Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

E se fosse un'ispirazione divina?

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Arrivato buon ultimo, anzi fuori tempo massimo a causa di oggettivi problemi tecnici,
non sono potuto intervenire nel Thread "Perché mi sembra di stare all'asilo" aperto da CignoNero.

Aggiungiamo che mi sono trovato nella favorevole posizione di sapere già prima di aprirlo che il dibattito era chiuso,
ed io non avrei dovuto né potuto dire la mia. Di conseguenza, mi sono gustato tutto il contraddittorio da spettatore,
senza pregiudiziali né passioni preconcette. E devo dire che mi è piaciuto.
Un bel thread, sconclusionato certo ma certamente costruttivo, dove gli intervenuti hanno avuto modo di sfogarsi,
l'un contro l'altro armato, ma senza la preoccupazione della guerra personale, ché la materia del contendere era altra.
Insomma solo il piacere di scaricarsi dicendosi peste e corna reciprocamente, senza guastare alcun "argomento".

E ritengo che alla fine tutti si siano sentiti meglio. Ho pensato quindi: "E se fosse questa una ispirazione provvidenziale?..."

Admin, perché non caratterizzare uno spazietto del forum dove tutti possano liberamente scambiarsi parolacce, insulti,offese eccetera,
senza rischi di "moderazione" o di denunce per diffamazione?... La valvola della pentola a pressione!
Sarebbe anche un aiuto per i moderatori... se due o più si scaldano oltre un certo limite, vengono invitati a continuare il loro screzio
ancora in pubblico (con ben altra soddisfazione che l'uso del PM!) , ma senza dare fastidio agli altri utenti ed alla loro tranquillità.
Poi, chi vuol leggere, scrivere, partecipare alla rissa, può andare lì e divertirsi anche lui.

E' tutto. Grazie, CignoNero!

Vedi il profilo dell'utente
2
Ospite
avatar
Ospite
Lucio, personalmente ho trovato quella discussione costruttiva per altri motivi, ma semplicemente perchè alla fine, tra scazzottate varie, si è anche riusciti a parlare, e sono addirittura riuscita a non farmi insultare da Spaitek. nascondersi
Se posso, giusto per esperienza, direi che la sezione da te richiesta sarebbe da evitare. Posso dirti che alla fine si creano più casini che altro, e che chi non vuole la moderazione poi si lagna del fatto che la vuole, e che è comunque una bomba ad orologeria. Lo feci anni fa, la chiamai Fight club, ma fu, per l'appunto, una bomba.



Ultima modifica di CignoNero il Gio 28 Ott 2010 - 23:53, modificato 1 volta

3
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
che peccato!... mi sarebbe piaciuto!

Mi piace sempre vedere i bambini baruffare.

Perché poi, è notorio, quelli che continuano ad accapigliarsi per niente sono solo i piccoli dentro, gli isterici, i frustrati senza speranza di redenzione...
Gli altri, quelli con un minimo di equilibrio, cazzeggiano un po', ma una volta smaltiti "gli ormoni", si rendono conto di rendersi ridicoli e finiscono per rientrare nella logica delle persone civili.

Come dire?... una stanza catartica, o se preferisci un servizio igienico; uno ci va, si libera, e poi si sente meglio.

E' una bomba, dice la tua esperienza?... allora meglio evitare!
Probabilmente si tratterebbe solo di un petardo... ma in mano ai bambini possono essere pericolosi anche quelli!

Vedi il profilo dell'utente
4
Don Chisciotte 83
avatar
Tutor Corriere della Pera
Tutor Corriere della Pera
In un forum che moderavo, l'abbiamo fatto davvero. Una sezione dove ognuno poteva scrivere quello che voleva, libero da moderazione. Esperimento, secondo il mio punto di vista, fallito, è diventato un immondezzaio immondo. :D

Vedi il profilo dell'utente
5
Ospite
avatar
Ospite
@Lucio Musto ha scritto:che peccato!... mi sarebbe piaciuto!

Mi piace sempre vedere i bambini baruffare.

Perché poi, è notorio, quelli che continuano ad accapigliarsi per niente sono solo i piccoli dentro, gli isterici, i frustrati senza speranza di redenzione...
Gli altri, quelli con un minimo di equilibrio, cazzeggiano un po', ma una volta smaltiti "gli ormoni", si rendono conto di rendersi ridicoli e finiscono per rientrare nella logica delle persone civili.

Come dire?... una stanza catartica, o se preferisci un servizio igienico; uno ci va, si libera, e poi si sente meglio.

E' una bomba, dice la tua esperienza?... allora meglio evitare!
Probabilmente si tratterebbe solo di un petardo... ma in mano ai bambini possono essere pericolosi anche quelli!

Guarda, non solo è stata una bomba, ma ti assicuro che non si limitò a quell'unica sezione. La aprii pensando proprio a quanto scritto da te: si chiamava Fight Club, ed era la zona dove chiunque poteva sfogarsi, l'unica regola che c'era era l'essere ben consapevole che entrando lì dentro non ci si poteva lagnare di quel che ci si sentiva dire. Anch'io pensavo che così facendo si sarebbe rinchiuso i rompicogl...ehm, i bambinelli cattivi evil bat in un loro tugurio, ma la cosa non è andata, e poi molti utenti che non apprezzano, invece, certe cose, non condividevano la sezione, nonostante ci fosse un intento ben preciso. Il mio topic, invece, aveva uno scopo, che alcuni hanno ben capito, per fortuna, ed era quello di parlare, anche in modo acceso ma senza insultarsi, di alcune dinamiche che ho visto ripetersi spesso ultimamente, e del fatto che a volte si prendono troppo seriamente le cose scritte dando giudizi personali ed assoluti. Il caso ha voluto che, senza saperlo, poi il tutto abbia coinciso con problemi avvenuti ieri, e quindi ho cercato in qualche modo di far comprendere anche che si è troppo severi anche nell'intendere i moderatori, spesso e volentieri.

6
Spaitek
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
CignoNero ha scritto:
Lucio, personalmente ho trovato quella discussione costruttiva per altri motivi, ma semplicemente perchè alla fine, tra scazzottate varie, si è anche riusciti a parlare,
E' vero. In quella discussione perfino io sono riuscito a dire concetti importanti che spero vengano presi in considerazione per il futuro..

CignoNero ha scritto:
e sono addirittura riuscita a non farmi insultare da Spaitek. nascondersi
Se questa è solo una battuta per attirare la mia attenzione, la apprezzo. Dopotutto mi avevi anche invitato a cena..
Scusami ma, come ha detto Marimba, ho delle difficoltà a capire le battute.


CignoNero ha scritto:

Se posso, giusto per esperienza, direi che la sezione da te richiesta sarebbe da evitare. Posso dirti che alla fine si creano più casini che altro, e che chi non vuole la moderazione poi si lagna del fatto che la vuole, e che è comunque una bomba ad orologeria. Lo feci anni fa, la chiamai Fight club, ma fu, per l'appunto, una bomba.

Se posso esprimere la mia opinione in merito, io dubito che una sezione del genere possa avere una qualche utilità. il motivo è semplice: gli sterili provocatori solitamente agiscono nel bel mezzo di discussioni serie, e proprio credendo di dire qualcosa di serio. E' quindi inutile andare in una sezione apposita per ribattere... poichè il topic "serio" rimane comunque compromesso. L'unica soluzione è che i moderatori facciano in tempo a fare il loro mestiere: e cioè moderare (e moderarsi, è il caso di dirlo).

Vedi il profilo dell'utente
7
Don Chisciotte 83
avatar
Tutor Corriere della Pera
Tutor Corriere della Pera
@Spaitek ha scritto:
Se posso esprimere la mia opinione in merito, io dubito che una sezione del genere possa avere una qualche utilità. il motivo è semplice: gli sterili provocatori solitamente agiscono nel bel mezzo di discussioni serie, e proprio credendo di dire qualcosa di serio. E' quindi inutile andare in una sezione apposita per ribattere... poichè il topic "serio" rimane comunque compromesso. L'unica soluzione è che i moderatori facciano in tempo a fare il loro mestiere: e cioè moderare (e moderarsi, è il caso di dirlo).
Sono d'accordo su tutto, tranne sull'ultima frase.
Su quella dissento in maniera totale. Il moderatore non è una professione o il nostro obiettivo della vita. Fuori dal forum abbiamo (quasi) tutti una vita ed quella che conta. Il moderatore non sempre può essere presente e non sempre può intervenire in tempo, o perché non ha letto o perché magari sbagliando ritiene di non dover intervenire, ed essendo una persona come tutte le altre ha tutto il diritto di sbagliare, soprattutto quando come in questo caso è raro che la verità sia unica e spesso si sbaglierebbe qualsiasi cosa si facesse.
Ti invito poi ad evitare il tentativo continuo di provocare.

Vedi il profilo dell'utente
8
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Don Chisciotte 83 ha scritto: Il moderatore non è una professione o il nostro obiettivo della vita.

Evidentemente non per tutti è così.
Secondo la mia opinione, partire dai tuoi presupposti Don è segno di modestia ed equilibrio,
e quindi presumibilmente garanzia che l'atto del moderare sia sempre ben esercitato.
Dare in partenza un importanza eccessiva a tale ruolo ingenera eccessi, protagonismi e talvolta deliri.
Io addirittura ritengo che Mod e Admin dovrebbero essere anonimi, cioè scrivere con un nick diverso da quello che usano da utenti.
In questo modo gli atti di moderazione risulterebbero impersonali ( come lo è la legge) e non fraintendibili a partire da vicende personali reali o presunte.
E, per quanto riguarda il Mod evita tutta una serie di rischi, che vanno dalla tentazione di fare del suo ruolo un amplificatore del suo ego, fino al non sentirsi libero di scrivere da utente.
Non a caso Admin@ è così.

Vedi il profilo dell'utente
9
Ospite
avatar
Ospite
@Don Chisciotte 83 ha scritto:
@Spaitek ha scritto:
Se posso esprimere la mia opinione in merito, io dubito che una sezione del genere possa avere una qualche utilità. il motivo è semplice: gli sterili provocatori solitamente agiscono nel bel mezzo di discussioni serie, e proprio credendo di dire qualcosa di serio. E' quindi inutile andare in una sezione apposita per ribattere... poichè il topic "serio" rimane comunque compromesso. L'unica soluzione è che i moderatori facciano in tempo a fare il loro mestiere: e cioè moderare (e moderarsi, è il caso di dirlo).
Sono d'accordo su tutto, tranne sull'ultima frase.
Su quella dissento in maniera totale. Il moderatore non è una professione o il nostro obiettivo della vita. Fuori dal forum abbiamo (quasi) tutti una vita ed quella che conta. Il moderatore non sempre può essere presente e non sempre può intervenire in tempo, o perché non ha letto o perché magari sbagliando ritiene di non dover intervenire, ed essendo una persona come tutte le altre ha tutto il diritto di sbagliare, soprattutto quando come in questo caso è raro che la verità sia unica e spesso si sbaglierebbe qualsiasi cosa si facesse.

E mi tocca pure quotare, non c'è più religione! sadness
Spaitek, parti dal presupposto che non ho pregiudizi, mi sembra di avertelo dimostrato, e dato che ho visto che è anche molto facile fraintendere spesso i miei intenti, cerco di essere il più chiara possibile, non solo con te, ma in generale.
Premetto che il mio discorso non è sui moderatori di questo forum, così scansiamo subito inutili fraintendimenti, ma è un discorso generale, già fato altrove, tra l'altro:
il moderatore deve essere indubbiamente in grado di moderarsi e di passare sopra alle proprie antipatie, che ci possono essere, è inevitabile. La cosa non è facile, ma posso assicurare che c'è chi ci riesce eccome, anni di web me l'hanno insegnato, come mi hanno anche insegnato che c'è chi, al contrario, pensa che essere un mod o un Admin sia una bella stelletta in più che dia merito anche nella vita. Non è così.
Di fatto moderare non è facile, ancor meno amministrare. Di fatto ci sarà sempre qualcuno che ti dirà che sei bravo, di fatto ci sarà sempre qualcuno che ti dirà che hai fatto una colossale cazzata. Di fatto un mod è una persona, e non si è sempre perfetti. Anni fa, punta sul personale, diedi dello stronzo ad uno degli utenti, pubblicamente. Amministravo un forum di circa 900 utenti, il tema era la droga, argomento che tutte le volte mi punge sul vivo, ora, stranamente, molto meno. Non presi nessun provvedimento nei suoi confronti, non è comunque nella mia natura approfittare di un ruolo, ma il fatto di essere scesa ad un commento personale non mi era piaciuto, e da Admin non potevo permettermelo. Chiesi scusa pubblicamente. Posso dirti che dopo quella furibonda lite lui pensò di andarsene, io lo contattai in privato per scusarmi ulteriormente e spiegargli come mai avevo perso la pazienza. Da lì in poi, lui rimase. Forse l'unica cosa che distingue un bravo mod/Admin da un pessimo mod/Admin non è la perfezione, ma il fatto di ammettere di poter sbagliare. Se dall'altra parte c'è una persona intelligente e pronta al dialogo, questo lo comprende, altrimenti buonanotte al secchio e via agli insulti.

10
Ospite
avatar
Ospite
@NinfaEco ha scritto: [Io addirittura ritengo che Mod e Admin dovrebbero essere anonimi, cioè scrivere con un nick diverso da quello che usano da utenti.
In questo modo gli atti di moderazione risulterebbero impersonali ( come lo è la legge) e non fraintendibili a partire da vicende personali reali o presunte.
E, per quanto riguarda il Mod evita tutta una serie di rischi, che vanno dalla tentazione di fare del suo ruolo un amplificatore del suo ego, fino al non sentirsi libero di scrivere da utente.

Pienamente d'accordo, anche se alla fine, personalmente, è una cosa che ho applicato all'inizio e non l'ho mandata avanti.

11
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Moderando moderando, che male ti fo?

Moderando disegni la rotta del Forum, ma esattamente come fa il timone di una barca pagandone di abbrivo.
E' quindi il caso di dire che il buon Moderatore è quello che modera con moderazione, decisione e costanza.

Se ti metti ad abberciare dando ragione o torto a questo e quello secondo le tue simpatie o il tuo umore, freni l'andare e fai sculettare il sito!

Vedi il profilo dell'utente
12
falansterio
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
@Lucio Musto ha scritto:Admin, perché non caratterizzare uno spazietto del forum dove tutti possano liberamente scambiarsi parolacce, insulti,offese eccetera,
senza rischi di "moderazione" o di denunce per diffamazione?... La valvola della pentola a pressione!
Sarebbe anche un aiuto per i moderatori... se due o più si scaldano oltre un certo limite, vengono invitati a continuare il loro screzio
ancora in pubblico (con ben altra soddisfazione che l'uso del PM!) , ma senza dare fastidio agli altri utenti ed alla loro tranquillità.
Poi, chi vuol leggere, scrivere, partecipare alla rissa, può andare lì e divertirsi anche lui.

E' tutto. Grazie, CignoNero!
Se una sezione del genere fosse creata, gente come mio nipote ci stazionerebbe in pianta stabile. Col grosso rischio di invadere il resto del forum, ma anche se ciò non dovesse accadere, quello ancora più concreto di impoverire di contenuti le altre sezioni, visto che gli utenti passerebbero più tempo a darsele di santa ragione che a scrivere qualcosa di degno. Inoltre lui forse no, ma certamente non tutti, una volta fuori di lì, sarebbero in grado di non farne una questione personale.
Per quanto l'esperimento possa avere i suoi lati divertenti, secondo me il gioco non vale decisamente la candela. Se riesce male, e c'è un'altissima probabilità che succeda, il tutto andrebbe a scapito dell'intero forum.
Proposta bocciata, per quanto mi riguarda.

Vedi il profilo dell'utente
13
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@falansterio ha scritto:
@Lucio Musto ha scritto:Admin, perché non caratterizzare uno spazietto del forum dove tutti possano liberamente scambiarsi parolacce, insulti,offese eccetera,
senza rischi di "moderazione" o di denunce per diffamazione?... La valvola della pentola a pressione!
Sarebbe anche un aiuto per i moderatori... se due o più si scaldano oltre un certo limite, vengono invitati a continuare il loro screzio
ancora in pubblico (con ben altra soddisfazione che l'uso del PM!) , ma senza dare fastidio agli altri utenti ed alla loro tranquillità.
Poi, chi vuol leggere, scrivere, partecipare alla rissa, può andare lì e divertirsi anche lui.

E' tutto. Grazie, CignoNero!
Se una sezione del genere fosse creata, gente come mio nipote ci stazionerebbe in pianta stabile. Col grosso rischio di invadere il resto del forum, ma anche se ciò non dovesse accadere, quello ancora più concreto di impoverire di contenuti le altre sezioni, visto che gli utenti passerebbero più tempo a darsele di santa ragione che a scrivere qualcosa di degno. Inoltre lui forse no, ma certamente non tutti, una volta fuori di lì, sarebbero in grado di non farne una questione personale.
Per quanto l'esperimento possa avere i suoi lati divertenti, secondo me il gioco non vale decisamente la candela. Se riesce male, e c'è un'altissima probabilità che succeda, il tutto andrebbe a scapito dell'intero forum.
Proposta bocciata, per quanto mi riguarda.

Scusate il quote nidificato, ma mi accodo nel ragionamento e quindi serve.
Sono d'accordo con Falansterio. Purtroppo mi sto rendendo conto che quello sarebbe l'esito visto che gli spazi già presenti per avanzare suggerimenti, vengono usati nello stesso modo in cui Falansterio teme scadrebbe questa sezione. Essendo appositamente pensata per questo andrebbe per tale via sistematicamente. Purtroppo un tale spazio presuppone ( come la disponibilità del resto) maturità, apertura, spirito critico e disponibilità al dialogo in tutti. Si tratta invece di cose non presenti in tutti. Dare a tutti qualcosa come se avessere il desiderio e le capacità di usarlo non implica il fatto che tali attitudini spuntino per magia e tantomeno che le persone si accorgano dell'opportunità ricevuto. E' il limite della disponibilità a far capire il valore della disponibilità. L'ho presa alla larga, ma il rischio esiste perchè così è la realtà delle cose. Le dinamiche di un forum la riproducono in forma grottesca.

Vedi il profilo dell'utente
14
PorceDi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@falansterio ha scritto:Se una sezione del genere fosse creata, gente come mio nipote ci stazionerebbe in pianta stabile.
Parole sante, nonno.

Col grosso rischio di invadere il resto del forum, ma anche se ciò non dovesse accadere, quello ancora più concreto di impoverire di contenuti le altre sezioni, visto che gli utenti passerebbero più tempo a darsele di santa ragione che a scrivere qualcosa di degno. Inoltre lui forse no, ma certamente non tutti, una volta fuori di lì, sarebbero in grado di non farne una questione personale.
Poi a dibattere di questioni serie resterebbero solo gli utenti di qualità.
Tipo Spaitek.

@NinfaEco ha scritto:Dare a tutti qualcosa come se avessere il desiderio e le capacità di usarlo non implica il fatto che tali attitudini spuntino per magia e tantomeno che le persone si accorgano dell'opportunità ricevuto. E' il limite della disponibilità a far capire il valore della disponibilità.
Ecco perché bestemmio quando manca l'acqua.
Anche se ogni occasione è buona, ovviamente.

Vedi il profilo dell'utente
15
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@falansterio ha scritto:...
...
Col grosso rischio di invadere il resto del forum, ...
...

possibile, naturalmente!, ma anche possibile di alleggerirlo. il Forum.
Per esempio, da quando è stato aperto "IL CORRIERE DELLA PERA", la satira ed il dileggio politico s'è concentrato lì,
ed ha smesso di inquinare il resto del sito.

Ma come ovvio la mia era solo un'idea; le responsabilità sono tutte dell'amministrazione!

Vedi il profilo dell'utente
16
Ospite
avatar
Ospite
@Lucio Musto ha scritto:
@falansterio ha scritto:...
...
Col grosso rischio di invadere il resto del forum, ...
...

possibile, naturalmente!, ma anche possibile di alleggerirlo. il Forum.
Per esempio, da quando è stato aperto "IL CORRIERE DELLA PERA", la satira ed il dileggio politico s'è concentrato lì,
ed ha smesso di inquinare il resto del sito.

Ma come ovvio la mia era solo un'idea; le responsabilità sono tutte dell'amministrazione!

Come già detto, per esperienza personale visto che pensandola come te aprii quella sezione, ti posso dire che inizialmente veniva anche usata per cazzeggiare allegramente con i cucci virtuali che venivano scambiati lì, ma quando si entrava sul personale, sugli insulti, e ci sono stati, ne è seguita l'esplosione. Non si è capaci di non prendere in maniera personale interventi che, fondamentalmente, sono a volte sopra le righe ma per niente offensivi, si fatica a capire quando dietro una provocazione c'è la voglia di discutere o la sola voglia di polemizzare, figurarsi in una sezione dove ci si insulta. So che avvelenerebbe tutto il forum ed è altamente rischiosa.

17
Ospite
avatar
Ospite
Eh, l'asilo! Bei tempi.
Mi sa che dovrei tornarci...

18
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
In effetti hai ragione.

Vedi il profilo dell'utente
19
Ospite
avatar
Ospite
Già!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum