Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Quanti sono gli Onnipotenti ?

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 6 di 7]

126
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Sabine
Per quanto riguarda il "cosiddetto" Paolo di Tarso, fu proprio Paolo nelle sue lettere a dire che il Concilio di Gerusalemme stabilì che Pietro doveva occuparsi della testimonianza presso gli Ebrei, mentre a Paolo fu affidata la testimonianza presso i "Gentili", cioè i non Ebrei.

PEr quanto riguarda Nazareth.
DICEMBRE 2009

...degli archeologi dell’Israel Antiquities Authority hanno scoperto vicino alla Basilica dell’Annunciazione ciò che dicono essere i resti della prima abitazione conosciuta di Nazaret risalente ai tempi di Gesù.

Qui finora non erano mai stati rinvenuti insediamenti di quell’epoca; solo tombe.

L’abitazione e altre tombe scoperte dentro a grotte lì vicino suggeriscono che Nazaret fosse un piccolo villaggio fuori mano di circa 50 case. Per la direttrice degli scavi Yardena Alexandre era chiaramente popolato da ebrei di modeste condizioni economiche che si nascondevano nelle caverne dagli invasori Romani.

La struttura era stata scoperta quest’estate, ma solo questo mese è divenuto chiaro che risalisse ai tempi di Gesù.

Il team ha trovato resti di un muro, un nascondiglio, un cortile e un sistema che apparentemente raccoglieva acqua dal tetto e lo distribuiva dentro casa.

Non è chiaro quanto sia grande l’abitazione: finora sono stati dissotterrati circa 85 m² della casa, ma potrebbe essere molto più grande.

Alexandre aggiunge: “L’edificio che abbiamo trovato è piccolo e modesto ed è verosimilmente tipico delle abitazioni di Nazaret in quel periodo”.

Sono stati recuperati frammenti di recipienti usati probabilmente dagli ebrei di Galilea: oltre ad essere in argilla, infatti, alcuni recipienti erano in gesso – all’epoca un materiale utilizzato per garantire la purezza del cibo e dell’acqua-.

È stato trovato anche un ingresso mimetizzato di una grotta; secondo Alexandre, usata per nascondersi dai Romani. Caverne simili sarebbero state trovate anche in altre antiche comunità ebraiche della Bassa Galilea (per esempio nel vicino villaggio biblico di Cana).

Marc Hodara, della Chemin Neuf Community, riferisce infine che il sito diverrà parte di un nuovo centro cristiano internazionale.

Alexandre sottolinea che lo spazio limitato e la densità di popolazione a Nazaret significano che poco probabilmente gli archeologi potranno effettuare ulteriori scavi nell’area, lasciando a quest’abitazione il racconto di come sarebbe potuta essere la casa dell’adolescenza di Gesù.

C'è ancora qualcosa che vuoi dirmi? Sono tutto orecchi eh.

Vedi il profilo dell'utente
127
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Secondo Goleman tutte le emozioni fanno parte del nostro corredo biologico, esse sono dei meccanismi di reazione legati alla nostra sopravvivenza, come alcuni sanno hanno avuto un importanza evolutiva straordinaria nelle generazioni umane.
La parola emozione deriva dal latino "moveo"...che ha più o meno il significato di "mettere in movimento", quando percepiamo un emozione spesso abbiamo degli impulsi incontrollabili e urgenti di mettersi in movimento, di agire, questo impulso viene denominato motivazione.
Emozione e motivazione sono le due facce della risposta che di da a degli stimoli ambientali, emozione possiamo dire che sia la somma dei cambiamenti che quello stimolo provoca in noi, e motivazione e' la quantità di energia e il tipo di orientamento che si esprime retroagendo a quello stimolo che ci ha emozionati.
L'intendita dell'emozione e urgenza della motivazione possono apparire giustificate se si considera che queste per un sacco di tempo hanno avuto a che fare, fra le altre cose, con mettersi in salvo e vendere cara la pelle.
Il riflesso lotta/fuga connesso con la paura ha aiutato i nostri antenati pelosi a decider tempestivamente come comportarsi davanti ad una carica di bisonti inferociti, ma continua a manifestarsi davanti al sig Tizio quando di trova davanti alla bestia del suo capo. Possiamo tranquillamente dire che l'informazione " capo imbestialito" crea nel sig. Tizio un emozione analoga all' informazione "carica di bisonti" nel nostro antenato. A stento dopo centinaia di anni di civilizzazione il sig. Tizio, confrontandosi con il suo capo non mette in atto un comportamento da antenato peloso.
Perché le emozioni se ne fregano della civilizzazione e pure della logica.
A governarle e' la parte più antica del nostro cervello, un affaretto rudimentale che abbiamo in comune coi rettili.
Per questo può anche succedere che un informazione insufficiente o fraintesa susciti un emozione impropria e motivi un comportamento incongruente con la situazione oggettiva.
E' per questa ragione che un gruppetto di mostri bisnonni, alla proiezione di uno dei primi cortometraggi dei fratelli Lumiere che rappresentava una locomotiva in corsa verso la macchina da presa, e di conseguenza verso gli spettatori, se la diede a gambe!

Non diro' più niente, poiché questo discorrere con te non mi porta nulla di interessante, a parte l'analisi di cui sopra rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
128
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Eggià...quanto ti accorgi che le tue argomentazioni sono quelle di una mitomane, ti rifugi nella filosofia.
fai filosofia, fai pure. Accomodati.
Io i mitomani li sputtano. Mi diverto un casino.

Vedi il profilo dell'utente
129
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Tu sei un cafone, maleducato e la devi piantare di offendere perchè non mi pare che io ti abbia offeso, quindi fai la cortesia di portare il rispetto di cui tanto parli, sei vuoi destreggiarti in un contraddittorio fallo in modo educato, e vedrai che nessuno si tirerà indietro, io mi ritiro di fronte alla tua maleducazione, non davanti all'intelligenza e perchè no all'ironia, tu non sei nè l'uno nè l'altro sei solo una persona che cerca di imporsi con la maleducazione.

Vedi il profilo dell'utente
130
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
I cristiani sono sante persone...

Vedi il profilo dell'utente
131
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Si si...sono un cafone maleducato. Come no?
E la tua strafottenza nel ritenere tutti i milioni di persone che professano la fede cristiana, dei perfetti imbecilli creduloni cos'è?
La tua strafottenza nel ritenere le radici della nostra cultura basata su una allucinazione collettiva e sulla menzogna cos'è?

Quando parlerai con rispetto, sarai trattata con rispetto.
Dalle mie parti funziona così. Dalle tue non lo so. sadness

Vedi il profilo dell'utente
132
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Io questa strafottenza non l'ho vista.

Vedi il profilo dell'utente
133
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@xmanx ha scritto:Si si...sono un cafone maleducato. Come no?
E la tua strafottenza nel ritenere tutti i milioni di persone che professano la fede cristiana, dei perfetti imbecilli creduloni cos'è?
La tua strafottenza nel ritenere le radici della nostra cultura basata su una allucinazione collettiva e sulla menzogna cos'è?

Quando parlerai con rispetto, sarai trattata con rispetto.
Dalle mie parti funziona così. Dalle tue non lo so. sadness

Sei assurdo, nessuno è stato straffotente...e questo dato è sotto gli occhi di tutti, diversamente dalla tua maleducazione...non ho MAI detto che siete imbecilli creduloni, questa è una tua assunzione del tutto arbitraria...
Comunque non ho voglia di parlare con te, fai il favore di non rispondere ai miei post...

Vedi il profilo dell'utente
134
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Shai ha scritto:Io questa strafottenza non l'ho vista.
Vedi caro shai, siete troppo abituati su internet a sparare le vostre balle senza contradditorio, a crogioalarvi nelle vostre balle, e a deridere l'esperienza di altre persone trattandoli come imbecilli.
Quando l'amica di cui sopra dice che nazareth non è mai esistita (dicendo una balla colossale) sta, implicitamente, deridendo l'esperienza di milioni di persone definendoli dei creduloni imbecilli. Solo un credulone imbecille puo' credere, infatti, in una cosa che non esiste.

Quando quel mitomane di haki dice che i cristiani credono in una religione inventata, sta dicendo implicitamente che milioni di persone sono imbecilli perchè credono a un sacco di menzogne sapendo che sono menzogne.

Cercate di parlare con più rispetto di cio' che non conoscete. E informatevi. Studiate. Per evitare di fare figure di merda e passare voi per imbecilli.

Io non parlo da credente. Parlo da "storico" e mi attengo agli studi scientifici. E anche se non credo nella chiesa mi guardo bene dal trattare "dall'alto verso il basso" una esperienza che dura da 2000 anni, che ha formato la nostra cultura e la nostra storia, e nella quale credono milioni di persone.

Vedi il profilo dell'utente
135
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Veramente l'ho detto anche io che Nazareth non esisteva intorno all'anno 0... ed inoltre le geografia descritta nel vangelo non corrisponde a quella di Nazareth

Vedi il profilo dell'utente
136
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@sabine
prima di dire che le persone "credono alle favole"...e quindi le stai implicitamente catalogando come imbecilli...informati e studia.
cerca di essere più seria nelle tue affermazioni e nei tuoi convincimenti.

puoi dire "io non credo che nazareth sia mai esistita". Ma non puoi dire: "nazareth non è mai esistita"...perchè se lo dici stai implicitamente definendo come imbecilli quelli "che credono alle favole".
E ti stai ponendo su un piedistallo pensando di rivelare chissà quali "verità" quando in realtà stai solo dicendo delle grosse balle.

Vedi il profilo dell'utente
137
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Il Signore sia con te

Vedi il profilo dell'utente
138
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Quando l'amica di cui sopra dice che nazareth non è mai esistita (dicendo una balla colossale) sta, implicitamente, deridendo l'esperienza di milioni di persone definendoli dei creduloni imbecilli. Solo un credulone imbecille puo' credere, infatti, in una cosa che non esiste.

Ti ripeto per l'ultima volta di non parlare di me, inoltre ti ricordo che questa è una tua deliberata considerazione personale, tu non puoi permetterti di dire cosa io penso e cosa voglio intendere perchè non lo sai e non puoi saperlo...sei pretestuoso, vedi di piantarla...
.

Vedi il profilo dell'utente
139
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@shai
penso che hai capito esattamente quello che volevo dire.
e se non lo hai capito, fatti tuoi.

imparate a rispettare una esperienza. Anche se non vi appartiene è una esperienza che riguarda milioni di persone. E quindi imparate a rispettare anche quelle persone.
E scendete dal piedistallo dal quale giudicate gli altri e dal quale li definite come ridicoli. Imparate a rispettare anche cio' in cui non credete. E se fate delle critiche fatele su base scientifica.

Ammesso e non concesso che sappiate cos'è l'approccio scientifico.



Ultima modifica di xmanx il Mar 22 Mar 2011 - 22:49, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
140
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@xmanx ha scritto:@sabine
prima di dire che le persone "credono alle favole"...e quindi le stai implicitamente catalogando come imbecilli...informati e studia.
cerca di essere più seria nelle tue affermazioni e nei tuoi convincimenti.

puoi dire "io non credo che nazareth sia mai esistita". Ma non puoi dire: "nazareth non è mai esistita"...perchè se lo dici stai implicitamente definendo come imbecilli quelli "che credono alle favole".
E ti stai ponendo su un piedistallo pensando di rivelare chissà quali "verità" quando in realtà stai solo dicendo delle grosse balle.

L'articolo postato non l'ho scritto io vai a fare causa a chi l'ha scritto e piantala di offendere..

Anzi guarda ti metto il link, vai a farla lì la tua crociata:
http://www.yeshua.it/index.htm

E la pace sia con te...

Vedi il profilo dell'utente
141
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
E con il tuo Spirito!

Vedi il profilo dell'utente
142
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@xmanx ha scritto:
PEr quanto riguarda Nazareth.
DICEMBRE 2009

...degli archeologi dell’Israel Antiquities Authority hanno scoperto vicino alla Basilica dell’Annunciazione ciò che dicono essere i resti della prima abitazione conosciuta di Nazaret risalente ai tempi di Gesù.

Qui finora non erano mai stati rinvenuti insediamenti di quell’epoca; solo tombe.

L’abitazione e altre tombe scoperte dentro a grotte lì vicino suggeriscono che Nazaret fosse un piccolo villaggio fuori mano di circa 50 case. Per la direttrice degli scavi Yardena Alexandre era chiaramente popolato da ebrei di modeste condizioni economiche che si nascondevano nelle caverne dagli invasori Romani.


C'era anche l'insegna? "Welcome to Nazareth"

Vedi il profilo dell'utente
143
Sabine
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
"credono alle favole"...

"nazareth non è mai esistita"...

Piccola precisazione, quando si mette un virgolettato, si fa riferimento a parole dette letteralmente, nel mio caso, tu stai virgolettando frasi che non ho MAI detto, quindi stai dichiarando il falso...

Vedi il profilo dell'utente
144
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:Veramente l'ho detto anche io che Nazareth non esisteva intorno all'anno 0... ed inoltre le geografia descritta nel vangelo non corrisponde a quella di Nazareth
scratch
Un pò di linguistica:

come si chiamano gli abitanti della California?
Californ-iani.
Come si chiamano gli abitamnti di Nazareth?
Nazareth-iani.

Ci avevi mai pensato prima?

La mia ex dottoressa di base è una Nazaretiana
ritornata in patria cioè a Nazareth, già 15 anni fa.
E a causa sua sono diventato filosemita.

BeautyfulSuina

Vedi il profilo dell'utente
145
hakimsanai43
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Shai ha scritto:
@xmanx ha scritto:
PEr quanto riguarda Nazareth.
DICEMBRE 2009

...degli archeologi dell’Israel Antiquities Authority hanno scoperto vicino alla Basilica dell’Annunciazione ciò che dicono essere i resti della prima abitazione conosciuta di Nazaret risalente ai tempi di Gesù.

Qui finora non erano mai stati rinvenuti insediamenti di quell’epoca; solo tombe.

L’abitazione e altre tombe scoperte dentro a grotte lì vicino suggeriscono che Nazaret fosse un piccolo villaggio fuori mano di circa 50 case. Per la direttrice degli scavi Yardena Alexandre era chiaramente popolato da ebrei di modeste condizioni economiche che si nascondevano nelle caverne dagli invasori Romani.


C'era anche l'insegna? "Welcome to Nazareth"
:.-8:
nella storia scritta dagli Ebrei della Palestina,sta scritto che la città di Nazareth è stata ufficialmente fondata nel IV secolo d.C.
Comunque esisteva già prima il villaggio dei Nazareni,che contava 4 o 5 case, e cioè degli oppositori alla riforma religiosa di Re Giosia.
Praticamente era il villaggio dei ribelli.
A proposito di scrittori Ebrei:ai tempi di Re Erode ben 53 Storici Ebrei hanno scritto la storia di Gerusalemme e nessuno di loro ha parlato di Gesù.
Come mai?
Perchè nessuno l'ha mai visto o perchè certi personaggi come: Eraclito,Plotino,Gesù,Parmenide,Plutarco ecc.non interessano a nessuno?

A chi potrebbero mai interessare quei personaggi che non erano miliardari,non avevano costruito castelli e palazzi e non avevano ucciso almeno 100.000 persone?
A nessuno.neppure agli storici.

scratch

Vedi il profilo dell'utente
146
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
sabine non ti preoccupare, i cagnetti piccoli sono quelli che abbaiano più forte, non te la prendere

Vedi il profilo dell'utente
147
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
"Nascesse mille volte Cristo sulla terra, se non nasce nel fondo della tua anima è come se mai fosse stato" (M. Eckhart)

Vedi il profilo dell'utente
148
BigBossStigazzi
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
il fondo della mia anima è ormai tutto raschiato

Vedi il profilo dell'utente
149
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@BIGbossSTIGAZZI ha scritto:il fondo della mia anima è ormai tutto raschiato

Raschia, raschia...c'è ancora il guano dell'identità ad impedire la ri-nascita...

Vedi il profilo dell'utente
150
Shai
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Shai ha scritto:E fin qui siamo d'accordo... ora passiamo al succo succoso... come si diventa un Cristo/Buddha/Horus?
E' sufficiente osservare il pensiero e distruggere il dialogo interno non intenzionale?

Ogni tanto ritorno a bomba, perchè qui il discorso divaga su cose meno importanti :)

Vedi il profilo dell'utente
151
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 6 di 7]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum