Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Il mito di Tiresia: piacere e identità sessuale

Condividere 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 5]

26
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Conosco il mito di Tiresia, quello che però mi sono sempre chiesta io non è perché Giunone si sia arrabbiata, quello me lo spiego con il fatto che non amasse essere contraddetta.
Io mi sono sempre chiesta come mai , visto che :"il godimento di una donna è nove volte superiore a quello dell’uomo " egli abbia poi scelto di tornare uomo .

Vedi il profilo dell'utente
27
euvitt
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Miss.Stanislavskij ha scritto:Conosco il mito di Tiresia, quello che però mi sono sempre chiesta io non è perché Giunone si sia arrabbiata, quello me lo spiego con il fatto che non amasse essere contraddetta.
Io mi sono sempre chiesta come mai , visto che :"il godimento di una donna è nove volte superiore a quello dell’uomo " egli abbia poi scelto di tornare uomo .
Magari si era fidanzata(o) con un superdotato appassionato del sesso anale  nascondersi 

Vedi il profilo dell'utente
28
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
euvitt ha scritto:
Miss.Stanislavskij ha scritto:Conosco il mito di Tiresia, quello che però mi sono sempre chiesta io non è perché Giunone si sia arrabbiata, quello me lo spiego con il fatto che non amasse essere contraddetta.
Io mi sono sempre chiesta come mai , visto che :"il godimento di una donna è nove volte superiore a quello dell’uomo " egli abbia poi scelto di tornare uomo .
Magari si era fidanzata(o)  con un superdotato  appassionato del sesso anale  nascondersi 

ahahah... la mia spe-cul-azione ha lasciato traccia!
Ne ho maturata un' altra di pari potenza nel frattempo... solo che al momento non me la ricordo! Fortunelli!

Vedi il profilo dell'utente
29
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
e basta co' tutte ste' speculazioni....

chiedete ad un ermafrodita piuttosto

Vedi il profilo dell'utente
30
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Miss.Stanislavskij ha scritto:Conosco il mito di Tiresia, quello che però mi sono sempre chiesta io non è perché Giunone si sia arrabbiata, quello me lo spiego con il fatto che non amasse essere contraddetta.
Io mi sono sempre chiesta come mai , visto che :"il godimento di una donna è nove volte superiore a quello dell’uomo " egli abbia poi scelto di tornare uomo .

Forse perché stava a toccarsi le tette tutto il giorno?

Vedi il profilo dell'utente
31
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
vanth ha scritto:e basta co' tutte ste' speculazioni....

chiedete ad un ermafrodita piuttosto

... appena ne incontro uno!

Pazza_di_Acerra ha scritto:
Miss.Stanislavskij ha scritto:Conosco il mito di Tiresia, quello che però mi sono sempre chiesta io non è perché Giunone si sia arrabbiata, quello me lo spiego con il fatto che non amasse essere contraddetta.
Io mi sono sempre chiesta come mai , visto che :"il godimento di una donna è nove volte superiore a quello dell’uomo " egli abbia poi scelto di tornare uomo .

Forse perché stava a toccarsi le tette tutto il giorno?

"...se avessi le tette..."    

Vedi il profilo dell'utente
32
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Aleister ha scritto:@Ninfa

Bisogna però anche sottolineare che l'opposizione includere ed essere incluso non è univoca: l'inclusione (per la donna) è anche apertura; come anche l'uomo non è avvolto che a partire da una "erezione", cioè da qualcosa che è come un'uscita da sè. Ci potrebbero essere due modi di apertura: quella dell'uomo, protesa, spezzata, che si prepara a disporre degli oggetti attorno a sè nel mondo, nell'attività del lavoro o del gioco espansivo. Quella della donna, accogliente, consenziente a schiudere la forma per nutrirla, per arricchire la sua immanenza (molto taoista....).

 
Potrebbe   

Spoiler:
Aleister, siamo due pervertiti... quarda un po' cosa stiamo facendo al sesso  rotolarsi dal ridere 


vanth ha scritto:ma Tiresia non era anche il papa' di Edipo ? scratch

Questo complicherebbe non poco la sua posizione SGHIGNAZZARE

Vedi il profilo dell'utente
33
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
NinfaEco ha scritto:
Aleister ha scritto:@Ninfa

Bisogna però anche sottolineare che l'opposizione includere ed essere incluso non è univoca: l'inclusione (per la donna) è anche apertura; come anche l'uomo non è avvolto che a partire da una "erezione", cioè da qualcosa che è come un'uscita da sè. Ci potrebbero essere due modi di apertura: quella dell'uomo, protesa, spezzata, che si prepara a disporre degli oggetti attorno a sè nel mondo, nell'attività del lavoro o del gioco espansivo. Quella della donna, accogliente, consenziente a schiudere la forma per nutrirla, per arricchire la sua immanenza (molto taoista....).

 
Potrebbe   

Spoiler:
Aleister, siamo due pervertiti... quarda un po' cosa stiamo facendo al sesso  rotolarsi dal ridere 


vanth ha scritto:ma Tiresia non era anche il papa' di Edipo ?  scratch

Questo complicherebbe non poco la sua posizione SGHIGNAZZARE

No il papà di Edipo era Laio, cui Tiresia predisse che sarebbe stato accoppato dal figlio...

Vedi il profilo dell'utente
34
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Pazza_di_Acerra ha scritto:
NinfaEco ha scritto:


vanth ha scritto:ma Tiresia non era anche il papa' di Edipo ?  scratch

Questo complicherebbe non poco la sua posizione SGHIGNAZZARE

No il papà di Edipo era Laio, cui Tiresia predisse che sarebbe stato accoppato dal figlio...

Glielo predisse quando era uomo o quando era donna?

Vedi il profilo dell'utente
35
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
NinfaEco ha scritto:
Pazza_di_Acerra ha scritto:
NinfaEco ha scritto:


vanth ha scritto:ma Tiresia non era anche il papa' di Edipo ?  scratch

Questo complicherebbe non poco la sua posizione SGHIGNAZZARE

No il papà di Edipo era Laio, cui Tiresia predisse che sarebbe stato accoppato dal figlio...

Glielo predisse quando era uomo o quando era donna?

Quando era uomo. Quando era donna si faceva chiamare Teresa...

Vedi il profilo dell'utente
36
NinfaEco
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Pazza_di_Acerra ha scritto:
NinfaEco ha scritto:
Pazza_di_Acerra ha scritto:
NinfaEco ha scritto:


vanth ha scritto:ma Tiresia non era anche il papa' di Edipo ?  scratch

Questo complicherebbe non poco la sua posizione SGHIGNAZZARE

No il papà di Edipo era Laio, cui Tiresia predisse che sarebbe stato accoppato dal figlio...

Glielo predisse quando era uomo o quando era donna?

Quando era uomo. Quando era donna si faceva chiamare Teresa...


 sadness  Teresa?

Vedi il profilo dell'utente
37
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Era molto felice di essere donna: la vispa Teresa!

Vedi il profilo dell'utente
38
Miss.Stanislavskij
avatar
Viandante Mitico
Viandante Mitico
Teresa ti prego non sparare col fucile!

Vedi il profilo dell'utente
39
Magonzo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Pazza_di_Acerra ha scritto:Era molto felice di essere donna: la vispa Teresa!
Boniperti, invece, lo chiamavano "Marisa" Sorriso Scemo

Vedi il profilo dell'utente
40
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Difficile comunque l'incontro con il sacro, il misconoscimento delle differenze, così vivo nella mitologia anche se per il greco l'hybris, la tracotanza è la colpa maggiore, quella che espone alla minaccia dell'ibrido dove tutto si mescola nell'indistinzione. Un assaggio nella "perversione" sessuale, nella "sovranità" (Ninfa   ).

Noirceuil, un personaggio de L' histoire de Juliette, può così dire: «Desidero sposarmi due volte nello stesso giorno: alle 10 di mattina mi vestirò da donna e sposerò un uomo; a mezzogiorno mi vestirò da uomo e sposerò un omosessuale travestito da donna. In più voglio che una donna faccia le stesse cose: e quale altra donna se non tu potrebbe indulgere a queste fantasie? Devi vestirti da uomo e sposare una donna nella stessa cerimonia nella quale io vestito da donna sposerò un uomo; e poi tu come donna sposerai un' altra donna travestita da uomo, mentre io, indossati gli abiti che si confanno al mio sesso, sposerò, come uomo, un omosessuale vestito da ragazza».
Innegabile che la non-Storia dell'immaginario patologico (criminalità, transessualità, feticismo, necrofilia, travestitismo e quant'altro è oggetto di studio clinico) è implicazione davvero più interessante della sciatteria del quotidiano e della deprimente smorfia del simbolico. Non c'è più tempo per i convenevoli della ricreazione esistenziale: per Parmenide,Heidegger, Levinas, per l'eterno ritorno e tanto meno per il ritorno dell'eterno, per le erezioni paterne e rivoluzionarie.

Ben altra cosa è disindividuare il corpo. In certe malattie la terapia comincia dal più basso dei due orifizi. Altro che creatività. La malattia è variazione continua, senza una cicca da nobilitare. Pour ne pas s'emmerder

Vedi il profilo dell'utente
41
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Pazza_di_Acerra ha scritto:
NinfaEco ha scritto:
Aleister ha scritto:@Ninfa

Bisogna però anche sottolineare che l'opposizione includere ed essere incluso non è univoca: l'inclusione (per la donna) è anche apertura; come anche l'uomo non è avvolto che a partire da una "erezione", cioè da qualcosa che è come un'uscita da sè. Ci potrebbero essere due modi di apertura: quella dell'uomo, protesa, spezzata, che si prepara a disporre degli oggetti attorno a sè nel mondo, nell'attività del lavoro o del gioco espansivo. Quella della donna, accogliente, consenziente a schiudere la forma per nutrirla, per arricchire la sua immanenza (molto taoista....).

 
Potrebbe   

Spoiler:
Aleister, siamo due pervertiti... quarda un po' cosa stiamo facendo al sesso  rotolarsi dal ridere 


vanth ha scritto:ma Tiresia non era anche il papa' di Edipo ?  scratch

Questo complicherebbe non poco la sua posizione SGHIGNAZZARE

No il papà di Edipo era Laio, cui Tiresia predisse che sarebbe stato accoppato dal figlio...


esatto YES 
l'indovino storpio che si accoppo' con Edipo, in Sofocle ma non in Seneca

Vedi il profilo dell'utente
42
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
NinfaEco ha scritto:


Questo complicherebbe non poco la sua posizione SGHIGNAZZARE

il mio inconscio avrebbe voluto un finale diverso  Sorriso Scemo 

è che Creonte mi è sempre stato un po' sul cazzo

Vedi il profilo dell'utente
43
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Scommetto che le piace Antigone...  sorriso 

Vedi il profilo dell'utente
44
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
da morirne  inizio a sorridere 

Vedi il profilo dell'utente
45
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
vanth ha scritto:da morirne  inizio a sorridere 

Si lasci dire che lei ha ottimi gusti lettarari, cara signora...  KleanaOcchiolino 

Vedi il profilo dell'utente
46
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
hug tenderly 

potrei dire, a gran voce, lo stesso di lei

Vedi il profilo dell'utente
47
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Pensi che qui dentro c'è gente ultratrentenne che è ancora convinta che il non plus ultra sia Herman Hesse!  rotolarsi dal ridere 

Vedi il profilo dell'utente
48
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
sindrome di peter pan letteraria?

Vedi il profilo dell'utente
49
vanth
50
Pazza_di_Acerra
avatar
Viandante Ad Honorem
Viandante Ad Honorem
Il fatto è che le seghe mentali colludono con sane e mirate letture...  sadness 

Vedi il profilo dell'utente
51
Contenuto sponsorizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 2 di 5]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum