Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

L'ultimo Film che avete visto?

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 24 ... 42  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 6 di 42]

126
silena
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

Hugo Cabret


Una favola molto carina, ambientata in una similParigi del sec. XIX, un film che anche i bimbi possono gradire, eventualmente nella versione 3D.

The Iron lady

L’aspetto più affascinante è la fantastica recitazione di Meryl Streep, mentre la vicenda biografica della Tatcher viene ravvivata dalle sue allucinazioni da anziana e dai flash back che riassumono un pochino la storia dell’Inghilterra durante il periodo della Lady di ferro.

Visualizza il profilo
127
Kunta Kinte®
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Primo spettacolo del pomeriggio, ero io, una coppiatta giovane, una anziana e due amiche che hanno ridachiato per tutto il film. Sorriso Scemo

Ad accentuare una sorta di imbarazzo, dato il "soggetto" del film, ci si è messo pure l'intervallo tra i due tempi, completamente buio e muto per 10 minuti. rotolarsi dal ridere

Sono certo che sapete che tratta una storia vera, film frizzante e sopratutto mai volgare........da vedere.

Visualizza il profilo
128
silena
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

Magnifica presenza, Ozpetek


Ho gradito al massimo i suoi primi film, dove la sua vena turca e quella italiana si confondevano in un cocktail affascinante ed esotico.

Quest’ultimo è troppo evanescentemente italiano, ricco di citazioni note, soprattutto pirandelliane, al punto che molti personaggi sembrano delle macchiette. L’ispirazione del regista-sceneggiatore sembra essersi tristemente esaurita in un’acquiescenza prona alla cultura italiana. E’ un vero peccato che dimentichi le sue radici, che potrebbero costituire ancora una fonte inesauribile di sceneggiature originali.

Visualizza il profilo
129
silena
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Quasi amici

Lo consiglio, è un film di di Olivier Nakache ed Eric Toledano molto carino, senza grandi pretese, ma non vi racconto nulla, altrimenti perdete il gusto di seguirlo.

Visualizza il profilo
130
silena
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
The Lady o L'orchidea d'acciaio, di Besson

Una biografia molto lineare del premio Nobel per la pace: nella prima parte è coinvolgente ed un po' didattico, visto che pochi occidentali conoscono la storia della Birmania, ma verso la fine si dilunga un po' troppo. Comunque da vedere.

Quello che mi è parso davvero incredibile è il legame idilliaco tra lei e suo marito... ma dove si trovano degli uomini del genere?

Visualizza il profilo
131
silena
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@silena ha scritto:The Lady o L'orchidea d'acciaio, di Besson

Una biografia molto lineare del premio Nobel per la pace: nella prima parte è coinvolgente ed un po' didattico, visto che pochi occidentali conoscono la storia della Birmania, ma verso la fine si dilunga un po' troppo. Comunque da vedere.

Quello che mi è parso davvero incredibile è il legame idilliaco tra lei e suo marito... ma dove si trovano degli uomini del genere?


The lady sembra appena aver vinto le elezioni in modi pacifici.

Sorry, non posso postare il video.

Visualizza il profilo
132
Stardust
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
133
vanth
134
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
La guerra è dichiarata di e con Valérie Donzelli.
Ho letto solo recensioni positive ma a me non è piaciuto per niente.

Visualizza il profilo
135
Stardust
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
K-19 film vecchio ma sempre bello e adrenalinico inoltre fa meditare su valori importanti come l'onore , la fedeltà e l'umanità

Visualizza il profilo
136
f.zico
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente


Si!Il film piu' scrauso di sempre,ma ci sono tutti e chi e' appassionato deve vederlo assolutamente.

Visualizza il profilo
137
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico


Bravissima e bellissima Emma Thompson.
E anche sua madre.

Visualizza il profilo
138
xmanx
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Another earth pietra

Visualizza il profilo
139
Rupa Lauste
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Cesare deve morire.
FInalmente l'ho visto.
Geniale la scenografia, l'architettura del carcere si presta benissimo, a volte sembra di stare in un foro.
Bravissimi gli attori.
Spero prenda l'oscar.



Ultimamente ho visto anche questo



Come in "Cesare deve morire" anche in "Corpo celeste" recitano attori non professionisti. Cosa che é giá successa con Gomorra.


Visualizza il profilo
140
f.zico
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
[img][/img]

Film bellissimo,con uno dei miei attori preferiti e una strafiga fighissima.

Visualizza il profilo
141
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
E la chiamano estate.

Film ORRENDO.


(miglior film e migliore attrice protagonista a Roma. Mah... facepalm ).

Visualizza il profilo
142
Spirithorse88
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ho rivisto per l ennesima volta, l'ultima legione, un film carino, punto..

Visualizza il profilo
143
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ho rivisto,non per l'ultima volta,"i soliti sospetti"

Visualizza il profilo
144
musicante di brema
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@mila ha scritto:Un film di qualche anno fa: il pranzo di babette. lento ma con un bel messaggio d'altruismo necessario oggi.

L'ho rivisto di recente: bellissimo e niente affatto lento.

E il suo messaggio è ben altro che quello dell'altruismo. E' la rivincita dell'apertura contro il rigore, della tolleranza e dell'amore di sè e dell'altro, che emergono allorchè cessa la contrapposizione tra il corporeo e lo spirituale, tra la durezza dell'austerità e la morbidezza del riappropriarsi della propria condizione umana completa, il tutto favorito dalla convivialità gioiosa e dalla bellezza di ciò che è raffinato e di delicato conforto a corpo e anima.

Film sottile e molto bello. Intenso in certi particolari momenti. Induce a molte riflessioni.

Visualizza il profilo
145
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
- Un sapore di ruggine e ossa (J. Audiard)

- Kynodontas (G. Lanthimos) ---> il film è su youtube, in greco coi sott. italiani.


Bellissimi entrambi.

Visualizza il profilo
146
An Boum
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Devo dire che i canali Rai digitali offrono dei bei palinsesti

i film che mi sono piaciuti visti di recente

Lo Scafandro e la Farfalla (J. Schnabel)

Il suo è un risveglio traumatico: paralizzato da cima a fondo, dispone di un unico mezzo, il battito della palpebra sinistra, attraverso la quale comunicherà pensieri e angoscie da essere umano intrappolato (frutto di un’immaginazione per nulla scalfita) in un’incredibile romanzo autobiografico edito nel ‘97: “Le Scaphandre Et Le Papillon“.




Home
di Ursula Meier

Opera prima di Ursula Meier, Home , è la storia della deflagrazione di una follia latente, ma è anche una parabola sulla difficoltà di trovare il proprio posto nel mondo.



Per la prima volta apprezzo i film asiatici ma non c'è verso di riuscire a trovare il titolo di quello che ho visto. Era la storia d'amore di una ragazza che viveva solo vite virtuali nella sua camera, ed un ragazzo impazzito che viveva al riparo di una grande papera di plastica su un campo di fronte a casa della ragazza.

Stranamente mi hanno più colpito film che parlano di condizioni di costrizione, non è un caso per me, in questo periodo della mia vita.

Bellissimo Zia Angelina (Tatie Danielle)

La terribile ottantenne Angelina, vedova del colonello Edouard (al ritratto del quale rivolge lunghi sfoghi), vive nella propria villetta in un piccolo centro della provincia francese, accudita premurosamente dalla mite domestica Odile, sua coetanea, che lei tormenta, trattandola come una schiava.

Il matrimonio di Lorna mi ha fatto piangere

Visualizza il profilo
147
Amarillis80
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ho visto la migliore offerta" di Tornatore e mi è piaciuto un sacco

Visualizza il profilo
148
orianna
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
CIAO il mio ultimo film è
LA MIGLIORE OFFERTA di Tornatore
racconta di un mercante d'arte che attraverso una donna che lo farà innamorare verrà truffato ....
mi è piaciuto!

Visualizza il profilo
149
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Amour.
Spietato.

Visualizza il profilo
150
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico


rivisto a casa
tenero e profondo






malinconico e senza sconti

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 6 di 42]

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 24 ... 42  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum