Forum di Libera Discussione. Il Luogo di Chi è in Viaggio e di Chi sta Cercando. Attualità, politica, filosofia, psicologia, sentimenti, cultura, cucina, bellezza, satira, svago, nuove amicizie e molto altro

Per scoprire le iniziative in corso nel forum scorri lo scroll


Babel's Land : International Forum in English language Fake Collettivo : nato da un audace esperimento di procreazione virtuale ad uso di tutti gli utenti Gruppo di Lettura - ideato e gestito da Miss. Stanislavskij La Selva Oscura : sezione riservata a chi ha smarrito la retta via virtuale Lo Specchio di Cristallo : una sezione protetta per parlare di te La Taverna dell'Eco: chat libera accessibile agli utenti della Valle

Non sei connesso Connettiti o registrati

 

Preraffaeliti a Torino

Condividi 

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico


Davvero un inno alla vita "ferma", stilleven e non "natura morta". Concetto reso più efficacemente in "Still Life" di Umberto Pasolini, con la struggente pietas del protagonista.
Morte in atto, salvezza in uno sguardo, in una conoscenza "sub specie aeternitatis", salvezza della caducità e non dalla caducità....

Visualizza il profilo dell'utente
27
beautiful stranger
avatar
Viandante Affezionato
Viandante Affezionato
Preferisco Rubens.

Visualizza il profilo dell'utente
28
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
Già, ci si gira sempre intorno, tra il riso di Democrito ed il pianto di Eraclito...


(Im)Personalmente poche opere mi hanno comunicato tanta pace (da vivo) come "La stradina", Het Straatje di Vermeer. Anche in una qualsiasi riproduzione appare evidente come la bellezza consista nel raggiungimento del punto di fusione di due elementi molto eteronegei: il miracoloso e il quotidiano.

Gli oggetti della più comune esperienza sono meraviglie indescrivibili se guardate da chi ne comprende l'esposizione a tutti gli imprevedibili rischi della temporalità. Nei "Ricordi" del Guicciardini una stupenda didascalia (ricordo 161) è dedicata al quadro di Vermeer.
Lungo tutta la storia d'Europa, è di questa pace, così poco vistosa, che le colonne degli eserciti sono andati a caccia..

Visualizza il profilo dell'utente
29
Magonzo
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Aleister ha scritto:
(Im)Personalmente poche opere mi hanno comunicato tanta pace (da vivo) come "La stradina", Het Straatje di Vermeer. Anche in una qualsiasi riproduzione appare evidente come la bellezza consista nel raggiungimento del punto di fusione di due elementi molto eteronegei: il miracoloso e il quotidiano.

Gli oggetti della più comune esperienza sono meraviglie indescrivibili se guardate da chi ne comprende l'esposizione a tutti gli imprevedibili rischi della temporalità. Nei "Ricordi" del Guicciardini una stupenda didascalia (ricordo 161) è dedicata al quadro di Vermeer.
Lungo tutta la storia d'Europa, è di questa pace, così poco vistosa, che le colonne degli eserciti sono andati a caccia..

    

Visualizza il profilo dell'utente
30
Lady Joan Marie
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
L'arte è qualcosa di soggettivo secondo me, a me personalmente mi piacciono quasi tutti i generi. YES 

Visualizza il profilo dell'utente
31
Aleister
avatar
Viandante Storico
Viandante Storico
@Lady Joan Marie ha scritto:L'arte è qualcosa di soggettivo secondo me, a me personalmente mi piacciono quasi tutti i generi. YES 

Anche questo studio per figura alla base di una crocifissione di Bacon?

Visualizza il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum