Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Psicologia sotto l' ombrellone

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Faust
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

Soltanto ad uno sguardo superficiale le spiagge appaiono come distese sabbiose attigue al mare in cui rilassarsi, fare il bagno e abbronzarsi.
Esse sono in realtà il sommo teatro delle seduzioni ed una spietata arena di confronti sociali.
Però le regole dello spettacolo prevedono che sia perfettamente naturale quello che altrove ci metterebbe in imbarazzo: stare seminudi, sdraiati e a pochi centimetri da altre persone.
La dominanza, cioè la necessità di apparire “in alto” nello status sociale, diminuisce, perché si esprime in buona parte con l’abbigliamento: la nudità ci impone altri valori, come la cura del corpo e la bellezza fisica, che diventano più importanti. Nello stesso tempo, stare seminudi ci aiuta a omologarci, a integrarci con chi abbiamo accanto .
Questo, insieme a una modifica della prossemica (l’insieme di regole sociali che disciplinano le distanze personali) rende più facile il dialogo con gli altri.

Ma è così per tutti?
Come cambiano i vostri comportamenti in spiaggia, se cambiano?
Cosa mostriamo in spiaggia di noi?
E ci sono cose che vengono mostrate e che siete stufi di vedere?

Vedi il profilo dell'utente
2
LiQuiRizia91
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io quando vado in spiaggia sono esattamente come fuori.
Prima non lo ero perchè mi facevo mille problemi per il mio fisico, ora invece sono molto più spigliata e non mi vergogno più a fare la passeggiata in riva al mare passando davanti a dei bei ragazzi.

Certo, di cose che si mostrano e che non vorrei vedere ce ne sono! Quegli uomini con la mutandina che non lascia nulla all'immaginazione. Madonna che orrore! Ma piuttosto nudi ecco. Perchè trovo più volgare la mutandina striminzita nell'uomo che la nudità.

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum