Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

JUVE LA STORIA INFINITA

Condividi 

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1
orvix

Viandante Storico
Viandante Storico
non mi interessa piu' ormai da anni commentare gli episodi delle partite in cui gioca la Juve, mi piacerebbe solo x sfizio vedere una sola volta nella vita, in Italia,con un arbitraggio smaccatamente anti juve che influisca sul risultato finale, magari, ma qui forse chiedo troppo, in una partita decisiva.
A tutte le squadre italiane nella loro storia, durante i decenni, e' successo di avere arbitraggi contro ed arbitraggi pro...alla Juve mai mai mai...e' normale???????


ps: alle solite accuse di dietrologia, unica arma di difesa rimasta ormai agli juventini, ricordo che ci sono anche sentenze passate in giudicato ed una serie B....insomma non proprio chiacchiere da bar.....

Visualizza il profilo dell'utente
2
Lady Joan Marie
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io sono romanista, e forse parlo di parte, ma da quello che ho sentito è stata una cosa vergognosa...

Visualizza il profilo dell'utente
3
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
tu pensa che gli juventini arrivano a dire che tutto è giusto...
qualcuno mi illumini...cosa c'era di giusto in quella partita?
avrei capito il primo rigore non dato alla juve, si è visto che non c'era ma a velocità normale si poteva sbagliare e si poteva capire....ma tutto il resto?
cercherò di disinteressarmi del calcio e di disintossicarmi da questo schifo che mi fa solo avvelenare

Visualizza il profilo dell'utente
4
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@euvitt ha scritto:tu pensa che gli juventini arrivano a dire che tutto è giusto...
qualcuno mi illumini...cosa c'era di giusto in quella partita?
avrei capito il primo rigore non dato alla juve, si è visto che non c'era ma a velocità normale si poteva sbagliare e si poteva capire....ma tutto il resto?
cercherò di disinteressarmi del calcio e di disintossicarmi da questo schifo che mi fa solo avvelenare







giusto.boicottiamo il calcio.

Visualizza il profilo dell'utente
5
orvix

Viandante Storico
Viandante Storico
@euvitt ha scritto:tu pensa che gli juventini arrivano a dire che tutto è giusto...
qualcuno mi illumini...cosa c'era di giusto in quella partita?
avrei capito il primo rigore non dato alla juve, si è visto che non c'era ma a velocità normale si poteva sbagliare e si poteva capire....ma tutto il resto?
cercherò di disinteressarmi del calcio e di disintossicarmi da questo schifo che mi fa solo avvelenare



ciao Euvitt, guarda che alla fine non sono stati neanche molto avvantaggiati.
Ieri ho visto gli episodi sviscerati uno ad uno da Cesari. Il rigore di Maicon e quello su Totti non c'erano nessuno dei due. Il goal finale era regolare perche' il portiere non era impallato, il rigore su Marchisio non c'era. L'unico ancora dubbio che neanche le telecamere hanno stabilito e' il rigore su Pogba, Il fallo e' netto ma difficilissimo capire se dentro o fuori l'area. Questione di centimetri......
Il punto sta qui, da sempre nelle sfide decisive per lo scudetto, che ci sia la Roma, l'Inter od il Milan l'episodio dubbio o anche plateale gira per il verso loro. Non ricordo una partita scudetto in cui la Juve abbia da recriminare, C'e' solo l'episodio di Perugia dove c'era un arbitro con le palle, Collina, tra i pochissimi (altro Casarin) a non subire tra gli arbitri italiani le pressioni del potere bianconere, a volte esplicite (Moggi) altre volte implicite.

Visualizza il profilo dell'utente
6
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io non ho visto la partita e nemmeno gli episodi, tranne che 30 secondi di studio sport, però mi pare che gli animi vengano esacerbati quando gioca la Juventus e ci sono favori pro Juve, dimenticandosi quelli contro. Rigore dubbio (con rosso) su Marchisio non fischiato, dubbio rigore di Maicon fischiato, dubbio rigore su Totti fischiato, dubbio rigore Pogba fischiato, dubbio gol Bonucci convalidato, rosso sia a Manolas che Morata dubbio. L'arbitro ne avrà imbroccate un paio (pro Juve) sbagliando le altre (pro Juve e pro Roma), quindi in un paese normale si parlerebbe di arbitro scarso, mente invece si parla di complotto. io mi permetto solo un'osservazione: ma se voleva indirizzare la partita non faceva prima a dare rigore a Marchisio e buttare fuori il romanista?
E quanto al fatto che tutti gli episodi sono pro Juve: finale di coppa Italia con la Roma gol annullato a Peluso, in Inter Roma Maicon cade un metro fuori area e danno rigore, Juve Roma di qualche anno fa mano di Pepe su una punizione e rigore fischiato... Per arrivare alle regole sull'extracomunitario cambiate in corsa 3 giorni prima di Juve Roma e Nakata protagonista con gol e assist.
Secondo me il problema è che è la Juve, quindi se l'errore è a favore dei bianconeri è gombloddo, se sbaglia a favore degli altri l'arbitro è scarso. Mah.

Visualizza il profilo dell'utente
7
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Dimenticavo: abbiamo un presidente federale deferito per sei mesi dall'uefa per il quale nessuno ha chiesto la testa, un designatore che aveva a disposizione l'arbitro della finale mondiale e per cui nessuno chiede la testa, un arbitro che ha sbagliato tutto e per cui nessuno chiede lo stop... E parliamo di complotto?

Visualizza il profilo dell'utente
8
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Io non ho visto la partita e nemmeno gli episodi, tranne che 30 secondi di studio sport, però mi pare che gli animi vengano esacerbati quando gioca la Juventus e ci sono favori pro Juve, dimenticandosi quelli contro. Rigore dubbio (con rosso) su Marchisio non fischiato, dubbio rigore di Maicon fischiato, dubbio rigore su Totti fischiato, dubbio rigore Pogba fischiato, dubbio gol Bonucci convalidato, rosso sia a Manolas che Morata dubbio. L'arbitro ne avrà imbroccate un paio (pro Juve) sbagliando le altre (pro Juve e pro Roma), quindi in un paese normale si parlerebbe di arbitro scarso, mente  invece si parla di complotto. io mi permetto solo un'osservazione: ma se voleva indirizzare la partita non faceva prima a dare rigore a Marchisio e buttare fuori il romanista?
E quanto al fatto che tutti gli episodi sono pro Juve: finale di coppa Italia con la Roma gol annullato a Peluso, in Inter Roma Maicon cade un metro fuori area e danno rigore, Juve Roma di qualche anno fa mano di Pepe su una punizione e rigore fischiato... Per arrivare alle regole sull'extracomunitario cambiate in corsa 3 giorni prima di Juve Roma e Nakata protagonista con gol e assist.
Secondo me il problema è che è la Juve, quindi se l'errore è a favore dei bianconeri è gombloddo, se sbaglia a favore degli altri l'arbitro è scarso. Mah.
parliamo dell'arbitro? premesso che nel 2006 era un uomo di Moggi ( se vuoi ti copio la registrazione in cui Moggi chiese a Pairetto di averlo come arbitro) e considerando che l'arbitro vede a velocità normale ti dico questo
io avrei dato il rigore su Marchisio, la moviola ha poi dimostrato che non c'era perché è stato lui a prendere il piede già a terra del difensore e non il contrario ma a velocità normale sembrava proprio rigore ed è un errore che ci sta....e soprattutto era in area
quello su Maicon l'aveva visto bene...era fuori area perchè la barriera era posta un metro dentro ma lui aveva fatto un passo avanti col braccio davanti al viso(a protezione del volto, mai dato un rigore così),quindi giusta l'ammonizione e nuova punizione al limite dell'area....lui infatti aveva deciso così ma si è fatto convincere dagli juventini che gli hanno mostrato la schiuma in terra (???????) e dal guardalinee (ricordati questa cosa)...doppio errore...errore molto grave
quello su Totti....lui si stava spintonando prima del corner....li fermi e li richiami, non l'ha fatto...poi Totti spintona il difensore (fallo di Totti) poi il difensore senza vedere niente altro spintona (scorrettamente Totti) lui lo vede e da rigore....non è errore il rigore ma è frutto di due errori precedenti...regalo per la Roma lo ammetto

rigore su Pogba....era fuori ...le foto danno Pjanic sdraiato a terra col corpo parallelo alla linea dell'area e col braccio allargato che con la mano che copre la linea...la gamba è alzata e Pogba è giòà sulla linea....il contatto è mezzo metro fuori...ma è pure frutto di un minuto in più di recupero e di un fallo laterale non visto....

gol finale...due juventini in fuorigioco di cui uno davanti al portiere, ora tu sai che le norme uefa(pazzesche) dicono che è ininfluente se non copre bla bla...
i fermo immagine danno lo juventino a filo tra palla e portiere e con qualche immagine il portiere vede e con qualche imagine vede solo da un occhio...
tuttavia tutto questo lo vediamo in moviola e tu mi devi dire perchè il guardalinee non ha segnalato nulla (dalla sua posizione era impossibile vedere la visuale del portiere ma era visibilissimo il fuorigioco) e perché l'arbitro non ha annullato consapevole dei casini precedenti visto che i presupposti per annullarlo c'erano tutti

per il resto se io ammetto che il gol di Peluso era regolare in cambio voglio che mi trovi un altro juve roma degli ultimi 30 anni (facciamo 40) con arbitraggio sfavorevole ai gobbi...se me lo trovi giuro che pago cena di pesce e te e ad altri 5-6 forumisti e admin

(di Nakata non ne parliamo neanche perché fu decisione federale e non arbitrale alla quale non potevano sottrarsi per imput europei)

Visualizza il profilo dell'utente
9
orvix

Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Dimenticavo: abbiamo un presidente federale deferito per sei mesi dall'uefa per il quale nessuno ha chiesto la testa, un designatore che aveva a disposizione l'arbitro della finale mondiale e per cui nessuno chiede la testa, un arbitro che ha sbagliato tutto e per cui nessuno chiede lo stop...  E parliamo di complotto?


dai Istinto, ma che complotto o bonifici come dice Mughini, non buttiamola in vacca e ragioniamo onestamente, altrimenti raccontiamoci pure che i bambini li portano le cicogne.
In Italia se sei arbitro e vuoi fare carriera non puoi metterti contro squadre blasonate e che rappresentano il potere calcistico costituito. Di queste la Juve e' la capofila, poi, ammetto che ci sia il Milan e magari ancora piu' dietro l'Inter. Quando queste squadre incontrano una medio piccola spesso e volentieri se c'e' da prendere una decisione a favore la prendono in loro favore. Un conto e' prendersi gli strali e le pressioni degli Agnelli o di Galliani, un conto le rimostranze di Ghirardi o che ne so Campedelli....
A meno che, proseguendo la carriera non diventi un arbitro fuoriclasse di garndissimo spessore, che ne so un Collina od un Casarin, di queste cose, i nostri modesti arbitri fanno tesoro. Si e' detto per tanti anni,sopratutto dai rubentini, che queste erano solo chiacchiere da bar sport, che non c'erano prove etc etc. Poi c'e' stato un periodo in cui queste pressioni erano esercitate in modo cosi' spudorato e smaccato che si e' dovuto intervenire in maniera giudiziaria con tanto di sentenze passate in giudicato. Quindi serviti i doscorso stupidi di chi ironizza ancora di complotti o bonifici come se si parlasse di marziani. No, la realta' dimostra che ci sono stati e magari ci sono anche adesso, come ancora si scommette sulle partite, non facciamo le verginelle. Detto questo la differenza tra Juve e Milan o Inter ed outsider come Fiorentina o Roma e' che, quando queste squadre si scontrano al vertice in partite scudetto e quando il campionato e' equilibrato alla fine da decenni le recriminazioni sono sempre e solo delle altre squadre (rigore di Ronaldo, goal di Muntari ...Turone etc etc etc) . In pratica se la Juve ha una squadra che puo' lottare per lo scudetto, quasi sempre, tranne rarissimi casi , lo vince altrimenti arriva settima. A differenza del Milan la Juve rappresenta il potere costituito, la Fiat, cui nessuno si ribella. Anche il Milan ha avuto i suoi favoritismi, ma dato che Berlusconi stava e sta sulle palle a parecchia gente, ha avuto anche spesso arbitraggi contro. Certo anche Galliani non scherza in quanto ad esercizio di potere ed arroganza, eu quando ci sono decisioni arbitrali a ns sfavore fa sentire tutto il suo peso politico in lega. La Juve fa lo stesso, magari senza Moggi in maniera piu' velata, ma a differenza di tanti milanisti, gli juventini non lo ammettono e fanno da sempre gli struzzi. Disonesta' totale.

Visualizza il profilo dell'utente
10
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ma allora vedi che diciamo le stesse cose? Io anche avrei dato quello su Marchisio con rosso a Manolas (e mi dici che no c'è fallo, io mi sono visto gli highlights ma sono a velocità normale). Non avrei dato quello su Maicon, ammonendolo per essersi spostato. Non avrei fischiato quello su Totti e li avrei richiamati prima come dici tu. Su Pogba a velocità normale sembra sulla linea, tu mi dici che è fuori e orvix dice che è dentro. Sul gol di Bonucci io avrei dato fuorigioco perchè ero rimasto alla vecchia regola, con la nuova (che è una cagata pazzesca) potrebbe essere valido oppure no a seconda delle inquadrature (sempre fidandomi di quello che dici tu). Ripeto, per me se voleva favorire una delle due squadre non sbagliava in tutti e due i sensi. Ti dico com'è andata per me? Non fischia il rigore a Marchisio (con espulsione) anche se ha il dubbio e gli juventini si imbufaliscono, alla seguente su Maicon va di nuovo contro la Juve (beccandoci) ma si fa mettere sotto dalle proteste, il guardalinee gli dice che la barriera era dentro l'area (perché l'usanza di rispettare le regole e stare sulla distanza regolamentare in Italia non esiste) e commette un altro errore. Romanisti imbufaliti e perde la brocca. Regala un rigore alla Roma per compensare ma gli dicono che ha risbagliato, nel dubbio su Pogba allora fischia il rigore. Su Bonucci il guardalinee non dice nulla e convalida. Ecco perché non parlo di complotto ma di arbitro indecente. Ripeto, se vuoi indirizzare la partita non fai tutte ste cagate, dai rigore e espulsione su Marchisio e te ne esci pulito

Visualizza il profilo dell'utente
11
orvix

Viandante Storico
Viandante Storico
la sostanza del discorso alla fine e' sempre quella...la Juve in queste partite non e' mai danneggiata, magari ha avuto favori, magari come in questo caso ha avuto il suo ed un filino di piu', magari un domani ha il suo e basta, ma gli arbitraggi contro sono uno ogni venti partite, possibilmente quando la partita non e' in chiave scudetto. Se chiedi ad uno juventino quando e' stato defraudato in una partita importante va in fortissima difficolta' e tira fuori sempre Perugia....dove non fu defraudato ma fu fata giocare una partita nelle stesse condizioni per entrambe le squadre. Dai, basta a raccontarci le favole.

Visualizza il profilo dell'utente
12
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Perdonami ma non seguo il ragionamento, l'arbitro avrebbe dovuto penalizzare la Juve volontariamente per dimostrare di non essere parte del sistema?

Visualizza il profilo dell'utente
13
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@orvix ha scritto:

dai Istinto, ma che complotto o bonifici come dice Mughini, non buttiamola in vacca e ragioniamo onestamente, altrimenti raccontiamoci pure che i bambini li portano le cicogne.
In Italia se sei arbitro e vuoi fare carriera non puoi metterti contro squadre blasonate e che rappresentano il potere calcistico costituito. Di queste la Juve e' la capofila, poi, ammetto che ci sia il Milan e magari ancora piu' dietro l'Inter. Quando queste squadre incontrano una medio piccola spesso e volentieri se c'e' da prendere una decisione a favore la prendono in loro favore. Un conto e' prendersi gli strali e le pressioni degli Agnelli o di Galliani, un conto le rimostranze di Ghirardi o che ne so Campedelli....

Mi permetterai di dissentire. Con Moggi sicuramente era così (anche se a mio avviso divideva lo scettro con Galliani e prima ancora c'era una bella lotta con gente del calibro di Cragnotti Sensi e Tanzi), adesso vedo Galliani come mammasantissima e Lotito come altro immancato. Marotta e Sabatini mi sembrano alla pari, Lele Oriali è un altro che si districa bene. Ovvio poi che il peso di Marotta è maggiore a quello di campedelli, ma gli altri non è che abbiano tanto da invidiare.

Visualizza il profilo dell'utente
14
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Euvitt per una cena a base di pesce farei questo ed altro, quindi ammetto di aver usato google e trovato quanto segue:

Stagione 98-99: gol regolare annullato a Iuliano sull'1-0, la partita terminerà 2-0.
Stagione 01-02: gol regolare annullato a Trezeguet, partita finita 0-1 per la Roma.
Stagione 07-08: gol in fuorigioco di Totti, la partita finisce 2-2.
Stagione 10-11: Roma vince 2-0 a Torino, sull'1-0 rigore clamoroso su Del Piero non fischiato.

Ma dobbiamo venire fino a Roma per la cena?

Visualizza il profilo dell'utente
15
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Euvitt per una cena a base di pesce farei questo ed altro, quindi ammetto di aver usato google e trovato quanto segue:

Stagione 98-99: gol regolare annullato a Iuliano sull'1-0, la partita terminerà 2-0.
Stagione 01-02: gol regolare annullato a Trezeguet, partita finita 0-1 per la Roma.
Stagione 07-08: gol in fuorigioco di Totti, la partita finisce 2-2.
Stagione 10-11: Roma vince 2-0 a Torino, sull'1-0 rigore clamoroso su Del Piero non fischiato.

Ma dobbiamo venire fino a Roma per la cena?
Sorpreso ! Addirittura quattro partite?
Miiiiiiiii! Ma siamo sicuri o trattasi di siti gobbi con logica juventina sulle regole arbitrali?
Mica per altro, io non me ne ricordo nemmeno una.....mi tocca controllare.....che notizia sconvolgente

Visualizza il profilo dell'utente
16
Automaalox
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Questa partita ci deve ricordare che per quanto ci sforziamo di mantenere il controllo, il destino, sotto forma di sfiga, ce lo fa perdere.

Tralasciando tutti i discorsi dei favori arbitrali e dei poteri occulti del calcio (boh), la cosa veramente straordinaria di questa partita, la più importante fra squadre eterne rivali e mai tanto rivali come in questa partita, è stata il fatto che ci sono stati tanti episodi decisivi e dubbi.

E questo, cioè il verificarsi di azioni di gioco non chiare ma interpretabili, è al di fuori del potere della mafia del calcio, se esiste. L'arbitro, prima che incapace o venduto, è stato sicuramente sfortunato.

Visualizza il profilo dell'utente
17
orvix

Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Perdonami ma non seguo il ragionamento, l'arbitro avrebbe dovuto penalizzare la Juve volontariamente per dimostrare di non essere parte del sistema?



no, il mio ragionamento e quello di milioni di italiani e' molto piu' semplice, gli arbitri dalla notte dei tempi sono condizionati psicologicamente ed anche materialmente (possibilita' di fare carriera e di non essere osteggiati) dalla grandi squadre e, in PRIMIS, la Juve quando ci sono episodi dubbi tendono comunque a fischiare in loro favore. Basta vedere il rigore su Maxi Lopez in Milan-Chievo, a parti inverse con ogni probabilita' sarebbe stato rigore per il Milan. Quando poi queste grandi squadre si incontrano tra loro, la Juve, per storia,tradizione,potere costituito etc etc e' quella cha ha piu' riguardi, quindi se il pallone entra e supera la linea di 2 mt NON e' goal, se non la supera di 1 cm NON e' goal, se il rigore e' 1 cm fuori dall'area E' rigore, se il rigore e' 1 cm dentro l'area E' rigore, possibilissimo sbagliarsi a favore,praticamente impossibile sbagliarsi contro a meno che la partita non conti un cazzo o la Juve non abbia possibilita' di vincere lo scudetto.
Non mi sembra cosi' difficile da capire, se non si e' juventini.

Visualizza il profilo dell'utente
18
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Era un articolo su il tempo, giornale mai letto in vita mia. La ceeeenaaaaaa Sorriso Scemo

Visualizza il profilo dell'utente
19
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Condivido il discorso grandi vs piccole, ci può stare che la Juve abbia avuto storicamente più favori, quello che non capisco è che si parla di complotto alla 5a di andata con l'arbitro che ha sbagliato completamente le decisioni in ambo i versi.

Visualizza il profilo dell'utente
20
orvix

Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Condivido il discorso grandi vs piccole, ci può stare che la Juve abbia avuto storicamente più favori, quello che non capisco è che si parla di complotto alla 5a di andata con l'arbitro che ha sbagliato completamente le decisioni in ambo i versi.



nessun complotto......le cose vanno cosi' come sono sempre andate...non ce' bisogno di complottare. Moggiopoli e' scoppiata solo per un esercizio troppo manifesto e sbruffonesco di questo potere. Diciamo un segnale alla Roma che deve fare un super campionato per vincerlo.
Divversi anni fa, guardando su Wikipedia i vari secondi posti della Juve in campionato, ho visto che i punti di distacco dalla prima erano sempre notevoli ed anche quando non lo erano chi vinse quei campionati erano squadrine come il Milan degli Invincibili, il Napoli di Maradona, l'Inter di Mourinho e del Trap, la Roma di Falcao. Poi la Juve arrivo' un'altra volta seconda dietro la Roma di Capello e una volta dietro la Lazio con la famosa partita di Perugia.

Ps: l'ambiente di Torino era parossistico, le urla invasate di Chiellini e Pirlo all'arbitro quando al'inizio non ha dato il rigore per il mani di Maicon sono abbstanza disgustose..ma questo e' un problema generale. In Inghilterra solo un giocatore,il capitano, puo' protestare,civilmente,con l'arbitro, gli altri parlano solo le ri richiama l'arbitro stesso. Fossi il capo degli arbitri darei disposizioone di sventolare cartellini gialli e poi rossi per ogni giocatore che mi circonda e che mi urla in faccia, a costo di far finire le partire quattro contro quattro. Vedrai che poi questi deficineti che giocano nel ns campionato recepiscono il messaggio.

Visualizza il profilo dell'utente
21
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io so per certo che gli arbitri sono comandati dall'alto....o almeno che lo sono stati
E lo so perché in due occasioni la Roma è uscita fuori dai binari delle regole vigenti
La prima quando Zeman parlò delle farmacie...gli arbitri ci hanno massacrato, non sto esagerando, e se permettete Zeman non aveva affatto parlato di arbitri quindi non si spiega affatto il collegamento tra parole di Zeman e congiura arbitrale
La seconda quando Sensi volle farsi eleggere presidente di lega per far saltare il banco degli accordi con le televisioni (che come sapete solo in Italia favoriscono spudoratamente poche squadre) ....la cosa non gli riuscì per l'intervento congiunto di Milan e Juve ed il tradimento di altri alleati
Avemmo 15 giornate di arbitraggi allucinanti
Perché ? Nessuno può vedere collegamenti tra le azioni della Roma e il mondo arbitrale quindi l'unica risposta che mi do è che qualcuno influenza gli arbitri
....un dirigente della federazione mi ha confermato i miei dubbi....gli arbitri non sono indipendenti

Visualizza il profilo dell'utente
22
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@istinto ha scritto:Era un articolo su il tempo, giornale mai letto in vita mia. La ceeeenaaaaaa Sorriso Scemo
Devo controllare....e se non mi convince al massimo pago una pizza 

Visualizza il profilo dell'utente
23
istinto
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
sono d'accordo con entrambi sugli ultimi scritti... Tranne sulla cena di pesce che non c'è più Sorriso Scemo

Visualizza il profilo dell'utente
24
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
fuori una

minuto 21.30 gol di juliano annullato a gioco fermo per precedente fallo di Tudor che affossa Zago




poco prima espulso Montero perché a palla lontana spara una gomitata in bocca a Paulo Sergio
.....capisco che per i gobbi vedersi espellere un uomo e vedersi negare un gol è un trauma...
il gol annullato guardalo pure, si capisce poco ma si vede Zago che va a terra prima che la palla vada a Tudor, non si vede Montero
...per le altre mi ci vuole un po'

NB in quel campionato la Juve finì al 7° posto e come da tesi di Orvix era poco propensa a rubacchiare punti inutili

Visualizza il profilo dell'utente
25
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Stagione 01-02: gol regolare annullato a Trezeguet, partita finita 0-1 per la Roma
boh?
la partita finì 2-0 per la Roma espulso Batistutta

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum