Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Dipinti con ceneri di defunti - Adam Brown

Condividi 

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1
Meer
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Ho scoperto oggi un pittore che usa le ceneri dei morti per fare quadri. Si chiama Adam Brown e lui giustifica la sua opra dicendo che non c'è miglior modo di ricordare qualcuno che trasformarlo in un' opera d'arte.
Ecco come fa...



Vorreste farlo ad una persona amata?

Vedi il profilo dell'utente
2
diamanda
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
Mi chiedo però dove reperisca questa cenere. Voglio dire c'è un artista che dipinge col proprio sangue e fin lì ok. Ma questo le ceneri dove le prende? :P

Vedi il profilo dell'utente
3
il pilota
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Ricordo che in un museo francese ci sono dei quadri dipinti (non direttamente) con i cuori dei Borboni: durante e subito dopo la rivoluzione francese, avevano usato i cuori disseccati dei Borboni per farne colori e quella piccola partita è finita in uno studio artistico in particolare (dove lavoravano più pittori: non c'è un unico Autore).
Li hanno individuati e conservati per un fatto curioso (forse apocrifo, ma è stato accertato che l'origine del colore sia vera): dopo la Restaurazione, un ex piccolo funzionario di corte ogni tanto ma regolarmente metteva un fiore e si inginocchiava davani ad alcuni quadri in una pinacoteca di poco rilievo. I guardiani un giorno gli hanno chiesto perchè si comportasse così e lui aveva spiegato con cosa quei quadri fossero stati dipinti.

Vedi il profilo dell'utente
4
Un_Lucano
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@diamanda ha scritto:Mi chiedo però dove reperisca questa cenere. Voglio dire c'è un artista che dipinge col proprio sangue e fin lì ok. Ma questo le ceneri dove le prende? :P

Magari gliele portano i parenti

Vedi il profilo dell'utente
5
vanth
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
nello stesso luogo dove von hagens reperisce i suoi cadaveri

Vedi il profilo dell'utente
6
diamanda
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@Un_Lucano ha scritto:
@diamanda ha scritto:Mi chiedo però dove reperisca questa cenere. Voglio dire c'è un artista che dipinge col proprio sangue e fin lì ok. Ma questo le ceneri dove le prende? :P

Magari gliele portano i parenti

Ne dovrà avere parecchi allora e immagino che siano tutti contenti di finire nelle sue tele  nonvolevo 

Vedi il profilo dell'utente
7
Lady Joan Marie
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Chissà forse è proprio così... sparirecesso 

Vedi il profilo dell'utente
8
Meer
avatar
Viandante Residente
Viandante Residente
@diamanda ha scritto:Mi chiedo però dove reperisca questa cenere. Voglio dire c'è un artista che dipinge col proprio sangue e fin lì ok. Ma questo le ceneri dove le prende? :P

I parenti gliele portano

@il pilota ha scritto:Ricordo che in un museo francese ci sono dei quadri dipinti (non direttamente) con i cuori dei Borboni: durante e subito dopo la rivoluzione francese, avevano usato i cuori disseccati dei Borboni per farne colori e quella piccola partita è finita in uno studio artistico in particolare (dove lavoravano più pittori: non c'è un unico Autore).
Li hanno individuati e conservati per un fatto curioso (forse apocrifo, ma è stato accertato che l'origine del colore sia vera): dopo la Restaurazione, un ex piccolo funzionario di corte ogni tanto ma regolarmente metteva un fiore e si inginocchiava davani ad alcuni quadri in una pinacoteca di poco rilievo. I guardiani un giorno gli hanno chiesto perchè si comportasse così e lui aveva spiegato con cosa quei quadri fossero stati dipinti.

Dio mio non lo sapevo. Mi metteresti le foto?

@vanth ha scritto:nello stesso luogo dove von hagens reperisce i suoi cadaveri

Credo negli obitori da chi dona il corpo alla scienza oppure i morti senza nome. Sarò chiusa ma mi sembra una cosa brutta, da maniaco.

Vedi il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum