Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Multe in base al reddito

Condividere 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
ReLear
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
In Finlandia un ricco imprenditore è stato multato e dovrà pagare 54 mila euro per eccesso velocità
Nel 2002 un dirigente Nokia dovette pagare 116 mila euro per avere superato i limiti
Nel Paese le contravvenzioni sono proporzionate al reddito di chi è alla guida.


Se lo facceso anche da noi mi fregherei le mani ! SGHIGNAZZARE

Vedi il profilo dell'utente
2
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Perché sei povero in canna o per la ragione opposta?

Vedi il profilo dell'utente
3
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
è lapalissianamente sbagliato. Il reddito non centra una minchia col pegno delle infrazioni.

Vedi il profilo dell'utente
4
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
In realtà una correlazione c'è. Al netto delle dovute eccezioni, più hai le tasche gonfie più te ne batti il cazzo. Per te magari 40 euro di divieto di sosta sono un pugno in faccia, per un riccone meno di una cagatina di mosca. Un divieto di sosta pagato 35.000 euro fa piangere anche uno con la porsche. Funziona meglio come deterrente.

Vedi il profilo dell'utente
5
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
'più hai le tasche gonfie più te ne batti il cazzo' non è un assioma dal quale si possa ricavare una legge. Anzi, non è proprio un assioma.

Vedi il profilo dell'utente
6
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Sarà quel che sarà, ma ripeto che pagare 50.000 euro un eccesso di velocità o 30.000 euro un semaforo rosso bruciato mette lo zolfanello in culo anche a chi gira in ferrari.
Senza scomodare assiomi o teoremi, ci son cose che funzionano e basta.

Vedi il profilo dell'utente
7
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Wow Posso iniziare a guidare !

Vedi il profilo dell'utente
8
ReLear
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

kohkarunagi ha scritto:Perché sei povero in canna o per la ragione opposta?

Perchè i ricchi in Italia fanno gli arroganti.
Ricordo ancora l'indignazione di Lapo Elkan quando lo hanno multato per divieto di sosta.

Vedi il profilo dell'utente
9
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
bah, da ragazzo, i miei compagni di calcetto dicevano che avevo l' acellerazione di un CBR 600; mai preso una multa in macchina.

Vedi il profilo dell'utente
10
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico

ReLear ha scritto:
kohkarunagi ha scritto:Perché sei povero in canna o per la ragione opposta?

Perchè i ricchi in Italia fanno gli arroganti.
Ricordo ancora l'indignazione di Lapo Elkan quando lo hanno multato per divieto di sosta.




sono arroganti perchè i sudditi lo permettono

Vedi il profilo dell'utente
11
kohkarunagi
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

ReLear ha scritto:
kohkarunagi ha scritto:Perché sei povero in canna o per la ragione opposta?

Perchè i ricchi in Italia fanno gli arroganti.
Ricordo ancora l'indignazione di Lapo Elkan quando lo hanno multato per divieto di sosta.
Mi sa che proprio con l'uomo chiamato bamba hai cannato di brutto. Pensi che lapo lapo tra un travone e l'altro non lo faccia di proposito a parcheggiare le sue auto personalizzate in divieto? Sono auto personalizzate da una sua azienda. Ed ogni volta che lo beccano sulle strisce con la 500 abarth color jeans o con la ferrari Fsalcazzoquelcheè color verde pisello mimetico  gli inchiostrovendoli itaglioti (quella gentaglia non merita l'appellativo di giornalisti) puntuali sfornano l'articoletto su corriere o repubblica. Tutta pubblicità gratuita. Anzi, pagata 38 euro, il corrispettivo per la contravvenzione. Ammesso e non concesos che le paghi e non se le faccia annullare grazie ad amicizie in alto loco.

Vedi il profilo dell'utente
12
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma in Finlandia hanno solo le "multe" come sanzione amministrativa o anche come pena pecuniaria penale basate sul reddito del reo?
So che una roba simile è (o era?) in vigore anche in Svizzera: per definire il "ventaglio edittale", lì avevano ideato le "aliquote giornaliere" che, conoscendo uno svizzero solo che non è avvocato, non ho capito cosa siano ma logica vorrebbe che fossero un coefficiente da usare con il reddito.

Vedi il profilo dell'utente
13
Arwen
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Potrebbero funzionare ma in Italia ho i miei dubbi che la giustizia funzioni come dovrebbe per tutti.

Vedi il profilo dell'utente
14
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum