Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Aparokshanubuti,

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico



Tu sai chi sei?
Certamente no perchè risposte come:Antonio,Luca,ing.Bassani,avv.Cantarini ecc.non rispondono alla domanda.
E neppure:"Io sono quello che vedo quando mi specchio" risolve il problema perchè tu NON sei il corpo e cioè testa,gambe,braccia ecc.
Allora leggiamo la risposta di Adi Shamkara Acharya:

Sutra 17:Io Sono Uno e quindi senza parti,mentre il MIO CORPO è un semplice composto.Spesso questi due vengono confusi.
Può mai esserci più ignoranza di questa?

18: Io Sono il centro regolatore interno,mentre il MIO CORPO è esterno
e viene guidato da Me..Spesso questi due vengono confusi.
Può mai esserci più ignoranza di questa?

19: Io Sono pura coscienza-conoscenza,mentre il MIO CORPO è impuro e composto di carne.Spesso questi due vengono confusi.
Può mai esserci più ignoranza di questa?

20: Io sono l'Illuminatore senza macchia,mentre il MIO CORPO appartiene
alle tenebre.Spesso questi due vengono confusi.
Può mai esserci più ignoranza di questa?

21: Io sono eterno in quanto autocreato e autoesistente,mentre il MIO CORPO
è transitorio perchè la sua natura non è reale.
Spesso questi due vengono confusi.
Può mai esserci più ignoranza di questa?

24: Perchè,in verità,io sono Brahman (Dio Unico),equanime e calmo,la cui natura è Esistenza-Coscienza-Beatitudine.
Potrei mai essere il MIO CORPO che nasce e muore?
Questa è la vera conoscenza dei Saggi.

Adi Shamkara Acharya : "Aparokshànubùti" (= autorealizzazione)

inchino

Vedi il profilo dell'utente
2
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
17. Io sono UNO, quindi sono sia Shai, sia Sabine, sia Hakim Sanai, sia Xmanx
18. Io sono l'interno, il corpo è il mio vestito, io non sono il mio vestito
19. Io sono coscienza ed energia. Il mio vestito è cotone e polipropilene.
20. Io sono luce, il vestito è materia.
21. Io vivo per sempre, il vestito lo getto quando è logoro.
24. Io sono l'UNICO DIO, nulla esiste all'infuori di me

Dio

Vedi il profilo dell'utente
3
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma la cosa è inconcepibile per la mente occidentale.
Per tale mente,Dio è un uomo pieno di soldi,armato fino ai denti.
Che controlla tutto ciò che fai,specie in bagno, e non vede l'ora di mandarti all'Inferno:

"Guardati da colui il cui Dio è in cielo." (Oscar Wilde)

Vedi il profilo dell'utente
4
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ok, adesso usciamo dal dualismo occidente-oriente, da adesso in poi fai finta che sono un cinese.

Vedi il profilo dell'utente
5
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
La religione esiste in Oriente e in medio Oriente.
Nel mondo occidentale quasi non esiste.
Nel mondo occidentale dio è il denaro e chi lo possiede.
Nulla interessa oltre al denaro e non si può avere sia il denaro sia la spiritualità.

"Non potete obbedire a due padroni,non potete tendere due archi,non potete seguire Me e il denaro." (Isa ibn' Maryam l'Inviato di Allah.)

Perchè tante barzellette su Berlusconi=Dio? E perchè fanno ridere?
Perchè,inconsciamente,tutti gli Italiani sanno che Dio è Berlusconi e non certo jahvè.

cool

Vedi il profilo dell'utente
6
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Io sono un cinese e vivo ogni giorno nel Tao.
Non ho bisogno di denaro, il Tao è tutto...
quando ho bisogno di qualcosa il Tao me lo offre.

Vedi il profilo dell'utente
7
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Comunque,il fondamento dell'Induismo di Shamkara è comprendere di NON ESSERE il corpo.
E la cosa deve essere realizzata non solo compresa.
Io spiego così ai miei amici:
"Verso le ore 24 della notte,io prendo il mio corpo e lo metto a letto,gli rabbocco le coperte e Io me ne vado a Shamballa a cantare e ballare con i miei amici indiani.
Poi,verso le 8 del mattino,rientro nel corpo,mi faccio il caffè ecc."

Vedi il profilo dell'utente
8
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Per realizzare pienamente di non essere il corpo dovrei ricordarmi ogni mattina di essere andato a Shamballa a fare festa con gli indiani... ma siccome non mi ricordo quando sono a Shamballa, la cosa si fa difficile e diventa una credenza da installare senza prove.

Vedi il profilo dell'utente
9
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Allora medita su queste frasi:

Io HO una bicicletta,ma io NON SONO una bicicletta.
Io HO un trapano,ma io NON SONO un trapano.
Io ho una sedia ma io NON SONO una sedia.
Io HO un maglione,ma io NON SONO un maglione.
Io HO un corpo ma NON SONO un corpo.

Se si ragiona così,che fine fa la paura della morte?

:.-8:

Vedi il profilo dell'utente
10
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@hakimsanai43 ha scritto:Allora medita su queste frasi:

Io HO una bicicletta,ma io NON SONO una bicicletta.
Io HO un trapano,ma io NON SONO un trapano.
Io ho una sedia ma io NON SONO una sedia.
Io HO un maglione,ma io NON SONO un maglione.
Io HO un corpo ma NON SONO un corpo.

Se si ragiona così,che fine fa la paura della morte?

:.-8:

aver bisogno di meditare su queste frasi significa che si desidera allontanare la paura della morte, quindi c'è la paura della morte e queste meditazioni diventano un rito che scaccia questa paura tanto quanto i riti di qualsiasi religione...perchè avete paura di morire?
E' nella nostra natura di animali morire, niente di strano.

Vedi il profilo dell'utente
11
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Io l'ho già fatto questo ragionamento e non ho paura della morte... ma non sono un illuminato.

Vedi il profilo dell'utente
12
fantasma76
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BIGbossSTIGAZZI ha scritto:E' nella nostra natura di animali morire, niente di strano.
Questo niente di strano non è un esorcismo?
Anche l'ateismo è una religione, e come tutte le religioni ha stabilito cosa c'è dopo la morte.

Vedi il profilo dell'utente
13
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
no, non è un esorcismo nella misura in cui non è una frase rituale atta a scacciare la paura, è una notazione, la religione è un insieme di atti, di riti l'ateismo non è un'altra religione senza dio, anche se ogni uomo compie atti e ha abitudini, ma queste non hanno lo scopo di ingraziarzi dei o forze elemantali, sono semplici atti, l'ateismo non ha stabilito cosa c'è dopo la morte, ha stabilito che durante la vita non c'è dio, l'ateismo non si occupa della morte

Vedi il profilo dell'utente
14
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BIGbossSTIGAZZI ha scritto:no, non è un esorcismo nella misura in cui non è una frase rituale atta a scacciare la paura, è una notazione, la religione è un insieme di atti, di riti l'ateismo non è un'altra religione senza dio, anche se ogni uomo compie atti e ha abitudini, ma queste non hanno lo scopo di ingraziarzi dei o forze elemantali, sono semplici atti, l'ateismo non ha stabilito cosa c'è dopo la morte, ha stabilito che durante la vita non c'è dio, l'ateismo non si occupa della morte
testata contro il mu
Il messaggio parlava del verbo ESSERE e del verbo AVERE.
O si risponde al messaggio o si fa a meno di rispondere.
Dico bene?
evil bat

Vedi il profilo dell'utente
15
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@fantasma76 ha scritto:
@BIGbossSTIGAZZI ha scritto:E' nella nostra natura di animali morire, niente di strano.
Questo niente di strano non è un esorcismo?
Anche l'ateismo è una religione, e come tutte le religioni ha stabilito cosa c'è dopo la morte.
confused
Dopo la morte di CHI?
Dopo la morte del MIO corpo o dopo la MIA morte?

Se non si risolve il problema dell'"Io" del"Chi sono Io"il problema della morte non può essere risolto.
E Shamkara,quello del primo messaggio,ha risolto il problema del"Chi sono io".
Bisogna leggere con calma i miei messaggi e tentare di capire cosa dicono.
Ciò che dico io viene dall'attuale Maestro dei Maestri e non da me.
La forma è mia ,ma la sostanza è sua.
cool

Vedi il profilo dell'utente
16
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@hakimsanai43 ha scritto:Allora medita su queste frasi:

Io HO una bicicletta,ma io NON SONO una bicicletta.
Io HO un trapano,ma io NON SONO un trapano.
Io ho una sedia ma io NON SONO una sedia.
Io HO un maglione,ma io NON SONO un maglione.
Io HO un corpo ma NON SONO un corpo.

Se si ragiona così,che fine fa la paura della morte?

:.-8:

In questo messaggio c'è il verbo essere e c'è il verbo avere...ma mi sembrava
(correggimi se sbaglio) che la sostanza fosse "meditare su frasi per scacciare la paura della morte", io ho risposto alla sostanza...carissimo ti rode forse che io parli nei tuoi 3d?.... "hai scoperto uno dei modi che ho per farti..." ti ricordi questa frase? Ricordati che quando l'uomo con la pistola incontra l'uomo con il fucile, l'uomo con la pistola è un uomo morto"

Vedi il profilo dell'utente
17
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum