Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Rom, zingari, gitani - Emarginazione e stigma di un'etnia

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 15 di 16]

351
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
K
@MagicLight ha scritto:ho letto robe sui cani da far accapponare la pelle...

parola di educatore cinofilo  rotolarsi dal ridere 
Dai .....facci a pezzi  Sorriso Scemo

Visualizza il profilo
352
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
vi risparmio  rotolarsi dal ridere 

Visualizza il profilo
353
Magonzo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
invece il mondo dei cani è bellissimo e a me interesserebbe imparare cose che non so, o sfatare eventuali luoghi comuni o pregiudizi, ecc...
sui cani;
sulla psiche di alcune persone che li conducono invece mi sento un po' più in grado di valutare Sorriso Scemo

Visualizza il profilo
354
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Tornando a bomba, il fatto che siano gli stessi zingari ad autoemarginarsi mi venne esplicitato da un paio di loro, per giunta fra quei pochi che un minimo di inserimento lo cercavano, visto che venivano a scuola per quanto irregolarmente. Erano ragazzi diciassettenni; chiesi loro se, dopo avere ottenuto la terza media, avevano intenzione di cercare un lavoro e magari avere col tempo una vera casa...mi risposero che la loro vita era "al campo" e che lì volevano restare. I nomadi sono le persone più stabili che esistano. Cambiano solo perché li mandano via da un posto...

Visualizza il profilo
355
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
e attenta ad Euvitt: non fargli conoscere la cagnaccia tua che quello è capace di ginocchiarla.

Visualizza il profilo
356
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
@euvitt ha scritto:
@Zadig ha scritto:
@euvitt ha scritto:Io così come per le auto dico che la scelta del cane la devi fare in base a quello che ti serve
Se vuoi farti corsette sia a piedi che in bici e vuoi avere un cane che ti segua  il golden e 'perfetto
Alla vecchietta gli dai il barboncino o lo yorkshire
Se hai paura dei ladri andiamo su altre razze
Io col mio vado benissimo tranne il fatto che non mi posso permettere di scioglierlo quando esco ma dentro casa è un angelo....i vicini hanno un volpino che scassa le palle a tutti 
Se dovessi trasferirmi in campagna opterei per una razza più territoriale e meno da difesa personale  
un frac per le serate di gala ed una tuta per gli eventi sportivi.
Ma sempre capini firmati, eh?
Che ti prude Zadig....? La mia auto è del 98 (alfa 156 a gas ) e di firmato compro le scarpe e basta....
non mi riferivo alle auto.
Vabbè, non si è capita la finezza... pazienza.

Visualizza il profilo
357
Candido
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Un abito per tutte le stagioni...un cane per tutte le stagioni...ma come l'abito non fa il monaco, il cane non fa il padrone...

Visualizza il profilo
358
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Magonzo ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
invece il mondo dei cani è bellissimo e a me interesserebbe imparare cose che non so, o sfatare eventuali luoghi comuni o pregiudizi, ecc...
sui cani;
sulla psiche di alcune persone che li conducono invece mi sento un po' più in grado di valutare Sorriso Scemo

se hai delle domande o curiosità chiedi pure :)

Visualizza il profilo
359
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Zadig ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
e attenta ad Euvitt: non fargli conoscere la cagnaccia tua che quello è capace di ginocchiarla.

Ormai è vecchia, capace pure che ci riesce

Visualizza il profilo
360
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
M
@MagicLight ha scritto:
@Zadig ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
e attenta ad Euvitt: non fargli conoscere la cagnaccia tua che quello è capace di ginocchiarla.

Ormai è vecchia, capace pure che ci riesce
No....vecchia o no è un rott....e io ho già detto che con i molossoidi di questo tipo non c'è nulla da fare a meno che abbia perso tutti i denti

Visualizza il profilo
361
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@euvitt ha scritto:M
@MagicLight ha scritto:
@Zadig ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
e attenta ad Euvitt: non fargli conoscere la cagnaccia tua che quello è capace di ginocchiarla.

Ormai è vecchia, capace pure che ci riesce
No....vecchia o no è un rott....e io ho già detto che con i molossoidi di questo tipo non c'è nulla da fare a meno che abbia perso tutti i denti

fidate che non c'è nulla da fare manco con un pastore tedesco, se vuole ti scuce in un attimo

Visualizza il profilo
362
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
M
@MagicLight ha scritto:
@euvitt ha scritto:M
@MagicLight ha scritto:
@Zadig ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
e attenta ad Euvitt: non fargli conoscere la cagnaccia tua che quello è capace di ginocchiarla.

Ormai è vecchia, capace pure che ci riesce
No....vecchia o no è un rott....e io ho già detto che con i molossoidi di questo tipo non c'è nulla da fare a meno che abbia perso tutti i denti

fidate che non c'è nulla da fare manco con un pastore tedesco, se vuole ti scuce in un attimo
Se sei allenato e coperto nei punti giusti il pastore non ha vita facile....

Visualizza il profilo
363
Magonzo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@MagicLight ha scritto:
@Magonzo ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
invece il mondo dei cani è bellissimo e a me interesserebbe imparare cose che non so, o sfatare eventuali luoghi comuni o pregiudizi, ecc...
sui cani;
sulla psiche di alcune persone che li conducono invece mi sento un po' più in grado di valutare Sorriso Scemo

se hai delle domande o curiosità chiedi pure :)
beh, intanto, visto che è stato scritto molto e che ti si sono "rizzate le recchie" Sorriso Scemo potresti partire da lì;
io di cani so poco o nulla; mi ero invece soffermato sull'umore dei proprietari; i cani, non hanno alcuna responsabilità, nemmeno di sé stessi; ma se vedo una famigliola sorridente con bambini e retriever, mi sento in un modo; mentre se incontro il buttafuori torvo col pit, mi sento in un altro; e forse quello che le due entità vogliono comunicare è diverso;

quello che effettivamente non posso conoscere, a parte le attitudini generali delle diverse razze, è la misura in cui un eventuale deficit educativo può determinare una moltiplica del pericolo, in caso di cani dotati, come i molossoidi o altri da difesa.

Visualizza il profilo
364
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@euvitt ha scritto:M
@MagicLight ha scritto:
@euvitt ha scritto:M
@MagicLight ha scritto:
@Zadig ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
e attenta ad Euvitt: non fargli conoscere la cagnaccia tua che quello è capace di ginocchiarla.

Ormai è vecchia, capace pure che ci riesce
No....vecchia o no è un rott....e io ho già detto che con i molossoidi di questo tipo non c'è nulla da fare a meno che abbia perso tutti i denti

fidate che non c'è nulla da fare manco con un pastore tedesco, se vuole ti scuce in un attimo
Se sei allenato e coperto nei punti giusti il pastore non ha vita facile....
ci sono troppi se nella tua frase, anche se hai una corazza non ha vita facile

Visualizza il profilo
365
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Magonzo ha scritto:
@MagicLight ha scritto:
@Magonzo ha scritto:
@MagicLight ha scritto:vi risparmio  rotolarsi dal ridere 
invece il mondo dei cani è bellissimo e a me interesserebbe imparare cose che non so, o sfatare eventuali luoghi comuni o pregiudizi, ecc...
sui cani;
sulla psiche di alcune persone che li conducono invece mi sento un po' più in grado di valutare Sorriso Scemo

se hai delle domande o curiosità chiedi pure :)
beh, intanto, visto che è stato scritto molto e che ti si sono "rizzate le recchie" Sorriso Scemo potresti partire da lì;
io di cani so poco o nulla; mi ero invece soffermato sull'umore dei proprietari; i cani, non hanno alcuna responsabilità, nemmeno di sé stessi; ma se vedo una famigliola sorridente con bambini e retriever, mi sento in un modo; mentre se incontro il buttafuori torvo col pit, mi sento in un altro; e forse quello che le due entità vogliono comunicare è diverso;

quello che effettivamente non posso conoscere, a parte le attitudini generali delle diverse razze, è la misura in cui un eventuale deficit educativo può determinare una moltiplica del pericolo, in caso di cani dotati, come i molossoidi o altri da difesa.


Più che di deficit educativo parlerei di rapporto cane/umano: cerco di spiegarmi, il cane è un animale sociale e vive in branco. Lui sa già come deve comportarsi perché è scritto nel suo DNA, va solo guidato da una mano sicura che gli faccia rispettare le regole del branco. Loro hanno l'istinto, qualità naturale che noi umani purtroppo col progresso stiamo perdendo, e pensano in maniera molto semplice.

i rottweiler ad esempio sono cani da difesa (nascono in Germania per la difesa e la conduzione delle mandrie e della carne dei macellai, veniva anche chiamato "cane dei macellai") e come tali il loro istinto è quello di difendere il loro umano, a costo della vita. un cane ben educato però non ha alcun problema con gli esseri umani, se lo si lascia libero di fare quello che vuole ovviamente non sarà un soggetto equilibrato.

un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo che però rispecchia quello che avviene nella mente del cane.

ricordati che il cane non sa esprimersi come noi, usa un linguaggio molto semplice, e la sua unica arma di difesa sono i morsi.

ps. ho visto cani di 15 chili mordere di più di un rottweiler, il problema non sono le razze

Visualizza il profilo
366
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@MagicLight ha scritto:
un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo che però rispecchia quello che avviene nella mente del cane.

 facepalm 

Più che estremo è clamorosamente ad minkam, complimenti per l'analisi delle cause dell'insorgenza dell'ADP



Visualizza il profilo
367
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Hara2 ha scritto:
@MagicLight ha scritto:
un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo che però rispecchia quello che avviene nella mente del cane.

 facepalm 

Più che estremo è clamorosamente ad minkam, complimenti per l'analisi delle cause dell'insorgenza dell'ADP



prima di tutto che cacchio è l'ADP? attacco di panico?
poi lei si è spiegata benissimo tranne per il fatto che avrebbe dovuto parlare di figlio con problemi....anche un cane può andar fuori di testa
se gli dai anche inconsapevolmente tutta una serie di comandi non congruenti il cane non sa piu cosa deve fare e peggio ancora qual è la sua posizione nel branco, per noi è 'na cazzata ma per il cane è importantissimo, vuole sapere tutto sulle gerarchie individuare chi diavolo è il capobranco e non sia mai che per comandi errati si metta in testa di esserlo lui stesso
a quel punto la carica di capobranco comporta tutta una serie di responsabilità e se il cane vede che le cose non vanno come vorrebbe sta male
per lui è mille volte meglio capire che non conta un cazzo....così si rilassa e aspetta ordini

chiedo scusa a Magic che 'te cose le sa ma era per completezza di informazioni

Visualizza il profilo
368
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@euvitt ha scritto:
@Hara2 ha scritto:
@MagicLight ha scritto:
un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo che però rispecchia quello che avviene nella mente del cane.

 facepalm 

Più che estremo è clamorosamente ad minkam, complimenti per l'analisi delle cause dell'insorgenza dell'ADP



prima di tutto che cacchio è l'ADP? attacco di panico?
poi lei si è spiegata benissimo tranne per il fatto che avrebbe dovuto parlare di figlio con problemi

Il discorso sui cani è ovvio, io ho scritto, basta leggere, che l'esempio del figlio più che estremo è ad minkiam

ADP, disturbo antisociale della personalità

Visualizza il profilo
369
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@MagicLight ha scritto:
ci sono troppi se nella tua frase, anche se hai una corazza non ha vita facile
Parlo perché viene insegnato
Un maestro potrebbe combattere contro un cane anche al mare in costume....il calcio è più veloce del cane e se dato sotto la gola è mortale
 Per gli amstaff non è la stessa cosa, loro sono nati per combattere contro gli orsi....d'istinto con un avversario più alto attacca le zampe 
Comunque mi fermo qui ....

Visualizza il profilo
370
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@euvitt ha scritto:
@Hara2 ha scritto:
@MagicLight ha scritto:
un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo che però rispecchia quello che avviene nella mente del cane.

 facepalm 

Più che estremo è clamorosamente ad minkam, complimenti per l'analisi delle cause dell'insorgenza dell'ADP



prima di tutto che cacchio è l'ADP? attacco di panico?
poi lei si è spiegata benissimo tranne per il fatto che avrebbe dovuto parlare di figlio con problemi....anche un cane può andar fuori di testa
se gli dai anche inconsapevolmente tutta una serie di comandi non congruenti il cane non sa piu cosa deve fare e peggio ancora qual è la sua posizione nel branco, per noi è 'na cazzata ma per il cane è importantissimo, vuole sapere tutto sulle gerarchie individuare chi diavolo è il capobranco e non sia mai che per comandi errati si metta in testa di esserlo lui stesso
a quel punto la carica di capobranco comporta tutta una serie di responsabilità e se il cane vede che le cose non vanno come vorrebbe sta male
per lui è mille volte meglio capire che non conta un cazzo....così si rilassa e aspetta ordini

chiedo scusa a Magic che 'te cose le sa ma era per completezza di informazioni

esattamente

Visualizza il profilo
371
MagicLight
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Hara2 ha scritto:
@MagicLight ha scritto:
un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo che però rispecchia quello che avviene nella mente del cane.

 facepalm 

Più che estremo è clamorosamente ad minkam, complimenti per l'analisi delle cause dell'insorgenza dell'ADP




sarà anche ad minkiam ma è esattamente quello che avviene nella mente del cane: il cane inizia mordicchiando il divano, poi le tue mani, poi ti ringhia sulla ciotola, poi ti da un avviso quando tocchi il suo gioco, poi arriva il giorno che il cane ti fa mettere 40 punti, e li ci sei arrivato perché non hai dato regole al cane

Visualizza il profilo
372
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo

Più che estremo è clamorosamente ad minkam, complimenti per l'analisi delle cause dell'insorgenza dell'ADP
]che non riguarda i cani]...



io ho scritto, basta leggere, che l'esempio del figlio più che estremo è ad minkiam

sarà anche ad minkiam ma è esattamente quello che avviene nella mente del cane

Chiocchioni  pietra

Visualizza il profilo
373
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
'
@MagicLight ha scritto:
@Hara2 ha scritto:
@MagicLight ha scritto:
un po come coi figli: se oggi lo lasci scrivere sui muri domani scriverà anche sui pavimenti, poi distruggerà i mobili e magari alla fine darà fuoco a casa; magari il genitore interviene quando la casa sta per prendere fuoco e a quel punto il figlio lo uccide. Sicuramente è un esempio estremo che però rispecchia quello che avviene nella mente del cane.

 facepalm 

Più che estremo è clamorosamente ad minkam, complimenti per l'analisi delle cause dell'insorgenza dell'ADP




sarà anche ad minkiam ma è esattamente quello che avviene nella mente del cane: il cane inizia mordicchiando il divano, poi le tue mani, poi ti ringhia sulla ciotola, poi ti da un avviso quando tocchi il suo gioco, poi arriva il giorno che il cane ti fa mettere 40 punti, e li ci sei arrivato perché non hai dato regole al cane
Passi per il volpino coi fiocchetti rosa che mangia nel piatto della signora.....ma prova a fa' ste cazzate con un cane vero
 sconvoltA

Visualizza il profilo
374
Hara2
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Mordicchiare le mani da cucciolo dipende, può essere anche  un segno di sottomissione (tipicamente quando la prende in bocca e ce la tiene) in questi casi è controproducende impedirglielo, altrimenti un rimbrotto e via....se ringhia con la ciotola da cucciolone basta ignorarlo e torglierlela con fare sicuro, se prova una reazione riaffermi la tua autorità (che lui sa che tu hai che, si suppone) con fare sicuro, al massimo un tocco sul posteriore, basta e avanza.
Poi ci sono altri modi ma coi miei ha sempre funzionato, tranne che con una folle femmina di alano. Il problema è che se tu diventi l'unico esemplare dominante coi cani dal carattere forte non puoi mai stare tranquillo con gli altri, (persone e cani) li entra in gioco la tua capacità di farlo socializzare fin da piccolo. Questo si ricollega al discorso, che ho fatto qualche pagina fa, che i cani diventano più aggressivi con le persone ignoranti(di cani), e coi cani dei medesimi.
I miei cani, attuali e precedenti, tutti cani "seri" gli puoi affidare un branco di bambini.

Ma avete capito che per il discorso sopra NON parlavo di cani?

Visualizza il profilo
375
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Io presi il cane che aveva 40 giorni....a due mesi su consiglio dei mie amici allevatori andai a fargli fare il corso.....dove compresi che il corso non serve al cane, che quello che deve fare lo sa, ma al padrone che rischia di relazionarsi con la bestia nel modo sbagliato
A dire il vero ci sono un sacco di indicazioni che non ho rispettato tipo uscire ed entrare in casa prima del cane, mangiare prima di lui.....boh? 
Io credo che se non fai cazzate clamorose (dal punto di vista canino non umano) alla fine il cane prende le caratteristiche del branco umano dove vive
Io mi ritrovo un amstaff giocherellone amicone che però se la sera non lo fai giocare 5-10 minuti con la bottiglia di plastica ti piazza il muso ....che fa il pazzo col gatto completamente fuori di testa ma poi ti guarda scodinzolando praticamente dicendo ma dai capo......in fin dei conti era solo un pezzo di merda di gatto....che fa vita di famiglia venendosi a sdraiare sotto i piedi quando stiamo sul divano a vederci un film....che mi diventa da difesa personale solo in particolari situazioni tipo se si esce tardissimo al buio....allora alza la coda e non perde di vista nessuno....un cane da non sciogliere mai per nessuna ragione al mondo ma che adora gli ospiti anche mai visti

Visualizza il profilo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 15 di 16]

Vai alla pagina : Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum