passo,
spazza via le foglie:
in un attimo si coglie
la potenza del mare mosso.

Il tempo passa svelto
senza fare rumore
senza dare ascolto
ai palpiti del cuore.

Per chi soffre é un abisso
per chi ama dolce paradiso
per chi aspetta é tormento
per chi vive un segno sul viso.

Semplice e bellissima KleanaInfoiata

Vedi il profilo dell'utente
62
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
grazie tulip! hug tenderly

Vedi il profilo dell'utente
63
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Se tu fossi in miniatura, ti ruberei
per nasconderti tra le pieghe del cuore:
c'é una verità nella follia che svelerei,
perché é come una febbre che mi fa svenire.

Non voglio piu' il mio cuore
non voglio piu' la mia testa
non voglio piu' questo dolore
non voglio piu' quel che resta.

Sto aspettando che qualcosa avvenga
perché sento che non svanirà la voglia:
mi domando a quale mondo io appartenga
per essere nel vento come una foglia.

Quella sensazione arriva ad ondate
un buco nel mio corpo dolorante.
Prendo tutto quello che hai dentro
e mi protendo per venirti incontro.

E dico che non so...ma io so..
che trascorri la giornata con me,
nei pensieri vorrei andare oltre te,
con gli occhi chiusi, so quello che faro'.


Vedi il profilo dell'utente
64
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Un'ombra nell'anima fa paura,
non esiste alcuna cura
per i nostri pensieri,
non c'é sole per i cieli neri.

Entra di soppiatto nel cuore
senti freddo all'improvviso
pensi che sia solo un errore
lascia segni sul tuo viso.


Vedi il profilo dell'utente
65
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Nasce nella luce il giorno
il mondo corre tutt'intorno
portando via pensieri e fantasia.

Sfoglio il libro della vita,
per capire dov'é finita
tutta la mia poesia.

Trovare la strada piu' semplice
per arrivare a te é una missione:
spesso le maschere dell'illusione
diventano un'inaffidabile complice.

Vedi il profilo dell'utente
66
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
A volte apriamo la scatola
buia dove l'anima dorme
entriamo nelle pieghe della favola
e troviamo una luce enorme.

Abbagliati, ci copriamo gli occhi
prima che l'urto del vuoto ci tocchi,
prima di un altro risveglio forzato
mi cibo con le briciole che mi hai gettato.


Vedi il profilo dell'utente
67
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Non prestare attenzione alla tua mente
mentre col sorriso sottile annuisce:
l'anima é uno scudo che si ferisce
mentre il cuore crea cerchi in acqua di fonte.

Le ombre si allungano sul domani
mentre attraverso il mio regno:
le mie dita tracciano un disegno
mentre ferma nei pensieri rimani.

Vedi il profilo dell'utente
68
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Solo l’amore ti farà voltare,
una canzone lenta e dolce
una preghiera dall'altare,
il sussurrare di una voce.

Solo l’amore ti farà camminare
ai lati del bordo sfrangiato,
vivendo nell'ossessione di andare
laggiu' dove nessuno é mai arrivato.



Vedi il profilo dell'utente
69
diananadia
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Jester ha scritto:Un'ombra nell'anima fa paura,
non esiste alcuna cura
per i nostri pensieri,
non c'é sole per i cieli neri.

Entra di soppiatto nel cuore
senti freddo all'improvviso
pensi che sia solo un errore
lascia segni sul tuo viso.



Sono tutte, ma proprio tutte, da ricordare...ma questa stasera la sento mia, la prendo e la porto via
vorrei un applauso senza i dentoni ma non c'è... :(

Vedi il profilo dell'utente
70
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
ti ringrazio...alcune le so a memoria, forse quelle che sono piu' significative per me...ma accetto benissimo e con piacere anche l'applauso con i dentoni! rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
71
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Cullami con il suono della tua dolce voce,
come una musica, sospendimi in un'immagine sfocata
abbagliato dalla luce dell'orizzonte feroce.

Maschero il mio disprezzo e il mio tormento
nel tempo che ruba i miei giorni a rilento
perso tra odio, dignità e sentimento.

La gioia é una bolla di sapone
che brilla nel sole e poi muore
nella folata di un'istante.

La gioia é una stella persa nel silenzio
di un cielo avvolto in un'estasi eterna.

Vedi il profilo dell'utente
72
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Il cielo é gonfio di lacrime
un corteo di silenziose anime
avanza con passi incerti e lenti
verso la valle dei sogni infranti.

Il vuoto dell'assenza
é una terribile presenza
tra i ricordi che affannosi
si rincorrono tra i presenti.

Quando la luna si mostrerà
non vi sarà alcun spiraglio
per la sua luce intensa:
la terra é un morbido giaciglio
che ci accoglie nelle sue cavità.

Vedi il profilo dell'utente
73
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Jester ha scritto:Il cielo é gonfio di lacrime
un corteo di silenziose anime
avanza con passi incerti e lenti
verso la valle dei sogni infranti.

Il vuoto dell'assenza
é una terribile presenza
tra i ricordi che affannosi
si rincorrono tra i presenti.

Quando la luna si mostrerà
non vi sarà alcun spiraglio
per la sua luce intensa:
la terra é un morbido giaciglio
che ci accoglie nelle sue cavità.

ti mando un abbraccio hug tenderly

Vedi il profilo dell'utente
74
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
ti ringrazio Magic hug tenderly

Vedi il profilo dell'utente
75
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Un raggio disegna ombre scure
sul commiato delle mie paure;
un disordine regola i pensieri.
La trama sdrucita delle nuvole
si adagia lievemente sul sole:
quello che oggi vivo é passato ieri.

Vedi il profilo dell'utente
76
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 3 di 6]

Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum