Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

La dottrina degli Ofiti o Naasseni

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

26
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Io ho 145 libri di Osho (in tutto sono 750) e lui dice che dal momento che ha scritto
su tutte le religioni,allora devi sciegliere tu,prima la religione che ti piace di più e poi i suoi libri su tale religione.
Comunque,dal momento che tu sei Italiano e,volente o nolente ,sei stato condizionato dal Cattolicesimo,ti consiglio il primo libro che Osho ha scritto sui Vangeli e che è stato appena ristampato dalla Mondadori:"Il miracolo più grande"-commento ai Vangeli.

Siccome nella nostra opera nigredo, ovvero di disinstallazione dei condizionamenti, siamo già andati piuttosto a fondo con il cattolicesimo, direi che ora siamo piuttosto allergici.
Non è che Osho ha scritto qualche testo relativo all'Alchimia?

Vedi il profilo dell'utente
27
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:
Io ho 145 libri di Osho (in tutto sono 750) e lui dice che dal momento che ha scritto
su tutte le religioni,allora devi sciegliere tu,prima la religione che ti piace di più e poi i suoi libri su tale religione.
Comunque,dal momento che tu sei Italiano e,volente o nolente ,sei stato condizionato dal Cattolicesimo,ti consiglio il primo libro che Osho ha scritto sui Vangeli e che è stato appena ristampato dalla Mondadori:"Il miracolo più grande"-commento ai Vangeli.

Siccome nella nostra opera nigredo, ovvero di disinstallazione dei condizionamenti, siamo già andati piuttosto a fondo con il cattolicesimo, direi che ora siamo piuttosto allergici.
Non è che Osho ha scritto qualche testo relativo all'Alchimia?
scratch
Lui dice che tutto ciò che lui spiega è alchimia,cioè trasformazione dell'uomo(piombo)in Sannyasin (oro).

Vedi il profilo dell'utente
28
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ho cominciato a leggere Shock in un minuto... a piccole dosi come consigliato nella prefazione.
Il testo più alcolico di Osho qual è? party

Vedi il profilo dell'utente
29
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Ho cominciato a leggere Shock in un minuto... a piccole dosi come consigliato nella prefazione.
Il testo più alcolico di Osho qual è? party
cool
Osho parla sempre in funzione del pubblico che ha davanti.
Se parla con te,allora parla seriamente,ma se parla con i soliti cattofascisti
o Indofascisti decerebrati ,allora o li prende in giro,oppure svela loro dei segreti che
non potranno mai digerire.

Il due libri più pericolosi per chi non è sincero nella sua ascesi è:
"la Bibbia di Rajneesh" facilmente reperibile.(oppure www.oshoba.com)

"Cristianesimo & Zen"(su ordinazione alla www.oshoba.com)
Titolo originale tradotto dall'Inglese:"Cristianesimo,il veleno mortale e Zen l'antidoto al veleno"

Vedi il profilo dell'utente
30
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@hakimsanai43 ha scritto:
@Shai ha scritto:Ho cominciato a leggere Shock in un minuto... a piccole dosi come consigliato nella prefazione.
Il testo più alcolico di Osho qual è? party
cool
Osho parla sempre in funzione del pubblico che ha davanti.
Se parla con te,allora parla seriamente,ma se parla con i soliti cattofascisti
o Indofascisti decerebrati ,allora o li prende in giro,oppure svela loro dei segreti che
non potranno mai digerire.

Il due libri più pericolosi per chi non è sincero nella sua ascesi è:
"la Bibbia di Rajneesh" facilmente reperibile.(oppure www.oshoba.com)

"Cristianesimo & Zen"(su ordinazione alla www.oshoba.com)
Titolo originale tradotto dall'Inglese:"Cristianesimo,il veleno mortale e Zen l'antidoto al veleno"

ERRATA CORRIGE: www.oshoba.it

Vedi il profilo dell'utente
31
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Invece per chi è sincero nella sua ascesi e anzi è il suo scopo di vita? cool
Ah, ho capito... questo sempre, in cui svela dei segreti che i cattofascisti non possono digerire

Vedi il profilo dell'utente
32
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Invece per chi è sincero nella sua ascesi e anzi è il suo scopo di vita? cool
Ah, ho capito... questo sempre, in cui svela dei segreti che i cattofascisti non possono digerire
cool
Per rimanere non solo impassibili, ma anche divertirsi quando Osho parla del Padre inesistente,del Figlio picchiatello e della Madre che scaglia,essendo senza peccato,un macigno di 3 quintali contro la povera Adultera schiacciandola come un moscerino,bisogna essere perfettamente padroni di se stessi.

Vedi il profilo dell'utente
33
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Non c'è problema, non mi fa nè caldo nè freddo... l'importante è che ci sia anche del succo succoso oltre alle storielle dissacranti cool

Vedi il profilo dell'utente
34
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Nel libro si parla di Cristianesimo e Zen come fosse la stessa cosa.
Infatti SONO la stessa cosa.
Ambedue le dottrine hanno come metodo le storie,le parabole,i modi di dire,i giochi di parole ecc.Osho le chiama:"La Via del Cuore."
Mentre chiama"Via della comprensione"Taoismo e Buddhismo Mahayana.

:.-8:

Vedi il profilo dell'utente
35
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Penso che il taoismo mi si addica di più... adesso mi leggo qualcosa del Baghawan, così mi chiarisco un po' le idee

Vedi il profilo dell'utente
36
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ultimamente è uscito il libro di Osho:"Il candore della dignità"che parla dell'insegnamento del maestro taoista Chuang Tzu.(Oscar Mondadori)
poi c'è "Tao 1-2" e "Tao3" tutti e due scritti in prosa poetica e sono commenti al Tao-te Ching di Lao Tzu.
In quest'ultimo libro Osho dice di essere lui Lao-Tzu.
Dice che,mentre negli altri testi lui commenta un maestro estraneo a se stesso,in questi due libri lui commenta se stesso e per questo ha scritto quasi in poesia.

confused

Vedi il profilo dell'utente
37
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Quindi qualunque libro di Osho va bene, purchè mi "risuoni"?

Vedi il profilo dell'utente
38
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Ottimo assolutamente da sorseggiare allora party
scratch
Nel libro"Shock di un minuto"si narra l'episodio di una illuminazione istantanea realmente accaduta nella comunità di De Mello:

Era il compleanno della discepola e il maestro le chiese cosa voleva per regalo.
E la discepola disse:"Voglio l'illuminazione"

Il maestro rimase un pò perplesso,ci pensò su alcuni minuti e poi le chiese:

"Bene! Allora dimmi tu : quando sei nata,sei scesa sulla terra come una stella

che cade dal cielo o sei nata DALLA terra come un fungo?"

La discepola comprese e seppe anche spiegare al maestro ciò che aveva capito.

scratch scratch scratch

Vedi il profilo dell'utente
39
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Aveva capito che la stella era già illuminata prima di scendere sulla Terra e doveva solo ricordarsi di essere una stella? nascondersi

Vedi il profilo dell'utente
40
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Aveva capito che la stella era già illuminata prima di scendere sulla Terra e doveva solo ricordarsi di essere una stella? nascondersi
confused
No,la discepola si era concentrata con tutte le sue forze per capire cosa intendeva dire il maestro con"Nata dalla terra come un fungo."
E infine ce l'ha fatta.
tenta anche tu...pensaci un pò e poi vedrai che la visione verrà da sola.
scratch scratch scratch

Vedi il profilo dell'utente
41
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ci ho pensato alla storia del fungo, ma la mia mente tira fuori tutti i concetti possibili ed immaginabili sui funghi, frutto del condizionamento di anni e non mi esce alcuna visione... se non che il fungo è radicato a terra imbarazzo

Vedi il profilo dell'utente
42
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Nisargadatta Maharai insiste sempre nel dire che"Tu sei ciò che mangi"riferendosi ovviamente solo al corpo fisico.
Comunque se tu sei ciò che mangi,provieni dalla terra come i funghi.
:.-8:

Vedi il profilo dell'utente
43
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Quindi devo assorbire energia dalla Terra ed elevarla verso il Cielo?

Vedi il profilo dell'utente
44
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Maharai vuole far capire alla gente che quello che mangia e digerisce è un essere materiale.E la gente che lo ascolta crede di essere solamente il corpo fisico e così si offende quando parla il Maharaj.
Ma lui spiega:"Chi si offende è l'emotività della mente che CREDE che esista lo Spirito.
Ma confonde emotività con spiritualità.
Ma quando si è CONSAPEVOLI della propria emotività,allora sorge la domanda:"E chi è colui che è consapevole della propria emotività?"
Quel Colui che è consapevole è il Sè ,e quel Sè non appartiene alla materia.
E soprattutto non c'entra con l'emotività.

Vedi il profilo dell'utente
45
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ok, io comprendo di non essere il corpo fisico, emozionale e mentale... ma questo non è sufficiente, non basta saperlo, deve essere integrato.

Vedi il profilo dell'utente
46
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Ok, io comprendo di non essere il corpo fisico, emozionale e mentale... ma questo non è sufficiente, non basta saperlo, deve essere integrato.
Sleep
Sì ma bisogna osservare in silenzio,senza pensare,senza immagini e soprattutto senza desideri.
Io sperimento la cosa"parlando"ai cani ai gatti e alle Gazze del prato sotto casa mia:nè io parlo nè le gazze parlano ma ci capiamo!
Così faceva San Francesco.
Ma la gente non capisce ciò che significa"Parlare con gli uccelli".
Crede che S.Francesco dicesse così:"Buon giorno,sign passero,come va? bene sì?
Mi saluti la sua signora."

Vedi il profilo dell'utente
47
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Io sapevo che Francesco parlava con gli uccelli perchè praticava la mantica.
Continuerò ad esercitarmi a non pensare, non desiderare ed osservare in silenzio... se questa è la strada... :_-_:

Vedi il profilo dell'utente
48
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Io sapevo che Francesco parlava con gli uccelli perchè praticava la mantica.
Continuerò ad esercitarmi a non pensare, non desiderare ed osservare in silenzio... se questa è la strada... :_-_:
cool
E' la strada di tutti i veri maestri.
E,in questo mondo c'è un vero maestro ogni 100 falsi.
E bisogna saper distinguere fra il vero e il falso.
E la prova del 9 è facile: se incassa soldi per SE STESSO,tramite l'insegnamento,allora è un falso maestro.
Nel caso di Osho è la Community che incassa,non lui.
Mentre krishnamurti prendeva un regolare stipendio da docente
di scuola superiore.

cool

Vedi il profilo dell'utente
49
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Allora non bastano le storielle per zittire la mente, ci va un continuo sforzo metodico nel silenziare la mente.

Vedi il profilo dell'utente
50
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Allora non bastano le storielle per zittire la mente, ci va un continuo sforzo metodico nel silenziare la mente.
confused
Pensa quante cose sa fare la mente: se tu hai mal di testa e prendi una pillola,la TUA mente si dà subito da fare per trasformare il
fenilamidoisopirazolone in fenildimetilamidoisopirazolone.
Pensa quanta chimica conosce la tua mente!
E fa queste cose senza chiasso,senza alcun rumore e senza parlare con te.
E quando la TUA mente ha trasformato zuccheri,proteine,grassi,vitamine ecc.
nel corpo del neonato Shai?
Ha eseguito miliardi di trasformazioni chimiche.

confused confused confused

Vedi il profilo dell'utente
51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum