Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

klad 18 nimrod

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
“Strana cosa i sogni.
Ti lasciano brandelli di ricordo come se tu avessi vissuto qualcosa, come si trattasse del passato reale, o del futuro.
A volte svegliandomi ho avuto l’impressione di avere sfiorato qualcosa di importante, un segreto, una di quelle cose che di giorno, da svegli, non si noterebbero, ma che la mente ha registrato…ho fatto tanti sogni nella mia vita, belli, paurosi, poi ho fatto in modo di non sognare più.
Stanotte ho sognato di nuovo.
Ho sognato di andare controcorrente rispetto ad una fila di persone con qualcuno che mi seguiva, poi di essere in una specie di film (strano perché ieri sera non ho guardato nulla in tv) una via di mezzo fra i ragazzi venuti dal brasile ed il seme della follia, io ero stato l’insegnante di un gruppo di ragazzini che erano MIE COPIE e poi qualcuno li aveva uccisi ad uno ad uno e il bello è che raccontavo questa cosa al probabile assassino...mi sa lo stesso che prima mi seguiva.. poi mi sono messo a leggere un libro, un libro tutto nero, facendo molta fatica però riuscivo a leggere, nero sul nero, cosa c’era scritto, dava fastidio agli occhi e fra le parole a caratteri cubitali e sprazzi di luce improvvisi come lampi, apparivano sui fogli sagome mostruose che mi fissavano.
Il libro parlava di una bestia sacra che si sarebbe evoluta dall'uomo, e di riti antichi ed orribili, ho guardato il titolo sulla costola del libro “klad 18 nimrod”. Chiudendo gli occhi affaticati mi sono addormentato ed ho cominciato a sognare che mi evolvevo.
Osservo il sogno che sogno nel sogno come fossero inquadrature di un fumetto, una specie di man-thing, finchè non sento il rumore di una lama che trancia i miei tessuti e pur non provando dolore ho la consapevolezza che l’assassino mi ha ucciso.
…e a questo punto mi sveglio davvero…ricordando questi flash e il titolo ma con quella assurda sensazione tipica della cattiva digestione di non aver capito un cazzo singolarmente e nel contempo di aver carpito qualcosa dei misteri dell’universo, come ci fosse un immenso COMPLOTTO in cui noi esseri umani veniamo tenuti ad un livello infimo invece di evolverci verso meravigliose bestie telepatiche, superiori alle miserie del genere umano.

Paranoia, portami via!


E se esistesse un libro chiamato klad 18 nimrod?
A dir la verità ricorda molto quel "klatu barada nicto" di ultimatum alla terra!
Magari , no anzi sicuramente sono tutte stronzate, ma ormai sono sveglio, fammi googolare per vedere se nella biblioteca inesistente di Borges o nel mitico Necronomicon fanno cenno di questo klad 18 nimrod, hai visto mai?!

Accendiamo stò rudere…quant’è lento…ok…. klad …18…nimrod… c’è qualcosa fammi vedere:
nimrod 18 …è una barca a vela, magari devo comprare una barca a vela! Sì e poi che ci faccio?
Non posso neanche cambiare la macchina figuriamoci se “qualcuno” si prende la briga di inviare messaggi telepatici di comprare una barca a vela ad uno che non c'ha una lira...
…aspetta... klad
…c’è anche klad è una parola straniera (che è croato? Serbo? Russo?) forse un acronimo ..parla di una radio sui 92.5 fm, stà a vedere che devo andare in barca, accendere la radio e una voce misteriosa…
...ma và…aspetta carina questa storia, prima di tornare a letto la posto nel forum così magari qualcuno mi sa dire i significati reconditi di questa indigestione di pollo fritto.

-COPIA...
-APRI...
-INCOLLA...
-INVIO”

Amici viandati una proposta per un racconto collettivo, questo è l’incipit, a voi la palla potrebbe saltar fuori una stronzata o qualcosa di carino, io ve l’ho inviato, se volete, vedete voi che farne.

Vedi il profilo dell'utente
2
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Ottima idea!... e l'incipit è assai intrigante!

Per per "esempio", come solleticare le meningi su Klad ...

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum