Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Meglio amante piuttosto che moglie

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 3]

26
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@Magonzo ha scritto:
@Lucio Musto ha scritto:
@Magonzo ha scritto:...
...

40 anni fa si diceva che nel 2000 ci saremmo tutti nutriti delle pillole dell'astronauta; invece nel 2000 abbiamo visto il picco del culto della buona tavola, dei vini di pregio, dei grandi ristoranti, delle guide lette dalla massa, dove prima i gourmets erano una minoranza infima;
...
...

Vero! 40 anni fa ci si illudeva di un progresso esponenziale che alla fine non c'è stato, perché si facevano i calcoli su dati di troppo breve periodo per previsioni troppo lunghe.
Io stesso ricordo su "Scienza e Vita" la previsione per il 2000 della scomparsa dei fari delle automobili: "Tanto l'illuminazione delle strade sarà generalizzata e sarà sufficiente
un tubo fluorescente ed un faro orientabile per il fuoristrada...
"

Ma occorre anche dire che la direzione delle previsioni era giusta, e non solo per l'America dove molti appartamenti già vengono costruiti senza cucina, ma un po' dappertitto vediamo
l'affermarsi di cibi precotti, brodi prefatti surgelati a più non posso eccedera...

Certo l'haute cuisine rimarrà e si svilupperà maggiormente, con l'aumentare del benessere, ma diventerà sempre più fenomeno di nicchia sociale e/o di "occasioni speciali",
ma la quotidianeità dell'alimentazione va proprio verso la "pillola dell'astronauta", nel senso che già si dava all'epoca a questa espressione: Cibo di preparazione e confezionamento
industriale, prodotti da grande distribuzione, esemplificazione dei gusti eccetera...
Quarant'anni fa, per dirla con una parola, il "piatto unico" non era stato ancora inventato, e la pizza portata a casa nel cartone era un ripiego di emergenza!

la cattiva alimentazione è un portato della povertà, non del progresso; va detto che spesso la qualità del precotto, in termini organolettici, è migliore della teorica "cucina di casa" di molte culture;
i poveri di "una volta" hanno sempre mangiato male, nonostante l'oleografia nostalgica; perché i contadini avevano poco e pochi strumenti e cultura; la cultura gastronomica è borghese e nasce dall'emulazione di modelli aristocratici; i Vincisgrassi li ha inventati un cuoco di corte per il principe Windisch-Graetz, non un cuntadinaccio della Vallesina, che del ragout aveva un'idea veramente approssimativa, tanto ridotte erano le occasioni di elaborare piatti di carne; nei giorni di festa il "premio" erano i tajulì...

e comunque, quella del precotto, è una prassi sempre soggetta alla libertà di chi la sceglie, non certo un obbligo; se non sei abbrutito e non ti hanno rubato tutto il tempo libero, dopo un po' cominci a volere di più e di meglio;
se sei oppresso, invece, ti accontenti.

io penso che tu sia abbastanza anziano per fare da solo un raffronto a quanto in casa tua (in una generica casa italiana, ovvio!) ci fosse di "industriale" quarant'anni fa, e quanto oggi, ed anche capace di fare una proiezione di come sarà fra cinque, dieci, o vent'anni.   e se trovi difficoltà ti basta guardare quei popoli che sono più avanti di noi di cinque, dieci o vent'anni!

io sono pensionato attivo e nullafacente, ed il minestrone me lo faccio ancora comprando le verdure e tagliuzzandomele, ma so di essere un relitto museale, in questo!
altro che scelta!

Vedi il profilo dell'utente
27
Magonzo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Lucio Musto ha scritto:io penso che tu sia abbastanza anziano per fare da solo un raffronto a quanto in casa tua (in una generica casa italiana, ovvio!) ci fosse di "industriale" quarant'anni fa, e quanto oggi, ed anche capace di fare una proiezione di come sarà fra cinque, dieci, o vent'anni.   e se trovi difficoltà ti basta guardare quei popoli che sono più avanti di noi di cinque, dieci o vent'anni!

io sono pensionato attivo e nullafacente, ed il minestrone me lo faccio ancora comprando le verdure e tagliuzzandomele, ma so di essere un relitto museale, in questo!
altro che scelta!
bisogna guardare attentamente le cose, perché la retrospettiva è distorta dalla soggettività e dalla nostalgia;
posso ricordare con nostalgia la mensa della scuola di Cesano, perché avevo 24 anni; ma faceva schifo;
i prodotti industriali di 40 anni fa erano molto peggio di quelli di oggi, in scatolette malsane e contaminanti, mentre oggi magari sono in vetro e molto più controllati;

"industria" di per sé vuol dire poco, esattamente come "famiglia" o "relazione";
anche l'agricoltura, soprattutto quella intensiva, è "industria", ma te ne accorgi solo se compri al super nell'imballaggio; le stesse pesche del forlivese, o i fagiolini al banco del fruttivendolo ti sembrano più naturali;

probabilmente, anzi, sicuramente, il precotto "industriale" al vapore dei fagiolini del super è più sano degli stessi fagiolini saltati in padella con la margarina di 40 anni fa;
il famoso "vino del contadino", tanto sincero e decantato, ha sempre fatto schifo a chiunque capisse un minimo di vini, perché era squilibrato, malsano, andava in acido facilmente; ma la gente si faceva suggestionare dalla botte;
oggi, con la tecnologia industriale delle botti d'acciaio a temperatura controllata, anche il vino mediocre ed economico è di qualità infinitamente superiore;

bisogna sempre vedere in dettaglio cosa "c'è dentro", più che proiettare un'astrazione retrospettiva generalizzata e distorta dalla nostalgia.

Vedi il profilo dell'utente
28
paolo iovine
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
40 anni fa si era anche meno schizzinosi e le donne non si depilavano le ascelle.

Vedi il profilo dell'utente
29
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Lucio Musto ha scritto:senz'altro si!... Amante è molto meno impegnativo che moglie, e certo più divertente.

Che si prenda il "meglio" di un uomo invece... ho dei dubbi.
Ma non per partito preso!
Solo perché sto dalla parte delle donne e le stimo molto.

E statisticamente devo dire che sono assai più numerose le donne che cercano di essere mogli che non quelle vocate ad mestiere di amante.

Mica le donne sono in prevalenza stupide o masochiste!

se pensi che non devi cucinare, lavare, stirare e tutto il resto... si, potrebbe avere ragione.

d'altra parte però sono d'accordo con te: non si prende il meglio, di accontenta delle briciole.

Vedi il profilo dell'utente
30
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Anche le briciole a volte possono bastare

Vedi il profilo dell'utente
31
LieveMente
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
E poi...chi stabilisce quali sono le briciole?

Vedi il profilo dell'utente
32
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@LieveMente ha scritto:E poi...chi stabilisce quali sono le briciole?
Infatti

Vedi il profilo dell'utente
33
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
quando il tempo da passare insieme lo decide sempre l'altro,in base ai suoi impegni,anche coniugali,
quando al cinema c'è qualcuno che conosce e bisogna non farsi vedere, quando la Domenica e le feste in generale se va bene si fa vedere a sera inoltrata,
quelle sono briciole.e all'amante va spesso così

Vedi il profilo dell'utente
34
miriam85
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@luci62 ha scritto:quando il tempo da passare insieme lo decide sempre l'altro,in base ai suoi impegni,anche coniugali,
quando al cinema c'è qualcuno che conosce e bisogna non farsi vedere, quando la Domenica e le feste in generale se va bene si fa vedere a sera inoltrata,
quelle sono briciole.e all'amante va spesso così
Oltre ciò, bisogna sperare che la moglie non sospetti nulla,che non sappia chi sei,che non riesca a rintracciarti,perchè in quel caso la situazione diventerebbe davvero ingestibile...se la compagna/moglie ufficiale però vive in un altro paese,ha anche lei un'amante,oppure se ne frega altamente e lui la notte non è tenuto a dormire nel letto con lei allora è tutto meno complicato perchè in questo caso le "briciole" potrebbero anche bastare!

Vedi il profilo dell'utente
35
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Vero.ma nel 99% dei casi,l'amante non viene preso/a in considerazione quando si tratta di prendere decisioni importanti. se per esempio il lavoro dovesse portare in un'altra città,la famiglia va al seguito.l'amante si arrangia.

Vedi il profilo dell'utente
36
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@miriam85 ha scritto:
@luci62 ha scritto:quando il tempo da passare insieme lo decide sempre l'altro,in base ai suoi impegni,anche coniugali,
quando al cinema c'è qualcuno che conosce e bisogna non farsi vedere, quando la Domenica e le feste in generale se va bene si fa vedere a sera inoltrata,
quelle sono briciole.e all'amante va spesso così
Oltre ciò, bisogna sperare che la moglie non sospetti nulla,che non sappia chi sei,che non riesca a rintracciarti,perchè in quel caso la situazione diventerebbe davvero ingestibile...se la compagna/moglie ufficiale però vive in un altro paese,ha anche lei un'amante,oppure se ne frega altamente e lui la notte non è tenuto a dormire nel letto con lei allora è tutto meno complicato perchè in questo caso le "briciole" potrebbero anche bastare!

naturalmente perché la differenza fra coniuge ed amante si affievolisce e scompare e per distinguere l'uno/a dall'altra/o bisogna andare a leggere
il registro dei matrimoni in Comune...

Vedi il profilo dell'utente
37
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
non sono una sostenitrice del matrimonio a tutti i costi,ma non vorrei essere l'amante di nessuno e meno che mai ne vorrei uno.lo trovo triste

Vedi il profilo dell'utente
38
LieveMente
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Lo trovo triste anche io. Una persona non sa cosa vuole o al limite non crede abbastanza in quello che ha, ne in quello che vorrebbe.

Vedi il profilo dell'utente
39
mako
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@laura18 ha scritto:Stamattina parlando con una signora di altri tempi (inteso come una vera signora, molto rispettabile molto pacata, e molto istruita )facendo un discorso sugli uomini, mi disse testuali parole:
"Cara mia, dai retta a me... Meglio amante piuttosto che moglie, perché l'amante si prende il meglio di un uomo, senza doverlo reggere troppo "!
scratch
Com'è sta storia secondo voi? Può aver avuto ragione?

risposta: parole sante. amen.

Vedi il profilo dell'utente
40
mako
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@luci62 ha scritto:non sono una sostenitrice del matrimonio a tutti i costi,ma non vorrei essere l'amante di nessuno e meno che mai ne vorrei uno.lo trovo triste

mai dire mai. c'e' sempre una prima volta. per tutto.

Vedi il profilo dell'utente
41
Dudù
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Anche l'ultima

Vedi il profilo dell'utente
42
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@mako ha scritto:
@laura18 ha scritto:Stamattina parlando con una signora di altri tempi (inteso come una vera signora, molto rispettabile molto pacata, e molto istruita )facendo un discorso sugli uomini, mi disse testuali parole:
"Cara mia, dai retta a me... Meglio amante piuttosto che moglie, perché l'amante si prende il meglio di un uomo, senza doverlo reggere troppo "!
scratch
Com'è sta storia secondo voi? Può aver avuto ragione?

risposta: parole sante. amen.
Perché (parole sante )?

Vedi il profilo dell'utente
43
mako
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@laura18 ha scritto:
@mako ha scritto:
@laura18 ha scritto:Stamattina parlando con una signora di altri tempi (inteso come una vera signora, molto rispettabile molto pacata, e molto istruita )facendo un discorso sugli uomini, mi disse testuali parole:
"Cara mia, dai retta a me... Meglio amante piuttosto che moglie, perché l'amante si prende il meglio di un uomo, senza doverlo reggere troppo "!
scratch
Com'è sta storia secondo voi? Può aver avuto ragione?

risposta: parole sante. amen.
Perché (parole sante )?

risposta: perche',e' la realta' dei fatti. da sempre,l'amante si prende il meglio,lasciando alla moglie le rotture di OO. fino a quando,non commette il grave errore di voler prendere il posto della moglie. anche le amanti,come le mogli,sono imperfette. purtroppo.

Vedi il profilo dell'utente
44
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
Mah... Se l'amante si prende il meglio, allora perché prima o poi vuole prendere il posto della moglie (o fidanzata, compagna etc )?

Vedi il profilo dell'utente
45
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@laura18 ha scritto:Mah... Se l'amante si prende il meglio, allora perché prima o poi vuole prendere il posto della moglie (o fidanzata, compagna etc )?


mi hai tolto la parola di bocca!!! rolleyss rolleyss

Vedi il profilo dell'utente
46
mako
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@laura18 ha scritto:Mah... Se l'amante si prende il meglio, allora perché prima o poi vuole prendere il posto della moglie (o fidanzata, compagna etc )?


te l'ho scritto prima.anche le amanti,come le mogli del resto,sono imperfette e prima o poi sbagliano commettendo l'errore di voler prendere il posto della moglie.

Vedi il profilo dell'utente
47
luci62
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
@mako ha scritto:
@luci62 ha scritto:non sono una sostenitrice del matrimonio a tutti i costi,ma non vorrei essere l'amante di nessuno e meno che mai ne vorrei uno.lo trovo triste

mai dire mai. c'e' sempre una prima volta. per tutto.





non ho più l'età per certi esperimenti,li lascio a te,e buon divertimento.:-)

Vedi il profilo dell'utente
48
laura18

Viandante Mitico
Viandante Mitico
@mako ha scritto:
@laura18 ha scritto:Mah... Se l'amante si prende il meglio, allora perché prima o poi vuole prendere il posto della moglie (o fidanzata, compagna etc )?


te l'ho scritto prima.anche le amanti,come le mogli del resto,sono imperfette e prima o poi sbagliano commettendo l'errore di voler prendere il posto della moglie.
Cioe vogliono prendere il posto della moglie, nonostante da amanti stanno meglio, solo perché imperfette?

Vedi il profilo dell'utente
49
mako
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@laura18 ha scritto:
@mako ha scritto:
@laura18 ha scritto:Mah... Se l'amante si prende il meglio, allora perché prima o poi vuole prendere il posto della moglie (o fidanzata, compagna etc )?


te l'ho scritto prima.anche le amanti,come le mogli del resto,sono imperfette e prima o poi sbagliano commettendo l'errore di voler prendere il posto della moglie.
Cioe vogliono prendere il posto della moglie, nonostante da amanti stanno meglio, solo perché imperfette?

risposta: piu' o meno,laura18. c'e' una specie di rivalita' a senso unico tra l'amante e la moglie,e nonostante l'amante stia meglio,e si prenda sempre il meglio dell'uomo in questione,arriva il momento in cui decide e/o vuole sostituirsi alla moglie. ecco,quel momento,e' l'inizio della fine per l'amante. imperfette e donne,che non e' poco.

Vedi il profilo dell'utente
50
mako
avatar
Viandante Forestiero
Viandante Forestiero
@luci62 ha scritto:
@mako ha scritto:
@luci62 ha scritto:non sono una sostenitrice del matrimonio a tutti i costi,ma non vorrei essere l'amante di nessuno e meno che mai ne vorrei uno.lo trovo triste

mai dire mai. c'e' sempre una prima volta. per tutto.





non ho più l'età per certi esperimenti,li lascio a te,e buon divertimento.:-)

luci62,non si tratta di esperimenti ma di emozioni. e le emozioni,non hanno eta'. ^_*

Vedi il profilo dell'utente
51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 3]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum