Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Parallelismi tra Comunismo e Cristianesimo: un'analisi storica

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
ReLear
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ho sempre creduto che i parallelismi tra comunismo e cristianesimo fossero molti.

Ecco alcuni esempi:


1- Controllo persone: entrambe le ideologie esercitano attraverso l’imposizione di norme sanzionatorie un controllo sulla vita delle persone, regolamentandone la vita fin nell’intimità
2- Organizzazione totalitaria:
a) Censura nei confronti di ciò che offende il credo: strutturazione di un’ortodossia fondamentalista
b)Controllo sistema educativo: trasmettono entrambe principi finalizzati alla trasformazione della mentalità e dell’immaginario in modo da consolidare la fede nelle idee portanti
c)Controllo della storia e del tempo: entrambe si riappropriano della storia riscrivendola alla luce della propria mitologia delle origini e si impossessano del tempo vissuto scandendo il quotidiano con i loro calendari
d)Controllo persone: entrambe le ideologie esercitano attraverso l’imposizione di norme sanzionatorie un controllo sulla vita delle persone, regolamentandone la vita fin nell’intimità
e) Persecuzione del diverso: il diverso varia a seconda del credo, mantenendo la come caratteristica di essere estraneo ad esso, cioè il diverso è necessariamente oppositore e l'oppositore è necessariamente un nemico
f) L'ideologia è intesa come ordossia fondamentalista
g) Riscrizione dello spazio fisico: toponomastica, struttura urbana ecc...
3- Strutturazione di una gerarchia casta che si distingue per grado di prossimità alla verità
4 - Tendenza a tradurre le idee portanti in dogmi ed i seguaci in santi: entrambe le ideologie hanno un ortodossia, un orto prassi e una propria liturgia di sistema
5- Presenza di testi sacri, mitici individui fondatori e culto delle reliquie
6- Interpretazione dicotomina del mondo
7 - Altruismo estremo: entrambe le ideologie si edificando su un'idea di fratellanza e nutrono aspirazione egualitaristiche.
8- Rapporto tra teoria e pratica: in entrambi i casi le spinte egualitarie si traducono nella pratica in un sistema aggressivo e repressivo che tradisce se stesso


Trovate anche voi che ci siano delle somiglianze?
O sono pazzo?

Vedi il profilo dell'utente
2
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
non credo tu sia pazzo, molte delle cose che scrivi sono condivisibili, ma è un problema di categorie, c'è un pò di confusione, ossia tu parli di ideologie ma il cristianesimo è una religione (che esprime anche un'ideologia dominante, ma anche ideologie divergenti dalla dominante) e il comunismo è una filosofia (che esprime varie ideologie, varie prassi varie esperienze rivoluzionarie).

Sarei stato più daccordo se avessi detto che il vecchio pci era una chiesa, si tratta di strutture, le filosofie comunista e la religione cristiana hanno cose in comune nel senso che derivano dalla medesima matrice, l'utopia di un mondo diverso, anzi si potrebbe dire che il comunismo deriva dal cristianesimo in senso laico come ne derivavano in senso religioso i dolciniani, uccisi i dolciniani, scomunicati i comunisti.......la chiesa in quanto apparato di potere non riconosce i suoi figli bastardi

Vedi il profilo dell'utente
3
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@ReLear ha scritto:Ho sempre creduto che i parallelismi tra comunismo e cristianesimo fossero molti.

Ecco alcuni esempi:


1- Controllo persone: entrambe le ideologie esercitano attraverso l’imposizione di norme sanzionatorie un controllo sulla vita delle persone, regolamentandone la vita fin nell’intimità
2- Organizzazione totalitaria:
a) Censura nei confronti di ciò che offende il credo: strutturazione di un’ortodossia fondamentalista
b)Controllo sistema educativo: trasmettono entrambe principi finalizzati alla trasformazione della mentalità e dell’immaginario in modo da consolidare la fede nelle idee portanti
c)Controllo della storia e del tempo: entrambe si riappropriano della storia riscrivendola alla luce della propria mitologia delle origini e si impossessano del tempo vissuto scandendo il quotidiano con i loro calendari
d)Controllo persone: entrambe le ideologie esercitano attraverso l’imposizione di norme sanzionatorie un controllo sulla vita delle persone, regolamentandone la vita fin nell’intimità
e) Persecuzione del diverso: il diverso varia a seconda del credo, mantenendo la come caratteristica di essere estraneo ad esso, cioè il diverso è necessariamente oppositore e l'oppositore è necessariamente un nemico
f) L'ideologia è intesa come ordossia fondamentalista
g) Riscrizione dello spazio fisico: toponomastica, struttura urbana ecc...
3- Strutturazione di una gerarchia casta che si distingue per grado di prossimità alla verità
4 - Tendenza a tradurre le idee portanti in dogmi ed i seguaci in santi: entrambe le ideologie hanno un ortodossia, un orto prassi e una propria liturgia di sistema
5- Presenza di testi sacri, mitici individui fondatori e culto delle reliquie
6- Interpretazione dicotomina del mondo
7 - Altruismo estremo: entrambe le ideologie si edificando su un'idea di fratellanza e nutrono aspirazione egualitaristiche.
8- Rapporto tra teoria e pratica: in entrambi i casi le spinte egualitarie si traducono nella pratica in un sistema aggressivo e repressivo che tradisce se stesso


Trovate anche voi che ci siano delle somiglianze?
O sono pazzo?
cool
Bertrand Russel schematizza la cosa così:

Dio......................le grandi masse proletarie.
Cristo...................Marx.
S.Paolo..................Lenin.
Costantino...............Stalin.
La Bibbia................Il Capitale.
Il Vangelo...............Il Manifesto del Partito Comunista.
Il Vaticano..............Il Kremlino.
Il Diavolo...............L'Imperialismo americano.
Gli Eretici..............I dissidenti.

Ecc,ecc.

Si può aggiungere anche una terza tabella parallela a Cristianesimo e Comunismo: Nazismo.
Ma non la scrivo perchè viene normalmente bannata.

cool

Vedi il profilo dell'utente
4
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
scrivi non vedo perchè debba venire bannata

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum