Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

è permesso??

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 3 di 3]

51
Ospite
avatar
Ospite
Se non scappa dopo voi due, propongo subito un premio da parte dello staff per la donzella. Sorriso Scemo

52
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
se scappa o no è indifferente: cretina in più, cretina in meno, cosa vuoi che cambi?

Visualizza il profilo
53
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
cambia, cambia!... eccome se cambia!...

se facciamo scappare tutti quelli che chiamiamo cretini,
ed arbitrariamente mettiamo in fondo alla lista,
poi non rimaniamo che noi, che ci definiamo intelligentoni...
a chi toccherà tenere la retroguardia?...

Visualizza il profilo
54
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
io, il più cretino!
E poi con soggetti come Biocessista in circolazione, è meglio stare per ultimi... dammi retta.

Visualizza il profilo
55
Lucio Musto
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
ci sarò anch'io, con te!
Ma non sempre due bastano.

Ti racconterò un piccolo apologo, vero, giusto di ieri mattina.

Sono capitato (mia imprudenza!) invitato in un gruppetto di cervelloni, matematici, fisici e roba del genere a livello docenti universitari, per l'avvio di un forse interessante progetto culturale nella nostra cittadina...
ma ero a disagio, perché il livello medio mi sembrava troppo alto per me e la mia frammentaria cultura.

Uno di questi soloni tronfi, benignamente si è degnato di rivolgermi la parola e mi ha chiesto, scrutandomi dal suo alto scranno di presunzione:
«E lei chi è, ché io non l'avevo mai visto?...»

Ora tu sai bene che io sono un modesto, come livello, ma uno nient'affatto disponibile a farmi scamazzare, ed allora dalla mia umiltà subito ho reagito:

«Io sono “l'ignoranza consapevole”, professore, elemento indispensabile in ogni gruppo intelligente. Quello che sta in fondo ed affranca tutti gli altri dallo sgradevole timore di essere il meno qualificato di tutti!
E ricopro anche il mio ruolo anche in modo egregio, perché non avendo ambizioni riesco anche a vanificare il problema dell'ultimo corridore... non sa?...
Si tratta di quell'angosciosa domanda, croce e delizia dei filosofi:
"se l'ultimo corridore di una gara podistica riesce a superare chi gli è immediatamente davanti, come arriverà al traguardo?..." »

E lui, il professorone: «'mbè?... e qual'è la risposta?...»
ed io, pronto:
«Mi scusi, professore, ma io sono l'ultimo!... posso fare le domande... ma il trovare le risposte tocca a voi che siete in cima... qualora vi riesca!...»

Forse mi sono fatto un nemico… ma di certo parecchi amici!

Lucio Musto 6 novembre 2010

Visualizza il profilo
56
Zadig
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Lucio, non devo di certo dirtelo io, ma fottitene di farti nemici se vuoi mantenere la tua onestà intellettuale o, meglio, ignorantale.
E hai dato una bella lezione allo spocchioso di turno, zio!

Io rivendico il mio diritto ad essere l'ultima ruota del carro, il due di coppe quando regna a denari etc.
Ne vado fiero, e sono fiero anche della mia ignoranza.
Come tu anche dici, tra le righe, più cose si sanno e più si sa di non sapere. Ma questo vale se il cervello non è stato frizzato dalla presunzione e dalla boria. E se si ha un barlume di intelligenza, quanto basta... senza eccedere.
Sei uno spasso da leggere.

Una dedica a quei tipi li: