Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

sepolture tutte uguali?

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Lasciando da parte le ragioni pratico-logistiche, ritenete che nei cimiteri le sepolture debbano essere tutte uguali e non riproporre le disuguaglianze sociali ed economiche fra gli individui oppure che sia giusto lasciare spazio, anche di fronte alla morte livellatrice, all'espressione dell'individualità, compresa l'esibizione di ricchezza e status sociale?

Vedi il profilo dell'utente
2
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
pensa alle piramidi.

Vedi il profilo dell'utente
3
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@Cenere79 ha scritto:Lasciando da parte le ragioni pratico-logistiche, ritenete che nei cimiteri le sepolture debbano essere tutte uguali e non riproporre le disuguaglianze sociali ed economiche fra gli individui oppure che sia giusto lasciare spazio, anche di fronte alla morte livellatrice, all'espressione dell'individualità, compresa l'esibizione di ricchezza e status sociale?
Devono tassativamente riproporre e rispecchiare le differenze sociali. I poveri debbono restare tali anche dopo che han tirato le cuoia.
Anzi, sono contrario ai cimiteri comuni, per poveri e ricchi. I poveri dovrebbero avere i loro spazi tristi e poveri, lontani dagli elaborati e preziosi cimiteri per ricchi.
Per un povero basta una buca con una tavoletta scritta alla bell'e meglio.
Per un ricco ovviamente è necessario un momunentino/cappellina, compatibilmente con lo spazio a disposizione. Mosaici, marmi ed oggettistica votiva della migliore qualità

Vedi il profilo dell'utente
4
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
diventerai almeno cardinale.

Vedi il profilo dell'utente
5
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Vedi il profilo dell'utente
6
Raggiodiluna
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Vedi il profilo dell'utente
7
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

@paolo iovine ha scritto:diventerai almeno cardinale.
Nemmeno io sono così stronzo...

Vedi il profilo dell'utente
8
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
dal momento che nel giro di una quarantina d'anni arriveremo ai dieci miliardi di esseri umani sul pianeta, probabilmente staremo(staranno), un po' stretti quindi consiglierei cremazione obbligatoria e mini cellette per tutti.
Chi può e ha i soldi, se ci tiene, si faccia costruire il mausoleo privato nel giardino di casa sua di sua propria propria proprietà.
una robetta semplice tipo

Vedi il profilo dell'utente
9
Cenere79
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Miss, sono d'accordo con te, però chiedevo di lasciare da parte le ragioni pratiche. Mi interessava la questione dal punto di vista etico ed estetico.

Vedi il profilo dell'utente
10
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

@Cenere79 ha scritto:Miss, sono d'accordo con te, però chiedevo di lasciare da parte le ragioni pratiche. Mi interessava la questione dal punto di vista etico ed estetico.

Dal punto di vista etico andrebbero celebrati con tombe sontuose solo le persone che si sono distinte per filantropia, umanità, meriti scientifici... insomma chi ha fatto un po' progredire la razza umana o perlomeno ce ne ha dato l'illusione.
Si sa che l'imitazione e l'invidia (quando non distruttiva) è una grande molla per migliorarsi, dunque un tomba può esere notevole ispirazione per le generazioni future quando celebra l'operato della persona più che la persona stessa.

Dal punto di vista estetico spiacerebbe perdere alcune opere che scuotono l'animo e commuovono, anche se il tempo dei cimiteri monumentali mi pare ormai finito, le tombe moderne non sono più romantiche, "enfatiche" (so che enfasi non è il terine corretto ma al momento non me ne viene in mente un altro)

Vedi il profilo dell'utente
11
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@Miss.Stanislavskij ha scritto:
@Cenere79 ha scritto:Miss, sono d'accordo con te, però chiedevo di lasciare da parte le ragioni pratiche. Mi interessava la questione dal punto di vista etico ed estetico.

Dal punto di vista etico andrebbero celebrati con tombe sontuose solo le persone che si sono distinte per filantropia, umanità, meriti scientifici... insomma chi ha fatto un po' progredire la razza umana o perlomeno ce ne ha dato l'illusione.
Si sa che l'imitazione e l'invidia (quando non distruttiva) è una grande molla per migliorarsi, dunque un tomba può esere notevole ispirazione per le generazioni future quando celebra l'operato della persona più che la persona stessa.

Dal punto di vista estetico spiacerebbe perdere alcune opere che scuotono l'animo e commuovono, anche se il tempo dei cimiteri monumentali mi pare ormai finito, le tombe moderne non sono più romantiche, "enfatiche" (so che enfasi non è il terine corretto ma al momento non me ne viene in mente un altro)


mah!... io credo che accada che le tombe più importanti siano riservate ai migliori. è così da sempre, e così continuerà in futuro... come non solo per le tombe...

Ma chi sono i migliori?... e qui casca l'asino!. Non il mio o il tuo metro di valutazione conta, ma quello riconosciuto dalle folle... per esempio il dio denaro. nel nostro grasso occidente.
O il valore in guerra, o qualsiasi altra cosa conti per la gente.

In realtà, dopo la morte accertata oltre ogni dubbio... ha ragione Totò. I nostri resti mortali sono uguali per tutti. Un 85% di acqua, un tot di carbonio, azoto, calcio.. e via via altri elementi. Concime per i crisantemi, insomma

Vedi il profilo dell'utente
12
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@Cenere79 ha scritto:Lasciando da parte le ragioni pratico-logistiche, ritenete che nei cimiteri le sepolture debbano essere tutte uguali e non riproporre le disuguaglianze sociali ed economiche fra gli individui oppure che sia giusto lasciare spazio, anche di fronte alla morte livellatrice, all'espressione dell'individualità, compresa l'esibizione di ricchezza e status sociale?

status sociale degli eredi, intendi?... e quello mica cambia e conta come sempre!.... mentre quello del morto, semplicemente non c'è più!

Vedi il profilo dell'utente
13
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
La mia m,amma ha voluito essere cremata e che le ceneri fossero disperse sul lago. A che status appartiene?

Vedi il profilo dell'utente
14
silena
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
E' sicura che si possano legalmente disperdere le ceneri?

Vedi il profilo dell'utente
15
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
In Italia non è legale disperdere le ceneri ovunque ma in acluni cimiteri esistono posti appositi in cui si possono rovesciare, fatti ii dovuti documenti.
Per quel che è la mia esperienza nessuno mi ha mai riferito che qualcuno sia passato a controllare l'integrità dei sigilli delle urne tenute a casa.

Vedi il profilo dell'utente
16
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Non solo nei cimiteri... Mia madre è stata dispersa sul lago nel luogo deputato a ciò (di fronte alla villa Taranto, a 200 m. dalla riva) e, volendo, c'era anche un posto in collina per fare altrettanto. Basta compilare l'apposita autorzzazione.

Vedi il profilo dell'utente
17
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum