Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Il Viaggio dei Viaggi

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
ReLear
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Avete tutto il tempo e tutti i soldi che volete. Che viaggio intraprendereste e quale sarebbe il vostro itinerario? Quanto durerebbe?

Vedi il profilo dell'utente
2
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico
Parto alla scoperta delle regioni italiane che non conosco, restandoci per almeno un paio di mesi...poi, con la stessa tecnica, visito l'Europa dell'Est, Russia, Danimarca, Svezia, Finlandia, Norvegia e Islanda..e poi un bel giro in USA, Cina, Giappone, Africa, Australia e Nuova Zelanda

Vedi il profilo dell'utente
3
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Il giro del sudamerica. Un annetto andrebbe bene.

Vedi il profilo dell'utente
4
marimba
avatar
Direttore del Corriere della Pera
Direttore del Corriere della Pera
Un giretto nello spazio, direi. Marte, possibilmente.

Vedi il profilo dell'utente
5
Era
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@ReLear ha scritto:Avete tutto il tempo e tutti i soldi che volete. Che viaggio intraprendereste e quale sarebbe il vostro itinerario? Quanto durerebbe?
Direi un paio d'anni. Visiterei tutti gli stati che mi mancano del continente americano, poi India, Russia e Australia.
(L'Europa no perchè l'ho già vista).

Vedi il profilo dell'utente
6
otttoz
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
io lo farei con questa

Vedi il profilo dell'utente
7
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

Sorriso Scemo ok...ma dove?
Mamma santa ma io che ci fo con te??????

Vedi il profilo dell'utente
8
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Diciamo che il mio viaggio ideale, piu' che altro sarebbe una specie di soggiorno in uno dei castelli della provicia di Piacenza.

Cola' mi piacerebbe essere in compagnia di alcuni fidati, e vorrei,in quegli ampi e misteriosi saloni organizzare nella quiete del primissimo pomeriggio dibattiti sulla misterologia e sulla radioestesia.

Mi piacerebbe dibattere sul Graal e nel cuore della notte condurrei alcuni amici fidatissimi nelle segrete del castello, dove in una nicchia laminata avrei posto un affascinante calice da mostrare a loro.

Trovo che sarebbe bellissimo sempre in uno di quei saloni, nel dopocena annunciare che in una certa notte ricorrera' l'avvento di una misteriosa entita'.

E mi piacerebbe che tra i miei amici ce ne fosse uno vestito a mo' di monaco, con cappuccio, austero e continuamente attento ad ascoltare con le braccia conserte.

Porrei nelle sue mani la mia mentalita'.

Credo che una vacanza del genere sarebbe irripetibile.

E mi vorrei anche arrivare in questo castello in un assolatissimo primo pomeriggio d'estate con gli altri gia' presenti, mentre una collaboratrice avesse appunto annunciato che sarei arrivato in ritardo rispetto agli altri.

Protagonismo?

Ma no.

Il fascino di un'esperienza unica.

Vedi il profilo dell'utente
9
Silentio

Viandante Storico
Viandante Storico
Vi dò tutti i soldi ed il tempo necessario ad esaudire i vostri desideri, in cambio datemi una buona compagnia che possa risvegliare il mio essere assopito. Mi basterà recarmi nella vicina campagna a mangiare qualcosa sotto l'albero.

Vedi il profilo dell'utente
10
The Royal
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Silentio ha scritto:

Vi dò tutti i soldi ed il tempo necessario ad esaudire i vostri desideri, in cambio datemi una buona compagnia che possa risvegliare il mio essere assopito. Mi basterà recarmi nella vicina campagna a mangiare qualcosa sotto l'albero.


Ciao, Silentio.

Condivido in pieno le tue aspettative, nonostante il soggiorno-viaggio che io vorrei fare sia un poco piu' complesso.

Ferma restando la mia passione per il verde, ti faccio presente una possibilita' e ti prego di non considerarla una presa in giro: non mi permetterei mai.

Supponi che per caso mentre sei sotto l'albero in compagnia adeguata, cosa legittimissima, ti trovi ad aver che fare con qualche vipera ;sarebbe stata una giornata spesa bene?

Domando riflessivamente.

Vedi il profilo dell'utente
11
Silentio

Viandante Storico
Viandante Storico
O mio dio, una vipera, potrei morire anche solo dallo spavento.

Vede, caro giovanotto, questo esempio mi ha portato alla mente un episodio di un pò d'anni fà.
Mio padre, tornando dalla campagna, mi chiamò per farmi vedere qualcosa.
Aveva una busta in mano, ero un pò intimorito conoscendo quando fosse dedico alle attività coglionative.
Me la porse e, mentre io intravedevo qualcosa (mh, anguilla, mi sa che domani si farà un bel pranzetto, sai non ne ho mai mangiate), disse:
sapresti vedere se questo serpente è velenoso?
Cosa? ma che...!?!?
eh, hai il computer, da lì non si può vedere?
eh?
Guarda qui, sulla mano, mi ha morso stamattina, perà ho fatto uscire un bel pò di sangue.
O cazzo
Ma che se era velenoso mi sarebbe gia dovuto venire qualcosa, solo non ho mai visto un serpente con una testa così e mi sono un pò preoccupato.
Idiota ma che ne sò se è velenoso, ed invece di staccare subito ed andare in ospedale, no?
E poi chi lo finiva il lavoro!?!?

Non che io ed i serpenti, topi, talpe, volpi ecc siamo estranei (da cui so più o meno come muovermi e come raccogliere le cose a terra), ma in effetti mi sentii codardo perchè sapevo che, a differenza sua, me ne sarei fregato del lavoro da terminare.

Ritornando in tema, andare in campagna (che bei tempi il parco dalle mille fontane) era fra le cose più divertenti, ancora oggi mi incazzo quando non chiedono il mio aiuto.

Vedi il profilo dell'utente
12
Luca Canetti

Viandante Residente
Viandante Residente
Tutto il Canada; e in particolare Montreal. Si tratterebbe però di un viaggio di sola andata. Ci vorrei andare con la mia migliore amica.



Ultima modifica di Luca Canetti il Lun 10 Gen 2011 - 15:57, modificato 1 volta (Motivazione : Gravissima mancanza di un dettaglio importantissimo.)

Vedi il profilo dell'utente
13
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Il Viaggio dei viaggi

Aspirazioni grandi,
sogni piccoli,
la fantasia che vola...

Il mio bel viaggio, quello vero,
il "Viaggio dei viaggi" io
l'ho già programmato, nei dettagli,
e certo lo farò... o almeno spero.
Una minuscola villetta quieta, qui vicino,
ricoperta di marmi e fresca,
che il sole non lo prende quasi mai,
avvolta nel profumo tenue e buono
di mille coccole resinose di cipresso.
E la musica lieve a consolarmi i giorni
gioioso canto
di cento passeri festosi e spensierati.

Nessuno a brontolarmi o pungolarmi
a viver l'oggi in fretta, che il momento passa.
Cercare il verso bello quello più importante,
e levigarlo piano, a renderlo perfetto,
pensandoci con calma, per l'eternità.


Lucio Musto 10 gennaio 2011

Vedi il profilo dell'utente
14
IlDucaBianco
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Andare sulla luna

Vedi il profilo dell'utente
15
LieveMente
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Il viaggio che mi piacerebbe intraprendere sarebbe un mix tra reale ed immaginario.

Dunque sceglierei una meta che si presti ad interpretazioni multiple, ovattata e distante, nella quale poter sbizzarrire le mie fantasie e realizzare i miei sogni.
A pensarci bene questo si può adattare tanto ad una grande metropoli dove tu sei un semplice puntino libero di muoversi e soffermarsi dove ti va...
come pure a qualcosa di più rigido e solitario, avvolto da nebbie rigide e secolari.
Perciò...
La grande mela oppure...Scozia.

Vedi il profilo dell'utente
16
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Il Viaggio importante

nel mio Viaggio dei Viaggi,
in quello più importante
vorrei soltanto, e null'altro chiedo,
che ci fosse lei, a farmi compagnia.
Qualunque posto allora,
sarebbe un paradiso, il posto ideale
per andarci un giorno...
e non tornare più!

Peccato solo, è il mio rincrescimento,
che non so dove trovarla, né so chi sia.

Lucio Musto 3 agosto 2011
---------------------------

Vedi il profilo dell'utente
17
LieveMente
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Dunque i viaggio più importante è quello verso l'ignoto, o meglio, verso il non colto, qualcosa che percepiamo dentro di noi, vicino a noi, ma non riusciamo a comprendere a pieno, né tanto meno ad afferrare...

Vedi il profilo dell'utente
18
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
io non lo so.

Il viaggio comporta il desiderio di andare, di conoscere altro, di avere nuove esperienze.
L'esigenza di fare qualcosa di più importante, o di più ungente i quello che si sta facendo
in questo attimo.
In senso lato, forse può essere interpretato anche come una insoddisfazione, o almeno una non
completa soddisfazione del presente... qualsiasi cosa si intenda per presente.

Forse per questo RO (mia moglie) quando le ho letto quelle poche righe riportate qui su,
scritte di getto su una qualche intima spinta emotiva e manco ponderate,
si è rabbuiata subito in volto, mi ha fatto un asettico complimento e mi ha messo il broncio.

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum