Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

III turno - 1° giro : HORROR esprimete due preferenze

Condividere 

Horror si eprimono due preferenze

20% 20% [ 2 ]
10% 10% [ 1 ]
10% 10% [ 1 ]
0% 0% [ 0 ]
20% 20% [ 2 ]
10% 10% [ 1 ]
20% 20% [ 2 ]
10% 10% [ 1 ]
Totale dei voti : 10

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
a partire da oggi fino a lunedì 01/02/2016 si possono votare i titoli proposti.

Il monaco - Matthew Gregory Lewis
"La drammatica vicenda di Ambrosio che da spietato inquisitore diventa un dissoluto e perverso peccatore. Un romanzo nero o gotico, dove tutti i clichés di questo genere si trovano moltiplicati ed esasperati."


La psichiatra - Wulf Dorn
Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno la dottoressa Ellen Roth si scontra con un'umanità reietta, con la sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non era preparata: la stanza numero 7 è satura di terrore, la paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. Dice che l'Uomo Nero la sta cercando. La sua voce è raccapricciante, è la voce di una bambina in un corpo di donna: le sussurra che adesso prenderà anche lei, Ellen, perché nessuno può sfuggire all'Uomo Nero. E quando il giorno dopo la paziente scompare dall'ospedale senza lasciare traccia, per Ellen incomincia l'incubo. Nessuno l'ha vista uscire, nessuno l'aveva vista entrare. Ellen la vuole rintracciare a tutti i costi ma viene coinvolta in un macabro gioco da cui non sa come uscire. Chi è quella donna? Cosa le è successo? E chi è veramente l'Uomo Nero? Ellen non può far altro che tentare di mettere insieme le tessere di un puzzle diabolico, mentre precipita in un abisso di violenza, paranoia e angoscia. Eppure sa che, alla fine, tutti i nodi verranno al pettine...


The Dome - di Stephen King.
in una tiepida mattina di autunno una cupola trasparente cala dal cielo sopra una cittadina del Maine isolandola dal resto del mondo.Questa impenetrabile ed indistruggibile cupola intrappola 2000 persone al suo interno. Diversità di caratteri, onestà e malvagità si manifesteranno tra gli abitanti e vi sarà questa netta divisione, ma tutti dovranno fare i conti con "la cupola" questo incubo da cui sembra impossibile salvarsi, per tante cose, perchè di tempo nè è rimasto poco, anzi sta finendo... come l'aria.....


L' incubo di Hill House - Jackson Shirley
Chiunque abbia visto qualche film del terrore con al centro una costruzione abitata da sinistre presenze si sarà trovato a chiedersi almeno una volta perché le vittime di turno (giovani coppie, gruppi di studenti, scrittori alla vana ricerca di ispirazione) non optino, prima che sia troppo tardi, per la soluzione più semplice – e cioè non escano dalla stessa porta dalla quale sono entrati, allontanandosi senza voltarsi indietro. Bene, a tale domanda, meno oziosa di quanto potrebbe parere, questo romanzo di Shirley Jackson – il suo più noto – fornisce una risposta, forse la prima. Non è infatti la fragile, sola, indifesa Eleanor Vance a scegliere la Casa, dilatando l’esperimento paranormale in cui l’ha coinvolta l’inquietante professor Montague molto oltre i suoi presunti limiti. È piuttosto la Casa – con la sua torre buia, le porte che sembrano aprirsi da sole, le improvvise folate di gelo – a scegliere, per sempre, Eleanor Vance.


Rose Madder- Stephen King
Rose fugge. Fugge da quattordici anni di soprusi, da un marito violento e da una vita che non promette più nulla. Ricominciare da capo è l'unica via d'uscita. Una città sconosciuta, una nuova occupazione e un nuovo compagno: finalmente tutto sembra girare per il verso giusto. La donna si imbatte anche in uno strano dipinto. Una crosta senza valore, o molto, molto di più? Il legame tra il quadro e Rose si fa sempre più stretto, quasi morboso, e quando il suo sadico marito si farà rivedere non troverà più la debole e indifesa mogliettina di un tempo, ma qualcuno o qualcosa che stenterà a riconoscere.


Shining - Stephen King
L'Overlook, uno strano e imponente albergo che domina le alte montagne del Colorado, è stato teatro di numerosi delitti e suicidi e sembra aver assorbito forze maligne che vanno al di là di ogni comprensione umana e si manifestano soprattutto d'inverno quando l'albergo chiude e resta isolato per la neve. Uno scrittore fallito, Jack Torrance, con la moglie Wendy e il figlio Danny di cinque anni, accetta di fare il guardiano invernale all'Overlook ed è allora che le forze del male si scatenano. Dinanzi a Danny, che è dotato di potere extrasensoriale, lo shine, si materializzano gli orribili fatti accaduti nelle stanze dell'albergo, ma se il bambino si oppone con forza a insidie e presenze, il padre ne rimane vittima.


I racconti del terrore - E.A.Poe
Secondo Edgar Allan Poe la forma ideale della letteratura è il racconto breve. E davvero ipnotici, capaci di impossessarsi dell'attenzione e dell'anima di chi li legge, sono i suoi racconti. Questo volume, seguendo l'edizione del 1845 composta dallo stesso Poe, raccoglie i "Racconti del terrore"; narrazioni in cui lo scrittore fa ricorso a tutto il più abusato armamentario gotico (segrete di castelli, case in rovina, cadaveri in putrefazione, tombe e torture...) e sviluppa i vari aspetti della più agghiacciante paura, da quello esteriore e immediato a quello che scaturisce dall'incerto altalenare tra la vita e la morte, fino all'ansia paralizzante della sepoltura da vivi. Arrivando infine a ritrarre la disgregazione della psiche e la più profonda angoscia esistenziale. Con un saggio di David Herbert Lawrence. Introduzione di Sergio Perosa.


Rot & Ruin - Jonathan Maberry
Un libro che sembra il solito racconto sulla lotta fra morti-viventi ed esseri umani, ma che invece pone domande su una vita post apocalittica, su scelte e non scelte che un adolescente 15enne e non solo lui, deve fare per poter sopravvivere, su un desertico mondo devastato, dove orrore e morte la fanno da padroni.

Vedi il profilo dell'utente
2
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Chi ha espresso una sola preferenza può scrivere sotto la seconda scelta, ha tempo fino a mercoledì , oltre non verrà più tenuta in conto.

Vedi il profilo dell'utente
3
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@Miss.Stanislavskij ha scritto:Chi ha espresso una sola preferenza può scrivere sotto la seconda scelta, ha tempo fino a mercoledì , oltre non verrà più tenuta in conto.

Voto per Rot & Ruin.

Vedi il profilo dell'utente
4
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Constantin ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Chi ha espresso una sola preferenza può scrivere sotto la seconda scelta, ha tempo fino a mercoledì , oltre non verrà più tenuta in conto.

Voto per Rot & Ruin.

ok si aggiungerà al conteggio

Vedi il profilo dell'utente
5
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
al momento con due voti abbiamo
Il monaco
I racconti del terrore
Rot & Ruin

Penso che ci toccherà un ballottaggio.

Vedi il profilo dell'utente
6
Arwen
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
È sempre così, sorriso

Vedi il profilo dell'utente
7
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Dobbiamo trovare una soluzione per accelerare la fase votazioni, cambiare il numero d scelte possibili a seconda del numero di titoli proposti. Ci devo ragionare un po'.

Vedi il profilo dell'utente
8
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
non male Rose Madder.

Vedi il profilo dell'utente
9
Arwen
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@Miss.Stanislavskij ha scritto:Dobbiamo trovare una soluzione per accelerare  la fase votazioni,  cambiare il numero d scelte possibili a seconda del numero di titoli proposti. Ci devo ragionare un po'.
Io darei meno tempo magari 5 gg per votare e poi il ballottaggio idem non da lunedì a lunedì, mi sembra troppo.

Vedi il profilo dell'utente
10
Arwen
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Oppure limitare la scelta ad un solo titolo anzichè 2

Vedi il profilo dell'utente
11
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@Arwen ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Dobbiamo trovare una soluzione per accelerare  la fase votazioni,  cambiare il numero d scelte possibili a seconda del numero di titoli proposti. Ci devo ragionare un po'.
Io darei meno tempo  magari 5 gg per votare e poi il ballottaggio idem non da lunedì a lunedì, mi sembra troppo.

Sì, si potrebbe ridurre il tempo del ballottaggio, al momento andrebbero quattro titoli al ballottaggio ... e se si va di nuovo in parità? Diventa lunga la faccenda.

@Arwen ha scritto:Oppure limitare la scelta ad un solo titolo anzichè 2

La possibilità di dare due preferenze è per scongiurare l'eventualità che ciuscuno voti il suo titolo proposto e trovarsi in una situazione di stallo.

Sono certa che esiste una qualche proporzione titoli/scelte da applicare per ridurre questa evenienza.

Vedi il profilo dell'utente
12
Vanilla
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ciao, il ballottaggio quando parte?

Vedi il profilo dell'utente
13
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Lunedì

Vedi il profilo dell'utente
14
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Le due preferenze non vanno tolte, secondo me e concordo con Arwen che ha dato una buona motivazione, ridurrei anche la presentazione ad 1 solo libro.
Si, insomma, alla fine concordo con Arwen che aveva già detto le stesse cose.
Se parte lunedì pensi di riuscire a cambiare qualcosa, Miss, o facciamo alla solita maniera?



Ultima modifica di Constantin il Ven 29 Gen 2016 - 21:44, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
15
Vanilla
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@Miss.Stanislavskij ha scritto:Lunedì
Grazie, a lunedì.

Vedi il profilo dell'utente
16
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Vanilla ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Lunedì
Grazie, a lunedì.

vanilla, casomai avessi esspresso una sola preferenza puoi scrivere il secondo titolo adesso

Vedi il profilo dell'utente
17
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Constantin ha scritto:Le due preferenze non vanno tolte, secondo me e concordo con Arwen che ha dato una buona motivazione, ridurrei anche la presentazione ad 1 solo libro.
Si, insomma, alla fine concordo con Arwen che aveva già detto le stesse cose.
Se parte lunedì pensi di riuscire a cambiare qualcosa, Miss, o facciamo alla solita maniera?

Penso di abbreviare il tempo, non 6 giorni ma 3. Praticamente si potrà votare da lunedì a mercoledì. Ho dei dubbi su un voto solo, si accettano suggerimenti.

Vedi il profilo dell'utente
18
Vanilla
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@Miss.Stanislavskij ha scritto:
@Vanilla ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Lunedì
Grazie, a lunedì.

vanilla, casomai avessi esspresso una sola preferenza puoi scrivere il secondo titolo adesso
Ho espresso due preferenze, diversi libri mi hanno incuriosita

Vedi il profilo dell'utente
19
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Vanilla ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:
@Vanilla ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:Lunedì
Grazie, a lunedì.

vanilla, casomai avessi esspresso una sola preferenza puoi scrivere il secondo titolo adesso
Ho espresso due preferenze, diversi libri mi hanno incuriosita

ok grazie.

Vedi il profilo dell'utente
20
Arwen
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@Miss.Stanislavskij ha scritto:


Penso di abbreviare il tempo, non 6 giorni ma 3. Praticamente si potrà votare da lunedì a mercoledì. Ho dei dubbi su un voto solo, si accettano suggerimenti.

Sono d'accordo ad accorciare i tempi di voto portando a 3 giorni.
Si potrebbe modificare impostando le proposte dei titoli ad solo un titolo per ciascuno, e non come ora che le proposte sono libere, così si riducono i titoli da votare e non si disperdono voti.
Lascerei di esprimere due preferenze in fase di votazione, così si evita che si voti solo per la propria proposta.

Altre proposte non ne ho.

Vedi il profilo dell'utente
21
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Arwen ha scritto:
@Miss.Stanislavskij ha scritto:


Penso di abbreviare il tempo, non 6 giorni ma 3. Praticamente si potrà votare da lunedì a mercoledì. Ho dei dubbi su un voto solo, si accettano suggerimenti.

Sono d'accordo ad accorciare i tempi di voto portando a 3 giorni.
Si potrebbe  modificare impostando le proposte dei titoli ad solo un titolo per ciascuno, e non come ora che le proposte sono libere, così si riducono i titoli da votare e non si disperdono voti.
Lascerei di esprimere due preferenze in fase di votazione, così si evita che si voti solo per la propria proposta.

Altre proposte non ne ho.

Ok, un titolo ciascuno, mi pare una buona idea.

Vedi il profilo dell'utente
22
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum