Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Peppa Pig e i derivati del maiale banditi dai libri di testo

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
ReLear
ReLear
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Niente più Peppa Pig sui libri di testo della Gran Bretagna? La Oxford University Press (Oup), uno dei principali editori di libri scolastici nel Regno Unito, ha diffuso le nuove linee guida per i propri autori, chiedendo loro di astenersi dal disegnare o citare suini e loro derivati (letteralmente “sausages”, salsicce, ndr) e in generale «nulla che possa essere percepito come inerente il maiale», al fine di non offendere e turbare musulmani o ebrei. Attenzione, Peppa Pig non è stata espressamente vietata da Oup, ma l’invito espresso agli autori con lettere di cui una arrivata tra le mani di un conduttore radiofonico della Bbc, che ne ha parlato in trasmissione, è piuttosto esplicito.

Durante il programma, dedicato alla libertà di espressione e all'attentato parigino al magazine satirico Charlie Hebdo, Jim Naughtie, marito di un'autrice della Oxford University press, Eleanor Updale, ha raccontato di aver ricevuto a casa la nuova direttiva.

A condannare la mossa dell'editore nelle ultime ore, bollandola come «ridicola», è stato persino un parlamentare musulmano, il laburista Khalid Mahmood, dicendo che «è una scelta completamente insensata», ma la Oxford University Press ha difeso la propria decisione, sostenendo di volersi rivolgersi «a una platea la più vasta possibile». I libri della casa editrice universitaria più famosa del Regno Unito sono venduti in oltre 200 Paesi.


Peppa free ! cool

Visualizza il profilo
2
An Boum
An Boum
Viandante Storico
Viandante Storico
Cioe' tutti a dire je suis charlie e poi si censura peppa pig

ALLUCINANTE

Visualizza il profilo
3
luci62
luci62
Viandante Mitico
Viandante Mitico
ma stiamo scherzando?

Visualizza il profilo
4
Automaalox
Automaalox
Viandante Storico
Viandante Storico
Classici mezzucci manipolatori usati dai giornalisti per evitare di finire a fare il ferma porta stagista.

Partiamo dal titolo:

Peppa Pig e i derivati del maiale banditi dai libri di testo

Il personaggio di un cartone animato viene censurato sui libri di testo; tanto per cominciare i libri di testo sono i testi scolastici e dubito facciano riferimento a Peppa Pig.

Poi:

Niente più Peppa Pig sui libri di testo della Gran Bretagna?

Di nuovo, sui libri scolastici in UK ci sono riferimenti a Peppa Pig? Notare poi che da questa frase si evince che in Gran Bretagna venga applicata una censura limitata ai confini nazionali, quindi lasciando intendere che ci sia dietro l'intervento di un'istituzione politica.

Ma subito dopo:

Attenzione, Peppa Pig non è stata espressamente vietata da Oup,

Cooosa? Allora fino a questo punto ci hai preso per il culo! Hai creato un titolo sensazionalista e bizzarro solo per suscitare l'indignazione del lettore poco sveglio.

Quindi in realtà la casa editrice (non governo o parlamento o regina britannici) Oup ha invitato gli autori ad evitare riferimenti alla carne di maiale per vendere i propri libri anche in zone del mondo dove tale argomento e vietato, non solo in Gran Bretagna. Un po' come noi vieteremmo che su Topolino ci fosse una storia in cui Pippo si fuma una canna.

Peppa Pig NON è carne di maiale (inteso come pietanza) e il riferimento al personaggio dei cartoni animati è INVENZIONE del giornalista.

Che sudicio.

Visualizza il profilo
5
Miss.Stanislavskij
Miss.Stanislavskij
Viandante Mitico
Viandante Mitico
menomale... ero già così disperata per la povera Peppa Pig!

Visualizza il profilo
6
ReLear

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum