Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Il risveglio dei draghi

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Faust
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Su Nature è comparso un articolo sconcertante
http://www.nature.com/nature/journal/v520/n7545/full/520042a.html
Dice che i draghi sono in realtà esistiti davvero e sono destinati a tornare.
L'articolo elenca i fattori che determineranno la resurrezione dei giganti alati sputafuoco, alcuni dei quali paradossali, come la crisi economica e la mancanza di una politica globale per combattere il riscaldamento globale.


La rivelazione arriva uno studio congiunto di importantissimi ricercatori di varie università ( Melbourne , Oxford, Notre Dame, Australia), che hanno analizzato alcuni documenti da poco ritrovati presso la Oxford’s Bodleian Library, in occasione degli intensi lavori investigativi su manoscritti dell'epoca della Magna Charta, di cui quest'anno si celebrano gli 800 anni.
Il documento cruciale, attribuito al monaco Godfrey of Exmouth sembra dimostrare inequivocabilmente la prova dell'esistenza reale dei draghi nel nostro mondo e addirittura l'impatto che hanno avuto sulla popolazione. Allora gli studiosi hanno fatto analisi incrociate su documenti posteriori trovando conferme.



Hanno potuto regnare incontrastati sugli uomini grazie all'abbondanza di cibo (gli esseri umani stessi, in special modo i cavalieri), alla disponibilità di materiali per la nidificazione (oro e argento) e a un periodo climatico inaspettatamente caldo, necessario per mantenere una alta temperatura boccale e nasale, cruciale per la loro sopravvivenza.
Inoltre, gli strumenti considerati "magici" per combatterli non funzionavano più, cosa che fra l'altro può avere contribuito a relegare streghe e maghi nella sfera della blasfemia: non più in grado di contrastare i draghi, hanno perso il loro ruolo utile nella società, che ha iniziato a perseguitarli per le loro credenze non ortodosse (ad esempio l'eliocentrismo).




Nelle ultime decadi alcuni fattori di cui non stiamo tenendo conto stanno "lavorando" per l'avvento della Terza Stirpe dei draghi. Sono fenomeni apparentemente non riconducibili a un'eventualità del genere, ma pare proprio che gli indizi principali siano la scarsa attenzione al global warming e il fallimento delle politiche economiche, che stanno rimettendo in circolo oro e argento come beni rifugio (gli autori parlano di "quantitative thieving").

Visualizza il profilo
2
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Allibo.

Visualizza il profilo
3
nikki66
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente

Visualizza il profilo
4
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
certo è che 'sti draghi sono propio belli!...
Com'è la femminuccia è quella bianca, ed il maschietto quello nero?...

Ma i draghi, sono insetti (sei arti) come appare dalle illustrazioni, o arcnidi (otto zampe)
come si vede sul libro?...

Comunque io mi sono scaricato la coppietta si, e quello del libro no... troppo squallidino,,,

Visualizza il profilo
5
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@ Lucio


Io spero che l'aspetto sia questo, e non quello di insetti. Deluderebbe la mia immaginazione.
Sul fatto che esistano... boh.
Mi sembra strano che abbiano preso sul serio la cosa.

Visualizza il profilo
6
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

@NinfaEco ha scritto:@ Lucio


Io spero che l'aspetto sia questo, e non quello di insetti. Deluderebbe la mia immaginazione.
Sul fatto che esistano... boh.
Mi sembra strano che abbiano preso sul serio la cosa.

assolutamente niente di strano!... infatti esistono realmente, e sono diversi, e per lo più carnivori!


come quello volante del genere Draco





o quello corazzato, il Moloch Horridus





o il terrifico clamidosauro (il meno cattivo dei tre... sorriso sorriso )


sono piccoli... ma se crescessero?....

Tranquilla, è abbastanza difficile che possano superare certe dimensioni...

Visualizza il profilo
7
emma55
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Preferisco che si risvegli qualcuno che mi regalasse questi..

url=http://www.servimg.com/view/19084548/248][/url]

Visualizza il profilo
8
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
che so' 'ste du' palle blu un po' pendule????

Visualizza il profilo
9
emma55
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Antichita' cinese
dinastia yuah
antiquariato

Visualizza il profilo
10
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
già. Poi ti cade, si fa in un milione di pezzi come il mio Ming da 700.000 lire del '79... e ti vienel'itterizia... visto che è cinese.


Meglio la bottiglia di CocaCola da due litri, che se cade e schiatta almeno fa bagnoschiuma!

Visualizza il profilo
11
Shri_Radha
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

@Lucio Musto ha scritto:

assolutamente niente di strano!... infatti esistono realmente, e sono diversi, e per lo più carnivori!

[center]
come quello volante del genere Draco





Che carino ! KleanaInfoiata

Visualizza il profilo
12
Shushan
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Li aspetto con fervore...se sono fortunata potrei incontrare "Dragonheart".

Visualizza il profilo
13
Constantin
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
I draghi sono sempre esistiti, non è che devono tornare, vivono in lande desolate, spostandosi solo per procurarsi il cibo e unicamente di notte. Hanno terrore della nostra civiltà, e forse sono in via di estinzione. Sono esseri molto intelligenti. Appartengono ad ere più nobili e più di una volta hanno aiutato l'uomo.

Visualizza il profilo
14
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
può essere che siano esistiti animali che anzi che produrre metano dal proctodeo, lo producevano dallo stomodeo; magari avevano una dentatura che sbattendo produceva scintille, ed ecco la fiammata.

Visualizza il profilo
15
Shushan
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Vi è  un' Isola nel Pacifico dove vivono delle specie di draghi.

Per i cinesi e giapponesi i draghi erano segno di positività poi abbiamo rappresentazioni di San Giorgio e San Michele Arcangelo che uccidono il drago..il drago visto come il Male e il Diavolo e lo abbiamo idealizzato come animale negativo.

Non per i cavalieri che salvavano le donzelle dai draghi stanandoli.. KleanaOcchiolino

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum