Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Lo gnosticismo cristiano.

Condividere 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Le mie sono considerazioni da "non addetto ai lavori".

Qualunque considerazione sull'essere umano non è, e nemmeno potrebbe essere, svincolata dall'evoluzione della vita sulla terra. Non puo' esistere, cioè, una visione "escatologica" che non tenga conto "dei meccanismi evolutivi" che la scienza ha ricostruito a partire da 4 miliardi di anni fa, fino ad oggi. E la storia dell'evoluzione dice che la vita si è formata nei mari, per poi passare sulla terra. Noi siamo dei mammiferi e i primi mammiferi erano dei roditori (topi). Dai roditori si è passati alla scimmia. E dalla scimmia si è arrivati all'uomo.

Per questo motivo la favola che il signor X il giorno del "giudizio universale" risorgerà dalla morte (o andrà all'inferno) è "una favola" che non ha alcun legame con la realtà. Come non ha alcun legame con la realtà "la favola" dello gnosticismo secondo la quale "la resurrezione" avverrebbe già in questa vita. Come non ha alcun legame con la realtà "la favola" della reincarnazione, secondo la quale lo spirito si reincarna più volte. Come non ha alcun legame con la realtà "il paradiso con 7 vergini a disposizione o 14 o 21".

Abbandonare il metodo scientifico è sempre molto pericoloso.
Perchè si prendono delle strade "da visionari" e "da mitomani". Per carità...uno puo' scegliere di vivere da "visionario e da mitomane"...cioè in una realtà "completamente immaginaria e inventata", dove pensa di essere un "illuminato", o pensa di essere "risorto", o pensa di farsi saltare in aria con 10kg di tritolo perchè lo aspettano 7 vergini, o pensa di essere la reincarnazione di Alessandro Magno o di Krisnamurti, o pensa di "risorgere il giorno del giudizio universale".
Ma vivere "immersi in una visione" è tipico di chi è ricoverato in un centro di igiene mentale. E quello è il suo posto.

La realtà ci dice che "il problema di chiedersi cosa c'è oltre la morte" è un problema che riguarda solo l'homo sapiens. Che ha la consapevolezza. E noi abbiamo la consapevolezza grazie a qualche millimetro di materia grigia cerebrale. Primo caso in assoluto in tutta la storia della evoluzione.

La specie Homo Sapiens non è il capolinea della evoluzione. E' soltanto una sua fase.
Questa è la conclusione alla quale ci porta il metodo scientifico. E questa cosa non andrebbe mai dimenticata.

Tuttavia la questione "della vita e della morte" esiste. Perchè noi, come Homo Sapeins, abbiamo la consapevolezza di porcela.

La specie "scimmia" ha una sua percezione della realtà. Ed è ovvio che, per una scimmia, la sua percezione della realtà E' TUTTA LA REALTA'. Noi che siamo un gradino evolutivo più avanti, ridiamo osservando una scimmia. Perchè abbiamo una percezione della realtà più vasta e sofisticata. Ma commettiamo lo stesso "errore" della scimmia. E cioè pensiamo che la nostra percezione della realtà E' TUTTA LA REALTA'.
Ma non è così. E questa cosa ce la dimostra proprio la storia della evoluzione, che noi Homo Sapiens, siamo la prima specie in grado di osservare in modo "intelligente".

Quello che posso dire è che la vicenda di Gesù, se fosse vera, ci racconta qualcosa su questo problema.
Ma è altrettanto vero che ce la racconta nei termini che noi Homo Sapiens siamo in grado di recepire. E' un po' come se un professore di Matematica cercasse di speigare la Teoria degli Insiemi a una scimmia. La comprensione che ne avrebbe una scimmia sarebbe legata alla sua percezione della realtà.

Istintivamente, quindi, io sono portato a ritenere che la vicenda di Gesù "potrebbe" essere vera. E se fosse vera avrebbe una attinenza, ovviamente, con questo problema. Ma certo la verità non sarebbe nè il paradiso cattolico, nè quello gnostico, nè la reincarnazione, nè le 7 vergini. Perchè tutte queste cose sono figlie della "nostra capacità di percezione"...che rispetto alla REALTA' VERA non è molto diversa da quella della scimmia.

Per cui, cari signori, quando discutete di queste cose evitate di ragionare come quelli che "hanno la verità in tasca". Perchè la vostra verità - qualunque essa sia - "è la verità della scimmia". Non dimenticatelo mai.


Vedi il profilo dell'utente
2
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Eh brutta bestia la generalizzazione...vedi cara scimmia quello che tu non hai compreso e' che la tua visione della realtà e' diversa da quella di Big, che e' diversa da quella di Haki, che e' diversa da quella di Ninfa, che e' diversa da quella di Shai ecc. ecc. Altrimenti tu avresti la stessa comprensione della realtà che aveva Einstein e altri geni della storia e mi pare palese che così non e'...se tu vuoi rimanere nel tuo seminato va benissimo se sei uno che non ha virtuosismi nè talenti, se sei uno che rimane nel suo orticello va bene uguale, nessuno ti critica e va bene così....ma siccome come giustamente dici, non sei un addetto ai lavori e ciò che dici si basa sulla tua personale percezione della realtà, non ti consiglio di valutare dal tuo balconcino tutti gli altri, perché potresti anche, dico anche, (per non offendere il tuo ego strabordante)sbagliare...vedi e' grazie a chi si fa domande e batte percorsi diversi che l'uomo si e' evoluto da semplice scimmia, e' grazie a chi andava contro il ben pensare comune che l'umanità ha fatto progressi impensabili per quelle piccole testoline che si aggrappavano tremebonde alle loro certezze ( che poi certezze non sono), niente di nuovo sotto il sole, il progresso e' sempre osteggiatto....all'inizio quando si dice qualcosa di non convenzionale la reazione e' sempre la stessa in sequenza: ci si scaglia contro e si dice che sono cose da pazzi, poi si dice che sono cose non convenzionali, alla fine con superbia si dice: ma io l'avevo detto dall'inizio....

Altrimenti non si spiegherebbe perché qualche giorno fa mi accusavi di dire (mentendo spudoratamente) che dicevo che la storia di Gesu era una favola e adesso lo ripeti a tutto spiano....

"Ci sono più cose in cielo e in terra Orazio di quante ne sogni la tua filosofia"....immagino che tu conosca questo aforisma, ma forse pretendo troppo...

E prima che tu dica altro....hai mai avuto una obe?....;)

Vedi il profilo dell'utente
3
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
la mia visione della realtà è diversa da quella di big, haki, ninfa, shai e einstein. Tuttavia siamo in grado di comprenderci vicendevolmente perchè il nostro pensiero origina dagli stessi meccanismi. E questo è dovuto al fatto che abbiamo la stessa struttura cerebrale e sensoriale.

Anche tra le scimmie ci sono "modi di essere diversi". Tuttavia le scimmie non sono in grado di andare oltre "il loro essere scimmie", anche se vivono "realtà diverse". Perchè hanno la medesima struttura cerebrale e sensoriale.

Einstein ha una percezione della realtà diversa dalla mia e dalla tua, ma rientra nelle percezioni possibili per la specie homo sapiens. Einsten non è un individuo di una specie diversa, perchè è strutturalmente identico a te e a me. E ha il nostro stesso DNA.

La nuova specie che seguirà alla nostra, tra centomila o duecentomila anni o trecentomila anni, avrà una percezione diversa della realtà perchè avrà una struttura cerebrale e sensoriale "diversa" dalla nostra. Quindi non avrà dei "pensieri" più sofisticati. Ma avrà strumenti di percezione "altri" rispetto ai nostri, che noi nemmeno siamo in grado di immaginare (esattamente come una scimmia non puo' immaginare cosa sia il "pensiero umano"). Avrà un DNA diverso dal nostro. E una struttura fisica diversa dalla nostra.

Tu, come gli altri "illuminati" qui dentro, ragionate come se l'evoluzione si fosse fermata. Pensate che "una forma di pensiero" sia più vera rispetto a un'altra. Ma siamo come scimmie che si scontrano su modi diversi di essere scimmie. Ma sempre scimmie siamo.
Ti sfugge questo piccolo particolare....e quindi ti sfugge tutto il contesto. Commetti cioè un "errore" di approccio all'argomento, fondamentale. Un errore che il metodo scientifico non farebbe mai.

Vedi il profilo dell'utente
4
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ahahahahahhahah... ma manco saprà che cos'è una OBE!! Sorriso Scemo
Per lui potrebbe significare Orgasmic Big Experience! party2

Vedi il profilo dell'utente
5
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Tu ti impasti la bocca del metodo scientifico del quale non conosci tecniche e approcci, tu usi le tue capacità sensoriali e mentali per un centesimo delle tue possibilità, forse nel tuo caso un milionesimo, la scienza sa e ha documentato che usiamo si e no il 5% delle possibilità i tuoi sensi non sono attivi al 100% e le tue percezioni sono al minimo, ma ovviamente pretendere che tu sappia queste cose è solo utopia, e infatti non mi hai risposto alla domada se hai avuto mai una obe, perchè sei limitato...



Ultima modifica di Sabine il Dom 3 Apr 2011 - 14:37, modificato 2 volte

Vedi il profilo dell'utente
6
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Shai ha scritto:Ahahahahahhahah... ma manco saprà che cos'è una OBE!! Sorriso Scemo
Per lui potrebbe significare Orgasmic Big Experience! party2

Quindi un sogno irraggiungibile...ahahhahahahhahaha...

Vedi il profilo dell'utente
7
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Le "esperienze fuori dal corpo" non sono certo una novità.
In altro 3d ho parlato di Medjugorje.
Una OBE rientra nelle facoltà di un Homo sapiens.

Se mi chiedessero di andare sull'Everest domattina, probabilmente ci lascerei le penne. Non sono Messner. Messner fa delle cose che io non sono in grado di fare. Tuttavia Messner ed io abbiamo lo stesso DNA e la stessa struttura cerebrale e sensoriale. Siamo scimmie con capacità diverse, ma siamo sempre scimmie.

La nostra percezione della realtà e le esperienze che la nostra struttura cerebrale e sensoriale ci consente di fare (compreso le OBE), sono confinate nei limiti della nostra struttura cerebrale e sensoriale. Che sono dovuti al nostro particolare "stadio evolutivo". E quindi al nostro DNA.

Quindi il tuo parlare di OBE è una cosa buttata lì, che non ha nulla a che vedere con quello che stavo dicendo io.
Come ti ho detto, ti sfugge il contesto. E il fatto che ti sfugga il contesto ti impedisce "di vedere".
E ti impedisce di capire.

Vedi il profilo dell'utente
8
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Le "esperienze fuori dal corpo" non sono certo una novità.
In altro 3d ho parlato di Medjugorje.

Ma tu quando rispondi alle domande azioni il cervello oppure te lo sei dimenticato stamattina sul comodino, vicino alla sveglia?
Tu cara scimmia non sai di cosa stai blaterando...non commento tutta la tua risposta perchè è una risposta incommentabile, nella sua inutilità, per una persona che sia almeno normodotata...

Vedi il profilo dell'utente
9
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Medjugorie?? Mammaramao... dove una larva eterica vampirizza la forza vitale dei tanti fedeli, ripetendo ogni settimana da anni come un disco rotto "Pregate per la pace"?? WOW pietra

Vedi il profilo dell'utente
10
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Mi riferisco alle ricerche scientifiche che sono state fatte sui veggenti durante il loro stato di "trance".

Applico il metodo scientifico...e non escludo nulla a priori.
Non ho un approccio "ideologico", come invece hai tu che dividi pregiudizialmente la realtà in "buona e cattiva". Buona quando fa comodo a te, ovviamente.
In questo non sei certo diverso da una "scimmia".

Vedi Shai...il metodo scientifico analizza e valuta ogni cosa. Non divide la realtà in "buona e cattiva". E' scettico e aperto al tempo stesso.
E' scettico rispetto a tutto cio' che non è valutabile razionalmente, ma al tempo stesso è aperto a valutare tutto ciò che è reale.

Le favole vanno bene quando si è bambini. Da adulti si valutano altre cose.
Stesso discorso vale per Sabine, ovviamente. Che pensa che sta parlando di chissà quale novità.

Vedi il profilo dell'utente
11
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Applico il metodo scientifico...e non escludo nulla a priori.
Non ho un approccio "ideologico", come invece hai tu che dividi pregiudizialmente la realtà in "buona e cattiva". Buona quando fa comodo a te, ovviamente.
In questo non sei certo diverso da una "scimmia".

Ahahahhahah...tu sei intriso di preconcetti come una spugna, ti sbracci nel dire puntando il dito a destra e manca come un forsennato, quello che secondo il tuo cervellino dovremmo pensare, io divido in buono e cattivo?...ahahhahahahaha...sei ridicolo, per me non esiste nè buono nè cattivo, il cattivo in natura non esiste, tu non hai capito niente, non sai niente, sei ridicolo...

Ah e per inciso le obe non hanno nulla a che fare con la trance...

Vedi il profilo dell'utente
12
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
La realtà non è nè buona o cattiva... Una cipolla non è nè buona nè cattiva, è una cipolla, ma a qualcuno piace ed a qualcun altro fa schifo
Hanno valutato con il metodo scientifico solo i veggenti o anche la larva? Suspect

Vedi il profilo dell'utente
13
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
E' strano...perchè da tutto il vostro pensiero emerge costantemente un "giudizio" assai sarcastico su tutto quanto non è riconducibile alla vostra conoscenza di "illuminati".
Atteggiamento tipico delle "scimmie" che pensano di avere chissà quali "informazioni segrete" che ai più sfiggono e che li pongono in condizone di "sapere qual è la verità". Insomma...siete come dei piccoli dei. La cosa non mi sorprende...internet è piena di dei e semidei. Piena zeppa.

Detto questo, precisiamo: out-of-body experience, estasi, trance....sono tutte esperienze "non comuni", cioè "altre" rispetto a quelle comuni di veglia e sonno.

Ma ciò non signica che siano "altro" rispetto a quelle che la nostra natura umana, intesa come DNA, puo' effettuare. Vivere una OBE o un'estasi non significa non appartenere alla specie umana. E quindi sono tutte percezioni appartenenti al nostro essere "scimmia".

E ripeto. La nostra conoscenza è confinata nella struttra cerebrale e sensoriale tipica del nostro stadio evolutivo. La nostra percezione della realtà NON E'LA PERCEZIONE DI TUTTA LA REALTA'. Ma è la percezione "di una scimmia". Credere e ritenere che questa percezione - qualunque essa sia - sia "la spiegazione ultima e definitiva della realtà della vita e della morte" (escatologica) è un atto di presunzione che solo l'ignoranza di una "scimmia" puo' fare.

Citiamo Agostino.
Il famoso dottore, mentre passeggiava lungo la riva del mare meditando sulla trinità, vide un bambino che aveva fatto un buco nella sabbia e teneva in mano un cucchiaio. E col cucchiaio attingeva acqua e la versava nel buco. E Agostino gli chiese che cosa stesse facendo e quegli rispose: - Voglio versare tutta l'acqua del mare in questo buco. - Cosa? disse Agostino. Come è possibile fare ciò se il mare è così grande e il buco e il cucchiaio così piccoli? Eppure, - rispose egli, - è più facile che io faccia entrare tutta l'acqua del mare in questo buco, piuttosto che tu faccia entrare il mistero della Trinità nel tuo intelletto, poichè esso in confronto alla tua mente è più grande di quanto non lo sia questo mare in confronto al mio buco -. E quindi il fanciullo scomparve.

La struttura cerebrale e il sistema sensoriale del nostro stadio evolutivo, non ci consentono di "comprendere" la realtà per quello che effettivamente è. Poichè lo strumento "cervello" è come il cucchiaio con il quale il bambino voleva prendere il mare per inserirlo nel buco nella sabbia.
Per cui diffido di tutti gli uomini che dicono: "Questa è la verità. Se fai come dico io sarai salvato e avrai il paradiso". Qualunque tunica abbia quell'uomo, qualunque paradiso venga prospettato.
Tutto è in costante divenire. Tutto va analizzato e valutato con coscienza critica.

Vedi il profilo dell'utente
14
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
E' strano...perchè da tutto il vostro pensiero emerge costantemente un "giudizio" assai sarcastico su tutto quanto non è riconducibile alla vostra conoscenza di "illuminati".
Atteggiamento tipico delle "scimmie" che pensano di avere chissà quali "informazioni segrete" che ai più sfiggono e che li pongono in condizone di "sapere qual è la verità". Insomma...siete come dei piccoli dei. La cosa non mi sorprende...internet è piena di dei e semidei. Piena zeppa.

Cara scimmia questa è una tua idea, balzana e bislacca tra l'altro,ti abbiamo mostrato cosa vediamo, quello che sono le nostre esperienze, tu ti sei scagliato contro facendo un putiferio di tarantelle mischiando rispetto, scienza, cucina e tagliatelle...hai fatto insomma un fritto misto, come posso spiegarti il sapore di una fragola se tu non fai altro che urlare dal tuo angoletto buio che le fragole non esistono?...anche se te ne porgo una tu la rifiuti...vedi cara scimmia qui non si tratta di essere illuminati ma solo di condividere ciò che si sa, se io conosco qualcosa che tu non conosci il mio intento di parlartene non puo trasformarsi in una guerra civile, perchè tu spari a zero su ciò che non sai, se hai cose interessanti da condividere avrò molto piacere di ascoltarti, ma fino ad oggi perdonami ho sentito solo un mucchio di fesserie ( se mettiamo da parte le offese da osteria), non hai detto una sola cosa che sia interessante come spunto di riflessione, la tua è solo una guerra per far vedere quanto sei bravo a urlare, bacchettare, strombazzare a tutto spiano le tue verità, che guarda ti ripeto ascolterei pure volentieri se non fossero di una inutilità disarmante( almeno quelle lette fino ad ora), putroppo appari come una mosca fastidiosa più che come una persona intelligente che dice cose sensate e interessanti, ho letto parecchi tuoi interventi e non solo su questo argomento che si parli di spiritualità o di politica o magari delle ricette di nonna papera il tuo approccio non cambia, offensivo, aggressivo, saccente, insomma tutto cio che stizzisce e allontana le persone, siccome non ho 20 anni e di strada ne ho fatta parecchia un pò per il lavoro che faccio un pò per esperienza di vita di personcine come te ne ho conosciute parecchie, vedi chi è sereno e felice non ha bisogno di urlare agli altri che sono ignoranti, che non comprendono, per inciso che sono stupidi, perchè l'unico che ci fa una figura barbina cara scimmia sei tu, tu appari cafone, maleducato, e purtroppo lasciatelo dire profondamente insicuro,non mi diverto nemmeno ad affrontare scaramucce verbali con te perchè non sei nemmeno ironico e divertente e tra l'altro nemmeno acuto nelle osservazioni, perchè vedi nel contraddittorio bisogna anche essere interessanti nel dire il proprio punto di vista così che ti si possa riconoscere come un valente avversario che pure se di idee diverse merita rispetto e attenzione, purtroppo anche in questo non è il tuo caso...

E se avrai la bontà di rileggere quello che ti ho citato sopra della tua risposta scoprirai che il primo a dare giudizi sei proprio tu...

Vedi il profilo dell'utente
15
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Vedi Sabine, mi sono permesso di bacchettare te - e quelli come te - per "il non rispetto" da te mostrato per le esperienze altrui.
Sei tu che "hai denunciato che nazareth non esiste".
Sei tu che hai parlato "della caccia alle streghe".
Quel mitomane di hakim ha detto che "il cristianesimo è stato inventato da Costantino".
Che "il dio cristiano è il responsabile dell'olocausto".

Tutte queste affermazioni, di cui internet è piena, vorrebbero dimostrare che le chiese occidentali (cattolica, ortodossa, luterana, protestante ecc..ecc..) sono istituzioni malvage e oscurantiste basate su un mucchio di menzogne create ad arte per manipolare la gente. Sono cioè costituite da impostori. E che milioni di persone che in 2000 anni hanno vissuto quelle esperienze si sono fatte raggirare da impostori. E sono quindi dei coglioni.

Questo è anche quello che hai detto tu, esplicitamente. Quando hai detto che "studiando" la storia delle religioni (e quindi delle chiese) hai scoperto tante menzogne.

Questa "impostazione mentale" è presuntuosa, spocchiosa e arrogante. E alla presunzione, spocchiosità e arroganza si risponde allo stesso modo. A maggior ragione perchè tutte queste cose fanno parte della nostra storia. E, se nessuno te lo ha mai insegnato te lo insegno io, alla nostra storia si guarda con rispetto.

Detto questo....io non ho alcuna "verità" da proporre. Mi sono limitato a dare definizioni. A riportare documenti storici. A fare considerazioni di natura scientifica. Ho solo dubbi,io. Non ho verità da sbandierare.

Rispetto tutte le posizioni e tutte le idee che a loro volta si pongono in modo rispettoso. Ma a chi si propone con arroganza spargendo merda sulla storia della nostra civiltà, rispondo più che volentieri con i miei scarponi. Perchè a chi non conosce il rispetto, qualcuno lo deve pur insegnare. A furia di calcioni nel sedere.

E ricorda una cosa. Pur se la chiesa cattolica va aspramente criticata per i crimini che ha commesso, è anche alla chiesa cattolica che tu devi il fatto che oggi vivi in una repubblica occidentale e non in un harem di uno sceicco. Battaglia di Lepanto docet. Assedio di Vienna docet. Impara a guardare con rispetto la civiltà di cui sei figlia.

Vedi il profilo dell'utente
16
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
"xmanx"
Vedi Sabine, mi sono permesso di bacchettare te - e quelli come te - per "il non rispetto" da te mostrato per le esperienze altrui.

Veramente se c'è uno che manca di rispetto continuamente e tutti sei tu, e questo si vede dappertutto...esprimere delle idee non è mancanza di rispetto, dire siete degli ignoranti, parrucconi, mitomani si...

Sei tu che "hai denunciato che nazareth non esiste".

Ho messo un articolo con la sua fonte, se ritieni che sia sbagliato argomenta invece di blaterare stronzate...

Sei tu che hai parlato "della caccia alle streghe".

Si, certo, perchè è vietato?...vuoi censurare quello che scrivo?...sai il motivo percui l'ho messo visto che non ci sono commenti?...se non fosse per controbbattere a te?...ah si scusa tutto il mondo ruota intorno a te...mi dispiace deluderti...ma non è così non sei il centro del mondo e soprattutto scrivo quello che mi pare...ma questo non significa che stia mancando di rispetto a nessuno...


Quel mitomane di hakim ha detto che "il cristianesimo è stato inventato da Costantino".

Hakim ha il diritto di scrivere quello che gli pare...sai la libertà di pensiero ed espressione che cos'è?...oppure vivi nel medioevo dove c'è la censura pena la morte?


Tutte queste affermazioni, di cui internet è piena, vorrebbero dimostrare che le chiese occidentali (cattolica, ortodossa, luterana, protestante ecc..ecc..)


Tua presupposizione , non fare la lettura del pensiero già te l'ho detto ti viene male, sei negato, inoltre ti infarcisci la testa di fesserie, la tua salute non ne giova, sembri un dittatore, peccato che non ne hai l'autorità...

E che milioni di persone che in 2000 anni hanno vissuto quelle esperienze si sono fatte raggirare da impostori. E sono quindi dei coglioni.

Mai detto, ancora una tua idea, magari le nostre frasi erano una roba del tipo, ragazzi sappiamo anche queste cose ve le diciamo voi che ne pensate?...ah no tu vedi il male dappertutto...blasfemia, al rogo al rogo!!!

Questo è anche quello che hai detto tu, esplicitamente. Quando hai detto che "studiando" la storia delle religioni (e quindi delle chiese) hai scoperto tante menzogne.

Parlo per esperienza diretta, tu di cosa parli?...ho tradotto testi direttamente e tu?...faccio parte di un gruppo di studio che traduce e analizza testi sacri e tu?


Questa "impostazione mentale" è presuntuosa, spocchiosa e arrogante.


Possibile...quindi?...hai qualcosa di valido a parte google con cui controbattere?

E alla presunzione, spocchiosità e arroganza si risponde allo stesso modo.

Si risponde argomentando, ma tu non puoi quindi offendi...

A maggior ragione perchè tutte queste cose fanno parte della nostra storia. E, se nessuno te lo ha mai insegnato te lo insegno io, alla nostra storia si guarda con rispetto.

Tu non hai niente da insegnare vai a fare il moralizzatore con qualcun altro, con qualcuno che ha il tuo cervellino e con il quale puoi usare la forza, che dimostra anche ciò che sei...

Detto questo....io non ho alcuna "verità" da proporre
.

Me ne sono accorta e anche tutti gli altri...

Mi sono limitato a dare definizioni.


No ti sei limitato ad offendere e dire fesserie...

A riportare documenti storici.

Solo alcuni, quelli che ti facevano comodo, che hai trovato girovagando su wiki, puoi leggere il post che ho messo sui libri segreti sempre che tu abbia abbastanza capacità di comprensione...ne dubito..

A fare considerazioni di natura scientifica.

Ahahahahhahahahha...

Ho solo dubbi,io. Non ho verità da sbandierare.

Non mi pare che questo sia il tuo approccio alle conversazioni...

Rispetto tutte le posizioni e tutte le idee che a loro volta si pongono in modo rispettoso. Ma a chi si propone con arroganza spargendo merda sulla storia della nostra civiltà, rispondo più che volentieri con i miei scarponi. Perchè a chi non conosce il rispetto, qualcuno lo deve pur insegnare. A furia di calcioni nel sedere.

Tu non rispetti niente, usi la forza verbale perchè siamo su un mezzo virtuale se fossimo in strada faresti a pugni, questo è il tuo rispetto, prendi un argomento come scusa per questionare e tirare fuori la rabbia che covi, se si parlasse di pippo e pluto troveresti comunque il modo di litigare e picchiare, perchè questa è la tua indole che traspare da come scrivi e affronti le relazioni sociali, almeno qui sul mezzo vitruale e se tanto mi da tanto... a calcioni nel sedere prendici quelli come te, nessuno ti ha dato tutta questa confidenza...

E ricorda una cosa. Pur se la chiesa cattolica va aspramente criticata per i crimini che ha commesso, è anche alla chiesa cattolica che tu devi il fatto che oggi vivi in una repubblica occidentale e non in un harem di uno sceicco.


Tu non sai dove vivo, potrei essere una persona che sta in italia dieci giorni e poi vive all'estero e magari ti scrive da un computer in un campo di medici senza frontiere, proprio nei paesi di cui parli, porta rispetto per gli altri cafone, e ricordati una cosa...TU NON SAI NIENTE...

Battaglia di Lepanto docet.

Conosco dei monarchici che si chiamano gruppo lepanto, vogliono fare dichiarare martiri Maria Antonietta e Luigi XVI....lo sapevi?


Impara a guardare con rispetto la civiltà di cui sei figlia.

Impara a portare rispetto per i tuoi simili e non fare il dittatore...integralista col paraocchi...

Vedi il profilo dell'utente
17
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Io porto rispetto per i miei simili. Ma solo per quelli che portano delle tesi argomentandole con documenti storici e portando rispetto per la nostra civiltà occidentale. Per costruire la quale molta gente ci ha lasciato la pelle.

Io non faccio il dittatore.
Ma se tu vieni qui parlando della inesistenza di Nazareth e della caccia alle streghe, portando con questo la tesi che "istituzioni" che appartengono alla nostra civiltà sono degli impostori...e quindi con questo fai un gesto verbale violento, io ti rispondo con altrettanta violenza smerdandoti pubblicamente.
L'ho fatto ieri. Lo faccio oggi. E sono pronto a farlo anche domani.

E lascia stare i monarchici.
E studiati la battaglia di Lepanto e l'assedio di Vienna. Oltre, ovviamente, alla battaglia di Poitiers. Per capire quale ruolo ha avuto il cattolicesimo per salvare la nostra civiltà dall'estinzione e dalle bandiere dell'Islam medievale. Che tiene ancora oggi le donne coperte con un sudario e pratica l'infibulazione.
E quando studi una cosa, prima di parlare, valutane tutte le implicazioni. Non solo quelle che ti fanno comodo. Perchè uno scienziato e uno storico è questo che fa. Guarda tutto con obiettività. E non da' giudizi ideologici mosso da rancore personale come fai tu.

Vedi il profilo dell'utente
18
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ahahahaha...ma tu ti rendi conto delle cose che scrivi quando rispondi?...sei malato oppure sei davvero così intronato di tuo?.....ahahahahahah

Vedi il profilo dell'utente
19
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Atteggiamento tipico delle "scimmie" che pensano di avere chissà quali "informazioni segrete" che ai più sfiggono e che li pongono in condizone di "sapere qual è la verità". Insomma...siete come dei piccoli dei.

Mamma mia che non mi hai ancora visto... sono proprio una scimmia fluorescente, non ci crederesti mai... ma faccio luce... sarà per questo che mi chiamano Lucifero!!

Detto questo, precisiamo: out-of-body experience, estasi, trance....sono tutte esperienze "non comuni", cioè "altre" rispetto a quelle comuni di veglia e sonno.

Perchè sono comuni queste? Ma intendi la veglia ipnotica in cui vivi ogni giorno, o la veglia tipica di chi è cosciente di sè? Ma il sonno intendi quello REM o quello theta di sonno senza sogni? Non è chiaro, non è chiaro... la trance è uno stato non comune???
Strano milioni di persone cadono in trance ogni giorno guardando la TV!

Citiamo Agostino.

E perchè non citare il lattaio? Chi è questo Agostino a cui attribuisci tanta importanza... aaaaahhhh Sant'Agostino quello che ne ha combinate di cotte e crude... ah sì ok... predica bene e razzola male... già già...
La storiella è una storiella ipnotica per giustificare dei concetti... di cui il qui presente Xmanx dubito abbia chiarezza di concetto: la Trinità.

Per cui diffido di tutti gli uomini che dicono: "Questa è la verità. Se fai come dico io sarai salvato e avrai il paradiso".

Anche io diffido... semplicemente perchè il paradiso non esiste. Amen :)

Vedi Sabine, mi sono permesso di bacchettare te - e quelli come te - per "il non rispetto" da te mostrato per le esperienze altrui.

Hai parlato delle tue esperienze??? Oh cavolo, scusa non avevo capito che eri tu che vedevi la Madonna di Medjugorie... chiedo venia

Sei tu che "hai denunciato che nazareth non esiste".
Sei tu che hai parlato "della caccia alle streghe".
Quel mitomane di hakim ha detto che "il cristianesimo è stato inventato da Costantino".
Che "il dio cristiano è il responsabile dell'olocausto".

Quindi anche tu rendi onore e merito a questi due grandi esseri illuminati. Onore a te o Sabine, onore a te o Hakim!

Tutte queste affermazioni, di cui internet è piena, vorrebbero dimostrare che le chiese occidentali (cattolica, ortodossa, luterana, protestante ecc..ecc..) sono istituzioni malvage e oscurantiste basate su un mucchio di menzogne create ad arte per manipolare la gente. Sono cioè costituite da impostori. E che milioni di persone che in 2000 anni hanno vissuto quelle esperienze si sono fatte raggirare da impostori. E sono quindi dei coglioni.

Alle conclusioni ci arrivi da solo, noi diciamo solo che sono ignoranti, nel senso che ignorano...
Ah no, ecco... quando parlavi di esperienza ti riferivi all'essere coglione!!! Cappitto mi hai!!

Questa "impostazione mentale" è presuntuosa, spocchiosa e arrogante. E alla presunzione, spocchiosità e arroganza si risponde allo stesso modo.

Giusto... rispondiamo allo stesso modo: "Al rogo! Al rogo! Al rogo!!"

Rispetto tutte le posizioni e tutte le idee che a loro volta si pongono in modo rispettoso. Ma a chi si propone con arroganza spargendo merda sulla storia della nostra civiltà, rispondo più che volentieri con i miei scarponi. Perchè a chi non conosce il rispetto, qualcuno lo deve pur insegnare. A furia di calcioni nel sedere.

Quindi... il rispetto manca quando uno dice qualcosa di contrario a quello che tu pensi? Perchè se qualcuno ti dice che la storia della tua civiltà non è quella che pensi... gli manca di rispetto... e quindi tu, quale paladino della verità fondata su documenti storici vuoi venire qui a prenderci a calcioni nel sedere?
Ma no, quali calcioni... Avanti Torquemada... siamo qui, vieni a prenderci!
Mamma mia, ma quando il Torquemada si è reincarnato... che gli sarà successo??? O.O

E ricorda una cosa. Pur se la chiesa cattolica va aspramente criticata per i crimini che ha commesso, è anche alla chiesa cattolica che tu devi il fatto che oggi vivi in una repubblica occidentale e non in un harem di uno sceicco. Battaglia di Lepanto docet. Assedio di Vienna docet. Impara a guardare con rispetto la civiltà di cui sei figlia.

Ahahahahhahahahah... ahahahahhahah... ahahahahahhaha.... ahahahhahahahha... ahahhahahahahhaha
Si vede che non conosci proprio alcun musulmano... aahhahahahahha... ma quanto sei ridicolo!!! ahahahhaahah
Dovete sapere... diceva il vecchio Xmanx... che gli sceicchi arabi hanno degli harem di migliaia di donne, mentre tutti gli altri uomini arabi si ammazzano di seghe dalla mattina alla sera... e sappiate che se a Lepanto non vincevamo noi, a quest'ora saremmo tutti segaioli! Maremma bu'aiola!!

Io porto rispetto per i miei simili.

Sì anche io, non ho mai fatto del male ad una scimmietta :)

Ma solo per quelli che portano delle tesi argomentandole con documenti storici e portando rispetto per la nostra civiltà occidentale. Per costruire la quale molta gente ci ha lasciato la pelle.

Vero, cavolo... povero Himmler, lui ci credeva proprio in una grande Europa pura e libera!

Io non faccio il dittatore.

Il Signore sia lodato!

Ma se tu vieni qui parlando della inesistenza di Nazareth e della caccia alle streghe, portando con questo la tesi che "istituzioni" che appartengono alla nostra civiltà sono degli impostori...e quindi con questo fai un gesto verbale violento, io ti rispondo con altrettanta violenza smerdandoti pubblicamente.
L'ho fatto ieri. Lo faccio oggi. E sono pronto a farlo anche domani.

Peccato che nessuno se n'è accorto... però ogni giorno ti copri sempre più di ridicolo... e di questo ce ne stiamo accorgendo tutti... certo che sei messo proprio male!!

E studiati la battaglia di Lepanto e l'assedio di Vienna. Oltre, ovviamente, alla battaglia di Poitiers. Per capire quale ruolo ha avuto il cattolicesimo per salvare la nostra civiltà dall'estinzione e dalle bandiere dell'Islam medievale. Che tiene ancora oggi le donne coperte con un sudario e pratica l'infibulazione.

E tu studiati qualcosa di Islam, prima di parlare per luoghi comuni... ah sì vero... Saddam aveva le armi chimiche anche sotto il letto... ah sì vero... andiamo in Afghanistan a salvare le donne e far togliere loro il burka (l'hanno tolto? A me non risulta... Però mi risulta che quando c'era Saddam Hussein le donne in Iraq avevano molta più libertà, poi con la salita al potere degli Sciiti, sì che il burka è arrivato)
W la libertà delle donne... !!!

E quando studi una cosa, prima di parlare, valutane tutte le implicazioni. Non solo quelle che ti fanno comodo. Perchè uno scienziato e uno storico è questo che fa. Guarda tutto con obiettività. E non da' giudizi ideologici mosso da rancore personale come fai tu.

E col tuo spirito! (inteso come alcol, quello che ingurgiti in grandi quantità!) party

Vedi il profilo dell'utente
20
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
E non da' giudizi ideologici mosso da rancore personale come fai tu.

Questa è la più bella di tutte cara scimmia, mi fai morire dal ridere...ahahahhahahahahhahahahhahahahhahahahahahhahahahahahha

Vedi il profilo dell'utente
21
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Shai...ti chiamano Lucifero?
Te l'ho detto. Io sono Alessandro Magno.
E stai tranquillo che ti prendo a calcioni fino a farti schizzare la coda luciferina in gola

Siete talmente abituati su internet a sparare cazzate tra di voi che alla fine ci credete pure. Mitomani paranoici che non siete altro.

Ve l'ho già detto. Fosse ancora tra noi Oriana Fallaci vi prenderebbe a calci sulle gengive per poi finirvi a calci nel culo.
Siete fortunati che non ci sia.
Almeno fino alla sua prossima reincarnazione.

Vedi il profilo dell'utente
22
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ah, sei Alessandro, com'è già che si chiama il tuo compagno?
Lo sai vero che il virile Alexander amava gli uomini, o nella tua storia ufficiale, questo non c'è?
Vorrei proprio vederti a venire qui all'inferno a prendermi a calci... potresti scottarti. ;)
Non tirare in ballo la Fallaci... sarebbe bene imparassi a prenderti la responsabilità delle tue azioni, come già stai facendo, inconsapevolmente.
Ciao scimmietta... se vuoi venire qui nell'Ade, abbiamo delle buonissime banane al forno... vieni Alessandro, a giocare con le banane!! party2

Vedi il profilo dell'utente
23
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Grazie X è stata una bella giornata le tue cavolate mi hanno fatto morire dal ridere, la tua eleganza nell'esporre i tuoi concetti non ha rivali, sei un vero simpaticone, adesso ti lascio perchè mi è venuto sonno, ciao ciao...

Vedi il profilo dell'utente
24
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Se io Alessandro Magno venissi nell'Ade, non ti rimarrebbe neanche una carbonella per accenderti le canne che ti fumi abitualmente. E a furia di calci in culo avresti talmente caldo che le fiamme dell'inferno potrebbero solo rinfrescarti.

PEr cui tira un sospiro di sollievo. Sei fortunato.

Vedi il profilo dell'utente
25
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Se tu AlessandrA venissi nell'Ade con il tuo amichettO... ti divertiresti un mondo... qui ci sono tutti i tuoi amici preti pedofili... potreste farvi un bel trenino!!! E ti lascerebbero pure fare la locomotiva! Ciufff ciuffff... arriva il conquistatore del mondoooo!!!

Vedi il profilo dell'utente
26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum