Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Feste nazionali.

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ne celebriamo diverse; ognuna rappresenta un momento particolare della storia 'recente' di questo paese stracolmo di contraddizioni.
Oggi è 4 Novembre, data che nel 1918 segna la fine della prima guerra mondiale e la vittoria sugli austriaci. E' una vittoria del Regno d' Italia, dei Savoia e dei loro sudditi, esaltata durante il fascismo da Mussolini che edificò opere quali il Sacrario di Redipuglia, in memoria dei soldati caduti, in un' atmosfera di esaltazione delle italiche qualità guerresche. 

Tra 6 mesi sarà 25 Aprile, data che nel 1945 segna la fine della seconda guerra mondiale e la sconfitta dell' Italia fascista di Mussolini.

L' Italia è per sei mesi l' anno fascista; e per gli altri sei mesi antifascista.

Visualizza il profilo
2
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@paolo iovine ha scritto:ne celebriamo diverse; ognuna rappresenta un momento particolare della storia 'recente' di questo paese stracolmo di contraddizioni.
Oggi è 4 Novembre, data che nel 1918 segna la fine della prima guerra mondiale e la vittoria sugli austriaci. E' una vittoria del Regno d' Italia, dei Savoia e dei loro sudditi, esaltata durante il fascismo da Mussolini che edificò opere quali il Sacrario di Redipuglia, in memoria dei soldati caduti, in un' atmosfera di esaltazione delle italiche qualità guerresche. 

Tra 6 mesi sarà 25 Aprile, data che nel 1945 segna la fine della seconda guerra mondiale e la sconfitta dell' Italia fascista di Mussolini.

L' Italia è per sei mesi l' anno fascista; e per gli altri sei mesi antifascista.

E per dodici mesi menefreghista.

Visualizza il profilo
3
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
non so, non credo, non tutti almeno.

Visualizza il profilo
4
Lady Joan Marie
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Come ho già detto in un'altra discussione: la Storia è talmente intricata che alla fine non ne sappiamo nulla di vero. E quello che ci insegnano a scuola, almeno secondo me, è quello che ci fanno credere di sapere.

Visualizza il profilo
5
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Pazza_di_Acerra ha scritto:
@paolo iovine ha scritto:ne celebriamo diverse; ognuna rappresenta un momento particolare della storia 'recente' di questo paese stracolmo di contraddizioni.
Oggi è 4 Novembre, data che nel 1918 segna la fine della prima guerra mondiale e la vittoria sugli austriaci. E' una vittoria del Regno d' Italia, dei Savoia e dei loro sudditi, esaltata durante il fascismo da Mussolini che edificò opere quali il Sacrario di Redipuglia, in memoria dei soldati caduti, in un' atmosfera di esaltazione delle italiche qualità guerresche. 

Tra 6 mesi sarà 25 Aprile, data che nel 1945 segna la fine della seconda guerra mondiale e la sconfitta dell' Italia fascista di Mussolini.

L' Italia è per sei mesi l' anno fascista; e per gli altri sei mesi antifascista.

E per dodici mesi menefreghista.


ma che ne sai ? Sempre a palare male. E' menefreghismo disinteressato; se vuoi e devi essere pesante, sillo.

Visualizza il profilo
6
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Meglio Silla, anzi Mario.

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum