Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Emozioni e sentimenti.

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Sara Mori
Sara Mori
Viandante Residente
Viandante Residente
Dio è sentimento ed emozione.
Quando un essere umano prova un sentimento sta vivendo Dio.
Le emozioni e i sentimenti negativi sono la lotta tra Dio e l'uomo libero che decide di fare da sé anche a scapito del suo bene.

Quanti più sentimenti ed emozioni prova una persona tanto più Dio è in lei.

Chi sente Dio non si vergogni di manifestare la propria fedeltà a Lui anche se nei nostri ambienti,ormai,si ha quasi il timore di dire di essere credenti o di essere presi in giro e giudicati male per questo.

Ai tempi e nella società di Cristo era importante non ostentare la propria religiosità per ottenere lodi.
Ai nostri giorni è necessario il contrario cioè avere il coraggio di dimostrare davanti al mondo la propria adesione e fede agli insegnamenti di Cristo insieme ad un buon esempio di condotta di vita non per fare proseliti ma per rendere onore e giustizia al Cristo (cosa che le varie chiese non hanno saputo fare nei secoli ).

Purtroppo gli attacchi saranno a volte forti e dolorosi ma chi ha fede non si arrende!

Visualizza il profilo
2
Candido
Candido
Viandante Storico
Viandante Storico
Io penso che sentimenti ed emozioni rappresentino una parte tutto sommato superficiale dell'essere umano. "Tu chiamale se vuoi...emozioni" (Battisti). L'unione con l'Assoluto è uno stato assai particolare che pochissimi hanno avuto occasione di sperimentare...Dopo è difficile parlarne, perché la mente, le parole, falsano un indicibile vissuto.

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum