Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

calendari

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
tiziana
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

@Miss.Stanislavskij ha scritto:Ho letto la discussione, mi interessa, ma non riesco a stare dietro ai vostri voli pindarici, pertanto dico la mia in base ai punti che hanno attratto la mia attenzione

Il lunario è nato per tenere a mente quando è  bene piantare, concimare, vangare, tagliare, partire , arrivare, spostare le tende...

Oggi il calendario mi serve per ricordare che con il passare degli anni la mia vista già manchevole comincia a fare un po' come le pare, dunque mi appunto che il prossimo mese devo fare una visita completa dall'oculista.

Per quanto riguarda il senso della vita, non c'è un senso della vita, è la Vita che ha il suo  senso, sostanzialmente è quello di perpetrare se stessa alla faccia dei viventi,  non resta che lasciarla fare o abbandonarla.

Sono per il godersela quando  possibile, mi pare la soluzione più saggia, con il fine (solo nostro non della vita per la quale siamo sono una delle sue innumerevoli variazioni) di arrivare agli ultimi con pochi rimorsi (nessuno mi pare impossibile) e magari pure contenti, che sì, mi sono pure divertita.

@ Miss Stanislavskij, fai bene ad andare dall'oculista, potrebbe esere una cataratta in fase iniziale, una leggera depigmentazione della macula, una corioretinite, un glaucoma bordeline, o semplicemente una nevralgia della 1a branca del trigemico, e cio' dell'oftalmica, ma vai a farti visitare e fai anche l'esame del campo visivo.

@ Arwen. Perchè trovi curioso questo mio modo di scrivere D*o? Ho avuto molti amici ebrei , anche atei, che lo scrivevano così, e anche autori ebrei lo scrivono così, certo obbediamo al 1^ comandamento che dice di non pronunciare (o scrivere) il nome di D*o invano.

@ Altamarea. Mi dici di scrivere il nome di D*o in ebraico, e che c'entra? Posso scrivere il tetragramma sacro ma mai pronunciarlo, qualora lo trovassi nelle tradizioni bibliche Jahviste, devo leggere Adonai Elhoim. Ho notato che sembri contento che appena morto ti mangino i vermi e tutto là finisca, accomodati, io spero che non sia cosi' e che proverò gaudio eterno nella visione di D*o.

@ Constantin. Mi scrivi che ti ho detto che hai storpiato il mito di Er, certo, è così. Non c'è nessun essere superiore che affibbia il Daimon, ma ciascuno si sceglie un Daimon, questo dice Platone che, come saprai, era un affiliato dei Misteri Eleusini, di cui non sappiamo quasi nulla perchè l'iniziato che avesse parlato veniva ucciso. Possiamo dire solo che i Misteri in questione rivendicano una certa immortalità, Demetra implora Plutone di ridarle la figlia Persefone sei mesi all'anno, e quindi ecco il ritorno sulla terra, il fiorire dell'estate, il susseguirsi delle stagioni e della vita. Non c'è necessità, anankè nella vita, sei libero di fare ciò che vuoi, sarai giudiucato alla fine dei tuoi giorni.
PS. Perchè ci metti tutti questi pupazzi quando scrivi?

Visualizza il profilo
27
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@tiziana.
Mia bella ed agnostica creatura..! Io ci metto i "pupazzi" perchè mi piace spupazzarmi con le immagini,  vedilo come un espandersi di un mio  "libero arbitrio" (o pensiero). Per il resto (personalmente) non voglio più proseguire un topic che era nato in tutt'altra maniera.  Non credo a dio. Sono legato agli elementali, credo che la natura sia popolata da creature e spiriti invisibili, spiriti guida, che interagiscono con noi non solo in questa realtà, ma anche attraverso le diverse dimensioni che formano l'universo (o multiverso)....Qua mi fermo e più non dico....fue un placer conocerte...

Visualizza il profilo
28
altamarea
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Tiziana ha scritto:
certo obbediamo al 1^ comandamento che dice di non pronunciare (o scrivere) il nome di D*o invano.

Tiziana questa tua affermazione mi crea una dissonanza cognitiva:dici che sei agnostica e rispetti il primo comandamento ? Perché non rimani neutrale ?

Perché ti esprimi al plurale ? “certo obbediamo…” Mi fai pensare che sei seguace di una setta religiosa, altro che agnostica.

Il Dio di Israele se vuoi metterlo per iscritto col nome proprio è YHWH, Adonai nell’ebraico tiberiense medievale.

Tiziana, debbo deluderti: i vermi non avranno il mio “scalpo”. Ho già dato disposizioni per la mia cremazione e le ceneri sparse nel mare prospiciente il luogo dove sono nato, ovviamente senza la cerimonia religiosa funebre.
Lascio a te l’illusione di provare il
gaudio eterno nella visione di D*o.

Coraggio Tiziana, esponiti nel dire che sei una fervente cristiana, qui siamo per dialogare ed esporre le proprie opinioni non per giudicare.

Visualizza il profilo
29
Arwen
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@tiziana ha scritto:

@ Arwen. Perchè trovi curioso questo mio modo di scrivere D*o? Ho avuto molti amici ebrei , anche atei, che lo scrivevano così, e anche autori ebrei lo scrivono così, certo obbediamo al 1^ comandamento che dice di non pronunciare (o scrivere)  il nome di D*o invano.


Mi incuriosisce perchè non ho mai visto scriverlo così da nessun credente cristiano, manco da atei e tanto meno agnostici.
Ho notato una certa incoerenza tra dichiararsi agnostici e un "rispetto" che mi sembra più dettato dall'appartenenza a qualche religione o gruppo religioso e come confermi tu stessa obbediente al primo comandamento.
Stessa osservazione che ha fatto Altamarea.

Visualizza il profilo
30
tiziana
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

@altamarea ha scritto:Tiziana ha scritto:
certo obbediamo al 1^ comandamento che dice di non pronunciare (o scrivere) il nome di D*o invano.

Tiziana questa tua affermazione mi crea una dissonanza cognitiva:dici che sei agnostica e rispetti il primo comandamento ? Perché non rimani neutrale ?

Perché ti esprimi al plurale ? “certo obbediamo…” Mi fai pensare che sei seguace di una setta religiosa, altro che agnostica.

Il Dio di Israele se vuoi metterlo per iscritto col nome proprio è  YHWH, Adonai nell’ebraico tiberiense medievale.

Tiziana, debbo deluderti: i vermi non avranno il mio “scalpo”. Ho già dato disposizioni per la  mia cremazione e le ceneri sparse nel mare prospiciente il luogo dove sono nato, ovviamente senza la cerimonia religiosa funebre.
Lascio a te l’illusione di provare il
gaudio eterno nella visione di D*o.

Coraggio Tiziana, esponiti nel dire che sei una fervente cristiana, qui siamo per dialogare ed esporre le proprie opinioni non per giudicare.
Caro Altamarea,
ma io sono piena di chiaroscuri, non sono netta e ben definita. Ammetto di avere sbagliato a usare un pluralis maiestatis, da 15 anni non lo usa più manco il papa, dovevo dire che obbedisco al 1^ comandamento, ma come vedi non ho prove da fornirti affinchè anche tu faccia lo stesso. Forse ho scritto "obbediamo" non solo perchè ho usato un pluralis maiestatis ma perchè ho conosciuto, e conosco, tantissimi ebrei, non tutti osservanti, ma mai che abbia sentito una bestemmia da loro, e evitano per quanto è possibile di nominare il nome di D*o. So anche che il nostro rabbino capo di Roma, Prof. Rav. Riccardo Di Segni, radiologo, specializzato in Minnesota, ha rimproverato più volte vari papi perchè usano a sproposito il nome di D*o, e B16 disse che aveva ragione e che avrebbe evitato di farlo.
Poi o vermi o cremazione è lo stesso, bisogna vedere che fine fa la tua anima, ma se ci avventuriamo qua servono la Kabbalah, citazioni ebraiche e non si finisce più. Pur se ti definisci studioso del cristianesimo sbagli riguardo al nome di Dio perchè sai che vi sono varie tradizioni bibliche,  in Genesi c'è la Jahvista ( si usa YHWH) e la P (sacerdotale), ma già nella Prova d'Abramo ( Gen 22) abbiamo una tradizione Elohista dove, appunto, si usa Adonai Elhoim. No, guarda, non pensare a sette, ho la testa troppo dura per mettermi a obbedire ai capi delle sette.

E' interessante Constantin che vede il mondo popolato da fate e da elfi, sembra il Sogno di una notte di mezz'estate di Shakespeare, dove nella foresta incantata, alle porte di Atene, regna la regina Titania, regina, appunto, delle fate e degli elfi, bella la visione del mondo di Constantin, ma spesso tutti ci rifugiamo nella poesia del Bardo per sfuggire all'apparente insignificanza dell'esistenza.

@Arwen. Si vede che non hai letto abbastanza, in molti libri scritti da ebrei e che trattano di questioni religiose, e non, è scritto D-o, oppure D*o, questo si sa. Ma io sono molto pignola, scocciante e petulante, non sono un buon esempio da seguire.
Ciao.

Visualizza il profilo
31
Arwen
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Tiziana, non è che non ho letto abbastanza è che non ho letto proprio e quindi conosco quasi niente della religione ebraica che sembra essere, da come ti esprimi e ciò che scrivi, la religione a cui più ti avvicini e forse condividi o abbracci anche se dici di essere agnostica."

La fede che invece io più condivido è quella cattolica e il messaggio evangelico con Gesù.
Non dovrebbe esserci alcun timore a riconoscere o sentirsi appartenenti ad una fede religiosa e credenti, abbiamo tutti la libertà di credere o non credere in ciò che vogliamo. sorriso
Però come già detto da qualcuno dai calendari siamo usciti fuori argomento.
Ciao

Visualizza il profilo
32
altamarea
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Tiziana ha scritto:
bisogna vedere che fine fa la tua anima

Sull’argomento ho aperto lo scorso anno un topic. Ne abbiamo discettato io e Constantin nella sezione “Religione spiritualità” di questo forum. Questo è il link:

http://www.lavalledelleco.net/search?search_keywords=anima&search_app=forums

Mi farebbe piacere conoscere la tua opinione sull’anima. Se vuoi possiamo continuare il dialogo in quella sezione.
Ma anima o coscienza ?

Anche nella sezione “filosofia” c’è un topic di Constantin titolato “la filosofia come cura dell’anima”
Questo è il link:

http://www.lavalledelleco.net/t12139-la-filosofia-come-cura-dell-anima?highlight=anima

Tiziana ha scritto:
ho conosciuto, e conosco, tantissimi ebrei, non tutti osservanti, ma mai che abbia sentito una bestemmia da loro, e evitano per quanto è possibile di nominare il nome di D*o. So anche che il nostro rabbino capo di Roma, Prof. Rav. Riccardo Di Segni, radiologo, specializzato in Minnesota, ha rimproverato più volte vari papi perchè usano a sproposito il nome di D*o, e B16 disse che aveva ragione e che avrebbe evitato di farlo.

Tiziana, su coraggio, manifesta la tua appartenenza religiosa. Fai parte della comunità ebraica di Roma ? In caso affermativo benvenuta tra noi miscredenti, e come tali senza preclusioni verso alcuna religione.

Frequento spesso la zona, sia per i negozi a “Campo de’ fiori”, sia per le trattorie verso il Portico d’Ottavia. E conosco casualmente Riccardo Di Segni sia come medico (ospedale San Giovanni dell’Addolorata) sia come rav nella sinagoga della capitale.

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Argomenti simili

-

» Immagini calendario 2012

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum