Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

L' intenditore.

Condividere 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
sento spesso parlare di intenditori, intenditori di vini; sono quelli che assaggiano, i sommelier.

Ma che ne sanno loro di quando va data la medicina, di quando bisogna annaffiare, di quando l' uva è pronta per la vendemmia, di quando il mosto è cotto. Che ne sanno di innesti e cantine ?

E li chiamano intenditori...

Vedi il profilo dell'utente
2
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
L'intenditore è al di sopra della vile materia

Vedi il profilo dell'utente
3
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
è come un critico d' arte che pensa di capirne di quadri; Van Gogh ne capiva di quadri; Picasso, Renoir, ecc...

Vedi il profilo dell'utente
4
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@paolo iovine ha scritto:sento spesso parlare di intenditori, intenditori di vini; sono quelli che assaggiano, i sommelier.

Ma che ne sanno loro di quando va data la medicina, di quando bisogna annaffiare, di quando l' uva è pronta per la vendemmia, di quando il mosto è cotto. Che ne sanno di innesti e cantine ?

E li chiamano intenditori...
Coglione, i sommelier giudicano il vino.
Della medicina, dell'annaffiatura, della vendemmia, di innesti, del mosto etc si occupano agronomi, contadini e vinificatori...
Ma da uno a dieci quanto sei coglione? Minimo 1.000.000 facepalm facepalm facepalm facepalm facepalm

Vedi il profilo dell'utente
5
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
posso concedere ai sommelier di essere a loro modo dei poeti.

Kohker, insisto, cercati lavoro; uno di quelli che può fare uno come te, che so, al computer.

Vedi il profilo dell'utente
6
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
C'è nulla da fare, coglione proprio a livello genetico sei... facepalm

Vedi il profilo dell'utente
7
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
sei stato premuto troppo lungo nel mare di mezzanotte.

Vedi il profilo dell'utente
8
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@paolo iovine ha scritto:sento spesso parlare di intenditori, intenditori di vini; sono quelli che assaggiano, i sommelier.

Ma che ne sanno loro di quando va data la medicina, di quando bisogna annaffiare, di quando l' uva è pronta per la vendemmia, di quando il mosto è cotto. Che ne sanno di innesti e cantine ?

E li chiamano intenditori...

ma tu sei un produttore di vini?
O la discussione è meramente a titolo di ipotesi?

Vedi il profilo dell'utente
9
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
produttore di vino non mi piace. Io faccio il vino, come la nonna fa la torta e non produce la torta.

Vedi il profilo dell'utente
10
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
è solo una questione di quantità e qualità.

Vedi il profilo dell'utente
11
Un_Lucano
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@paolo iovine ha scritto:produttore di vino non mi piace. Io faccio il vino, come la nonna fa la torta e non produce la torta.

C'è un solo modo per FARE il vino: quello con acqua, bastone e...polverine rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
12
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@Un_Lucano ha scritto:
@paolo iovine ha scritto:produttore di vino non mi piace. Io faccio il vino, come la nonna fa la torta e non produce la torta.

C'è un solo modo per FARE il vino: quello con acqua, bastone e...polverine rotolarsi dal ridere

quale è la migliore qualità dell'albero da cui si ricava il bastone per il rimescolio?
Quercia, noce, frassino o betulla?
Poi la stagionatura del medesimo credo sia importante per il rilascio di particelle insaporenti durante la lavorazione ( tipo le botti irlandesi per le birre doppio malto )... YES

Vedi il profilo dell'utente
13
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Un_Lucano ha scritto:
@paolo iovine ha scritto:produttore di vino non mi piace. Io faccio il vino, come la nonna fa la torta e non produce la torta.

C'è un solo modo per FARE il vino: quello con acqua, bastone e...polverine rotolarsi dal ridere

le polverine le lascio a te, Lapo Elkann et similia.

Vedi il profilo dell'utente
14
Un_Lucano
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@paolo iovine ha scritto:
@Un_Lucano ha scritto:
@paolo iovine ha scritto:produttore di vino non mi piace. Io faccio il vino, come la nonna fa la torta e non produce la torta.

C'è un solo modo per FARE il vino: quello con acqua, bastone e...polverine rotolarsi dal ridere

le polverine le lascio a te, Lapo Elkann et similia.

Hai capito qualchecosa? No, non hai capito niente no

Vedi il profilo dell'utente
15
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ma cercati lavoro.

Vedi il profilo dell'utente
16
Un_Lucano
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@paolo iovine ha scritto:ma cercati lavoro.

Lavorare??? Io????? Mica sono u n pezzente come te Linguino

Vedi il profilo dell'utente
17
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
o testina di tartufo sabaudo, il mondo si divide in due categorie, quelli che lavorano e quelli che vanno a bagasse; tu vai a bagasse.

Vedi il profilo dell'utente
18
Un_Lucano
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

@paolo iovine ha scritto:o testina di tartufo sabaudo, il mondo si divide in due categorie, quelli che lavorano e quelli che vanno a bagasse; tu vai a bagasse.

Sbagliato: ci sono anche le bagasse come te.

Vedi il profilo dell'utente
19
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
però ci sono anche quelle come la tua mamma.

Vedi il profilo dell'utente
20
db_cooper
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

@paolo iovine ha scritto:però ci sono anche quelle come la tua mamma.

Sono stato attirato dalla parola "bagassa" che è una dote che io cercavo molto nelle femmine. Meglio ancora se mamme KleanaFurbo

Vedi il profilo dell'utente
21
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ricapitolando finora abbiamo appurato che sia quel coglione di masaniello che la madre di un lucano sono delle bagasse. Interessante ed istruttivo sto topic. rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere rotolarsi dal ridere

Vedi il profilo dell'utente
22
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
ma dal vino siamo finiti a parlar di meretrici?

beviamoci su che è meglio.

Vedi il profilo dell'utente
23
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Paolo, tu che sei un intenditore, produttore e presumo consumatore di vino, cosa ne pensi di un vino che si imbottiglia dalle mie parti "il CLINTO", è un vino denigrato e l'unione europea adducendo a strane misure di protezione commerciale ne ha proibito la vendita.
Sul mio territorio (veneto) la coltivazione ad uso famigliare (ampia) non si è mai fermata.
Io lo adoro, un vino di un rosso così scuro che se sgocciola dal bicchiere o dalla bottiglia la tovaglia resta indelebilmente macchiata.
Io alle volte, se lo uso per accompagnare un dolce lo mescolo al fragolino (altro proibito) che deriva dalla spremitura della così detta uva americana.

Vedi il profilo dell'utente
24
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
è un vino che non conosco. Ho letto da qualche parte che l' hanno vietato perché la buccia degli acini contiene sostanze velenose.

Vedi il profilo dell'utente
25
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@paolo iovine ha scritto:è un vino che non conosco. Ho letto da qualche parte che l' hanno vietato perché la buccia degli acini contiene sostanze velenose.





io so che è vietato venderlo come vino,perchè non raggiunge la gradazione alcolica minima per essere definito vino.

Vedi il profilo dell'utente
26
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Argomenti simili

-

» L' intenditore.

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum