Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

PERIODACIO

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Gabriele Mazzocchetti
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
salve a tutti,
come avrete potuto capire dal titolo sto passando un bel periodaccio e le cause sono talmente tante che faccio fatica a rintracciarle una per una. tuttavia, adesso cercherò di fare mente locale.
1) ho 20 anni ed in tutta la mia vita non mi è mai importato delle ragazza: ho sempre pensato ad altro, soprattutto allo studio, allo sport e agli amici. vi assicuro che nel periodo delle superiori ho avuto tante possibilità di fidanzarmi con qualcuna se solo avessi voluto, ma preferivo gurdare come piacevo piuttosto che fare qualcosa, come se la situazione non mi toccasse. in realtà in terzo/quarto superiore mi sentii con una ragazza su facebook e un giorno ci incontrammo al mare, ma non successe nulla.
quest'estate poi ho conosciuto una ragazza che piano piano mi piaceva sempre di più. lei è del mio paese, tuttavia uscivamo con due gruppi aventi nulla in comune ed infatti non sono mai riuscito a parlarle di persona di tutto ciò. ero molto preso (potevo tranquillamente bombarmi una ragazza di roma ma non l'ho fatto), ma lei non lo sapeva. così, verso fine estate, non la vidi per una settima e decisi di scriverle, alchè ricevetti il famoso "palo", sentendomi dire che passava un "periodo no" e che non era il caso di uscire insieme. va bene se tutto fosse finito qui, non ci sarebbe nulla di strano. da questa vana esperienza in poi è sbocciata in me la voglia di provare un sentimento profondo per una ragazza, ma per il contesto in cui vivo, con annessa università (frequento ingegneria e vi assicuro che è una facoltà molto molto impegnativa), è molto difficile conoscere persone nuove. io sono dell'opinione che una persona del genere arrivi quando non la cerchi, anche in modo illogico, quindi spero che prima o poi qualcosa accada.
2) il mio gruppo storico di amici è arrivato all'orlo del precipizio, ci stiamo dividendo inesorabilmente. due amici si sono fidanzati e si comportano male a mio avviso, a volte preferisco non uscire piuttosto che scrivere a loro dove stanno. un altro mio amico, per la seconda volta, è andato a singapore a lavorare con il padre. un altro dice di volersi allontanare dal gruppo per l'odio verso questa situazione.
fortunatamente, a natale abbiamo fatto un viaggio a praga: per i due ragazzi fidanzati è stata una divisione definitiva, mentre con altri 3 ho legato più di quanto mi aspettassi e ne sono molto felice
3) la cosa minore, gli esami. questo punto è però legato al precedente, visto che lo stare a casa a studiare non mi permette di uscire e ciò, secondo me, accentua molto la separazione di cui vi parlavo prima.

spero, prima o poi, di uscirne.

Vedi il profilo dell'utente
2
ami
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
ciao Gabriele.. Dio benedica la liberta dei 20anni!!
mi permetto,e scusa se minuisco la tua situazione,ma i "periodacci" sono ben peggiori..
Alla fine..cosa c'è che non va in questo periodo? un mancato amore?! Ritornerà e ne ritorneranno di amori negl'anni..
L'università?! É difficile,ma non irraggiungibile..per ogni traguardo ci vuole sacrificio..(ne riparliamo quando avrai a lavoro)
Amicizia?! Succede di perderne qualcuna per strada,per vari motivi..si diventa grandi,si matura e si fanno esperienze personali,lavorative che possono portare ad un allontanamento temporaneo o prolungato nel tempo..

Io ho 28 anni non sono cosi distante da te.. Però Gabriele.. Vivi senza questa "pesantezza"..

Vedi il profilo dell'utente
3
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
E sti gran cazzi carpiati...
Periodaccio? Ma non raccontartela va, che i periodacci veri son altra roba. Meno paturnie e più vita. Rauss.
Dal titolo e dalla lunghezza del post m'aspettavo un divorzio, disoccupazione e magari pure qualche malattia.
Ropp de matt... testata contro il mu testata contro il mu

Vedi il profilo dell'utente
4
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Non è un periodaccio è solo una prima fase della tua vita.
Cerca di aiutarti seguendo un'idea, un pensiero che hai dentro di te, prendi dalla vita quello che tu pensi sia il meglio che può darti.
Non cadere in depressione per cose che sicuramente si risolvono.
Hai 20 anni, io 46, di cose se ne vedono in questo mondo, è bellissimo, può essere orribile, ma la vita, il tuo sentiero, la tua leggenda personale la devi vivere.
Il bello di questo nostro mondo, di questa vita, è che le cose possono cambiare in un attimo, sembra un controsenso ma ciò che la rende interessante è proprio l'incertezza.
Poi ognuno dal piatto dove mangia prende solo quello che gli piace, il resto lo lascia li.
Sii sempre tè stesso. Libero.

Vedi il profilo dell'utente
5
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Gabriele Mazzocchetti ha scritto:salve a tutti,
come avrete potuto capire dal titolo sto passando un bel periodaccio e le cause sono talmente tante che faccio fatica a rintracciarle una per una. tuttavia, adesso cercherò di fare mente locale.
1) ho 20 anni ed in tutta la mia vita non mi è mai importato delle ragazza: ho sempre pensato ad altro, soprattutto allo studio, allo sport e agli amici. vi assicuro che nel periodo delle superiori ho avuto tante possibilità di fidanzarmi con qualcuna se solo avessi voluto, ma preferivo gurdare come piacevo piuttosto che fare qualcosa, come se la situazione non mi toccasse. in realtà in terzo/quarto superiore mi sentii con una ragazza su facebook e un giorno ci incontrammo al mare, ma non successe nulla.
quest'estate poi ho conosciuto una ragazza che piano piano mi piaceva sempre di più. lei è del mio paese, tuttavia uscivamo con due gruppi aventi nulla in comune ed infatti non sono mai riuscito a parlarle di persona di tutto ciò. ero molto preso (potevo tranquillamente bombarmi una ragazza di roma ma non l'ho fatto), ma lei non lo sapeva. così, verso fine estate, non la vidi per una settima e decisi di scriverle, alchè ricevetti il famoso "palo", sentendomi dire che passava un "periodo no" e che non era il caso di uscire insieme. va bene se tutto fosse finito qui, non ci sarebbe nulla di strano. da questa vana esperienza in poi è sbocciata in me la voglia di provare un sentimento profondo per una ragazza, ma per il contesto in cui vivo, con annessa università (frequento ingegneria e vi assicuro che è una facoltà molto molto impegnativa), è molto difficile conoscere persone nuove. io sono dell'opinione che una persona del genere arrivi quando non la cerchi, anche in modo illogico, quindi spero che prima o poi qualcosa accada.
2) il mio gruppo storico di amici è arrivato all'orlo del precipizio, ci stiamo dividendo inesorabilmente. due amici si sono fidanzati e si comportano male a mio avviso, a volte preferisco non uscire piuttosto che scrivere a loro dove stanno. un altro mio amico, per la seconda volta, è andato a singapore a lavorare con il padre. un altro dice di volersi allontanare dal gruppo per l'odio verso questa situazione.
fortunatamente, a natale abbiamo fatto un viaggio a praga: per i due ragazzi fidanzati è stata una divisione definitiva, mentre con altri 3 ho legato più di quanto mi aspettassi e ne sono molto felice
3) la cosa minore, gli esami. questo punto è però legato al precedente, visto che lo stare a casa a studiare non mi permette di uscire e ciò, secondo me, accentua molto la separazione di cui vi parlavo prima.

spero, prima o poi, di uscirne.

niente di grave; unicamente sei in quella fase della vita in cui tutti devono capire quanto bastano a sé stessi.

Vedi il profilo dell'utente
6
Raggiodiluna
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@paolo iovine ha scritto:
@Gabriele Mazzocchetti ha scritto:salve a tutti,
come avrete potuto capire dal titolo sto passando un bel periodaccio e le cause sono talmente tante che faccio fatica a rintracciarle una per una. tuttavia, adesso cercherò di fare mente locale.
1) ho 20 anni ed in tutta la mia vita non mi è mai importato delle ragazza: ho sempre pensato ad altro, soprattutto allo studio, allo sport e agli amici. vi assicuro che nel periodo delle superiori ho avuto tante possibilità di fidanzarmi con qualcuna se solo avessi voluto, ma preferivo gurdare come piacevo piuttosto che fare qualcosa, come se la situazione non mi toccasse. in realtà in terzo/quarto superiore mi sentii con una ragazza su facebook e un giorno ci incontrammo al mare, ma non successe nulla.
quest'estate poi ho conosciuto una ragazza che piano piano mi piaceva sempre di più. lei è del mio paese, tuttavia uscivamo con due gruppi aventi nulla in comune ed infatti non sono mai riuscito a parlarle di persona di tutto ciò. ero molto preso (potevo tranquillamente bombarmi una ragazza di roma ma non l'ho fatto), ma lei non lo sapeva. così, verso fine estate, non la vidi per una settima e decisi di scriverle, alchè ricevetti il famoso "palo", sentendomi dire che passava un "periodo no" e che non era il caso di uscire insieme. va bene se tutto fosse finito qui, non ci sarebbe nulla di strano. da questa vana esperienza in poi è sbocciata in me la voglia di provare un sentimento profondo per una ragazza, ma per il contesto in cui vivo, con annessa università (frequento ingegneria e vi assicuro che è una facoltà molto molto impegnativa), è molto difficile conoscere persone nuove. io sono dell'opinione che una persona del genere arrivi quando non la cerchi, anche in modo illogico, quindi spero che prima o poi qualcosa accada.
2) il mio gruppo storico di amici è arrivato all'orlo del precipizio, ci stiamo dividendo inesorabilmente. due amici si sono fidanzati e si comportano male a mio avviso, a volte preferisco non uscire piuttosto che scrivere a loro dove stanno. un altro mio amico, per la seconda volta, è andato a singapore a lavorare con il padre. un altro dice di volersi allontanare dal gruppo per l'odio verso questa situazione.
fortunatamente, a natale abbiamo fatto un viaggio a praga: per i due ragazzi fidanzati è stata una divisione definitiva, mentre con altri 3 ho legato più di quanto mi aspettassi e ne sono molto felice
3) la cosa minore, gli esami. questo punto è però legato al precedente, visto che lo stare a casa a studiare non mi permette di uscire e ciò, secondo me, accentua molto la separazione di cui vi parlavo prima.

spero, prima o poi, di uscirne.

niente di grave; unicamente sei in quella fase della vita in cui tutti devono capire quanto bastano a sé stessi.

Ma non diventare mai "egoista".... sii altruista caro Gabriele....
Nel mondo ce ne sono troppi di "egoisti" che pensano solo a se stessi, ed è forse
questo il motivo per cui l'essere umano si è rovinato e sono cominciate le guerre!
Voglia di potere, di possedere, di primeggiare...
Non farti contagiare, resta come sei, hai l'animo pulito.... ed hai anche il nome di
un "Angelo"....
Con il tempo capirai quanto è bello vivere con la Pace nel cuore, senza invidia,
cattiveria e rancore, anche se li hai ricevuti.... l'Amore ripaga sempre!  amorebandiera
Un caro saluto....  b

Raggiodiluna

Vedi il profilo dell'utente
7
Vanilla
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Il periodo universitario è sempre la svolta nella vita di ciascuno, il momento in cui si sceglie una strada che magari non coincide con quella degli amici storici: si cresce e non sempre tutti nello stesso modo e con le stesse tempistiche. Nascono nuove amicizie e nuovi interessi; e lo stare chiusi in casa a studiare è normale, a meno che tu non sia una mente superiore che assorbe tutte le informazioni di un libro solo leggendone il titolo!
Forza e coraggio che dopo aprile viene maggio!

P.S: I caxxi carpiati non li avevo mai sentiti nominare

Vedi il profilo dell'utente
8
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
senti ammè, Mazzocchetti; svegliati presto al mattino, sgobba e lavora; datti da fare, quello che ti costruisci ora è ciò su cui andrai a vivere in futuro; le donne sono attratte come api al miele dagli uomini in gamba. Conquista una posizione nella società e conquisterai una donna. Fidati del vegliardo Iovine.

Vedi il profilo dell'utente
9
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@Vanilla ha scritto:Il periodo universitario è sempre la svolta nella vita di ciascuno, il momento in cui si sceglie una strada che magari non coincide con quella degli amici storici: si cresce e non sempre tutti nello stesso modo e con le stesse tempistiche. Nascono nuove amicizie e nuovi interessi; e lo stare chiusi in casa a studiare è normale, a meno che tu non sia una mente superiore che assorbe tutte le informazioni di un libro solo leggendone il titolo!
Forza e coraggio che dopo aprile viene maggio!

P.S: I caxxi carpiati non li avevo mai sentiti nominare
Cazzi, non caxxi. Pusillanime. Cazzi, nerchie, tarelli, minchie, belini. CAZZI.

Vedi il profilo dell'utente
10
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Buon 2016

Vedi il profilo dell'utente
11
Vanilla
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@kohkarunagi ha scritto:
@Vanilla ha scritto:Il periodo universitario è sempre la svolta nella vita di ciascuno, il momento in cui si sceglie una strada che magari non coincide con quella degli amici storici: si cresce e non sempre tutti nello stesso modo e con le stesse tempistiche. Nascono nuove amicizie e nuovi interessi; e lo stare chiusi in casa a studiare è normale, a meno che tu non sia una mente superiore che assorbe tutte le informazioni di un libro solo leggendone il titolo!
Forza e coraggio che dopo aprile viene maggio!

P.S: I caxxi carpiati non li avevo mai sentiti nominare
Cazzi, non caxxi. Pusillanime. Cazzi, nerchie, tarelli, minchie, belini. CAZZI.
Ullalà, esagerato!
Comunque hai dimenticato pene che è il termine anatomico, e tutta una serie di sinonimi dialettali.
Tante belle cose, o cazzi come preferisci.

Vedi il profilo dell'utente
12
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@Vanilla ha scritto:
Ullalà, esagerato!
Impara ad assumerti la responsabilità di quel che scrivi. Quell'inutile pseudo-censura è patetica.
@Vanilla ha scritto:Comunque hai dimenticato pene che è il termine anatomico, e tutta una serie di sinonimi dialettali.
Quella esperta di cazzi sei tu, non io.
@Vanilla ha scritto: Tante belle cose, o cazzi come preferisci.  
Tienili pure, ho già il mio piantato tra le gambe e mi basta.

Vedi il profilo dell'utente
13
Vanilla
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@kohkarunagi ha scritto:
@Vanilla ha scritto:
Ullalà, esagerato!
Impara ad assumerti la responsabilità di quel che scrivi. Quell'inutile pseudo-censura è patetica.
@Vanilla ha scritto:Comunque hai dimenticato pene che è il termine anatomico, e tutta una serie di sinonimi dialettali.
Quella esperta di cazzi sei tu, non io.
@Vanilla ha scritto: Tante belle cose, o cazzi come preferisci.  
Tienili pure, ho già il mio piantato tra le gambe e mi basta.
Pseudo-censura?
Responsabilità delle mie azioni per due x ?
Ci sono forum in cui certi termini ed atteggiamenti non sono tollerati, qui ci sono da poco e da quello che sto appurando le cose vanno diversamente, ne prendo atto.

Vedi il profilo dell'utente
14
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@Vanilla ha scritto:
Ci sono forum in cui certi termini ed atteggiamenti non sono tollerati, qui ci sono da poco e da quello che sto appurando le cose vanno diversamente, ne prendo atto.

Anche qui certe parole non sono tollerate.
In particolare:

XXXXX
XXXXXXX
XXXX

Vedi il profilo dell'utente
15
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Vanilla ha scritto:
Pseudo-censura?
Caxxi invece di cazzi cos'è se non pseudo-censura di bassa lega? Se avessi voluto censurare il termine lo avresti fatto integralmente.
@Vanilla ha scritto:Responsabilità delle mie azioni per due x ?
Certo, anche per una sola x. Grandi o piccole che siano, le nostre azioni pongono in capo a noi precise responsabilità. Scrivere caxxi vuol dire tentare di non assumersi la responsabilità di scrivere cazzi o di censurare integralmente il termine. Nè carne né pesce. Un comodo ed ignavo tono di grigio.

@Vanilla ha scritto:Ci sono forum in cui certi termini ed atteggiamenti non sono tollerati, qui ci sono da poco e da quello che sto appurando le cose vanno diversamente, ne prendo atto.
Il plurale di forum è fora. E poi scusa eh, tu scrivi cazzi e va bene ma se lo scrivo io ti fai venire una mezza crisi di nervi?
Fai pace con la coerenza.

Vedi il profilo dell'utente
16
Vanilla
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@kohkarunagi ha scritto:
@Vanilla ha scritto:
Pseudo-censura?  
Caxxi invece di cazzi cos'è se non pseudo-censura di bassa lega? Se avessi voluto censurare il termine lo avresti fatto integralmente.
@Vanilla ha scritto:Responsabilità delle mie azioni per due x ?
Certo, anche per una sola x. Grandi o piccole che siano, le nostre azioni pongono in capo a noi precise responsabilità. Scrivere caxxi vuol dire tentare di non assumersi la responsabilità di scrivere cazzi o di censurare integralmente il termine. Nè carne né pesce. Un comodo ed ignavo tono di grigio.

@Vanilla ha scritto:Ci sono forum in cui certi termini ed atteggiamenti non sono tollerati, qui ci sono da poco e da quello che sto appurando le cose vanno diversamente, ne prendo atto.
Il plurale di forum è fora. E poi scusa eh, tu scrivi cazzi e va bene ma se lo scrivo io ti fai venire una mezza crisi di nervi?
Fai pace con la coerenza.

Ciao ciao, auf wiedersehen, goodbey

P.S: correzione errore



Ultima modifica di Vanilla il Mer 6 Gen 2016 - 20:21, modificato 1 volta

Vedi il profilo dell'utente
17
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Goodbye, non goodbay...

Vedi il profilo dell'utente
18
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum