Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Progresso

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
ziosam
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Il progresso non si può fermare perchè cicicì e cicicià.
Allora, esempino: c'erano i vinili, li amavamo, l'odore della copertina, le foto grandi, il rito del piatto e la puntina, in breve una vera e propria predisposizione all'ascolto. Poi arriva il cd, quell'orribile oggetto che se ti cade la copertina si spacca e non si chiude, foto piccole, brutto odore e quando si rovina, bon, ciao al sound. Ancora poi ecco l'mp3, prima illegale con napster, piano piano re dello streaming. Ed ecco che la musica da ascolto si trasforma in sottofondo. Però è il progresso, vuoi mettere la qualità digitale confronto ai dischi, dai su.
E invece ecco che la people ritorna ai vinili. Forse ha capito che un prodotto digitale perfetto sarà sempre diverso da una situazione live. E comunque nelle registrazioni analogiche anni 60 delle grandi orchestre, fatte con due newman e uno stellavox, io sento il contrabbasso acustico. Prova a sentirlo nel cd digitale compresso ottimizzato e sfanculato.
Così la people torna al vinile. In breve, questo progresso non serve. Si volge a un prodotto astratto e non alla sua essenza reale. E quanto potremo estendere questo concetto, a quanti prodotti e aspetti della nostra vita immersa nell'obbligato progresso! (enfasi)

Vedi il profilo dell'utente
2
ziosam
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Altri esempi: velocità dei pc e mac, sono tornati tutti al 3.5 Ghz, tanto l'hd per veloce che sia è FISICO, quindi ha i suoi tempi.
Accanimento terapeutico: una logica conseguenza della ricerca scientifica a mantenere attive le funzioni vitali; più che mai oggi risulta scottante il quesito sulla dolce morte (anni 80).
Ricerca alimentare, il progresso ha prodotto gli ogm che non piacciono a nessuno. Si torna ai metodi bio dell'800
Biodiversità, la selezione genetica ha ridotto di un terzo il numero dei frutti.
Is this really what you want?

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum