Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Dal vangelo secondo S.Filippo.

Condividere 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
scratch
1:DISCESA NELL'ACQUA:

"Chi discende nell'acqua (Battesimo) e ne esce senza ricevere nulla e dice:"Io sono Cristiano"ha preso il nome a prestito,ma chi riceve lo spirito santo,riceve quel nome come un dono.Un dono non deve essere ripagato,ma ciò che viene preso a prestito deve essere ripagato."

Cioè 100 euro per il prete che oggi non è in grado di dare nessun spirito santo.

2:L'UNZIONE E' SUPERIORE AL BATTESIMO:

"L'unzione (illuminazione)è superiore al battesimo.Noi siamo detti Cristiani dalla parola Krisma e non dalla parola: battesimo.
Anche Cristo ebbe nome dall'unzione,Crisma,perchè il Padre unse il Figlio,il Figlio unse gli Apostoli e gli Apostoli unsero noi."

scratch

Vedi il profilo dell'utente
2
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
nascondersi

3: MIO PADRE.

"Il Maestro non avrebbe mai detto: "Il Padre mio che è nei cieli."se non avesse
avuto anche un altro Padre.Avrebbe solo detto:"Mio Padre".

Nessuno ci aveva mai pensato eh?

nascondersi

Vedi il profilo dell'utente
3
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il Padre dei cieli è Uranos... e "Ur" è anche il fuoco che discende dai cieli.

Vedi il profilo dell'utente
4
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Il Padre dei cieli è Uranos... e "Ur" è anche il fuoco che discende dai cieli.
scratch
La questione è più complessa.
Dal trattato "Genesis" dei Cristiani Gnostici.

E Dio disse :"Non avrai altri dei all'infuori di me...."

Rispose Pistis Sophia (=Fede-Saggezza):

"Ti sbagli oh Yadalbaoth,tu non parleresti così se nei cieli non ci fosse un Dio al di sopra di te !"

Detto questo,dalla bocca di Sophia uscì un angelo di fuoco che scaraventò Yadalbaoth nell'abisso."

scratch

Vedi il profilo dell'utente
5
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il Dio sopra a Yadalbaoth (il dio di questa creazione, ovvero questo universo) è il Grande Vuoto in cui si formano e si distruggono i vari Universi.
Così come non esiste questo unico universo, ma esistono infiniti universi... ma un solo Grande Vuoto.

Vedi il profilo dell'utente
6
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
nascondersi
Il LOGHION più tremendo di tutto il Vangelo di Tommaso:

CHI PUO' MORIRE ?

"Un Gentile (= non Ebreo)non può morire in quanto ,per poter morire,bisogna prima esser vivi.
Il Cristiano invece è nato ed è vivo e pertanto in ogni momento egli rischia di morire."

Precisazioni:ai tempi di S.Filippo i "Gentili" o comunque i Pagani,erano i non Ebrei e non i non Cristiani.Poi i Cristiani hanno preso il potere politico e consideravano Pagani gli antichi Romani ed i Greci.
2: qui Filippo parla della morte SPIRITUALE non di quella fisica.

scratch

Vedi il profilo dell'utente
7
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Mi correggo:"Il loghon più tremendo del Vangelo di FILIPPO.
:\

Vedi il profilo dell'utente
8
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ok, mi sta bene, chi non è "vivo" non può morire, invece chi è "vivo" in ogni momento rischia di morire.
Questo ha chiaramente a che fare con il livello di coscienza, dato che l'anima è immortale.
Domanda: un "Cristo-Buddha" non gusterà più le morti... quindi chi è quel Cristiano vivo che può ancora morire? Un cittadino di serie B?

Vedi il profilo dell'utente
9
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Ok, mi sta bene, chi non è "vivo" non può morire, invece chi è "vivo" in ogni momento rischia di morire.
Questo ha chiaramente a che fare con il livello di coscienza, dato che l'anima è immortale.
Domanda: un "Cristo-Buddha" non gusterà più le morti... quindi chi è quel Cristiano vivo che può ancora morire? Un cittadino di serie B?
nascondersi
Mannnoo!
Il Cristiano che comprende Gesù non gustarà le morti FISICHE !
Ma lo stesso Cristiano può "morire" nel senso di perdere l'Illuminazione da un momento all'altro.
Solo così si spiega la Regola di S,Benedetto e cioè non fare questo,non fare quest'altro,non ubriacarti ,non vendere la vecchia moglie per comperarti una Ruby diciottenne ecc.ecc.
Queste regole non vanno seguite per andare in Paradiso dopo morti, ma per non PERDERE LA GRAZIA (cioè l'illuminazione).
Comunque quella perdita della Grazia non è eterna e non ti manda all'Inferno ma è temporanea e dipende da te riprendertela.

NB: I Cristiani Gnostici del tempo di Filippo sono molto simili ai primi Buddhisti,ai primi Shamkariani(Indù),ai primi maomettani,ma parlano in modo diverso; ma la sostanza è sempre quella.

confused

Vedi il profilo dell'utente
10
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il Cristiano che comprende Gesù non gusterà più le morti FISICHE?
Cosa intendi allora per morte FISICA? Morte del corpo o della memoria di sè?

Perdere la grazia, significa tornare ad avere un flusso disturbante di pensieri?
Che ti fa dimenticare chi sei veramente? Mi sembra impossibile per chi si è già illuminato in questa vita.

Vedi il profilo dell'utente
11
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Qui noi parliamo frettolosamente,per esigenze di spazio,di cose che sono molto più complicate.
A proposito dell'Illuminazione,essa si divide in vari stadi,Satori,Nirvana ecc.
e se non si sta sempre allenati,esperienze come il Satori vanno e vengono.

Per morte fisica si intende la morte dei corpi Fisico e d Astrale.
Gli altri 5,Eterico.mentale,Buddhico,Nirvanico e paranirvanico rimangono.
In questo mondo tutto è 7.
E perchè il n° 7 è il numero del pianeta terra?
Perchè,contando da Plutone abbiamo:
1 Plutone.
2: Nettuno.
3: Urano.
4: Saturno.
5:Giove.
6: Marte.
7: Terra.

Ma chi sono coloro che contano così,a rovescio?
Coloro che,quando vengono qui a farci visita,prima incontrano l'orbita di Plutone,poi entrano in quella di Nettuno,poi in quella di Urano e così avanti.
scratch scratch scratch

Vedi il profilo dell'utente
12
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Quindi se non gusterà le morti fisiche non gusterà le morti del corpo fisico e del corpo astrale e sarà pertanto un immortale.

In questo mondo tutto è 7 come i 7 chakra... o i 7 colori del Ponte Arcobaleno.
La tua numerazione non l'ho mai vista, quella che conosco io ha i pianeti in relazioni ai centri energetici.

Non so chi viene a farci visita... io credo che quelli che vengono, arrivino da altre dimensioni e non dall'esterno del sistema solare.

Vedi il profilo dell'utente
13
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
cool
Gli ALIENI provengono da altre dimensioni e nascono da una madre su questa terra.
Gli EXTRATERRESTRI al comando di Ashtar Sheran, provengono da altri sistemi solari e ,quando arrivano da queste parti,cominciano a contare i pianeti da Plutone.

Obiezione degli scienziati terrestri:"I pianeti di altri sistemi solari sono talmente lontani che neppure alla velocità della luce è possibile arrivare qui."

Risposta degli extraterrestri:"Scusate,se un Milanese deve andare a Brescia,si dirige verso Torino,poi va in Francia,poi attraversa l'Atlantico,gli Stati Uniti,l'Oceano Pacifico,Cina,Unione Sovietica Ungheria Slovenia e finalmente arriva a Brescia?
Questo secondo il vostro ragionamento,ma noi sappiamo che se da Milano si va verso Est
invece di andare a Ovest,si arriva a Brescia in pochi minuti."
scratch scratch scratch

Vedi il profilo dell'utente
14
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Gli extraterrestri di cui parli ovvero quelli sotto il comando di Ashtar (Ashtarot - Astarte - Ishtar) Sheran sono i cosiddetti angioletti (Gabriel, Mikael...) quindi non facciamo confusione tra spazio e dimensione pietra

Vedi il profilo dell'utente
15
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@hakimsanai43 ha scritto: cool
Gli ALIENI provengono da altre dimensioni e nascono da una madre su questa terra.
Gli EXTRATERRESTRI al comando di Ashtar Sheran, provengono da altri sistemi solari e ,quando arrivano da queste parti,cominciano a contare i pianeti da Plutone.

Obiezione degli scienziati terrestri:"I pianeti di altri sistemi solari sono talmente lontani che neppure alla velocità della luce è possibile arrivare qui."

Risposta degli extraterrestri:"Scusate,se un Milanese deve andare a Brescia,si dirige verso Torino,poi va in Francia,poi attraversa l'Atlantico,gli Stati Uniti,l'Oceano Pacifico,Cina,Unione Sovietica Ungheria Slovenia e finalmente arriva a Brescia?
Questo secondo il vostro ragionamento,ma noi sappiamo che se da Milano si va verso Est
invece di andare a Ovest,si arriva a Brescia in pochi minuti."
scratch scratch scratch

Ho letto solo poche cose su Ashtar Sheran, puoi spiegarmi meglio per favore?

Vedi il profilo dell'utente
16
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Sabine ha scritto:
@hakimsanai43 ha scritto: cool
Gli ALIENI provengono da altre dimensioni e nascono da una madre su questa terra.
Gli EXTRATERRESTRI al comando di Ashtar Sheran, provengono da altri sistemi solari e ,quando arrivano da queste parti,cominciano a contare i pianeti da Plutone.

Obiezione degli scienziati terrestri:"I pianeti di altri sistemi solari sono talmente lontani che neppure alla velocità della luce è possibile arrivare qui."

Risposta degli extraterrestri:"Scusate,se un Milanese deve andare a Brescia,si dirige verso Torino,poi va in Francia,poi attraversa l'Atlantico,gli Stati Uniti,l'Oceano Pacifico,Cina,Unione Sovietica Ungheria Slovenia e finalmente arriva a Brescia?
Questo secondo il vostro ragionamento,ma noi sappiamo che se da Milano si va verso Est
invece di andare a Ovest,si arriva a Brescia in pochi minuti."
scratch scratch scratch

Ho letto solo poche cose su Ashtar Sheran, puoi spiegarmi meglio per favore?
nascondersi
Pace e bene,
ma anch'io ho letto qualcosa 30 anni fa ma mi ricordo solo quei tipi di ragionamento che poi sono stati confermati dalla moderna astrofisica.
Come quello qui sopra: Sheran diceva che è impossibile che noi capiamo la teoria di ciò che lui ha detto ma, con un esempio buffo come quello siINTUISCONO molte cose.
Ad esempio un mio amico ha detto che noi pensiamo a un tempo-spazio lineare mentre "loro" sanno che il tempo-spazio è sferico e a più dimensioni
e pertanto il ragionamento che dice:"andare da qui alle Pleiadi" non è esatto per grandi distanze.

Poi mi ricordo che Sheran aveva detto che loro sono qui per impedire che la terra venga "atomizzata",ma non perchè sono altruisti, ma perchè in natura tuto è collegato e la morte della Natura sulla terra avrebbe conseguenze a livello del Sistema Solare.

Comunque neppure io so se questo Sheran è veramente un extraterrestre oppure no.Ma so che ida più di 30 anni i suoi libri sono sempre di attualità.

Su di te la benedizione del Verde (al-Khidr)

scratch

Vedi il profilo dell'utente
17
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Allora leggeremo qualche sua canalizzazione... tipo quella sull'Armageddon scratch

Vedi il profilo dell'utente
18
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
scratch
Torniamo al nostro amico Filippo.
Chi comprende questa affermazione di Filippo entra nel Nirvana:

"Sbagliano coloro che dicono che Gesù è morto e poi risorto.

La verità è che prima è risorto e poi è morto."


scratch scratch scratch

Vedi il profilo dell'utente
19
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Prima è diventato illuminato e poi è morto fisicamente.
Anche se non avrebbe più dovuto gustare LE MORTI fisica e astrale...
Quindi, cosa è morto?

Vedi il profilo dell'utente
20
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma deve pur morire l'ultimo corpo delle sue infinite esistenze!
L'ultimo corpo muore e poi terminano tutte le morti e tutte le rinascite.

Ma i teosofi di Anne Besant dicono una cosa che,se vera,manda in disperazione tutti i Cristiani.Anne dice che gesù si trovava alla PENULTIMA vita ed è ritornato l'ultima volta sotto le sembianze di Giordano Bruno.
Ti immagini?
I Cattolici che attendevano il ritorno di Cristo,lo hanno ammazzato appena l'hanno visto.
Io penso che la cosa sia vera.
sad

Vedi il profilo dell'utente
21
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Perchè deve morire l'ultimo corpo delle sue infinite esistenze?
Non possono terminare direttamente tutte le morti e tutte le rinascite?

Vedi il profilo dell'utente
22
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma gli Gnostici come Filippo non parlano di opinioni,credenze o speranze ma della LEGGE.La legge di Natura.
E per la persona comune è inconcepibile che esiste la Scienza dello Spirito come esiste la Scienza fisica,chimica ecc.
Gli Gnostici parlano solamente di argomenti tipo:7+7= 14
Il credente invece DESIDERA che faccia 32.
Il non credente NON desidera che faccia 14.

nascondersi

Vedi il profilo dell'utente
23
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Sì ma si dice anche che quando ci si illumina si esaurisce il karma.
Ed esaurendosi il karma, perchè bisogna tornare ancora?
E' possibile sapere se si è già all'ultima vita o meno?

Vedi il profilo dell'utente
24
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Perchè deve morire l'ultimo corpo delle sue infinite esistenze?
Non possono terminare direttamente tutte le morti e tutte le rinascite?
cool
Rispondo con in esempio:
il Santo indiano Ramakrishna alcuni anni prima di morire,si era messo a mangiare dolci,cosa proibita nella sua "regola" e molti gli chiedevano il perchè.
Lui rispose."Il corpo può vivere solamente se ha ancora dei desideri.
E io,che non ho più nessun desiderio,inganno il mio corpo facendogli credere che ho il desiderio di mangiare dolci.
Perchè dovrei morire già adesso dando un gran dispiacere a Saradamani(la moglie)e a tutti i miei discepoli?
Chiaro? Tutti coloro che nascono sul pianeta terra ,hanno qualche desiderio da soddisfare in questo mondo.
Dunque,chi nasce lo fa di sua spontanea volontà.

Così dice anche Padmasambhava,quello che ha scritto il"Libro Tibetano dei morti"detto anche:"Il grande libro della vita intermedia."
Intermedia fra l'ultima morte e la successiva rinascita.

Domanda: "E' possibile che chi crede nel Paradiso e nell'Inferno,capisca una cosa simile?"
Impossibile.

testata contro il mu

Vedi il profilo dell'utente
25
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ok, quindi quando qualcuno viene sulla Terra viene a soddisfare un desiderio e rimane sulla Terra per soddisfare i suoi desideri.
Cosa succede quando una coscienza non si reincarna più? Si perde nel grande vuoto o vive ancora esperienze in altre dimensioni?

Vedi il profilo dell'utente
26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum