Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

ABSENTIA

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 6]

26
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
C’è un dolore cocente e forte
Che brucia sotto la sua pelle
E la punge come le spine
E sono spilli e aghi
E si contorce nel suo corpo
E io so di che si tratta

E sto pagando col dolore
Ma è il prezzo da pagare
Finché il peso del segreto
E il peso della menzogna
sono cieli neri di vergogna.

Fa che il mio cuore riesca a scoppiare
Senza il dolore mentre il tempo scorre
Sentendomi migliore e peggiore

E c’è una vita che stringo a me
Quando sogno del bacio
E si contorce e mi taglia :
sai di cosa voglio parlare?
E’ un frammento d’amore
Da un cuore che si frantuma
E la lacera e si sfoglia....

Cosi tu conservi le tue lacrime
Per i momenti in cui sei esanime,
Finché le schegge che raccogli
Ti lasciano impietrito e intorpidito
E il solito sole sta splendendo
sui teneri fragili germogli,
Sul vecchio e sul giovane
Sui santi e sui peccatori
Sul debole e sul forte.

C’è una combustione e un congelamento
E una croce per un bacio, un tormento
per imparare a smettere di sognare;
E tu sei come una piuma
Con queste schegge d’amore
questo cuore che si frantuma
Con le schegge ed il timore
che questo cuore si frantuma.

Vedi il profilo dell'utente
27
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Oggi non ho nulla da fare:

il vento leggero che sta sospeso,

inerte su questo mare

nel sole di fiamme acceso,

sembra perso nel vuoto.

Invece nulla va smarrito,

il tuo ghigno diventa sorriso,

le tue lacrime questo mare

in cui é pur dolce annegare.

Il pensiero vola lontano sul vento

non conosce nessun pentimento

ma arriva sin laggiu' dove sai,

dove tu non arriveresti mai,

nel tepore che infiamma il petto.



Vedi il profilo dell'utente
28
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Mi vesto di silenzio,
questo tempo scorre,
mi stordisce come assenzio.

Questa melodia esitante
scandisce il desiderio
di ritrovarmi errante

in un accecante delirio,
di perdermi nella mente
per ritrovarmi in te

per sempre.

Vedi il profilo dell'utente
29
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
rolleyss Da dove prendete queste paroloni .

Vedi il profilo dell'utente
30
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
noi, del rock, fumiamo, beviamo e non dormiamo MAI!!! cool :,,,,,.........
o si é poeti o non lo si é ...la linea di demarcazione é alquanto netta! Sorriso Scemo

Vedi il profilo dell'utente
31
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
La notte striscia più viscida negli angoli,
La tua bocca mi distrae:immagino i tuoi baci.
Se ogni storia finisce nei rigagnoli
della memoria, tanto vale che taci.

Una peste nella tua casa, sono un intruso:
tutto é perennemente intriso di pianto.
Un gatto tra i corvi cerca di fare il salto
ma sbatte senza scampo con violenza il muso.

Il fuoco nei miei occhi è stato spento da tempo.
Non c'è rimasto niente, neanche un lampo,
Perché tutto ciò che conta è scomparso
in una notte vestita d'un cielo terso.

Vedi il profilo dell'utente
32
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Questo amore puo' fondere in ruggine,
volare etereo come bianca fuligine,
questo amore ci premia e ci strema
come la casa nel vento cigola e trema.

Precipito a terra dopo lo sparo,
in una notte buia senza faro:
navigo incatenato alle onde,
nessuna stella su di me risplende.


Vedi il profilo dell'utente
33
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Mi avvicino per sentire il tuo profumo
dolcemente ti cingo le tremule spalle.
Per te potrei mollare tutto cio' che ho,
potrei liberare lo spirito dalla pelle.

Vorrei gettare al vento i morsi della vita
vorrei riempire il vuoto che ti svuota
vorrei entrare nella luce eterea del giorno
per un viaggio di cuore senza ritorno.

Vedi il profilo dell'utente
34
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Non ho parole. Ho appena letto dell'eterno

Vedi il profilo dell'utente
35
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
rotolarsi dal ridere grazie, mi sento onorato di questo tuo commento. hug tenderly

Vedi il profilo dell'utente
36
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Non ho parole. Ho appena letto dell'Eternit

Vedi il profilo dell'utente
37
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
una volta ogni tanto imparo a sorridere:

questa dev' essere la cura migliore

per tutta questa putrefazione senza meta,

quando sto sospeso sulla linea di galleggiamento della vita.


Vedi il profilo dell'utente
38
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Zadig ha scritto:Non ho parole. Ho appena letto dell'Eternit

tu mio caro mi perseguiti

Vedi il profilo dell'utente
39
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
BIGJESTER! ma che belli sono i testi delle vostre/tue canzoni?
Ma sono cantate in italiano o è la traduzione? (nel caso posta come le canti!) cool

Vedi il profilo dell'utente
40
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
ti ringrazio Big!!
qui sono tradotte! rotolarsi dal ridere
ma gli originali sono in inglese! cool

Vedi il profilo dell'utente
41
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
C'é un giardino che riposa nell'ombra:
lascio dietro me un tramonto d'ambra,
per scoprirti fin laggiu', al limite,
per inseguirti come scia di comete
per entrare nelle stanze piu' segrete.

Quando facciamo il grande salto,
il vuoto pare un mare di cemento:
viaggiare nei luoghi dell'anima,
nell'estasi di una calda lacrima,
scavare nelle pieghe della coscienza.

Come una giornata di tremule fronde
in un viaggio silente senza ritorno,
fin laggiu' dove non c'é piu' nulla,
cercando di sfiorare quella scintilla
che ti ricondurrà alle tue care sponde.



Vedi il profilo dell'utente
42
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Provo talvolta quel breve brivido
che lascia sul cuore un piccolo livido,
un taglio profondo sulla pelle,
lo squarcio del lampo tra le stelle.

Vivo ai bordi scivolosi del cratere
in salita continuo a correre
ossessionato dal muri di sogni
ossessionato mentre affogo nei bisogni.

Cosa diavolo continuo a cercare?
perché diavolo continuo ad errare?

Sto camminando dove nessuno é andato
per riuscire a trovare una strada migliore
sto brancolando nelle profondità, affannato
nella vertigine ai bordi del cratere.

Vedi il profilo dell'utente
43
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Ritorni come le onde del mare
verso questa casa nel chiarore
delle sere, nelle luci anonime
nel caos in cui si addensano le anime.

Poi ti stringi a questo cuore
che batte senza sosta per te
e si gode il panorama migliore.

Il sole dei tuoi occhi in me
tramuta i vetri sporchi e opachi
in scintillanti specchi.

Vedi il profilo dell'utente
44
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Bellissime ..io sono sempre più senza parole.

Vedi il profilo dell'utente
45
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere
benissimo!!

Vedi il profilo dell'utente
46
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Jester ha scritto: rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere
benissimo!!

e si...le donne è meglio se stanno zitte eh?...

Vedi il profilo dell'utente
47
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
eeeeeh, e qualcuno direbbe " e puppano"!!!! rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
48
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

...però anche te tulip...se alzi dei battutoni, poi ti lamenti se schiacciano? (metafora pallavolista o pingponghista)

Vedi il profilo dell'utente
49
tulip
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BIGbossSTIGAZZI ha scritto:
...però anche te tulip...se alzi dei battutoni, poi ti lamenti se schiacciano? (metafora pallavolista o pingponghista)


Ok me la sono cercata

Vedi il profilo dell'utente
50
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Ho viaggiato nel profondo di me stesso,
io ho raggiunto il punto di non-ritorno.
La solitudine mi addita con scherno
nell'oscurità di questo gelido fosso.

L’odore della terra é un inferno pungente
impaurito e incapace di un urlo:
non c'è nessuno a cui puoi dirlo,
nessuno se non la tua fragile mente.

Sento che é' cambiato il vento,
Lo sento correre sotto il mio naso
Come seta che struscia sul mio collo.
Il sogno delle tue gambe lisce di raso
sfida la solennità d'un amore consunto.



Vedi il profilo dell'utente
51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 6]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum