Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

l'ateismo e la vita

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 5 di 8]

101
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
“When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth”

” Una volta eliminato l'impossibile, quello che resta, per improbabile che sia, deve essere la verità"

(Sherlock Holmes - The Sign of the Four by Sir Arthur Conan Doyle)

Vedi il profilo dell'utente
102
purplebunny
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@hakimsanai43 ha scritto:Dunque nessuno può essere ateo se non conosce tutti i principali dei che si venerano nel mondo e sono almeno 300.
In totale sono 23.000.

Al massimo, nessuno può dirsi religioso/credente se "non conosce tutti i principali dei che si venerano nel mondo e sono almeno 300".

L'ateismo (parola coniata non a caso dai credenti, ma altamente ingannevole) semplicemente non vede la necessità di un principio divino, qualsiasi esso sia.

Si può essere atei dovunque, non si può essere cristiani o musulmani o buddisti o taoisti o industi ovunque.

Vedi il profilo dell'utente
103
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Se un ateo abita a Piancavallo,è un ateo Cattolico perchè non crede nel Dio Cattolico.
Se un ateo abita a Tripoli,è un ateo Musulmano perchè non crede nel Dio Musulmano.
Se un ateo abita a Pafos,è un ateo Greco-Ortodosso perchè non crede nel Cristo Greco-Ortodosso.
Se un ateo abita a Kiev è un ateo Serbo-ortodosso perchè non crede nel Dio Serbo-Ortodosso.

Dunque nessuno può essere ateo se non conosce tutti i principali dei che si venerano nel mondo e sono almeno 300.
In totale sono 23.000.
confused confused confused [/quote]

RISPOSTA al post:

premessa errata: un ateo è una persona che non crede in dio, qualsiasi dio, cioè non crede che non esista solo quello che hanno cercato di inculcargli, ma anche tutti quelli che sono stati inculcati nel tempo e nello spazio ad altri, perchè non riconosce il concetto di dio, o di superuomo, o di illuminato, l'ateo riconosce solo i maestri di scuola ed i maestri di vita ossia persone che o per cultura o per esperienza hanno qualcosa da insegnare, l'ateo rigetta anche la scienza, la politica e la filosofia quando queste (o chi si ritiene di esse dotto scienziato) pretendessero "atti di fede" sarebbero paragonabili ad una qualsiasi religione.

RISPOSTA a te:

potrei continuare ad ignorarti o a risponderti citazioni ma visto che ho il brutto vizio di immedesimarmi nei malesseri altrui ti vorrei dire una cosa che non è una critica, mi davi noia quando pensavo che tu fossi consapevole di quello che dicevi, ora penso che non sia così:
non è geniale dare risposte prese di qua e di là senza dire che è una citazione (è solo una presa per il culo) ed inserendole a caso, pensando poi che le risposte che si ottengono siano la dimostrazione di qualcosa, tu dimostri con post come questo che intendi provocare un qualche tipo di reazione, possibilmente ostile per poter continuare a pensare di essere circondato da alieni o da persone incapaci di pensare con la propria testa.
Penso che tu abbia grossi malesseri che si vedono dall'utilizzo di un avatar coloratissimo che mostra un comico sorridente, dall'utilizzo di vere e proprie "tecniche" atte a manipolare gli interlocutori per continuare ad essere trattato male, bannato, allontanato dai forum, non dimostri nulla agli altri, dimostriamo noi a te che tu hai ragione, ma questa è la tua profezia autorealizzante.
Quando uno stà male caro hakim, non è detto che diventi un sufi, un illuminato o che abbia la capacità di rendere arte il lampo di luce che pensa che l'abbia colpito come P.K. Dick che in seguito ad un malore ha scritto la sua mistica trilogia di Valis, affascinante esempio di come i cortocircuiti di droghe pesanti e alcool influiscano su di una mente geniale portandola ad elaborare i propri traumi in chiave teologica,
molto spesso di tratta di squilibri chimici che agiscono sulla mente, e ci portano a comportamenti non equilibrati, io ti consiglio di farlo quel controllino e non lo dico per darti del matto, credici o meno da quel che scrivi sento un tuo forte malessere, forse sono i miei occhi, non posso escludere che quello che vedo in te non sia una mia proiezione su di te completamente infondata, prendilo come un consiglio da un viandante in questa valle di lacrime.
buona vita

Vedi il profilo dell'utente
104
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Tu conosci per sommi capi solo e soltanto la religione Cattolica Romana e nessun'altra,neppure quella Cristiana.
Dunque sei un ateo cattolico inconsapevole.

Muhammad al-Kindi conosce solamente la religione Sciita e nessun'altra,neppure quella musulmana e pertanto è un ateo Sciita inconsapevole.

I 4 stati della mente:

1:Consapevolezza.
2:Veglia.
3:Sonno con sogni.
4:Sonno profondo.

Solo chi si è svegliato dallo stato di veglia può essere ateo.
:.-8:

Vedi il profilo dell'utente
105
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
ribadisco, i cavalli hanno la coda per scacciare mosche e tafani,
io cos'ho?

Vedi il profilo dell'utente
106
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
evil bat

Il titolo è:"L'ateismo e la vita."

Vedi il profilo dell'utente
107
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
infatti e ti sembra che dire ad uno che si dichiara ateo che è un "ateo cattolico inconsapevole" sia qualcosa di diverso nella sostanza dall'offendere? Io non credo, se vuoi parlare con gli altri evita di offendere oppure quello che risulta è come giustamente rileva rupa un "troll"

Vedi il profilo dell'utente
108
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BIGbossSTIGAZZI ha scritto:infatti e ti sembra che dire ad uno che si dichiara ateo che è un "ateo cattolico inconsapevole" sia qualcosa di diverso nella sostanza dall'offendere? Io non credo, se vuoi parlare con gli altri evita di offendere oppure quello che risulta è come giustamente rileva rupa un "troll"

è inutile che t'incazzi il discorso nun fa 'na piega

se vuoi essere vegetariano devi prima mangiarti tutte le specie animali che esistono sulla terra

te lo sei magnato 'no zebù?
e 'n'ornitorinco?
una jena un koala o 'n'ippopotamo???

cazzo dici de esse vegetariano??

pensa te che io avevo quasi deciso di diventare gay invece ho realizzato che prima mi devo trombare due o tre miliardi di donne.... Sorriso Scemo

Vedi il profilo dell'utente
109
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
hahahahaha cazzo così vojo diventà gay purio!

Vedi il profilo dell'utente
110
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BIGbossSTIGAZZI ha scritto:infatti e ti sembra che dire ad uno che si dichiara ateo che è un "ateo cattolico inconsapevole" sia qualcosa di diverso nella sostanza dall'offendere? Io non credo, se vuoi parlare con gli altri evita di offendere oppure quello che risulta è come giustamente rileva rupa un "troll"

Giustissimo!
Infatti se io ti dico che hai due braccia ma una testa sola,questa sarebbe un'offesa?
Pensa al mio amico Alberto che ha cinque dita nella mano sinistra.
Che te ne pare?

rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
111
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
ma tu capisci l'italiano?

Vedi il profilo dell'utente
112
Rupa Lauste
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
secondo me te sta a pijá pe' culo!

Vedi il profilo dell'utente
113
Rupa Lauste
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
tipo non puoi dire di non essere un attore porno se prima non sei stato un attore porno
Suspect

Vedi il profilo dell'utente
114
Niklaus
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ok, mi sembra che questo thread non abbia più nulla da dire. Chiudo.

Avviso agli utenti: farò altrettanto con ogni thread che si trascini tra battutine e cicca cicca e faccine e simili, cioè la modalità dominante in molti interventi. Se non c'è alcun interesse a discutere sui temi attinenti a questa sezione, si può far altro.

Vedi il profilo dell'utente
115
Niklaus
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ho ricevuto in MP una richiesta di riapertura di questo thread in quanto ci sarebbe "ancora molto da dire". Bene, visto che gli ultimi 10 interventi andavano in tutt'altra direzione, voglio comunque dar credito all'utente e riapro.

Vedi il profilo dell'utente
116
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
ok , grazie davvero, io cose da dire sull'ateismo ne ho ancora e vorrei anche capire senza ruggine, senza salire su nessuna barricata da coloro che vogliono capire e lasciarsi capire perchè trovano invece necessario credere, quello che dico io viene spesso travisato forse perchè non riesco a spiegarmi bene, ok ci riprovo, poi se interessa solo me o per il cazzeggio giustamente come dice niklaus ci sono altri ttemi ed altri luoghi dove cazzeggiare.

Prima di tutto mi domando e vi domando perchè la religione conforma tutto a sè:
a parte l'arroganza del cattolicesimo che già nel nome pretende di essere universale e quindi "non avrai altro dio all'infuori di me" il concetto di religione ha pervaso tutto fino a fare demoni degli dei precedenti, pagani chi vi credeva ed ATEI chi non crede in dio, ossia invece di essere due posizioni con due nomi ben distinti c'è "dio" e chi "non crede in dio"

questo non è giusto, semanticamente non c'è un nome per chi come me "non crede in dio" consentendo a chiunque di dire "ma comunque crederai in qualcosa, devi credere in qualcosa e quel qualcosa è il tuo dio!" ossia io non sono libero di essere quello che sono perchè non ho un nome mio, DEVO credere a qualcosa...io trovo una colossale forzatura in questo...forse è solo un problema mio, in tal caso chiudo qui altrimenti se qualcuno avesse la bontà di spiegarmi (ps: so che in un forum tutti possono esprimere le loro idee, ma se non ne avete o se avete solo lezioni da dare perchè possedete la verità vi chiedo di mandare deserta queste mie domande lasciando chiudere il tutto, grazie)

Vedi il profilo dell'utente
117
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Allora rivediamo il titolo della discussione:

"L'ateismo e la vita."

E io insisto:"L'ateismo nei confronti di quale Dio e di quale religione?

Se io fossi ateo non crederei in Brahman e non sarei un Indù.

E voi atei? In QUALE Dio non credete?
scratch

Vedi il profilo dell'utente
118
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Essere a-teo non ha senso... un po' come se Borghezio andasse in giro a dire che è un a-terun! party2

Vedi il profilo dell'utente
119
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@ hakim io non credo A nessun Dio

@ Xmanx non credo neppure a nessun dio

@ shai trovala tu una parola che abbia senso, anch'io concordo che ateo sia una parola sbagliata

Vedi il profilo dell'utente
120
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Tu ti vedi Borghezio che cerca una parola per definire lo stato di a-terun, semplicemente perchè a-terun è una parola sbagliata?
Semplicemente non ha senso.

Vedi il profilo dell'utente
121
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
non mi frega di borghezio, ti ho chiesto visto che "ateo" per te non ha senso trova una parola migliore, se scrivi per dire che io in quanto ateo non ho senso significa che non hai nulla da dire sull'argomento e puoi evitare di intervenire

Vedi il profilo dell'utente
122
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E' una conferma a quanto ti stanno dicendo tutti che sei un ateo-cattolico inconsapevole. Che inconsapevolmente rifiuti il Dio Padre cattolico. pietra

Vedi il profilo dell'utente
123
heliandros
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Shai ha scritto:Essere a-teo non ha senso... un po' come se Borghezio andasse in giro a dire che è un a-terun! party2

Mah... sono perplesso. Se il prefisso A viene utilizzato nella sua funzione negativa come in questi casi, indica appunto negazione, o assenza se vuoi, del sostantivo a cui è legato.
Quindi, mi sembra chiaro che Borghezio non può essere a-terun, perché non nega l'esistenza dei meridionali ma semplicemente li detesta, mentre l'ateo nega quella di Dio, e non può avere sentimenti nei suoi riguardi.

Vedi il profilo dell'utente
124
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Se io penso che i folletti non esistono non mi definisco un a-folletto. Semplicemente non mi pongo il problema, tanto so che non esistono, quindi perchè parlarne?

Vedi il profilo dell'utente
125
heliandros
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Shai ha scritto:Se io penso che i folletti non esistono non mi definisco un a-folletto. Semplicemente non mi pongo il problema, tanto so che non esistono, quindi perchè parlarne?

Beh, vedo che dopo l'esempio sballatissimo che hai fatto su Borghezio stai cercando di recuperare. Se il vocabolo esistesse, potresti anche definirti in questo caso un a-folletto. Però è vero che la credenza nei folletti da parte di qualcuno non incide minimamente sulla nostra vita quotidiana, mentre quella in Dio lo fa: guerre, stermini, ma anche influenza sulle legislazioni, che gli atei devono subire. In una società in cui i folletti avessero la rilevanza di Dio, certamente avrebbe senso definirsi a-folletto.

Vedi il profilo dell'utente
126
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 5 di 8]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum