Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Emme di Musica

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 11 di 14]

251
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
252
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
253
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
254
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
255
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

Visualizza il profilo
256
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
257
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
258
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
259
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem

Visualizza il profilo
261
Jester

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
264
Gèca

Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
265
Bumble-bee
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
266
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


Lei disse
Io so com'è essere morti
Io so cos'è essere tristi
E lei mi fa sentire
Come se non fossi mai nato

Io dissi
Chi ti ha messo in testa tutte quelle cose
Cose che mi fanno sentire di essere pazzo
E tu mi fai sentire
Come se non fossi mai nato

Lei disse tu non capisci cosa ho detto
Io dissi no no no ti sbagli
Quando ero ragazzo
Tutto andava bene
Tutto andava bene

Io dissi
Anche se sai ciò che sai
Io so che sono pronto a partire
Perchè tu mi fai sentire
Come se non fossi mai nato

Visualizza il profilo
267
Rupa Lauste
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico

Visualizza il profilo
268
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem


E correndo mi incontrò lungo le scale, quasi nulla mi sembrò cambiato in lei,
la tristezza poi ci avvolse come miele per il tempo scivolato su noi due.
Il sole che calava già rosseggiava la città
già nostra e ora straniera e incredibile e fredda:
come un istante "deja vu", ombra della gioventù, ci circondava la nebbia...

Auto ferme ci guardavano in silenzio, vecchi muri proponevan nuovi eroi,
dieci anni da narrare l'uno all' altro, ma le frasi rimanevan dentro in noi:
"cosa fai ora? Ti ricordi? Eran belli i nostri tempi,
ti ho scritto è un anno, mi han detto che eri ancor via".
E poi la cena a casa sua, la mia nuova cortesia, stoviglie color nostalgia...

E le frasi, quasi fossimo due vecchi, rincorrevan solo il tempo dietro a noi,
per la prima volta vidi quegli specchi, capii i quadri, i soprammobili ed i suoi.
I nostri miti morti ormai, la scoperta di Hemingway,
il sentirsi nuovi, le cose sognate e ora viste:
la mia America e la sua diventate nella via la nostra città tanto triste...

Carte e vento volan via nella stazione, freddo e luci accesi forse per noi lì
ed infine, in breve, la sua situazione uguale quasi a tanti nostri films:
come in un libro scritto male, lui s' era ucciso per Natale,
ma il triste racconto sembrava assorbito dal buio:
povera amica che narravi dieci anni in poche frasi ed io i miei in un solo saluto...

E pensavo dondolato dal vagone "cara amica il tempo prende il tempo dà...
noi corriamo sempre in una direzione, ma qual sia e che senso abbia chi lo sa...
restano i sogni senza tempo, le impressioni di un momento,
le luci nel buio di case intraviste da un treno:
siamo qualcosa che non resta, frasi vuote nella testa e il cuore di simboli pieno..."


Visualizza il profilo
269
Giglio Bianco
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

Visualizza il profilo
270
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Stupenda....
la storia dello spirito della birra





C'erano tre uomini che venivano da occidente, per tentare la fortuna
e questi tre uomini fecero un solenne voto
John Barleycorn deve morire
loro avevano arato, avevano seminato, loro avevano dissodato
e avevano gettato zolle di terra sulla sua testa
e questi tre uomini fecero un solenne voto
John Barleycorn era morto
lo lasciarono giacere per un tempo molto lungo, fino a che scese la pioggia dal cielo
e il piccolo sir John tirò fuori la sua testa e lasciò tutti di stucco
loro l'avevano lasciato steso fino al giorno di mezza estate e fino ad allora lui era sembrato pallido e smorto
e al piccolo Sir John crebbe una lunga lunga barba e così divenne un uomo
loro avevano assoldato uomini con falci veramente affilate per tagliargli via le gambe
l'avevano avvolto e legato tutto attorno, trattandolo nel modo più brutale
avevano assoldato uomini con i loro forconi affilati che avevano conficcato nel (suo) cuore
e il carrettiere lo trattò peggio di così
perché lo legò al carro
e andarono con il carro tutto intorno al campo finché arrivarono al granaio
e fecero un solenne giuramento sul povero John Barleycorn
assoldarono uomini con bastoni uncinati per strappargli via la pelle dalle ossa
e il mugnaio lo trattò peggio di così
perché lo pressò tra due pietre
e il piccolo Sir John con la sua botte di noce e la sua acquavite nel bicchiere
e il piccolo sir John con la sua botte di noce dimostrò che era l'uomo più forte dopo tutto
il cacciatore non può suonare il suo corno così forte per cacciare la volpe
e lo stagnaio non può riparare un bricco o una pentola senza un piccolo (sorso) di grano d'orzo.


Visualizza il profilo
271
Giglio Bianco
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato


Could I ever explain this feeling of love? It just lingers on
The fear in my heart that keeps telling me which way to turn

We'll wander again, our clothes they are wet, we shy from the rain, longing to touch all the places we know we can hide
The width of a room that can hold so much pleasure inside

Here am I alone again, a quiet town where life gives in, here am I just wondering
Nightporters go, nightporters slip away...

I'll watch for a sign, and if I should ever again cross your mind, I'll sit my room and wait until nightlife begins
And catching my breath, we'll both brave the weather again.

Here am I alone again, the quiet town where life gives in, here am I just wondering
Nightporters go, nightporters slip away...

Visualizza il profilo
272
Giglio Bianco
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Ho visto i Portishead qui... non potevo esimermi...



Please could you stay awhile to share my grief?
For its such a lovely day to have to always feel this way,
And the time that I will suffer less is when I never have to wake

Wandering stars, for whom it is reserved, the blackness of darkness forever...
Wandering stars, for whom it is reserved, the blackness of darkness forever...

... Those who have seen the needles eye, now tread like a husk, from which all that was, now has fled
And the masks that the monsters wear, to feed upon their prey

Wandering stars, for whom it is reserved the blackness of darkness forever...
Wandering stars, for whom it is reserved the blackness of darkness forever...

(always) doubled up inside, take awhile to shed my grief
(always) doubled up inside, taunted, cruel...

Wandering stars, for whom it is reserved the blackness of darkness forever...
Wandering stars, for whom it is reserved the blackness of darkness forever...

Visualizza il profilo
273
Giglio Bianco
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

Visualizza il profilo
274
Giglio Bianco
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato

Questa canzone mi fece innamorare perdutamente dei Muse...

Visualizza il profilo
275
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem





GIUDA

HEAVEN ON THEIR MINDS



Adesso ho le idee piu` chiare - finalmente, e anche troppo bene,
Posso vedere dove andremo tutti a finire.
Se separi il mito dall' uomo vedrai dove presto finiremo
Gesu` hai cominciato a credere
Alle cose che dicono di te.
Tu credi veramente
Che queste voci di Dio siano vere
E tutto il bene che hai fatto
Sara` presto spazzato via
Tu hai cominciato ad essere piu` importante
Delle cose che dici
Ascolta Gesu`, non mi piace quello che vedo
Tutto cio` che ti chiedo e` che tu mi ascolti
E ricorda, sono sempre stato il tuo braccio destro
Hai infiammato i loro cuori
Pensano di aver trovato il nuovo Messia
E ti faranno del male quando capiranno che si erano sbagliati

Io ricordo quando tutto questo comincio`
Allora non si parlava di Dio, per noi eri soltanto un uomo.
E credimi, la mia ammirazione per te non si e` spenta
Ma ogni parola che oggi dici viene fraintesa
E ti faranno del male se penseranno che tu abbia mentito.
Nazareth, il tuo famoso figlio sarebbe dovuto restare un grande sconosciuto
Falegname come suo padre, sarebbe stato meglio
Fare tavoli, sedie e cassetti di quercia si sarebbe adattato meglio a Gesu`.
Non avrebbe causato danno a nessuno, non avrebbe allarmato nessuno.
Ascolta Gesu`, ti preoccupi del tuo popolo?
Non vedi che dobbiamo stare al nostro posto?
Siamo un paese occupato - dimentichi come siamo sottomessi?
La folla mi fa paura
Perche` stiamo diventando troppo rumorosi
E ci annienteranno se andiamo troppo oltre.
Ascolta Gesu` l'avvertimento che ti do
Per favore ricordati che voglio che noi sopravviviamo
Ma e` triste constatare che le nostre possibilita` diminuiscono di ora in ora.
Tutti i tuoi seguaci sono ciechi
Troppo cielo nelle loro menti
E' stato bello ma ora tutto si sta deteriorando
Si`, tutto si sta deteriorando
Ascolta Gesu` l'avvertimento che ti do
Per favore ricorda che voglio che noi sopravviviamo
Allora andiamo, ascoltami
Lui non mi ascoltera`...

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 11 di 14]

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum